Lunedì 16 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento 21:56
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Commercio, la norma in arrivo contro la liberalizzazione selvaggia mette zizzania tra le imprese. Qualcuno minaccia sfaceli occupazionali. Cobas: "Bene così. I frutti avvelenati del decreto Monti sono sotto gli occhi di tutti"
La proposta di legge di Davide Crippa, deputato del Movimento Cinque Stelle e sottosegretario allo Sviluppo economico, per cancellare la "liberalizzazione selvaggia" delle aperture domenicali degli esercizi commerciali crea scompiglio tra le imprese. Con gradazioni diverse, da Confcommercio che apre al confronto e chiede una regolamentazione minima, alla "netta contrarietà" di Conad a rivedere la normativa, fino a Confimprese che evoca rischi per ben 400.000 lavoratori.

"Altro che 400mila posti di lavoro in pericolo", rispondono i Cobas: i frutti avvelena...
Boom di spese militari e moltiplicazioni di eserciti europei

Il 2018 si annuncia anno record di spesa militare in Europa, con o senza gli F35. Oltre a Nato e PeSco è nato, su idea di Macron, lo IEI, “force de frappe” che coinvolge 9 paesi tra cui la Gran Bretagna post Brexit ma per ora non l’Italia e Visegrad.

Con le avvisaglie delle ultime settimane è molto probabile che il 2018 sarà un anno record per le spese militari. La Gran Bretagna ha deciso nei g...


Appello di Alex Zanotelli: Rompiamo il silenzio sull’Africa

Non vi chiedo atti eroici, ma solo di tentare di far passare ogni giorno qualche notizia per aiutare il popolo italiano a capire i drammi che tanti popoli africani stanno vivendo

Scusatemi se mi rivolgo a voi in questa torrida estate, ma è la crescente sofferenza dei più poveri ed emarginati che mi spinge a farlo. Per questo, come missionario e giornalista, uso la penna per far sentire il loro grido, un grido che trova...


Messico, autosufficienza energetica è l'obiettivo di Obrador
Il presidente eletto del Messico Andrés Manuel López Obrador, conosciuto da tutti come AMLO, ha annunciato che «A metà del seiennio smetteremo di comprare benzina all’estero» e ha aggiunto che la sua squadra «ha iniziato le analisi per costruire una o due raffinerie durante il mio mandato». Evidentemente il modello estrattivista che la sinistra... di REDAZIONE

Dopo 25 anni di lotta 30mila contadini hanno battuto i giganti petroliferi Chevron–Texaco
È arrivata ufficialmente la notizia che la Corte Costituzionale ecuadoriana ha rigettato l’ultimo ricorso della Chevron Corps, gigante petrolifero statutinense che ha sostituito la Texaco nelle attività estrattive del Paese, contro le sentenze (ben 3) che imponevano alla compagnia di riparare ai danni socio-ambientali prodotti dal 1964 nei dintorni della città di Nueva...

Ritardi nei pagamenti alle aziende della pubblica amministrazione, nonostante le "renzate" Italia ancora ferma a cento giorni
In media sono ancora 104 i giorni che impiega la pubblica amministrazione italiana per pagare i fornitori, 57 in più rispetto alla media europea e ben 74 in più rispetto ai 30 previsti dalla direttiva Ue. È quanto emerso nel corso di un'audizione alla commissione mercato interno dell'Europarlamento, in cui si è fatto il punto sullo stato di attuazione della direttiva... di REDAZIONE

Medio Oriente: Hamas, raggiunto accordo cessate il fuoco con Israele
Hamas ha annunciato di aver raggiunto un accordo per il cessate il fuoco con Israele, grazie alla mediazione dell’Egitto, dopo un’ondata di attacchi aerei israeliani sulla Striscia di Gaza iniziati ieri mattina e il lancio di oltre 60 razzi e colpi di mortaio da parte dei miliziani palestinesi in territorio israeliano. Ieri l’aviazione israeliana ha effettuato la sua più... di REDAZIONE

Appello per la scarcerazione di tutte le persone detenute gravemente ammalate. Osservatorio sulla repressione
L’ordinanza di sospensione della pena e scarcerazione immediata per motivi di salute, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Roma in favore di Marcello Dell’Utri, è un atto di giustizia e civiltà che aiuta gli operatori della giustizia a chiedere con più forza che venga tutelato il diritto alla salute di tutti i detenuti e il rispetto degli artt. 146 e 147 del... di REDAZIONE

"Mine vaganti": taccuini e appunti per difendersi da soli di fronte a una realtà ormai soverchiante
Esiste la poesia e poi, prima di arrivare alla prosa, si può tranquillamente sostare in una zona non meglio definita, gli aforismi. A chi scrive è capitato più volte di spedire aforismi in giro per concorsi e iniziative varie sia di prosa che di poesia. E la risposta è stata sempre la stessa: indirizzo sbagliato, si rivolga altrove. E allora, che facciamo? Qual... di FABIO SEBASTIANI

"La fine del Pd. Ora in palio c'è uno spazio politico. Chi lo occuperà dovrà essere all'altezza delle contraddizioni". Intervento di Franco Astengo
Gli esiti dei sondaggi politici sono sicuramente opinabili e vanno presi con assoluto beneficio d’inventario. Stabilito questo punto fermo, è risultato sicuramente di un qualche interesse l’andamento dell’indagine svolta, per conto del “Corriere della Sera”, da Nando Pagnoncelli: Indagine pubblicata il 14 luglio nel merito del giudizio che, in questo momento,... di FRANCO ASTENGO

"Morti sul lavoro, la retorica non serve. Le tragedie si possono fermare". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Infortuni e morti sul lavoro continuano a ritmi impressionanti, eppure la drammaticità dei dati statistici, 13 mila morti in dieci anni, dovrebbero indurre i sindacati a una opposizione non rituale. Le morti sul lavoro nei primi sei mesi del 2018 rispetto al primo semestre dell'anno 2008 sono state superiori di quasi il 21%, in un anno registriamo un + 7,4% Morti e infortuni sul lavoro... di FEDERICO GIUSTI

Unione inquilini all'Onu: "Far cessare la repressione dei difensori del diritto alla casa e far rispettare le obbligazioni legali per il diritto alla casa"
Testo integrale della lettera inviata all’Onu da Massimo Pasquini, Segretario Nazionale Unione Inquilini con richiesta di intervento urgente a Leilani Farha Relatrice Speciale ONU sul Diritto alla Casa. Alla cortese attenzione diLeilani FarhaRelatrice Speciale ONU sul Diritto alla CasaMichel ForstRelatore Speciale ONU sulla situazione dei Difensori dei Diritti Umani Oggetto: Richiesta... di REDAZIONE

Vacanze 2018, i costi proibitivi di "un posto al sole". I conti di Federconsumatori
Estate al mare, quasi 90 euro per una famiglia di quattro persone. Il 2% in più rispetto al 2017. Queste almeno le stime diffuse in questi giorni da Federconsumatori, per la quale l’importo di una giornata al mare è più elevato di quanto si possa pensare. L’Osservatorio dell’associazione ha calcolato che per una famiglia di due adulti e due ragazzi la... di REDAZIONE

"Settantesimo anniversario dell’attentato a Togliatti: 14 luglio 1948". Intervento di Franco Astengo
E’ ancora il caso ricordare quel fatto perché non si smarrisca la memoria di uno degli snodi più importanti nella storia d’Italia del secondo dopoguerra. L’attentato al segretario del PCI, Palmiro Togliatti, scosse profondamente l’Italia e il mondo, in una fase di fortissima contrapposizione fra le due grandi potenze, quella americana e quella sovietica, che...

"Decreto dignità? Un'altro capitolo della storia infinita del 'Comma 22'". Intervento di Giorgio Cremaschi
«Chi è pazzo può essere esentato dalle missioni militari, ma chi chiede l’esenzione perché pazzo in realtà è sano di mente e non deve essere esentato». È il famoso «Comma 22» dei regolamenti militari USA, come viene presentato in un romanzo e in un film famosi, ove viene messa alla berlina la stupida ferocia del potere, di... di GIORGIO CREMASCHI

Scuola, la fregatura dei prestiti d'onore all'università. Link protesta: "Il punto è il diritto allo studio"
Nelle scorse settimane, a studenti e studentesse di diversi atenei è stata recapitato, tramite mail, un questionario da parte del Miur, atto ad indagare la possibilità di promuovere all’interno delle Università uno strumento finanziario per erogare prestiti finalizzati all'accesso di tutti i percorsi universitari, meglio noto come prestito d’onore. Il prestito... di REDAZIONE

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine
Ultime notizie per Tematica
Messico, autosufficienza energetica è l'obiettivo di Obrador
Il presidente eletto del Messico Andrés Manuel López Obrador, conosciuto da tutti come AMLO, ha annunciato che «A metà del seiennio smetteremo di comprare benzina all’estero» e ha aggiunto che la sua squadra «ha iniziato le analisi per costruire una o due raffinerie durante il mio mandato». Evidentemente il modello estrattivista che la sinistra...
Medio Oriente: Hamas, raggiunto accordo cessate il fuoco con Israele
"La fine del Pd. Ora in palio c'è uno spazio politico. Chi lo occuperà dovrà essere all'altezza delle contraddizioni". Intervento di Franco Astengo
Dopo 25 anni di lotta 30mila contadini hanno battuto i giganti petroliferi Chevron–Texaco
È arrivata ufficialmente la notizia che la Corte Costituzionale ecuadoriana ha rigettato l’ultimo ricorso della Chevron Corps, gigante petrolifero statutinense che ha sostituito la Texaco nelle attività estrattive del Paese, contro le sentenze (ben 3) che imponevano alla compagnia di riparare ai danni socio-ambientali prodotti dal 1964 nei dintorni della città di Nueva...
"L'UE ha deciso: "licenza di uccidere". Fallimento totale del governo italiano"
Morire di "industria" anche se non ci lavori. L'impressionante rapporto sulle malattie nei siti produttivi a rischio
Ritardi nei pagamenti alle aziende della pubblica amministrazione, nonostante le "renzate" Italia ancora ferma a cento giorni
In media sono ancora 104 i giorni che impiega la pubblica amministrazione italiana per pagare i fornitori, 57 in più rispetto alla media europea e ben 74 in più rispetto ai 30 previsti dalla direttiva Ue. È quanto emerso nel corso di un'audizione alla commissione mercato interno dell'Europarlamento, in cui si è fatto il punto sullo stato di attuazione della direttiva...
Crisi, Martini (Cgil): "Senza una politica economica e occupazionale corriamo il rischio di una nuova involuzione"
La multinazionale Philip Morris nell'occhio di Authority e consumatori per l'inosservanza delle norme sulla pubblicità delle sigarette
Appello per la scarcerazione di tutte le persone detenute gravemente ammalate. Osservatorio sulla repressione
L’ordinanza di sospensione della pena e scarcerazione immediata per motivi di salute, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Roma in favore di Marcello Dell’Utri, è un atto di giustizia e civiltà che aiuta gli operatori della giustizia a chiedere con più forza che venga tutelato il diritto alla salute di tutti i detenuti e il rispetto degli artt. 146 e 147 del...
Torino, l'intervento della polizia al Neruda e Askatasuna per il Prc di Torino "non è casuale"
Class action per disservizi Atac, Altroconsumo scrive a 250 mila romani