Martedì 02 Settembre 2014 - Ultimo aggiornamento 13:15
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Ucraina, la Nato pronta a schierare le forze di intervento rapido. Giovedì il summit
Al summit in programma giovedi' e venerdi' in Galles, la Nato dara' vita a una forza di reazione rapida forte di 4.000 tra soldati e commandos, in grado di essere schierata entro 48 ore in qualsiasi Stato membro dell'Alleanza a sua difesa come una "punta di lancia".
Il segretario generale dell'Alleanza, Anders Fogh Rasmussen, ha spiegato che si tratta di un'unita in grado di "viaggiare leggera ma di colpire pesantemente", sostenuta da forze aeree e navali. Rasmussen definisce quello in Galles "un summit cruciale nella storia della Nato", che dara' il via libera al cosiddet...
“Il lavoro cambierà totalmente”
Articolo 18. Renzi accelera sulla riscrittura dello Statuto, ma non rivela i progetti sulla giusta causa. Sacconi (Ncd) preme per abolire la storica tutela, Angeletti (Uil) apre alla riforma: «Con Monti lo abbiamo già modificato»

«Alla fine dei Mille giorni il di...


Roberto Romano: Il grande silenzio sulla finanziaria
Ripresa impossibile. Una politica fatta solo di annunci, dallo "Sblocca Italia" al "Jobs Act". Ma Matteo Renzi per ora non ha detto dove prenderà i 22 miliardi necessari alla prossima manovra

Mille giorni così sono vera­mente tanti. Il “sol­dato Ryan” (R...


Controlacrisi lancia "LiberAutunno" per dare voce alla nuova stagione, ricca di lotte.
I dati Istat di pochi giorni fa dimostrano con nettezza che le fandonie del Governo sull’uscita dalla crisi si stanno svelando per quello che sono. Bravo Renzi ad aver svoltato il voto europeo con la presa in giro degli ottanta euro. I numeri dicono che si trattava di pura propaganda, pagata con i soldi dei lavoratori peraltro. Non sono serviti a niente. Come ricorda Scalfari, “il... di FABIO SEBASTIANI

La corsa ai salari e alle pensioni
Promuovere la crescita tagliando salari e pensioni? L’unico effetto di bassi salari saranno alte rendite e alti profitti, con l'aumento della speculazione finanziariaTorna l’idea di promuovere la crescita tagliando i salari e le pensioni “d’oro”. Tagliando i salari e liberalizzando il mercato del lavoro – si dice – aumenterebbe la domanda di lavoro,... di GIORGIO LUNGHINI

Svolta Bertinotti, parla Ferrero: “Caro Fausto, ti rispondo”
Il segretario del Prc, Paolo Ferrero, con una certa amarezza che gli vela la voce, accetta di parlare di quella che da tutti viene definita la svolta dell’ex leader di Rifondazione Comunista – pentito-  Fausto Bertinotti. Non è tanto una critica, ma più un confronto tra chi (come Paolo) ha molto apprezzato il morire comunista di Berlinguer, il suo esempio, e chi... di MARTA MORICONI

"Ma va là Fausto!", lettera aperta di Gianni Marchetto un ex operaio sindacalista a Bertinotti
Caro Fausto,con te mi lega una lunga (e affettuosa) militanza nella CGIL di Torino: tu Segretario della CGIL, io prima operaio alla FIAT, poi funzionario della FIOM alla FIAT Mirafiori. Così come l’appartenenza allo steso partito: il PCI Torinese.Ho avuto modo di sentire la tua ultima intervista dove, con molto coraggio, tu dici che come comunisti abbiamo sbagliato (quasi tutto) e... di GIANNI MARCHETTO

Fiat di Nola, la battaglia di Tommaso per essere richiamato dalla cassa integrazione
E’ dal 21 agosto che Antonio Frosolone, un operario del reparto logistico Fiat di Nola non mangia ne' assume i farmaci per il diabete e la cardiopatia che lo ha colpito dieci anni fa: Frosolone da sei anni in cassa integrazioneha deciso questa singolare forma di protesta, e con un post pubblicato sul social network Facebook, ha annunciato le sue intenzioni, deciso ad andare avanti fino a... di FABRIZIO SALVATORI

Quali alternative al neoliberismo?
Nonostante la gravissima crisi in corso il campo delle teorie critiche non riesce a offrire un orientamento che metta in crisi l'egemonia culturale del neoliberismoNonostante la gravissima crisi attraversata dall'Europa e la fallacia delle ricette neoliberiste finora sperimentate in risposta, il campo delle teorie critiche si mostra incapace di offrire un solido orientamento di politica economica... di MASSIMILIANO LEPRATTI

La lotta dei Cobas contro la precarietà all'Eataly di Firenze
Va avanti la lotta a Eataly di Firenze. Il mancato rinnovo dei contratti a termine per circa 60 addetti, il 50% del personale complessivo, per i Cobas non è un punto di poco conto. Dopo lo sciopero e il sit in dei giorni scorsi, ieri la contestazione si è trasferita in pieno centro a pochi passi dal Duomo, con l’obiettivo di sensibilizzare le istituzioni alla vicenda... di FABIO SEBASTIANI

Narrare la lotta di classe
Con la smaterializzazione del lavoro, il declino dell'industria e il debordare del terziario avanzato, l'esperienza del lavoro è diventata dal tardo Novecento in poi per molti versi un'esperienza quasi pornografica. Il bilancio di un'avventura estiva, prima che arrivino le nuove jacquerieMatteo Renzi qualche giorno fa ironizzava sulle minacce di prossimi conflitti sociali e rispondeva con... di CHRISTIAN RAIMO

Padri e figli
Il lavoro non si vede, di lavoro non si parla. È un argomento tabù, la cui narrazione è affidata alle retoriche aziendaliste, mentre la realtà parla di disoccupazione, precarietà e sfruttamento. E la crisi fa deflagrare il conflitto generazionale, con i padri che svolgono il ruolo dei figliSul parapetto, vicino al corrimano della scala che portava al... di DIMOSTHENIS PAPAMARKOS

Perché il Sud sta soffocando? Il caso dell’ICT
La lettura che Riccardo Realfonzo fa dell’ultimo rapporto Istat coglie nel segno: il mezzogiorno sta soffocando sotto il peso della sua “più profonda contraddizione”: il dualismo nord-sud[1]. In un precedente intervento in questa rivista (“Questione meridionale,, reti clientelari e sviluppo economico”), segnalavo che, nonostante il dualismo venga usualmente... di FRANCESCO MARIA PEZZULLI

Fiat Pomigliano, da oggi di nuovo a lavoro 10 sindacalisti Fiom discriminati dall'azienda
Da oggi dieci dei 19 operai dello stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano d'Arco, iscritti alla Fiom rientreranno in fabbrica a salario pieno dopo la sentenza contro la discriminazione sindacale e il conseguente accordo con il Lingotto che prevede il rientro delle tute blu dal regime dei contratti di solidarieta'.I lavoratori torneranno nell'unica area dello stabilimento dove non sono in... di FABRIZIO SALVATORI

Ferguson, continuano le manifestazioni contro l'uccisione, tre settimane fa, di Michael Browne
Migliaia in piazza Ferguson, nel Missouri, ieri, a tre settimane dall'uccisione del teenager di colore Michael Brown da parte di un agente della polizia.Con striscioni e cartelloni, la folla ha manifestato e ricordato il ragazzo, invitando allo stesso tempo a scendere in piazza anche oggi bloccando la strada statale circostante a St Louis.''Voglio l'autostrada chiusa, lo so e' e' un giorno di... di FABRIZIO SALVATORI

Don Ciotti: Le minacce di Riina rivolte al tutto il popolo di Libera, solo un "noi" può vincere la mafia
-Le minacce di Totò Riina dal carcere sono molto significative. Non sono infatti rivolte solo a Luigi Ciotti, ma a tutte le persone che in vent'anni di Libera si sono impegnate per la giustizia e la dignità del nostro Paese. Cittadini a tempo pieno, non a intermittenza. -Solo un "noi" - non mi stancherò di dirlo - può opporsi alle mafie e alla corruzione. Libera... di DON LUIGI CIOTTI

Sgrena: Come lottare contro il terrorismo
Allerta in Occidente. Bombardare Siria e Iraq per proteggere le proprie sedi o il proprio personale interesse e non la popolazione civile è un'infamia. Dopo le guerre di Bush, dovremmo riconoscere che ogni intervento occidentale alimenta la forza e l'agenda del terrorismo islamico. L'unica soluzione è una forza di interposizione, come fatto in Libano. E aiutare davvero i profughi... di GIULIANA SGRENA

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine
Ultime notizie per Tematica
Intervista di Radio Radicale a Ferrero, a proposito delle dichiarazioni di Bertinotti e sul comunismo
Ucraina, la Nato pronta a schierare le forze di intervento rapido. Giovedì il summit
Controlacrisi lancia "LiberAutunno" per dare voce alla nuova stagione, ricca di lotte.
Roberto Romano: Il grande silenzio sulla finanziaria
Ripresa impossibile. Una politica fatta solo di annunci, dallo "Sblocca Italia" al "Jobs Act". Ma Matteo Renzi per ora non ha detto dove prenderà i 22 miliardi necessari alla prossima manovra Mille giorni così sono vera­mente tanti. Il “sol­dato Ryan” (Renzi) non sem­bra nem­meno il pre­si­dente del con­si­glio. Qual­cuno ha...
La corsa ai salari e alle pensioni
Quali alternative al neoliberismo?
“Il lavoro cambierà totalmente”
Articolo 18. Renzi accelera sulla riscrittura dello Statuto, ma non rivela i progetti sulla giusta causa. Sacconi (Ncd) preme per abolire la storica tutela, Angeletti (Uil) apre alla riforma: «Con Monti lo abbiamo già modificato» «Alla fine dei Mille giorni il diritto del lavoro sarà total­mente tra­sfor­mato e l’Italia sarà un Paese...
Fiat di Nola, la battaglia di Tommaso per essere richiamato dalla cassa integrazione
Narrare la lotta di classe
La lotta dei Cobas contro la precarietà all'Eataly di Firenze
Va avanti la lotta a Eataly di Firenze. Il mancato rinnovo dei contratti a termine per circa 60 addetti, il 50% del personale complessivo, per i Cobas non è un punto di poco conto. Dopo lo sciopero e il sit in dei giorni scorsi, ieri la contestazione si è trasferita in pieno centro a pochi passi dal Duomo, con l’obiettivo di sensibilizzare le istituzioni alla vicenda...
Sblocca Italia, per i Verdi via libera al cemento nelle aree demaniali
Bardarbunga, il vulcano islandese che fa i capricci