Mercoledì 26 Novembre 2014 - Ultimo aggiornamento 08:27
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Ferguson, 170 mobilitazioni in tutti gli Stati uniti contro il verdetto che assolve la polizia
L'indignazione della citta' di Ferguson, in Missouri, dopo la mancata incriminazione del poliziotto che ad agosto ha ucciso un giovane afroamericano disarmato, si e' estesa a 170 citta' di 37 Stati di tutto il Paese, dove migliaia di persone sono scese in strada per chiedere giustizia. Washington DC, New York, Los Angeles, Atlanta, Boston, Philadelphia, Oakland e Seattle sono state teatro delle maggiori manifestazioni, che hanno avuto un tono pacifico, salvo incidenti sporadici e alcuni arresti. Momenti di paura a Minneapolis quando un'auto ha colpito una manifestante che ha ri...
Jobs Act, con un pulsante cancellano decenni di storia di conflitto sociale
Il Jobs Act è pas­sato anche alla Camera. Tor­nerà per l’approvazione defi­ni­tiva al Senato, ma non si atten­dono sor­prese. Renzi può por­tare a Bru­xel­les lo scalpo dell’articolo 18, anzi di tutto l’impianto dello Sta­tuto dei diritti dei lavo­ra­tori, per­ché senza tutela reale ogni altro diritto è di per sé inde­bo­lito...

Legale della Cgil: «Con il nuovo 18 i tre di Melfi non sarebbero reintegrati»
Licenziamenti disciplinari, parla l'avvocato Alberto Piccinini, legale della Cgil: il Pd sbaglia esempio, con il nuovo statuto i tre operai Fiom non sarebbero tornati al lavoro

Sosten­gono alcuni depu­tati, spe­cie Nella mino­ranza del Pd che ieri ha votato sì al jobs act, che «con lo sta­tuto dei lavo­ra­tori rifor­mato i tre ope­rai di Melfi sareb­bero ancora rein­...


Landini: “Non ci fermeranno”
Nonostante il voto alla Camera, il sindacato intensifica la mobilitazione: la Fiom in Sardegna, i chimici e tessili Filctem a Napoli. E poi gli edili, i pubblici e sabato gli agroalimentari in piazza a Roma Il calen­da­rio delle mobi­li­ta­zioni è così fitto che non c’è quasi un giorno senza pro­te­ste: e il voto di ieri sul Jobs Act, che... di ANTONIO SCIOTTO

«Cara Europa, il welfare è comune»
Intervista a James K. Galbraith: «Gli Usa sono usciti dalla crisi perché lo Stato sociale ha funzionato meglio. La Ue deve estendere al sud le garanzie del nord»Professore presso la Lyndon B. Johnson School of Public Affairs dell'Università del Texas, James Kenneth Galbraith è anche Senior Scholar presso il Levy Economics Institute of Bard College, membro del... di ALESSANDRO BRAMUCCI

Emilia Romagna, l'analisi del voto: gli elettori hanno detto no proprio a Bonaccini
Ogni analisi del voto sulle regionali del 23 novembre non può prescindere da questo dato: Stefano Bonaccini, nuovo Presidente della Regione Emilia Romagna, è eletto con il consenso del 17,8% degli elettori e quindi la sua è una elezione monca di legittimazione popolare , (Elettori 3.460.402 Votanti 1.304.841 - 37,7%. Stefano Bonaccini, voti 615.723 - 49,05% dei votanti =... di STEFANO LUGLI

Allarme Cina negli Usa
Il governo cinese ricorre a «sleali» pra­ti­che com­mer­ciali, sti­mo­lando l’economia e le espor­ta­zioni con incen­tivi sta­tali invece di intra­pren­dere «sostan­ziali riforme eco­no­mi­che»: è que­sta la prima accusa con­te­nuta nel rap­porto... di MANLIO DINUCCI

Feminicidio: la guerra senza fine del sistema patriarcale
Intervento di Havin Guneser *, Convegno delle donne Kurde a Roma Prima di tutto voglio dirvi che sono davvero molto contenta di essere qui tra voi per discutere della lotta di liberazione delle donne in generale, ma nello specifico della lotta delle donne curde, specialmente in tempi come questi. Personalmente non ho mai pensato che avrei attraversato una storia di questo genere nel corso... di HAVIN GUNESER

Fiom, oggi lo sciopero generale della Sardegna.
La Sardegna sta pagando un prezzo altissimo a causa della crisi. E dopo qualche sciopero regionale, stamane a Cagliari si sono dati appuntamento lavoratori metalmeccanici provenienti da tutta l’isola. Ma e' il Sulcis-Iglesiente con le storiche vertenze di Alcoa, Eurallumina, Portovesme srl, ex Ila a guidare la protesta. "Una Regione da sola non e' in grado di affrontare e risolvere questi... di REDAZIONE

Pisa, sciopero e sit in dei comunali nella stanza del sindacato contro i tagli al salario
Uno sciopero locale, quello promosso oggi dalla Rsu del Comune di Pisa, con la adesione di Fp Cgil Cobas Pubblico impiego e Fps Cisl, ma di valenza nazionale con al centro la difesa del salario accessorio. Se passa la decurtazione dei fondi della produttività a Pisa – dicono i sindacati - a catena seguiranno gli altri comuni della provincia e gli enti locali toscani. Per Federico... di FABRIZIO SALVATORI

25 novembre. Lutto collettivo
Oltre al costante tragico aumento della violenza perpetrata dagli uomini sulle donne, che va combattuta in tutti i suoi aspetti, a partire dal linguaggio,  si deve provare a cambiare le cose. Diritti negati, discriminazione e disuguaglianze che ricadono sulle donne come il divario retributivo ci devono vedere tutte e tutti impegnati per la conquista di pari opportunità e...

Astensionismo: una punizione per il Pd, cioè un successo
Regionali. L’analisi del (non) voto di politologi e ricercatori. In Emilia pesa l’aggressione al sindacato. Ma vincere, non importa in che modo, è precisamente il progetto del premier. Che se ne frega della rappresentanza e dice: le urne vuote sono un aspetto secondario E’ come se l’Emilia tutta fosse rima­sta a casa, e ai seggi si fosse... di ANDREA FABOZZI

Bonaccini presidente dimezzato. Sorpasso del partito degli astenuti
Emilia Romagna. Per il Pd in regione 700 mila voti in meno rispetto alle europee Con la giacca gri­gio scuro e la cami­cia aperta nei primi due bot­toni Ste­fano Bonac­cini affronta la prima con­fe­renza stampa dopo la notte elet­to­rale. Un pre­si­dente pra­ti­ca­mente dimez­zato, visto che alle urne è andato il... di GIUSI MARCANTE

Cgil, edili e agroindustria mobilitati contro la crisi: giovedì e sabato
Gli edili tornano in piazza con lo slogan “In lotta per il futuro” (e relativo hashtag #inlottaxilfuturo). I sindacati di categoria Feneal-Uil Filca-Cisl Fillea-Cgil hanno organizzato infatti per giovedì una giornata nazionale di mobilitazione del settore con sit-in, presidi e manifestazioni di protesta in tutte le regioni italiane. La notizia è stata rilanciata sul sito... di REDAZIONE

"La città futura", tra il popolo del Prc spunta una nuova iniziativa editoriale
Tra il popolo Prc è nato un nuovo giornale, si chiama “La città futura”. Il foglio, otto pagine in formato tabloid ridotto, è stato distribuito nel corso del corteo dei metalmeccanici a Napoli. E sarà distribuito ancora il 29 novembre nel corso dell’iniziativa dell’Altra Europa a Roma. Più che di cartaceo però bisogna parlare di... di FABRIZIO SALVATORI

L'irrisolta crisi dell'euro e gli errori della Germania
Spesa pubblica, privata e investimenti sono fermi, i salari calano e la deflazione è alle porte. Ma non si leggono analisi oneste della crisi. E i tedeschi, dopo averci guadagnato, divengono euroscetticiCostruire l'alternativa di sinistra in Germania: questo è l'obiettivo politico dell'Istituto modernità solidale (Ism, Institut Solidarische Moderne), think tank nato nel 2010... di ISM, INSTITUT SOLIDARISCHE MODERNE

Sciopero generale del 12 dicembre, il garante esclude aerei e treni
Lo scio­pero gene­rale del 12 dicem­bre, pro­cla­mato dalla Cgil, dalla Uil e dall’Ugl, non potrà riguar­dare i set­tori del tra­sporto aereo, fer­ro­via­rio, a livello nazio­nale, e del tra­sporto pub­blico locale, a livello ter­ri­to­riale. Così ha deciso l’Autorità di...

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine
Ultime notizie per Tematica
Ferguson, 170 mobilitazioni in tutti gli Stati uniti contro il verdetto che assolve la polizia
L'indignazione della citta' di Ferguson, in Missouri, dopo la mancata incriminazione del poliziotto che ad agosto ha ucciso un giovane afroamericano disarmato, si e' estesa a 170 citta' di 37 Stati di tutto il Paese, dove migliaia di persone sono scese in strada per chiedere giustizia. Washington DC, New York, Los Angeles, Atlanta, Boston, Philadelphia, Oakland e Seattle sono state teatro delle...
Sciopero generale del 12 dicembre, il garante esclude aerei e treni
Ferguson (Usa), licenza di uccidere per la polizia. Il Gran jurì evita all'agente Wilson l'incriminazione per la morte di Brown
Legale della Cgil: «Con il nuovo 18 i tre di Melfi non sarebbero reintegrati»
Licenziamenti disciplinari, parla l'avvocato Alberto Piccinini, legale della Cgil: il Pd sbaglia esempio, con il nuovo statuto i tre operai Fiom non sarebbero tornati al lavoro Sosten­gono alcuni depu­tati, spe­cie Nella mino­ranza del Pd che ieri ha votato sì al jobs act, che «con lo sta­tuto dei lavo­ra­tori rifor­mato i tre ope­rai di Melfi...
Jobs Act, con un pulsante cancellano decenni di storia di conflitto sociale
Landini: “Non ci fermeranno”
«Cara Europa, il welfare è comune»
Intervista a James K. Galbraith: «Gli Usa sono usciti dalla crisi perché lo Stato sociale ha funzionato meglio. La Ue deve estendere al sud le garanzie del nord»Professore presso la Lyndon B. Johnson School of Public Affairs dell'Università del Texas, James Kenneth Galbraith è anche Senior Scholar presso il Levy Economics Institute of Bard College, membro del...
Il benessere? Una questione di uguaglianza
Vendita all’asta case popolari. Lanciano: “La giunta chiederà il ritiro del decreto. Grande vittoria della nostra mobilitazione”
Emilia Romagna, l'analisi del voto: gli elettori hanno detto no proprio a Bonaccini
Ogni analisi del voto sulle regionali del 23 novembre non può prescindere da questo dato: Stefano Bonaccini, nuovo Presidente della Regione Emilia Romagna, è eletto con il consenso del 17,8% degli elettori e quindi la sua è una elezione monca di legittimazione popolare , (Elettori 3.460.402 Votanti 1.304.841 - 37,7%. Stefano Bonaccini, voti 615.723 - 49,05% dei votanti =...
Allarme Cina negli Usa
Feminicidio: la guerra senza fine del sistema patriarcale