Mercoledì 18 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento 13:30
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Caso Cucchi, la procura di Roma contesta a tre carabinieri l'accusa di omicidio preterintezionale. Ilaria: "Resistere e avere fiducia nella giustizia"
La procura di Roma ha chiuso l'inchiesta bis sulla morte di Stefano Chcchi (22 ottobre 2009) e ha contestato l'accusa di omicidio preterintenzionale ai tre carabinieri che lo arrestarono il 15 ottobre. I tre sono ritenuti responsabili del pestaggio del giovane geometra. Per altri due carabinieri sono ipotizzati i reati di calunnia e di falso.
 I tre Alessio Di Bernardo, Raffaele D’Alessandro e Francesco Tedesco, che arrestarono Cucchi nel parco degli acquedotti di Roma, avrebbero spinto e colpito con schiaffi e calci il 31enne facendolo violentemente cadere in t...
Il fallimento del Jobs Act

Rispetto all’obiettivo dichiarato di accrescere l’occupazione, il Jobs Act si è rivelato fallimentare. Il tasso di disoccupazione è tornato nel 2016 a quasi il 12%, oltre due punti percentuali in più rispetto alla media europea. Non solo: il Jobs Act ha contribuito alla precarizzazione del lavoro con dell’estensione della platea di lavoratori pagati con i […]

È or...


Che cosa ci insegna la recente crisi bancaria

Con i recenti provvedimenti del governo si conferma la regola che quando le banche ne hanno bisogno, in Italia come altrove, i soldi i governi li trovano sempre

Tra le moltissime notizie soltanto di questi ultimi giorni, che mostrano una situazione in forte e non sempre positivo movimento su parecchi fronti, si possono ricordare l’avvio dell’aumento di capitale per 13 miliardi di euro di Unicredit, dopo ...


Alta velocità, aumenti astronomici dei costi degli abbonamenti. Infuriate le associazioni dei consumatori
Brutte notizie per gli abbonati Alta velocità: a partire dalla mezzanotte del 17-1-2017 i ventilati aumenti dei biglietti degli abbonamenti già prospettati da parte dell’Amministratrice di Trenitalia, Barbara Morgante nei primi giorni di ottobre 2016 sono diventati una dura realtà. L’aumento è di circa il 35%, con modalità diverse rispetto alla... di REDAZIONE

"Sanità, si fa presto a dire Lea. Intanto, c'è il rischio di dare maggior spazio alla privatizzazione". Intervento di Federico Giusti e Roberto Cerretini
La definizione dei nuovi livelli essenziali di assistenza ( LEA), ovvero delle prestazioni sanitarie che il Servizio sanitario nazionale dovrà garantire a cittadine e cittadini, è stata comunicativamente enfatizzata come un' importante novità per il riconoscimento di alcuni diritti sociali. Ma sarà vero o si tratta di demagogia sulla nostra pelle? La prima... di ROBERTO CERRETINI, FEDERICO GIUSTI

Caso Cucchi, le reazioni di Manconi, Ferrero e Fratoianni: "Passo importante verso la verità"
La richiesta di rinvio a giudizio per omicidio preterintenzionale e altri reati nei confronti di cinque carabinieri, secondo il senatore Luigi Manconi dimostra, "in maniera inequivocabile quali violenze e quali abusi, quali menzogne e quali falsi abbiano determinato la morte di un trentaduenne romano; e abbiano impedito per cosi' tanto tempo indagini approfondite". "Oggi e' possibile che i fatti... di FABRIZIO SALVATORI

Manovra bis. Il conto andrebbe presentato a Renzi che pur di vincere il referendum distribuì mancette e benefit. Ma la questione è ancora più seria: l'Italia non ce la farà ad agganciare la ripresa
Servono circa 3,4 miliardi di euro, una manovra bis che vale lo 0,2 per cento del Prodotto interno lordo. Ce la chiede l’Europa. Dovrebbe pagarli Renzi di tasca sua in realtà, ma questo è un altro discorso. E sorprende che nell’intervista a Repubblica uscita ieri l’argomento non viene quasi per nulla toccato. Eppure questo “deficit” è stato in... di FABIO SEBASTIANI

Alta mobilità, precariato persistente e buste paga da fame. Il film "buona scuola" finisce davvero male
Sono oltre 100mila gli alunni con disabilita' (il 43% del totale) su 233mila che quest'anno hanno cambiato insegnante di sostegno. E' uno degli effetti della mobilita' delle scuole statali secondo il rapporto di Tuttoscuola.com, che in generale ha riguardato oltre 250mila docenti, uno su tre.A livello generale, gli alunni che hanno iniziato l'anno scolastico con almeno un insegnante nuovo sono... di FABRIZIO SALVATORI

Roma, sabato in corteo contro i licenziamenti Almaviva: "Va fatta chiarezza su tutta la vicenda. Basta ricatti"
Un comitato di lavoratori e lavoratrici, licenziati da Almaviva a Roma, ha indetto un corteo per sabato 21 gennaio 2017, a Roma. L’appuntamento è alle ore 15.00 in piazza della Repubblica.Ad essere invitate sono tutte le organizzazioni sociali e culturali romane:” per fermare insieme i ricatti e lo sfruttamento che stanno colpendo il lavoro, l’offensiva di un padronato... di FABRIZIO SALVATORI

"Basta amianto". I parenti delle vittime di Basilicata e Sardegna ricevuti dalla presidente Boldrini, che ha promesso di scrivere ai ministri di Salute, Lavoro e Ambiente
Eliminare l'amianto su tutto il territorio italiano, riconoscire i benefici previdenziali per i lavoratori che per anni sono stati esposti, fino ad ammalarsi; e poi ancora, mappare e censire le zone a rischio visto che ancora oggi, in Italia, sono 32 milioni le tonnellate di amianto presenti sul territorio. Queste le richieste che i parenti delle vittime dell'amianto di Basilicata e Sardegna... di FABRIZIO SALVATORI

"Quello a cui pensiamo è un soggetto unitario che sia capace di unire e coinvolgere chi in questo paese lotta". Prc, il documento approvato dal Cpn in vista del decimo congresso
Qui di seguito il testo del Documento conclusivo approvato a maggioranza dal Comitato Politico Nazionale del Partito della Rifondazione Comunista del 14-15/1/2017. Rifondazione comunista andrà a congresso con due distinti documenti. Al centro della proposta politica di maggioranza la costruzione di un movimento contro l’austerità e la costruzione di un polo unitario della... di REDAZIONE

Voucher, anche la Cgil sceglie la strada della modifica e non dell'azzeramento
“Noi abbiamo chiesto di abrogare i voucher, uno strumento malato e irriformabile. Quello è il metro di misura: il Parlamento può varare una nuova norma, ma per far decadere il voto deve rispondere all'istanza posta dal quesito. Si parla di bizzarre ipotesi di riforma, attribuite al ministero del Lavoro: collegare i voucher "consentiti" a un'azienda al numero dei dipendenti... di REDAZIONE

Strage di Viareggio, il 18 gennaio la Cassazione si pronuncerà sul licenziamento di Riccardo Antonini
Mercoledì 18 gennaio, alle ore 10.00 presso la Corte di Cassazione di Roma, udienza contro il licenziamento, da parte delle Ferrovie dello Stato di Riccardo Antonini. Antonini, che è stato addetto alla manutenzione infrastruttura presso Rfi a Viareggio, ha prestato la sua attività di consulente a titolo gratuito per familiari delle vittime nell'incidente probatorio relativo... di FABRIZIO SALVATORI

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine
Ultime notizie per Tematica
Che cosa ci insegna la recente crisi bancaria
Con i recenti provvedimenti del governo si conferma la regola che quando le banche ne hanno bisogno, in Italia come altrove, i soldi i governi li trovano sempre Tra le moltissime notizie soltanto di questi ultimi giorni, che mostrano una situazione in forte e non sempre positivo movimento su parecchi fronti, si possono ricordare l’avvio dell’aumento di capitale per 13 miliardi di...
Alta velocità, aumenti astronomici dei costi degli abbonamenti. Infuriate le associazioni dei consumatori
Concorrenza, l'Autorità garante apre un'istruttoria sul controllo di Itedi da parte del gruppo editoriale L'Espresso
Il fallimento del Jobs Act
Rispetto all’obiettivo dichiarato di accrescere l’occupazione, il Jobs Act si è rivelato fallimentare. Il tasso di disoccupazione è tornato nel 2016 a quasi il 12%, oltre due punti percentuali in più rispetto alla media europea. Non solo: il Jobs Act ha contribuito alla precarizzazione del lavoro con dell’estensione della platea di lavoratori pagati con i...
Roma, sabato in corteo contro i licenziamenti Almaviva: "Va fatta chiarezza su tutta la vicenda. Basta ricatti"
"Basta amianto". I parenti delle vittime di Basilicata e Sardegna ricevuti dalla presidente Boldrini, che ha promesso di scrivere ai ministri di Salute, Lavoro e Ambiente
"Sanità, si fa presto a dire Lea. Intanto, c'è il rischio di dare maggior spazio alla privatizzazione". Intervento di Federico Giusti e Roberto Cerretini
La definizione dei nuovi livelli essenziali di assistenza ( LEA), ovvero delle prestazioni sanitarie che il Servizio sanitario nazionale dovrà garantire a cittadine e cittadini, è stata comunicativamente enfatizzata come un' importante novità per il riconoscimento di alcuni diritti sociali. Ma sarà vero o si tratta di demagogia sulla nostra pelle? La prima...
Riaprire i Cie? “Pessima idea, vi spiego quello che succederà”
Sanità, il Governo aggiorna i livelli essenziali di assistenza. Sembra una cosa positiva in realtà senza risorse aggiuntive non serve a niente. E' pura propaganda. Le critiche della Cgil e delle associazioni dei consumatori
Caso Cucchi, le reazioni di Manconi, Ferrero e Fratoianni: "Passo importante verso la verità"
La richiesta di rinvio a giudizio per omicidio preterintenzionale e altri reati nei confronti di cinque carabinieri, secondo il senatore Luigi Manconi dimostra, "in maniera inequivocabile quali violenze e quali abusi, quali menzogne e quali falsi abbiano determinato la morte di un trentaduenne romano; e abbiano impedito per cosi' tanto tempo indagini approfondite". "Oggi e' possibile che i fatti...
Manovra bis. Il conto andrebbe presentato a Renzi che pur di vincere il referendum distribuì mancette e benefit. Ma la questione è ancora più seria: l'Italia non ce la farà ad agganciare la ripresa
Alta mobilità, precariato persistente e buste paga da fame. Il film "buona scuola" finisce davvero male