Lunedì 29 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento 22:17
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Voucher, cambia il nome, non la sostanza
Cosa prevede il «contratto di prestazione occasionale» inserito nella manovra.  Resta il limite alle microimprese sotto i 5 dipendenti, salvo per l’agricoltura o l’edilizia. Una restrizione cospicua rispetto al passato, ma insufficiente

Per sostituire i voucher, aboliti per decreto per evitare il referendum Cgil, il governo e il Pd hanno rispolverato il «contratto di prestazione occasionale» abolito dal Jobs Act nel 2015. Se i voucher erano scontrini acquistabili in tabaccheria, fuori dal contratto di lavoro, la «prestazione occasionale» sarà una forma contrattuale che si aggiunge alle quaranta e più esistenti. Per Cgil, Mdp, Sinist...

G7 di Taormina, navigazione a vista e senza sonar
Immaginate una flotta potentemente attrezzata, scesa in mare ma senza sapere dove andare, mentre la nave ammiraglia è guidata da un incapace ma pronto a tutto che guarda con stizza e conflitto le navi che la seguono – in assenza di equipaggi e navi decisive non invitate – mentre tutto il naviglio non è proprio in sintonia e ognuno prepara uno scontro intestino sul porto di destinazione e sul carico da portare.

Pot...


La trappola del governo sui voucher
Mdp contrario rischia di essere decisivo al senato, dove il segretario Pd vuole la fiducia per cercare l’incidente

«Più che l’ultimo voto di questa legislatura è il primo della prossima», commenta caustico Arturo Scotto, Mdp, dopo lo strappo deciso dal Pd sui voucher. Che il Nazareno voglia arrivare a uno scontro che offrirebbe a Renzi il tanto atteso «incidente» appare certo. L&...


Altri soldi pubblici alla Fiat per altre prese in giro. Il duro giudizio del Prc sull'accordo tra Fca, Governo e Regione Piemonte
Sergio Chiamparino, presidente della Regione Piemonte e Claudio Calenda, Ministro per lo Sviluppo, sbandierano l’accordo intervenuto in sede governativa in base al quale FCA (ex Fiat) si impegna a spendere 300 milioni circa in ricerca e innovazione a beneficio di Mirafiori e del centro di ricerca di Orbassano (Torino) nonché dei siti di Pomigliano d’Arco (Napoli) e Trento. A... di REDAZIONE

G7, Trump contro l’Europa
La Casa bianca travolta dagli scandali vuole salvare la propria narrativa su clima e migrazioni A sentire le parole del primo ministro italiano Gentiloni nella conferenza stampa di chiusura del G7 di Taormina, la volontà di confronto ha prevalso sulle differenze: «Il vertice ha funzionato alla grande». Così non è: per il fronte europeo il summit è stato... di CHIARA CRUCIATI

Israele cede, vince lo sciopero della fame dei detenuti palestinesi
Israele costretto ad accettare alcune delle richieste presentate dal promotore della protesta, il leader incarcerato di Fatah Marwan Barghouti che emerge ancora più popolare e influente RAMALLAH. Si festeggiava la “vittoria” ieri in piazza Yasser Arafat a Ramallah dove per 40 giorni, sotto la tenda del “presidio permanente”, centinaia di persone, in... di MICHELE GIORGIO

"Chi continua a parlare di Israele come la sola democrazia nel medio oriente bene farebbe a documentarsi e a ricredersi". Il domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
La sera del 26 Maggio, alcune agenzie di stampa hanno annunciato la interruzione dello sciopero della fame dei prigionieri politici palestinesi. Lo sciopero, che ha coinvolto centinaia di uomini e donne, era iniziato il 17 Aprile nelle carceri di massima sicurezza israeliane e nel corso delle settimane la partecipazione a questa forma estrema di lotta era aumentata nonostante il silenzio dei... di FEDERICO GIUSTI

Miracolo! Nell'aranciata del supermarket c'è il 20% di frutta
Più frutta nelle bibite. Il via libera comunitario al provvedimento nazionale innalza dal 12% al 20% il contenuto di succo d’arancia delle bevande analcoliche prodotte in Italia e vendute con il nome dell’arancia a succo o recanti denominazioni che a tale agrume si richiamino.La pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Comunicazione della Presidenza del Consiglio dei... di REDAZIONE

Sabato 27 maggio in corteo contro il G7 a Taormina: "La loro è solo una cinica ipocrisia"
Nello stesso mare in cui muoiono ogni giorno centinaia di migranti, si riuniscono a Taormina sabato 27 "i regnanti del ventunesimo secolo, per decidere nuovi respingimenti, alzare nuovi muri, costruire nuove carceri". E' quanto si legge in un documento del Prc Sicilia che sarà presente sabato 27b maggio al corteo a Taormina/Girdini, insieme a tante altre realtà politiche,... di REDAZIONE

Brasile, esplode la rivolta popolare contro Temer. I vescovi lo invitano alle dimissioni
Migliaia di persone stanno protestando in questi giorni in Brasile contro il Presidente Michel Temer in seguito ad uno scandalo per corruzione rilevato da una intercettazione telefonica. I manifestanti, che nella città di Brasilia hanno dato fuoco all'interno del ministero dell'Agricoltura, danneggiando inoltre altri edifici ministeriali, chiedono le dimissioni di Temer, nuove elezioni e... di REDAZIONE

Pd-Fi, accordo «tedesco» E Renzi vuole le urne
Il voto sulla legge elettorale, nella commissione Affari costituzionali della Camera, sarà congelato sino a mercoledì prossimo, dopo la riunione della Direzione Pd. Lo ha chiesto il relatore Emanuele Fiano, e non ci sono dubbi su chi abbia ispirato la richiesta. L’emendamento di Fi che introduce la legge proporzionale arriverà oggi, ma prima di passare al voto Renzi... di ANDREA COLOMBO

«Basta scontrini, vogliamo un lavoro»
«Anni e anni passati a raccogliere scontrini. E poi ci hanno licenziato da un momento all’altro, con un sms alle dieci di sera». Gli «scontrinisti» non si arrendono: il ministero dei Beni culturali e la Biblioteca nazionale, nascondendosi dietro il paravento dell’associazione Avaca, li hanno messi alla porta dopo averli fatti lavorare con il sistema umiliante... di ANTONIO SCIOTTO

Se yankee non si contesta più. «Pensiamo ai Trump nostri»
MOVIMENTI. In Italia niente piazze contro la visita del presidente del riarmo, a sinistra cade un altro tabù. Movimenti deboli o infine maturi? L’autocoscienza di quelli che manifestazioni stavolta no. «Siamo deboli e divisi, siamo ripartiti dai nostri territori, che però ora sono la nostra gabbia». Gad Lerner: «Il vero corteo antiDonald? Quello di Milano,... di DANIELA PREZIOSI

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine
Ultime notizie per Tematica
Altri soldi pubblici alla Fiat per altre prese in giro. Il duro giudizio del Prc sull'accordo tra Fca, Governo e Regione Piemonte
Sergio Chiamparino, presidente della Regione Piemonte e Claudio Calenda, Ministro per lo Sviluppo, sbandierano l’accordo intervenuto in sede governativa in base al quale FCA (ex Fiat) si impegna a spendere 300 milioni circa in ricerca e innovazione a beneficio di Mirafiori e del centro di ricerca di Orbassano (Torino) nonché dei siti di Pomigliano d’Arco (Napoli) e Trento. A...
G7, Trump contro l’Europa
G7 di Taormina, navigazione a vista e senza sonar
La trappola del governo sui voucher
Mdp contrario rischia di essere decisivo al senato, dove il segretario Pd vuole la fiducia per cercare l’incidente «Più che l’ultimo voto di questa legislatura è il primo della prossima», commenta caustico Arturo Scotto, Mdp, dopo lo strappo deciso dal Pd sui voucher. Che il Nazareno voglia arrivare a uno scontro che offrirebbe a Renzi il tanto atteso...
Voucher, cambia il nome, non la sostanza
«Basta scontrini, vogliamo un lavoro»
Israele cede, vince lo sciopero della fame dei detenuti palestinesi
Israele costretto ad accettare alcune delle richieste presentate dal promotore della protesta, il leader incarcerato di Fatah Marwan Barghouti che emerge ancora più popolare e influente RAMALLAH. Si festeggiava la “vittoria” ieri in piazza Yasser Arafat a Ramallah dove per 40 giorni, sotto la tenda del “presidio permanente”, centinaia di persone, in...
Migranti, fino a domenica la raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare "Ero Straniero"
Dopo Barcellona e Milano, arriva anche a Bologna la marcia antirazzista. "Nessuno è illegale"
Miracolo! Nell'aranciata del supermarket c'è il 20% di frutta
Più frutta nelle bibite. Il via libera comunitario al provvedimento nazionale innalza dal 12% al 20% il contenuto di succo d’arancia delle bevande analcoliche prodotte in Italia e vendute con il nome dell’arancia a succo o recanti denominazioni che a tale agrume si richiamino.La pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Comunicazione della Presidenza del Consiglio dei...
Terra dei fuochi: quali sono i numeri giusti sui tumori in Campania?
"L'Italia è una fogna". Il giudizio dell'Europa sulla qualità dei siti di balneazione nel Bel Paese