Venerdì 24 Ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento 16:30
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Licenziamo Renzi". Il sindacalismo di base in piazza contro Austerity e Jobs act
Presidi e cortei in tutte le regioni d’Italia con ben 27 appuntamenti, adesioni allo sciopero che nei trasporti ha registrato un valore medio del 60%, partecipazione di studenti, disoccupati e movimenti per il diritto all’abitare, delegazioni di lavoratori delle più importanti vertenze in atto in questo momento e una presenza attiva alle mobilitazioni che, a detta degli organizzatori, ha sfiorato le centomila presenze.

E’ questa la scheda del primo sciopero generale contro il Governo Renzi. Uno sciopero generale che porta la...
Effetto serra: l’Europa deve decidere
Poche ore per tro­vare un accordo a 28 sul clima e la ridu­zione di emis­sioni a effetto serra nell’Unione euro­pea. Il Con­si­glio euro­peo, riu­nito fino ad oggi a Bru­xel­les &nd..;.

"#Avivavoce", i fili di una "informazione resistente" e la necessità di metterli insieme. I risultati del seminario del 23 ottobre
Qual è lo stato di salute dell’informazione e della comunicazione nella sinistra antagonista? L’occasione per fare il punto è stato il seminario “A viva voce” che si è tenuto ieri pomeriggio presso la sala delle conferenze dell’università di Tor Verga...

"Cgil, scatto d'orgoglio positivo ma non sufficiente". Intervento di Giorgio Cremaschi
La Cgil porta in piazza la sua forza assieme a tutte le sue contraddizioni. In questi decenni il principale sindacato italiano da un lato è stato l'attore sociale della sinistra, perfettamente collaterale al PD, dall'altro ha ripetutamente tentato un patto dei produttori con l'impresa, per agire di concerto con essa rispetto al potere politico. Entrambi questi capisaldi della strategia... di GIORGIO CREMASCHI

A Borgaro (Torino), sindaco e assessore (Pd-Sel) voglio i bus differenziati per i Rom. Prc: "Stupidità"
A Borgaro, un paese in provincia di Torino di poco più di 13mila abitanti, il sindaco, Claudio Gambino, ha proposto di far effettuare corse separate ai bus, per i Rom e per gli altri cittadini. Lo ha annunciato lui stesso in una intervista a La Stampa riferendosi al campo nomadi di strada dell'Aeroporto, il più grande del capoluogo piemontese. "Non è razzismo, è... di FABRIZIO SALVATORI

Lavoratori Alenia in corteo a Torino. Straordinaria partecipazione allo sciopero
I lavoratori dello stabilimento Alenia di Torino hanno scioperato oggi "contro la riforma del lavoro ma anche per le mancate certezze sui volumi produttivi e sui livelli occupazionali nel settore aeronautico torinese". La protesta è stata indetta unitariamente dalle Rsu di Fim-Fiom-Uilm.La Fiom parla di "forte adesione all'iniziativa": un corteo di 450... di REDAZIONE

La libertà neoliberista contro la democrazia
Nel noto sag­gio, Le ori­gini cul­tu­rali del Terzo Reich, pub­bli­cato nel 1968, lo sto­rico tede­sco, natu­ra­liz­zato sta­tu­ni­tense, George Lach­mann Mosse, ana­liz­zando il pro­cesso di incu­ba­zione della cul­tura nazio­na­li­sta del Volk del XIX secolo che sarebbe sfo­ciata poi... di ANDREA FUMAGALLI

Mario Pianta: Un grande piano d’investimenti è la strada maestra per uscire dalla crisi
Mer­co­ledì scorso il nuovo pre­si­dente della Com­mis­sione euro­pea Jean Claude Junc­ker, otte­nuta l’approvazione del Par­la­mento euro­peo, ha annun­ciato che pre­sen­terà prima di Natale il piano di inve­sti­menti da 300 miliardi di euro. La buona noti­zia è che anche i ver­tici... di MARIO PIANTA

Partita di giro sulla scuola: precari assunti, contratto bloccato per tutti
Il governo festeg­gia il ritorno dei finan­zia­menti dopo anni di tagli (1 miliardo di euro su 8,4 can­cel­lati), prima tran­che per sta­bi­liz­zare i 148 mila docenti pre­cari delle gra­dua­to­rie di esau­ri­mento. Nella bozza della legge di sta­bi­lità che ha rice­vuto il sacro bol­lino della Ragio­ne­ria...

L’ergastolo come la pena di morte. Lo dice il papa
Abo­lire la pena di morte, l’ergastolo — una «pena di morte nasco­sta» — e la car­ce­ra­zione pre­ven­tiva, rinun­ciare ai regimi di mas­sima sicu­rezza — vere e pro­prie forme di «tor­tura» -, risol­vere il sovraf­fol­la­mento delle pri­gioni. È stato un discorso a 360... di LUCA KOCCI

Lavoratori in piazza contro il Governo Renzi. Oggi lo sciopero generale del sindacalismo di base
Oggi in Italia c’è lo sciopero generale. Il primo rimediato dal Governo REnzi, che proprio in questi giorni sta cercando di incassare una manovra di tagli e tagli. Sciopero generale di 24 ore proclamato da Usb, Or.S.A. e Cib Unicobas, contro il jobs act, in difesa e per l'estensione dell'art.18 dello Statuto dei Lavoratori; contro il blocco dei contratti nel pubblico impiego e per... di FABRIZIO SALVATORI

Roma, Stati generali dell'antimafia. Quattro giorni di impegno con Libera
A Roma gli stati generali dell'antimafia: quattro giorni di impegno (da oggi fino a domenica), di confronto e studio per fare il punto sulla lotta alle mafie e alla corruzione nei loro risvolti sociali, politici, economici e culturali. Sei aree tematiche, 30 gruppi di lavoro con il contributo di oltre 200 relatori tra educatori, operatori sociali, magistrati, docenti universitari, forze di... di FABRIZIO SALVATORI

Aumento Iva, una maxi-stangata di 791 euro a famiglia in tre anni
Gli aumenti dell'Iva previsti dalla Legge di Stabilità massacreranno le famiglie e i consumi, determinando nel 2018 una maxi-stangata complessiva pari a 791 euro a famiglia (250 euro solo nel 2016). Così il Codacons, che definisce una ''follia'' la scelta di incrementare nuovamente le aliquote.''L'aumento delle aliquote dal 10 al 13% e dal 22 al 25,5%, spalmato tra il 2015 e il... di REDAZIONE

#24O e #25O, il Prc invita i lavoratori a scioperare domani, e partecipa all'iniziativa di sabato
Domani, venerdì 24 ottobre, l’Unione Sindacale di Base ha proclamato lo sciopero generale nazionale di 24 ore in tutto il lavoro pubblico e privato. Lo sciopero è indetto da USB, Or.S.A. e Cib Unicobas, contro il jobs act e le politiche dettate dalla troika al governo Renzi sul lavoro e la pubblica amministrazione; in difesa e per l’estensione dell’art.18 dello... di FABRIZIO SALVATORI

Comune di Roma, il Tar del Lazio sospende gli aumenti delle tariffe degli asili nido
l Tar del Lazio ha sospeso gli aumenti delle tariffe per gli asili nido di Roma disposti dall'amministrazione comunale. Il Codacons, l’associazione dei consumatori che aveva firmato il ricorso non solo esprime soddisfazione ma annuncia che la battaglia degli utenti proseguirà “fino ad ottenere il blocco definitivo degli aumenti tariffari e l'annullamento dei relativi... di REDAZIONE

De Cesaris: "Il 6 novembre tutti sui tetti. Case popolari bene comune: non si vendono!"
Un milione di famiglie vivono in case popolari. 650.000 sono collocate nelle graduatorie comunali.70.000 famiglie ogni anno subiscono una sentenza di sfratto e nel 90% dei casi si tratta di sfratto per morosità incolpevole. Attualmente il ministro Lupi ha inviato alla Conferenza Stato –Regioni lo schema di decreto che riguarda le procedure di vendita degli immobili di edilizia... di ISABELLA BORGHESE

Fondo non autosufficienza, associazioni incontrano il governo: Subito ripristino o mobilitazione!
A partire dalla riduzione del Fondo per le Non Autosufficienze, ritenuta come «irricevibile», tutte le organizzazioni di persone con disabilità e delle loro famiglie, che hanno incontrato oggi due Sottosegretari del Governo, convengono sul fatto che in assenza di chiari e opposti segnali, non resta che la via della mobilitazione e della piazza, contro quanto stabilito dal... di CARLO GIACOBINI E STEFANO BORGATO

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine
Ultime notizie per Tematica
"Cgil, scatto d'orgoglio positivo ma non sufficiente". Intervento di Giorgio Cremaschi
La Cgil porta in piazza la sua forza assieme a tutte le sue contraddizioni. In questi decenni il principale sindacato italiano da un lato è stato l'attore sociale della sinistra, perfettamente collaterale al PD, dall'altro ha ripetutamente tentato un patto dei produttori con l'impresa, per agire di concerto con essa rispetto al potere politico. Entrambi questi capisaldi della strategia...
VIDEO Ferrero a Night Desk, La7 24/10/2014
L’ergastolo come la pena di morte. Lo dice il papa
A Borgaro (Torino), sindaco e assessore (Pd-Sel) voglio i bus differenziati per i Rom. Prc: "Stupidità"
A Borgaro, un paese in provincia di Torino di poco più di 13mila abitanti, il sindaco, Claudio Gambino, ha proposto di far effettuare corse separate ai bus, per i Rom e per gli altri cittadini. Lo ha annunciato lui stesso in una intervista a La Stampa riferendosi al campo nomadi di strada dell'Aeroporto, il più grande del capoluogo piemontese. "Non è razzismo, è...
"#Avivavoce", i fili di una "informazione resistente" e la necessità di metterli insieme. I risultati del seminario del 23 ottobre
No Tav, quindici giorni di proteste e marce contro la repressione
"Licenziamo Renzi". Il sindacalismo di base in piazza contro Austerity e Jobs act
Presidi e cortei in tutte le regioni d’Italia con ben 27 appuntamenti, adesioni allo sciopero che nei trasporti ha registrato un valore medio del 60%, partecipazione di studenti, disoccupati e movimenti per il diritto all’abitare, delegazioni di lavoratori delle più importanti vertenze in atto in questo momento e una presenza attiva alle mobilitazioni che, a detta degli...
Lavoratori Alenia in corteo a Torino. Straordinaria partecipazione allo sciopero
Lavoratori in piazza contro il Governo Renzi. Oggi lo sciopero generale del sindacalismo di base
"A viva voce", seminario su informazione e sinistra antagonista: Tor Vergata, Roma. 23 ottobre 2014. La relazione introduttiva di Fabio Sebastiani
L’idea di questo seminario nasce dall’esigenza di creare un luogo, speriamo permanente, di riflessione e approfondimento attorno al grande tema dell’informazione e della comunicazione a sinistra. E anche un luogo di pratiche comuni, come dirò poi nelle conclusioni accennando a qualche proposta operativa.Il titolo della relazione, “Non c’è rappresentanza...
Partita di giro sulla scuola: precari assunti, contratto bloccato per tutti
"A viva voce", sinistra antagonista e informazione nell'era digitale. Il 23 ottobre, seminario da non perdere...