Sabato 26 Luglio 2014 - Ultimo aggiornamento 12:12
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Penoso pensare che tra Israele e Palestina si tratti di un conflitto locale". Intervista a Giovanni Russo Spena
Molti hanno parlato di "soluzione finale" da parte di Israele. Perché questa fase del conflitto tra israeliani e palestinesi è diversa dalle precedenti?
Questo è un conflitto diverso perché avviene in una fase in cui con la crisi della globalizzazione liberista vi è un nuovo scontro tra Usa, Europa e le potenze emergenti come Cina e India. Non possiamo non vedere questo conflitto come interno al quadro del conflitto ucraino e all’interno di quello libico, e siriano. Gli Stati Uniti avendo perso il predominio sul pia...
Sondaggio sulla costruzione della Syriza italiana. Vota e fai votare!
Secondo te, dopo il 4% della lista Tsipras, come va costruita la Syriza italiana?

1. Sciogliere i partiti politici, dal Prc a Sel, e avviare subito la costituente dal basso con principio "una testa un voto"

2. Dar vita, intanto, solo ad una federazione tra partiti, associazio...


Fiat, Fiom: Basta "pacche sulle spalle e strette di mano, governo convochi un tavolo"
"E' cambiato il modello di auto, il presidente del Consiglio, ma la foto resta sempre la stessa dei governi precedenti: pacche sulle spalle e strette di mano, insomma va tutto bene. Siamo alla ennesima ripetizione di una scena già vista con altri presidenti del consiglio. Uno spot che copre i problemi che ci sono e sono lasciati ai soli lavoratori. Sia chiaro che la produzione di un nuovo modello è un fatto positivo, ma non basta...

"Reubblica ha fatto uno scoop. Ha scoperto il Ttip". Intervento di Luciana Castellina
Repub­blica ha fatto uno scoop: ci ha avver­tito, il 21 luglio, con un arti­colo di Fede­rico Ram­pini pub­bli­cato in prima pagina, che l’Europa è minac­ciata da un oggetto miste­rioso, il Ttip, di cui nes­suno sa niente e invece occorre occu­par­sene. Il nome non è nem­meno un nuovo acro­nimo dif­fi­cile da... di LUCIANA CASTELLINA

Gaza, si lavora per la tregua umanitaria. Tra poche ore potrebbe arrivare l'annuncio di Kerry
A Gaza si lavora per la tregua. Sul tavolo c’è la proposta Kerry, ovvero una settimana di stop ai combattimenti, che comincerebbe nel fine-settimana, durante la quale si lavorerebbe a una tregua piu' duratura e comprensiva. Durante la tregua temporanea, l'esercito israeliano rimarrebbe all'interno della Striscia di Gaza, per continuare a localizzare e distruggere i tunnel. E durante... di REDAZIONE

Gaza,domani i giovani musulmani in piazza in Italia a sostegno della Palestina
I Giovani Musulmani d'Italia lanciano una mobilitazione nazionale di sostegno alla Palestina e chiedono al Governo italiano di mettere in campo tutte le misure necessarie e possibili per fermare il genocidio a Gaza. "Non possiamo stare a guardare -affermano in una nota- mentre una violenza spietata, che non si fa nessuno scrupolo nel massacrare bambini e civili... di FABRIZIO SALVATORI

Alitalia, passa il sì al referendum tra i dipendenti, ma vota meno del 20%
Sul referendum Alitalia hanno votato meno del l 20% degli aventi diritto. Su 3.555 votanti hanno però dato parere favorevole alle intese in 3.022 pari al 86,4%, contrari 475 pari a 13,6%, bianche/nulle/astenuti 58 pari. Tanto basta a Filt Cgil, Fit Cisl e Ugl Trasporto Aereoa fargli dire che sugli accordi integrativi aziendali Alitalia, “trattandosi di referendum abrogativo, sulla... di FABRIZIO SALVATORI

Ipocrisia dei governi europei e usa. Nessuno vuole davvero fermare Israele
Gaza sotto attacco. L'ipocrisia dei governi europei e dell'amministrazione americana La stri­scia di Gaza è mar­ti­riz­zata da tre­dici anni, dall’inizio della seconda Inti­fada. Perio­di­ca­mente Israele, in rispo­sta ai lanci di razzi, al rapi­mento di un sol­dato o all’uccisione di gio­vani coloni, sca­tena... di ALESSANDRO DAL LAGO

Se perfino Renzi si taglia la crescita
L'allarme cig e l'ammissione del premier. I sindacati davanti a Montecitorio: mancano 1,2 miliardi per la cassa in deroga. Crescita piatta, consumi in calo. Il presidente del consiglio: "Sarà difficile centrare le stime del Def" Mille giorni per cam­biare il Paese. Ma c’è chi 1000 giorni non può dav­vero <CW-29>aspettarli. A rigore, nean­che... di ANTONIO SCIOTTO

Il futuro della Lista Tsipras fuori e contro il Pd
Sinistra. Inutile l’attacco di Smeriglio (Sel) contro l’Assemblea nazionale Trovo fran­ca­mente sor­pren­dente l’inutile viru­lenza con cui Mas­si­mi­liano Sme­ri­glio nell’intervista rila­sciata a que­sto gior­nale si sca­glia con­tro gli esiti dell’Assemblea nazio­nale tenuta dalla lista Tsi­pras... di ALFONSO GIANNI

Crisi, i dati Bankitalia parlano chiaro: più profitti meno lavoro
La crisi sembra proprio avvitarsi su se stessa. E nel peggiore dei modi. Secondo quanto prevede Bankitalia, se le imprese prevedono che nel 2014 per il fatturato tornera' il segno piu', l'occupazione continuera' a contrarsi nella stessa misura dell'anno prima. Un quadro del lavoro in cui soffrono di piu' i settori tradizionali del manifatturiero ed il Meridione, dove la flessione prevista e'... di FABRIZIO SALVATORI

Crisi, italiani sempre più morosi anche sul condominio
Sempre più italiani non pagano il condominio. Sul mercato delle locazioni si fa avvertire in modo sempre più pesante la morosità delle spese condominiali, e non più soltanto il mancato pagamento dei canoni di affitto. Un aumento che rispecchia il protrarsi del difficile momento che sta attraversando l'economia italiana e che l'osservatorio di ''Affitto assicurato'',... di REDAZIONE

La città degli individui
Le forme di ordinamento spaziale e di organizzazione sociale idonee a ospitare crescenti masse di cittadini sono oggetto di accesi dibattiti ideologiciLe città in cui viviamo, attraverso il loro portato materiale e simbolico, ci parlano di noi; e ci raccontano se e in che misura siamo disposti a condividere con l'altro, sia esso il vicino simile a noi o il diverso, che ancora non abbiamo... di SANDRA ANNUNZIATA

Gaza, corteo a Roma: la solidarietà dei popoli contro la barbarie della guerra di Israele
Alcune migliaia di persone hanno preso parte nel pomeriggio ad una bella e sentita manifestazione contro il massacro dei palestinesi da parte di Israele. Associazioni, ong, partiti, come Rifondazione comunista, hanno formato un bel serpentone da piazza Vittorio a via dei Reti, a San Lorenzo. L'obiettivo dell'iniziativa, hanno spiegato gli organizzatori, raccolti nella Rete romana di... di FABIO SEBASTIANI

Individualismo della differenza
Bisogna andare oltre le letture pessimistiche del neoindividualismo e guardare agli aspetti positivi della declinazione dell'amore di séDa molti anni ormai la nozione di individualismo non gode di buona fama e nel senso comune e nelle letture della società contemporanee viene identificata con liquidità, nomadismo, narcisismo, egoismo e tutte le possibili declinazioni negative... di GABRIELLA TURNATURI

Il Gue condanna il tentativo antidemocratico del governo ucraino di sopprimere il Partito Comunista
Riprendiamo e pubblichiamo, dal network sinistraineuropa.it, la nota ufficiale del GUE/NGL sulla proposta di mettere al bando il Partito Comunista di Ucraina Alla luce degli episodi che vedono coinvolto il Parlamento ucraino, relativamente ad una nuova legge che mira ad abolire il Partito Comunista di Ucraina che attende solo la firma del presidente Porošenko, i deputati europei del... di REDAZIONE

Smeriglio, Sel: «Lista Tsipras da democratizzare»
L’«ademocrazia», il «tappo» sui gio­vani, le «pul­sioni pro­prie­ta­rie» e quelle gril­line met­tono a rischio il futuro della lista Tsi­pras. All’indomani della prima assem­blea nazio­nale, Mas­si­mi­liano Sme­ri­glio, respon­sa­bile orga­niz­za­zione di Sel e vice di... di DANIELA PREZIOSI

Bonus 80 euro, l'Istat certifica la presa in giro:a luglio ancora giù la fiducia dei consumatori
A luglio diminuisce il clima di fiducia dei consumatori, che cala a 104,6 punti dai 105,6 di giugno. Lo segnala l'Istat registrando la seconda flessione consecutiva. Il peggioramento riguarda tutte le componenti: quella economica passa da 116,3 a 114,6 e quella personale da 102,2 a 101,2. Quanto alla situazione economica del paese, sono stabili i giudizi, ma peggiorano le attese e si prevedono... di FABRIZIO SALVATORI

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine
Ultime notizie per Tematica
Fiat, Fiom: Basta "pacche sulle spalle e strette di mano, governo convochi un tavolo"
"E' cambiato il modello di auto, il presidente del Consiglio, ma la foto resta sempre la stessa dei governi precedenti: pacche sulle spalle e strette di mano, insomma va tutto bene. Siamo alla ennesima ripetizione di una scena già vista con altri presidenti del consiglio. Uno spot che copre i problemi che ci sono e sono lasciati ai soli lavoratori. Sia chiaro che la produzione di un nuovo...
Alitalia, passa il sì al referendum tra i dipendenti, ma vota meno del 20%
Ammortizzatori sociali, mancano un miliardo e 200 milioni. Sindacati in piazza: "Venerdì dovete decidere"
Riforme, Renzi con la complicità di Napolitano demolisce la Costituzione
Il “nuovo che avanza” di Renzi è la demolizione della Costituzione, con la complicità del Presidente Napolitano, che, al contrario di quanto dovrebbe fare, sta permettendo la manomissione della Carta e quindi della nostra democrazia. Nulla è stato fatto per i lavoratori e per i disoccupati, nessun piano per l’occupazione, ma in compenso Renzi ha fretta di portare a termine il...
"Reubblica ha fatto uno scoop. Ha scoperto il Ttip". Intervento di Luciana Castellina
Gaza, si lavora per la tregua umanitaria. Tra poche ore potrebbe arrivare l'annuncio di Kerry
Se perfino Renzi si taglia la crescita
L'allarme cig e l'ammissione del premier. I sindacati davanti a Montecitorio: mancano 1,2 miliardi per la cassa in deroga. Crescita piatta, consumi in calo. Il presidente del consiglio: "Sarà difficile centrare le stime del Def" Mille giorni per cam­biare il Paese. Ma c’è chi 1000 giorni non può dav­vero <CW-29>aspettarli. A rigore, nean­che...
Crisi, i dati Bankitalia parlano chiaro: più profitti meno lavoro
Crisi, italiani sempre più morosi anche sul condominio
La città degli individui
Le forme di ordinamento spaziale e di organizzazione sociale idonee a ospitare crescenti masse di cittadini sono oggetto di accesi dibattiti ideologiciLe città in cui viviamo, attraverso il loro portato materiale e simbolico, ci parlano di noi; e ci raccontano se e in che misura siamo disposti a condividere con l'altro, sia esso il vicino simile a noi o il diverso, che ancora non abbiamo...
Gaza: rasa al suolo la "Terra dei bambini", asilo e centro per le donne
Sla, donna rischia di morire a causa di un blackout