Domenica 19 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 18:21
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Agricoltura, uno dei temi di cui non parla nessuno. E che in Europa deciderà il confronto con le multinazionali. Fabbris: "Occorre una riforma radicale altrimenti lo spettro della desertificazione delle nostre campagne diventerà più che reale"
Non sono così lontani i tempi in cui i contadini rappresentavano la maggioranza della popolazione europea. Le campagne, con i loro ritmi, le forme di produzione, l’organizzazione sociale, hanno mantenuto – si potrebbe dire fino all’altro ieri – un peso preponderante nella storia d’Europa. Oggi siamo al punto di svolta perché l’Europa è costretta a cercare un’alternativa alla disastrosa strategia della compensazione praticata dagli anni sessanta in poi e denominata, un po’ pomposamente, Politica agricola comunitaria (Pac). Il quadro è completamente cambiato.

Intanto, perché alla parola agricoltura bisogna sostituire la p...
Non chiamatele (soltanto) Wbo

Il movimento delle imprese recuperate dai lavoratori si sta affermando in Italia, in Europa e nel mondo come un’alternativa concreta all’ordine economico e sociale del capitalismo neoliberale. Al suo interno, diverse forme e storie di conflitto, mutualismo, resistenza.

Un movimento diffuso e variegato si sta aggirando tra Europa e Sudamerica nel corso degli ultimi anni: quello delle imprese recuperate dai lavoratori.

...

Perché l’Italia è in declino
L’anomalia italiana è data da un sistema del tirare a campare, dove lo Stato oberato dal debito non investe in ricerca e così le Pmi e le poche grandi aziende perdono la sfida della rivoluzione 4.0.

L’Italia non ha ancora recuperato i livelli del PIL precedenti la crisi del 2008 mentre è dagli anni 90 che si sta allontanando dall’Europa. Individuarne le ragioni è essenziale per adottare misure ...


"\"C'\u00e8 ancora spazio per la cultura antiautoritaria?\". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti" "C'è ancora spazio per la cultura antiautoritaria?". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
In ambito cattolico la educazione antiautoritaria è bollata come non educazione perchè l'autonomia dell'essere umano non puo' manifestarsi senza Rivelazione e al di fuori del rapporto con Dio (creatore).Senza entrare in una discussione che porterebbe lontano, senza ridurre il concetto stesso di Natura a creazione di Dio, sarebbe opportuno chiederci cosa resti della vecchia cultura... di FEDERICO GIUSTI

"Siria, continuano gli attacchi di Israele dal Golan" Siria, continuano gli attacchi di Israele dal Golan
La difesa aerea siriana è intervenuta per la seconda notte consecutiva per intercettare missili lanciati da Israele. Lo sostiene l’Osservatorio siriano per i diritti umani, gruppo di attivisti dell’opposizione di base a Londra e con una fitta rete di fonti sul terreno. “Aerei israeliani hanno lanciato almeno tre missili dalle Alture del Golan. Due dei missili avevano come... di REDAZIONE

"\"Milano ci indica la strada: il Medioevo prossimo venturo\". Intervento di Franco Astengo" "Milano ci indica la strada: il Medioevo prossimo venturo". Intervento di Franco Astengo
Da Salvini, ieri, al raduno sovranista di Milano: “Il rosario in mano mentre diceva "Mi affido al Cuore immacolato di Maria che ci porterà alla vittoria" e un messaggio diretto al Papa, che ha suscitato i fischi della piazza diretti al Pontefice”. Da tempo si cerca di descrivere la fase di vero e proprio “arretramento storico” che stiamo vivendo e non sempre si... di FRANCO ASTENGO

"Prof di Palermo, la petizione promossa da Usb ottiene in poche ore 25mila firme" Prof di Palermo, la petizione promossa da Usb ottiene in poche ore 25mila firme
Si stanno sempre più definendo i contorni della vicenda che hanno portato il provveditorato di Palermo a sanzionare una docente per non aver censurato i suoi alunni. In nessuna parte del contratto scuola, in particolare quando si definisce la funzione docente e la responsabilità disciplinare, troviamo tra i motivi di sanzione la mancata censura dei propri studenti, ma solo una vaga... di FABRIZIO SALVATORI

Elezioni europee, La Sinistra protesta per l'oscuramento mediatico e chiede all'Agcom un riequilibrio delle presenze in televisione
"La Sinistra", lista in corsa per le europee, protesta e presenta un ricorso all'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni sottoliineando di essere stata "gravemente sottoesposta - per usare un eufemismo - nelle reti tv. Mentre Salvini e il governo imperversano, a noi sono spettate, come lista, una quota percentuale sui TG della RAI, rispettivamente dell’1,89% e su quelli Mediaset... di REDAZIONE

"Lavoratori come pacchi, la pazzesca vicenda di Olisistem Start a Roma" Lavoratori come pacchi, la pazzesca vicenda di Olisistem Start a Roma
Nei giorni scorsi Olisistem Start Srl ha inviato ai lavoratori del Gruppo Alma SpA una e-mail per comunicare loro il passaggio alle proprie dipendenze. In questo modo sono stati azzerati  i diritti contrattuali e condizioni economiche. In sostanza è stato chiestochiesto ai lavoratori di provvedere alle loro dimissioni dalla società Alma Spa nel giro di due giorni. Secondo i... di REDAZIONE

"Brasile, tangenti nella sanit\u00e0. L'Fbi indaga su alcune multinazionali: J&J, Siemens, GE, Philips" Brasile, tangenti nella sanità. L'Fbi indaga su alcune multinazionali: J&J, Siemens, GE, Philips
Un presunto giro di tangenti per favorire la vendita di attrezzature mediche in Brasile. E' questa l'ipotesi investigativa che il Federal bureau of Investigations (Fbi) statunitense sta seguendo insieme con le istituzioni giudiziarie brasiliane, su alcune compagnie internazionali come Johnson & Johnson, Siemens, General Electric e Philips. Le aziende sono sospettate di aver effettuato... di REDAZIONE

"Caos al ministero della Difesa, i sindacati dei lavoratori dichiarano lo stato di agitazione" Caos al ministero della Difesa, i sindacati dei lavoratori dichiarano lo stato di agitazione
I lavoratori civili del Ministero della Difesa sono stanchi di assistere al teatrino messo su dal Ministro Trenta mettono in campo iniziative nazionali di protesta ed avviano lo stato di agitazione. Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Pa e Confsal Unsa, in un comunicato redatto dopo l'incontro di due giorni fa parlano di "ennesima imbarazzante puntata nella quale gli attori protagonisti, dopo mesi di... di REDAZIONE

"Il 19 maggio in marcia contro i pesticidi. Richieste precise all'indirizzo dell'Europa" Il 19 maggio in marcia contro i pesticidi. Richieste precise all'indirizzo dell'Europa
Una giornata per un cibo e un’agricoltura libera dai veleni. È la Marcia Stop Pesticidi, una “mobilitazione popolare e democratica, aperta a tutti, per chiedere un’agricoltura senza pesticidi chimici” che si svolgerà domenica 19 maggio con diverse manifestazioni e iniziative organizzate a Treviso (Cison-Follina), Verona, Trento, Bolzano (Caldaro), Udine... di REDAZIONE

"#ContrattoAdesso, il 31 maggio sciopero e manifestazione degli addetti alle pulizie" #ContrattoAdesso, il 31 maggio sciopero e manifestazione degli addetti alle pulizie
Sciopero generale il 31 maggio dei 600mila addetti alle pulizie, servizi integrati e multiservizi. A motivare la protesta, indetta da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti Uil, la mancanza da oltre sei anni del contratto nazionale di lavoro, scaduto il 30 aprile 2013. Prevista anche una manifestazione nazionale a Roma, in piazza Bocca della Verità, dove si attendono non meno di 7 mila... di REDAZIONE

"Palermo, sulla docente sottoposta a procedimento disciplinare interviene la Flc: \"Ritiro immediato del provvedimento\"" Palermo, sulla docente sottoposta a procedimento disciplinare interviene la Flc: "Ritiro immediato del provvedimento"
Sulla vicenda dell'Istituto Tecnico "Vittorio Emanuele II" di Palermo, dove una docente è stata oggetto di procedimento disciplinare e relativa sanzione per aver “consentito” agli studenti, in occasione della Giornata della memoria, di evidenziare analogie tra le leggi razziali del 1938 e l’attuale Decreto sicurezza, interviene la Flc-Cgil: "E' indice di un clima... di REDAZIONE

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine
Ultime notizie per Tematica
"C'è ancora spazio per la cultura antiautoritaria?". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
In ambito cattolico la educazione antiautoritaria è bollata come non educazione perchè l'autonomia dell'essere umano non puo' manifestarsi senza Rivelazione e al di fuori del rapporto con Dio (creatore).Senza entrare in una discussione che porterebbe lontano, senza ridurre il concetto stesso di Natura a creazione di Dio, sarebbe opportuno chiederci cosa resti della vecchia cultura...
Siria, continuano gli attacchi di Israele dal Golan
Europee 2019. Intervista (audio) a Pino Aprile: "Dal Sud ci si possono aspettare sorprese. Sostegno a Gianni Fabbris"
Lavoratori come pacchi, la pazzesca vicenda di Olisistem Start a Roma
Nei giorni scorsi Olisistem Start Srl ha inviato ai lavoratori del Gruppo Alma SpA una e-mail per comunicare loro il passaggio alle proprie dipendenze. In questo modo sono stati azzerati  i diritti contrattuali e condizioni economiche. In sostanza è stato chiestochiesto ai lavoratori di provvedere alle loro dimissioni dalla società Alma Spa nel giro di due giorni. Secondo i...
Caos al ministero della Difesa, i sindacati dei lavoratori dichiarano lo stato di agitazione
#ContrattoAdesso, il 31 maggio sciopero e manifestazione degli addetti alle pulizie
Brasile, tangenti nella sanità. L'Fbi indaga su alcune multinazionali: J&J, Siemens, GE, Philips
Un presunto giro di tangenti per favorire la vendita di attrezzature mediche in Brasile. E' questa l'ipotesi investigativa che il Federal bureau of Investigations (Fbi) statunitense sta seguendo insieme con le istituzioni giudiziarie brasiliane, su alcune compagnie internazionali come Johnson & Johnson, Siemens, General Electric e Philips. Le aziende sono sospettate di aver effettuato...
Maltempo, ingenti danni tra Puglia e Basilicata. Gli agricoltori si mobilitano: "Basta elemosine, siamo allo stremo" (intervista audio). Il grande bluff delle assicurazioni
Maltempo, danni anche nell'Arco Jonico, Fabbris: "Servono interventi urgenti, ma soprattutto la riforma di una leggina umiliante per chi lavora la terra"
Il 19 maggio in marcia contro i pesticidi. Richieste precise all'indirizzo dell'Europa
Una giornata per un cibo e un’agricoltura libera dai veleni. È la Marcia Stop Pesticidi, una “mobilitazione popolare e democratica, aperta a tutti, per chiedere un’agricoltura senza pesticidi chimici” che si svolgerà domenica 19 maggio con diverse manifestazioni e iniziative organizzate a Treviso (Cison-Follina), Verona, Trento, Bolzano (Caldaro), Udine...
"Presto avremo solo cibo di plastica. Solo un patto tra consumatori e produttori agricoli per la sovranità alimentare potrà salvarci dal disastro". Intervista (audio) a Gianni Cavinato, portavoce dell'Associazione consumatori utenti
Ambiente-Agricoltura, intervista (audio) ad Angelo Bonelli: "Sentire il Pd che saluta Greta è una grande ipocrisia. Ripartire dalla filiera corta"