Giovedì 23 Gennaio 2020 - Ultimo aggiornamento 11:50
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Sfatare i luoghi comuni sul Pubblico impiego. Fuorviante il dibattito tra garantisti rigoristi". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Un luogo comune diffuso ad arte e duro da morire, quello per il quale nella Pubblica Amministrazione tutto sarebbe consentito al contrario del privato dove la forza lavoro avrebbe innumerevoli regole da rispettare.

Niente piu' di uno stereotipo che non tiene conto della realtà degli ultimi 15 anni omettendo i quasi 9 anni di blocco della contrattazione decisa per legge e senza alcuna mobilitazione dei sindacati complici.

La pubblica amministrazione italiana presenta la forza lavoro piu' anziana della Ue, meno pagata rispetto a tanti altri paesi, innumerevoli servizi un tempo pubblici sono stati esternalizzati e cosi' tante professioni sono state condannate ai bassi salari, ai contratti part tim...

Il lavoro che uccide. Nel 2020 già 14, 1437 lo scorso anno

Omicidi bianchi. Le storie delle vittime e dei loro mestieri. Come rendere giustizia a queste vite?

Un elettricista, un lattoniere, un giardiniere, un operaio caposquadra. Sono i mestieri che svolgevano i quattro morti che hanno riaperto il libro delle stragi del lavoro nel 2020: già 14 dall’inizio dell’anno, 1437 sono deceduti l’anno scorso, compresi quelli sulle strade. Questa contabilità però..;.


Intervista a Extinction Rebellion: «Salviamo il pianeta dall’ecofascismo»

«Di questi tempi abbiamo bisogno di solidarietà e modi migliori di lavorare insieme – dice al manifesto – Serve allertare le persone, ma anche prepararsi a resistere»

«Abbiamo solo avuto un piccolo assaggio di ciò che le comunità musulmane e altri gruppi di attivisti hanno ricevuto per anni», ha scritto su Facebook Gail Bradbrook commentando la rimozione del movimento ecologis...


La Cgil rilancia l’allarme sugli ammortizzatori sociali e ne sollecita lo sblocco
 “Migliaia di lavoratrici e lavoratori attendono, ormai da mesi, il pagamento della cassa integrazione straordinaria, loro unica fonte di reddito – ha dichiarato ieri la segretaria confederale Tania Scacchetti - occorre immediatamente autorizzare i pagamenti: per questo è urgente la nomina del nuovo Direttore Generale degli Ammortizzatori Sociali del Ministero del Lavoro.... di REDAZIONE

Cuneo Fiscale, la scheda esplicativa
L’intervento di riduzione del cuneo fiscale per i lavoratori dipendenti prevede un sistema misto tra bonus e detrazioni. Confermaed aumento a 100 euro per chi già percepiva il “bonus 80 euro”; detrazioni che consentono di avviare un intervento strutturale delsistema fiscale per la platea dei nuovi beneficiari. La misura sarà quindi così specificata: - coloro... di REDAZIONE

La Prato degli operai sfruttati che si ribella alle sanzioni. E il Pd che invoca ordine e repressione
"Pretendo che prefetto e questore diano una spiegazione di quanto è accaduto oggi a Prato. E' inaccettabile che chi ha la responsabilità dell'ordine pubblico abbia consentito ad un corteo di mettere a rischio la città in un sabato pomeriggio in cui le famiglie vanno in centro con i propri bambini a fare acquisti. L'autorizzazione della questura era fino a piazza San Marco,... di FEDERICO GIUSTI

Francia, pronto un appello per la solidarietà concreta". Iniziativa del Prc
Le lavoratrici e i lavoratori francesi stanno portando avanti dal 5 dicembre uno sciopero a oltranza contro la "riforma" delle pensioni del governo Macron. I lavoratori in sciopero hanno bisogno del sostegno finanziario di tutte e tutti alla cassa di resistenza per garantire il successo del movimento di lotta. Il Partito della Rifondazione Comunista - Sinistra Europea lancia un appello alla... di REDAZIONE

Il 25 mobilitazione contro la guerra a Camp Darby
Molte sono già state le iniziative in Italia e in Toscana contro l'aggressione all'Iran e di condanna dell'azione terroristica compiuta dagli USA con l'assassinio del generale Soleimani e degli uomini a lui vicini. Domenica 12 gennaio ampia è stata l’adesione al presidio davanti all’ingresso di via Livornese di Camp Darby promossa da Potere al Popolo regionale;... di FABRIZIO SALVATORI

L’Europa lancia il «Green deal» e dichiara investimenti per miliardi
La nuova Commissione ha preso un impegno: portare l’Unione europea alla neutralità carbone entro il 2050. Ma come si arriva a realizzare questo obiettivo, annunciato dalla presidente Ursula von der Leyen nel discorso di insediamento lo scorso dicembre? Adesso la Ue entra nella fase più difficile, tradurre le parole in atti. Senza aprire il vaso di Pandora, c’è la... di ANNA MARIA MERLO

Caporalato, giudizio positivo del sindacato sull'impegno del ministro del Lavoro
"Accogliamo con favore l'impegno del ministro del Lavoro in merito al contrasto al caporalato e allo sfruttamento che dovrebbe intensificarsi e strutturarsi con l'istituzione del Piano triennale, augurandoci che venga approvato entro la fine di gennaio". Così il segretario Generale della Flai Cgil, Giovanni Mininni, commentando l'intervento del ministro Catalfo ieri al convegno organizzato... di REDAZIONE

No autosuffiienza, Fish: "Nessun avvallo a Piano 2019-2020"
 "Siamo costretti a smentire ufficialmente e formalmente che il Piano per la non autosufficienza 2019-2021, approvato dalla Conferenza Unificata come allegato del decreto di riparto del Fondo per la non autosufficienza, abbia mai ottenuto l'approvazione e l'avallo della nostra Federazione". Così Vincenzo Falabella, presidente della Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap... di REDAZIONE

Denuncia dall'Inail: "Ispettori ridotti al lumicino"
"Oggi il corpo ispettivo dell'Inail si è ridotto a meno di 300 unità e l'istituto ha perso 1900 persone dal 2010" Lo dichiara il direttore generale dell'Inail, Giuseppe Lucibello, in un'audizione alla Commissione Lavoro della Camera dove aggiunge "siamo molto contenti della dichiarazione del ministro del Lavoro Catalfo, che proporrà, nell'ambito della conversione del... di REDAZIONE

Morti sul lavoro, Comitato difesa della salute: "Non è mai una fatalità. A Milano per il profitto sacrificano la sicurezza"
"La morte sul lavoro e di malattia professionale non è mai una fatalità". Così in una nota in cui esprime "solidarietà alla famiglia del lavoratore assassinato", il Comitato per la difesa della salute nei luoghi di lavoro e nel territorio, a proposito della morte di un operaio di 42 anni, ieri nel cantiere della M4 a Milano."Ora si aprirà l'ennesima inchiesta...

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine
Ultime notizie per Tematica
La Cgil rilancia l’allarme sugli ammortizzatori sociali e ne sollecita lo sblocco
 “Migliaia di lavoratrici e lavoratori attendono, ormai da mesi, il pagamento della cassa integrazione straordinaria, loro unica fonte di reddito – ha dichiarato ieri la segretaria confederale Tania Scacchetti - occorre immediatamente autorizzare i pagamenti: per questo è urgente la nomina del nuovo Direttore Generale degli Ammortizzatori Sociali del Ministero del Lavoro....
Cuneo Fiscale, la scheda esplicativa
Francia, pronto un appello per la solidarietà concreta". Iniziativa del Prc
La Prato degli operai sfruttati che si ribella alle sanzioni. E il Pd che invoca ordine e repressione
"Pretendo che prefetto e questore diano una spiegazione di quanto è accaduto oggi a Prato. E' inaccettabile che chi ha la responsabilità dell'ordine pubblico abbia consentito ad un corteo di mettere a rischio la città in un sabato pomeriggio in cui le famiglie vanno in centro con i propri bambini a fare acquisti. L'autorizzazione della questura era fino a piazza San Marco,...
"Sfatare i luoghi comuni sul Pubblico impiego. Fuorviante il dibattito tra garantisti rigoristi". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Caporalato, giudizio positivo del sindacato sull'impegno del ministro del Lavoro
Intervista a Extinction Rebellion: «Salviamo il pianeta dall’ecofascismo»
«Di questi tempi abbiamo bisogno di solidarietà e modi migliori di lavorare insieme – dice al manifesto – Serve allertare le persone, ma anche prepararsi a resistere» «Abbiamo solo avuto un piccolo assaggio di ciò che le comunità musulmane e altri gruppi di attivisti hanno ricevuto per anni», ha scritto su Facebook Gail Bradbrook...
Traduzione del manifesto dell’assemblea femminista del Forum Europeo di Bruxelles 2019
Ciak, si lotta! Il cinema dell’Autunno caldo
Il lavoro che uccide. Nel 2020 già 14, 1437 lo scorso anno
Omicidi bianchi. Le storie delle vittime e dei loro mestieri. Come rendere giustizia a queste vite? Un elettricista, un lattoniere, un giardiniere, un operaio caposquadra. Sono i mestieri che svolgevano i quattro morti che hanno riaperto il libro delle stragi del lavoro nel 2020: già 14 dall’inizio dell’anno, 1437 sono deceduti l’anno scorso, compresi quelli sulle...
La strage dolosa sul lavoro: 17mila le vittime negli ultimi 10 anni
Rapporto Inail. Aumentano i morti sul lavoro (e calano premi, ispettori e controlli)