Martedì 25 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento 20:19
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Ricordate il Dieselgate e le manipolazioni dei test? Ebbene, il costo per utenti e consumatori è stato di 150 miliardi. E' il capitalismo bellezza!
La manipolazione dei test sulle emissioni di CO2 da parte delle case automobilistiche è costato ai cittadini un extra di 149,6 miliardi di euro negli anni tra il 2000 e il 2017. Nel solo 2017, lo spreco di denaro è stato di 23,4 miliardi e dal 2000 ad oggi, i test “tarocchi” hanno prodotto un 264 milioni di tonnellate equivalenti di CO2 in più. Sono i calcoli...
Ex Alcoa di Portovesme, il 7 settembre l'incontro con Sider Alloys per la verifica delle posizioni
La Sider Alloys ha fissato l'incontro con i sindacati. Il 7 settembre i vertici della multinazionale svizzera che ha acquisito la ex Alcoa di Portovesme vedranno le sigle dei metalmeccanici nella sede di Confindustria a Cagliari.Si ricomincerà dunque a discutere dell'accordo per il riavvio della fabbrica di alluminio ferma da quasi cinque anni. È un vertice molto atteso da Fiom, Fim...

L'ammissione shock del ministero sulla sicurezza dei viadotti di A24 e A25: "Controlli inadeguati per mancanza di personale". Prc: "Clamoroso e inquietante"
Rispondendo a un esposto di ambientalisti abruzzesi, un dirigente del Ministero delle Infrastrutture ammette con chiarezza l'assenza di "adeguati controlli" sui viadotti della A24 e A25 pur confermando lo "stato di degrado". Il dirigente dice anche che faranno verifiche quando ci saranno "risorse di personale disponibili". Le associazioni "Nuovo Senso Civico", "Forum H2o", e Stazizone...

Ponte Morandi, Susanna Camusso a Genova: "Se non si interviene sulla mobilità c'è il rischio della delocalizzazione"
“Se non s’interviene seriamente sulla mobilità temiamo possa esserci una tentazione, una tendenza alla delocalizzazione delle attività produttive”. È questa una delle tante preoccupazioni del segretario generale della Cgil Susanna Camusso, che nei giorni scorsi è stata a Genova per incontrare le istituzioni territoriali (Regione e Comune) e i... di REDAZIONE

"Se cala la disoccupazione ma cresconoo gli inattivi allora vuol dire che sono numeri con il trucco". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Quando si parla di disoccupati e occupati non prendiamo in considerazione quanti da anni hanno rinunciato a cercare una occupazione barcamenandosi tra lavoretti (al nero), sussidi, aiuti di familiari.Siamo in presenza di migliaia di uomini e donne con bassa scolarizzazione, espulsi dal mercato del lavoro, con impieghi saltuari o di pochissime ore settimanali o senza alcuna occupazione.In queste... di FEDERICO GIUSTI

Le emissioni di gas serra italiane sono cresciute anche nell’ultimo trimestre. I numeri forniti dall'Ispra: "Si consuma più gasolio
L’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) ha recentemente aggiornato l’analisi trimestrale dei climalteranti immessi in atmosfera dall’Italia, secondo la quale «nel secondo trimestre del 2018 la stima tendenziale delle emissioni dei gas serra prevede un leggero aumento rispetto all’anno precedente, pari allo 0,2% a fronte di una maggiore... di LUCA ATERINI

L'Italia è tra i paesi più ignoranti al mondo, nel senso che non abbiamo la più pallida idea della realtà che ci circonda.
Secondo un’analisi sviluppata dal 2014 al 2017 da Ipsos, la terza più grande compagnia globale attiva nelle ricerche di mercato, è l’Italia il Paese più ignorante al mondo. In senso tecnico: non conosciamo la realtà che ci circonda, essendo le nostre percezioni le più lontane dai fatti rispetto a quelle di tutti gli altri Paesi analizzati.Lo studio... di LUCA ATERINI

Ucciso in un attentato Alexander Zakharchenko, presidente della Repubblica Popolare di Donetsk. La nota del Prc
Alexander Zakharchenko, presidente della Repubblica Popolare di Donetsk, è stato ucciso in un’esplosione avvenuta in un bar nel centro della città omonima. Nell'attentato è rimasto ferito anche il ministro delle Finanze Alexander Timofeyev."Questo grave atto criminale - si legge in una nota del Prc - è un attacco alla resistenza delle repubbliche del Donbass e un... di REDAZIONE

Brasile, ancora uno sbarramento sulla candidatura di Lula alle presidenziali da parte del Tribunale supremo elettorale
Il tribunale supremo elettorale brasiliano (Tse) ha stabilito che Ignacio Lula da Silva non potrà essere candidato alle presidenziali dell'ottobre prossimo in seguito alla sua condanna per corruzione. Gli avvocati di Lula avevano già fatto sapere che sarebbero ricorsi alla Corte Suprema nel caso di una bocciatura da parte del Tse. Il Parito dei lavoratori brasiliano promette di... di REDAZIONE

"Quanti sono i morti effettivi, gli infortuni e le malattie sul lavoro?". Intervento di Federico Giusti
Per i morti le statistiche sono semplici, per le malattie e gli infortuni il discorso è piu' complesso perchè innumerevoli malattie non sono riconosciute e tanti infortuni non vengono denunciati. Siamo il paese dove il lavoro nero è ancora diffuso piu' che in altre nazioni del capitalismo avanzato, sovente, nel caso di piccoli infortuni, le denunce non arrivano per evitare... di FEDERICO GIUSTI

Inflazione, allarme delle associazioni dei consumatori: "Prosegue la sua corsa. Ad agosto stangata su energetici e carrello della spesa"
Nel mese di agosto l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) è stimato in crescita dello0,5% su base mensile e dell’1,5% su base annua. Lo rileva l’Istat che ha diffuso oggi i dati previsionali sull’inflazione. L’accelerazione è dovuta soprattutto ai prezzi dei servizi relativi ai trasporti (il cui tendenziale... di FABRIZIO SALVATORI

Melegatti, i sindacati firmano l'accordo per i licenziamenti ma sperano ancora in un acquisto all'ultimo momento
I rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil e i curatori fallimentari di Melegatti hanno firmato, ieri, l’accordo per i licenziamenti di tutti i dipendenti dell’azienda dolciaria veronese, dichiarata fallita lo scorso 29 maggio. Nei prossimi giorni i lavoratori si vedranno recapitare la lettera di licenziamento; l’ultimo giorno di rapporto coinciderà con la data del 20... di REDAZIONE

Sanità, contro la carenza dei medici l'Anaao-Assomed porta ancora una volta le sue richieste al ministro
Aumento di posti nelle scuole di specialità di almeno 2000 unità, possibilità di assunzione dei medici in formazione nell’ultimo anno di scuola con contratto a tempo determinato (da trasformare in tempo indeterminato al momento dell’acquisizione del titolo), con funzioni adeguate al livello di competenze e autonomie raggiunte e tutoraggio garantito dal direttore... di REDAZIONE