Martedì 16 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento 09:54
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Gerusalemme capitale d'Israele, gli Usa mettono il veto alla risoluzione contraria sostenuta da 14 Paesi del Consiglio. Daniel Barenboim esorta il resto del mondo a riconoscere la Palestina come Stato
Nonostante il voto favorevole degli altri 14 membri del Consiglio di Sicurezza, Washington posto il veto all’approvazione della risoluzione di condanna del riconoscimento di Gerusalemme come capitale d’Israele presentata dall’Egitto. I palestinesi si rivolgeranno ora all’Assemblea Generale. Il vice presidente statunitense Pence, intanto, rimanda per la seconda volta la...
Potere al popolo, Acerbo: «Ieri è nata l’unica vera lista di sinistra: potere al popolo!»
Ieri con tante realtà di movimento, centri sociali, su iniziativa dell’ex Opg occupato Je so pazz, abbiamo presentato la lista Potere al popolo: noi siamo l’unica vera lista di sinistra, nata dal basso, che nulla ha a che vedere coi vari D’Alema e Bersani e tantomeno col PD renziano. Siamo antiliberisti e con un programma chiaro, rivolto a chi non ha voce, agli...

Savoia, Acerbo: «Grasso sbaglia di grosso. Nessuna compassione verso chi ha causato centinaia di migliaia di morti»
Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiara:«Ma quale compassione? Noi non proviamo nessuna umana compassione, al contrario di quanto dichiarato da Grasso, nè pensiamo che ci debba essere alcun onore e nemmeno nessun onere per la collettività quando si parla della Casa Savoia, che rifilò all’Italia due guerre...

Indietro Savoia!
Leggo che la salma del “Re cit” ovvero il Re piccolo in tutti i sensi, Vittorio Emanuele III è arrivata dall’Egitto con volo di Stato (quindi pagato dai contribuenti) alla volta del Santuario di Vicoforte Mondovi’ (Cuneo, Piemonte) Nessuno potrà e dovrà dimenticare mai che Vittorio Emanuele III consegnò l’Italia alla dittatura fascista,... di FABIO PANERO*

Trenitalia, in Cassazione il reintegro di Sandro Giuliani, appello alla mobilitazione e al sostegno dei suoi compagni di lavoro
Mercoledì 20 dicembre ore 10 Palazzo di Giustizia Piazza Cavour a Roma (aula A) si svolgerà l’udienza della Cassazione per il reintegro di Sandro Giuliani, dipendente di Trenitalia.I due gradi di giudizio precedenti avevano respinto il reintegro nonostante le argomentazioni puntuali del ricorso.Sandro è stato licenziato il 21 gennaio 2011 solo perché applicava... di FABRIZIO SALVATORI

Gli invisibili di "Fight/Right" in piazza sabato: in 25mila per dare voce e dignità al popolo dei diritti senza frontiere
Una manifestazione popolare, pacifica e di massa in cui “gli invisibili”, uomini e donne, profughi e migranti, lavoratori, senza casa, precari, pensionati, disoccupati, studenti, insegnanti, braccianti, commesse, facchini sfruttati e schiavizzati, colf, badanti, famiglie e tutti i dannati delle politiche di austerità dell’Unione Europea sono finalmente venuti allo... di REDAZIONE

Potere al popolo, un passo alla volta verso l'unità. La svolta dell'Ambra Jovinelli. Intervista (audio) a Viola Carofalo
"Unità e partecipazione dai territori". E' questo il risultato più importante, nelle parole di Viola Carofalo (clicca qui per ascoltare l'intervista) dell'assemblea nazionale di Potere al popolo che ha registrato il tutto esaurito all'Ambra Jovinelli. Sul nodo cruciale della raccolta delle firme Viola risponde: "In strada a fare i banchetti ci siamo sempre stati. Stavolta non sono... di FABIO SEBASTIANI

Editoria, lotta dura e senza timor di dio a Famiglia cristiana
I redattori di Famiglia Cristiana hanno già fatto alcuni scioperi, proteste eclatanti, come il digiuno, e messo in moto una forte grancassa mediatica. Protestano, si legge in una nota sindacale, per la disdetta unilaterale dell’integrativo da parte dell’azienda. “Disdetta arrivata quest’estate mentre era in corso lo svolgimento dell’ennesimo ammortizzatore... di REDAZIONE

"Derivati di Stato, perché nessuno ne parla?". Il domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Solo pochi anni fa scoppio' la bolla dei derivati, molti enti locali si erano indebitati pensando invece di affidarsi alla finanza per liberarsi dal giogo degli interessi che pesantemente gravano sul debito. I derivati sono strumenti finanziari che derivano il loro valore da altri prodotti finanziari ovvero da beni reali alla cui variazione di prezzo essi sono agganciati.Dal 2006 al 2016 i... di FEDERICO GIUSTI

Potere al popolo, domani l'assemblea nazionale sul programma. Dopo Francia e Spagna, "anche in Italia c'è bisogno di costruire un'alternativa"
Domani, domenica 17 dicembre alle 10 al teatro Ambra Jovinelli a Roma si terrà l'assemblea nazionale della lista "Potere al popolo". Dopo una sessantina di assemblee in giro per i territori e un appuntamento nazionale sempre a Roma il 18 novembre, il percorso di una sinistra alternativa e dal basso segna il primo giro di boa. Il secondo appuntamento nazionale prenderà di petto la... di FABRIZIO SALVATORI

Medici ospedalieri verso uno sciopero di due giorni a febbraio
"In assenza di risposte", nella sanità ci saranno altre iniziative di protesta e un nuovo sciopero di 48 ore consecutive, l'8 e il 9 febbraio 2018. Sono i medici ospedalieri la prima categoria che entrerà "a gamba tesa" nella campagna elettorale. Del resto è prprio la sanità uno dei capitoli più colpiti dal welfare. Un mix di mancati adeguamenti della spesa,... di REDAZIONE

Svizzera, marcia indietro sul segreto bancario: "Abbiamo scherzato ce lo teniamo"
Nonostante i vari accordi bilaterali per la trasparenza fiscale firmati con diversi paesi, tra cui l’Italia, a sorpresa il segreto bancario non sparirà del tutto dalla Svizzera. Seguendo le orme del Consiglio Federale nazionale, il consiglio degli Stati si è pronunciato a favore del mantenimento del segreto bancarioper i clienti che risiedono in Svizzera.L’iniziativa... di REDAZIONE

Biotestamento, per la Cgil occorre vigilare per arginare l'obiezione di coscienza
Dopo un dibattito parlamentare che come triste consuetudine, anche su un tema tanto delicato non ha risparmiato bassezze, approssimazioni e vere e proprie menzogne, è stato raggiunto "un risultato in sintonia con la realtà, di grande importanza sui fronti della laicità dello Stato, della dignità e libertà e dell’autodeterminazione della persona”.... di REDAZIONE