Giovedì 17 Gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento 08:30
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Alleanza contro la povert\u00e0: \"No al bilanciamento dei fondi perch\u00e9 hanno finalit\u00e0 strutturalmente differenti\"" Alleanza contro la povertà: "No al bilanciamento dei fondi perché hanno finalità strutturalmente differenti"
L’Alleanza contro la Povertà in Italia ha sempre sostenuto con forza la necessità di investire nelle politiche di contrasto alla povertà con uno stanziamento strutturale e adeguato. In ragione di ciò, come si legge in una nota, indicano come necessario che nella legge di bilancio i 9 miliardi annunciati per il contrasto alla povertà, e ora scesi a 7,1,...
Sicurezza sul lavoro, il Governo riduce l'onere per le imprese. Protesta di Cgil, Cisl e Uil
In uno degli emendamenti alla manovra che il governo sta presentando al Senato, sotto la spinta delle associazioni delle imprese, viene prevista la riduzione dei premi assicurativi che le imprese pagano all‟Inail. Un emendamento così fatto prevede che 110 dei 410 milioni di risparmi previsti per le aziende nel 2019, verrebbero individuati sottraendoli agli impegni dell'Inail per la...

Appalti ferroviari, lavoratori verso la mobilitazione se non arriveranno risposte da parte del Governo"
“Senza risposte dal Governo e dal Gruppo Fs alle nostre istanze per tutti i lavoratori del settore, si va verso una mobilitazione con manifestazione nazionale”. Lo hanno annunciato Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Attività Ferroviarie, Fast Confsal nel corso dell‟attivo nazionale dei delegati degli appalti ferroviari che si è tenuto ieri a Roma all‟insegna dello...

"Askanews in sciopero due giorni in difesa dei posti di lavoro. " Askanews in sciopero due giorni in difesa dei posti di lavoro.
L’assemblea dei redattori di askanews ha proclamato due giorni di sciopero per le giornate di domani e sabato per protestare contro l’ipotesi di ricorso al concordato preventivo all’ordine del giorno del Cda del 24 dicembre e contro la dichiarazione di 27 esuberi presentata dall’azienda. Dieci giornalisti in meno (in gran parte prepensionamenti), cinque mesi di cassa... di REDAZIONE

"Ungheria, decine di migliaia in piazza contro la \"legge degli schiavi\". Il sindacato internazionale (Ituc): \"Libero dominio ai datori di lavoro. Straordinari palesemente offensivi\"" Ungheria, decine di migliaia in piazza contro la "legge degli schiavi". Il sindacato internazionale (Ituc): "Libero dominio ai datori di lavoro. Straordinari palesemente offensivi"
Decine di migliaia di persone sono scese in piazza in opposizione a una nuova legge che impone misure drastiche ai lavoratori in Ungheria. La controversa legge aumenta il limite degli straordinari a 400 ore all'anno e viola la direttiva sull'orario di lavoro dell'Unione europea. "Gli ungheresi sono indignati e hanno ragione. La "legge sugli schiavi" mostra il disinteresse del governo per i... di FABRIZIO SALVATORI

"\"Governo giallo-verde in debacle su tutta la linea. In compenso, perfetta continuit\u00e0 sul massacro contro il lavoro\". Intervento di Federico Giusti" "Governo giallo-verde in debacle su tutta la linea. In compenso, perfetta continuità sul massacro contro il lavoro". Intervento di Federico Giusti
Settimane convulse, riscrittura della manovra, abbassamento del deficit, rassicurazioni scritte alla Troika sui buoni intenti liberisti del Governo italiano hanno prodotto il risultato dell'assenso di Bruxelles alla manovra di Bilancio Italiana. Il deficit dal 2,4% è stato ridotto al 2% ma nella manovra c'è anche ben altro di cui non si parla, dalla spending review (la presenz... di FEDERICO GIUSTI

"Governo, la Cgil d\u00e0 per archiviata la legge di bilancio e punta sulle promesse di palazzo Chigi: \"Pronti a scendere in piazza se non verranno mantenute\"" Governo, la Cgil dà per archiviata la legge di bilancio e punta sulle promesse di palazzo Chigi: "Pronti a scendere in piazza se non verranno mantenute"
Se il governo non rispetterà le promesse fatte sulla manovra finanziaria, con il nuovo anno i sindacati sono pronti a scendere in piazza. È questo, in sostanza, il messaggio lanciato dal segretario generale della Cgil Susanna Camusso durante l'attivo unitario di Cgil, Cisl e Uil che si è svolto ieri mattina a Napoli. Altri due attivi, ai quali hanno partecipato i leader di... di FABRIZIO SALVATORI

"Medici ospedalieri in sciopero nel gennaio del 2019: \"Delusi dagli impegni disattesi dal cosiddetto Governo del Cambiamento\"" Medici ospedalieri in sciopero nel gennaio del 2019: "Delusi dagli impegni disattesi dal cosiddetto Governo del Cambiamento"
Le organizzazioni sindacali della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria del SSN (una lunga lista tra cui Anaao-Assomed) giudicano deludente la manovra economica approvata alla Camera e chiedono sostanziali modifiche al Senato in nome della sanità pubblica e del lavoro dei suoi professionisti. E confermano le iniziative di protesta già annunciate in questi mesi, che culmineranno... di REDAZIONE

"Cgil, si chiude la fase dei congressi di categoria. Appuntamento a Bari il 22 gennaio per il congresso nazionale che elegger\u00e0 Landini segretario" Cgil, si chiude la fase dei congressi di categoria. Appuntamento a Bari il 22 gennaio per il congresso nazionale che eleggerà Landini segretario
Il XVIII Congresso della Cgil si svolgerà a Bari dal 22 al 25 gennaio 2019. Ci si arriverà dopo una lunga maratona di dibattiti a tutti i livelli e una discussione che ha coinvolto tutta la Cgil e migliaia di lavoratori. Tra il 5 aprile e il 18 maggio si sono svolte circa 1500 assemblee generali che si sono tenute nei luoghi di lavoro su tutto il territorio nazionale. Dal 20 giugno... di REDAZIONE

"\"Disarticolazione del consenso e del dissenso\". Intervento di Franco Astengo" "Disarticolazione del consenso e del dissenso". Intervento di Franco Astengo
Non è vero quello che scrive oggi Giovanni Belardelli in un commento apparso sul “Corriere della Sera”: “Rappresentanza in crisi. La classe dirigente tende sempre più a seguire passivamente le opinioni della maggioranza (forse soltanto quelle di chi urla di più).”. Intendiamoci bene: non c’è nessuna maggioranza che urla, bensì un... di FRANCO ASTENGO

"\u201cBolsonaro \u00e8 fascista, la sinistra mondiale ha il compito di difendere la democrazia\u201d. Intervista a Manuela D'Avila" “Bolsonaro è fascista, la sinistra mondiale ha il compito di difendere la democrazia”. Intervista a Manuela D'Avila
Manuela D’Avila, candidata vicepresidente del Brasile, è in Italia per denunciare il clima autoritario nel Paese: “Si vuole reprimere l’opposizione sociale e politica. Bolsonaro, Salvini, Trump sono l’altra faccia dell’austerity e di un capitalismo predatorio che vede le istanze democratiche come un intralcio”. Contro il populismo nero che avanza,... di GIACOMO RUSSO SPENA

"Sindacati di categoria Cgil, Cisl, Uil: \"Si profila l'ennesimo furto alle pensioni medio-basse\"" Sindacati di categoria Cgil, Cisl, Uil: "Si profila l'ennesimo furto alle pensioni medio-basse"
"Il governo non faccia cassa con i pensionati andando a rimettere le mani sul sistema di rivalutazione penalizzando così milioni dipersone". A denunciarlo sono i Segretari generali dei Sindacati dei pensionati Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil Ivan Pedretti, Gigi Bonfanti e Romano Bellissima facendo riferimento alla volontà dell'esecutivo di modificare in legge di bilancio il meccanismo... di REDAZIONE

"\"Secondo La Repubblica ore la Francia pu\u00f2 sforare i vincoli del deficit, l'Italia no, perch\u00e9 la prima avrebbe una economia sana\". Intervento di Domenico Moro" "Secondo La Repubblica ore la Francia può sforare i vincoli del deficit, l'Italia no, perché la prima avrebbe una economia sana". Intervento di Domenico Moro
E' veramente incredibile leggere certe cose. Non si finisce mai di stupirsi. In primo luogo, pare che le regole dei trattati valgano per l'uno e non per l'altro. Infatti, come sostiene il Sole24ore, le nuove misure di Macron, per calmare la forte conflittualità sociale dell'ultimo mese, possono portare il deficit oltre il 3%, tra il 3,4% e il 3,6%. Su questo Moscovici ha però... di DOMENICO MORO