Venerdì 20 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento 07:46
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Critica l'alternanza scuola-lavoro e il preside per "educarlo" gli dà l'insuficienza in condotta
Un sei in condotta perché protesta contro l'alternanza scuola-lavoro. E' accaduto in un istituto di Carpi, in provincia di Modena dove nei confronti di uno studente minorenne che ha pubblicato su Facebook un post in cui criticava il progetto di alternanza scuola-lavoro si è arrivati ad un provvedimiento di "rieducazione". Il giovane, che frequenta una classe quarta, avrebbe...
Le bollette energetiche aumentano a causa della tassazione. Nuovo studio del Codacons
Lo scorso 1 aprile sono scattati i ribassi di luce e gas. Secondo quanto comunicato dall’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico, nel II trimestre 2018 le tariffe dell’energia elettrica diminuiscono del -8%, quelle del gas del -5,7%. Il Codacons però fa notare che le tariffe energetiche sono fortemente cresciute in Italia negli ultimi 10 anni,...

Intervista (audio) a padre Zanotelli: "Sui migranti non capisco il silenzio dei vescovi e delle organizzazioni missionarie. L'Europa è al naufragio dell'umanità. E' assurdo che la solidarietà sia un reato"
Padre Alex Zanotelli in questa intervista audio (clicca qui per ascoltare) concessa a Radio Articolo 1 parla della fase che stiamo attraversando sul fronte dei migranti. "La solidarietà è un reato", sottolinea citando i casi della Francia e di Open Arms. Per Zanotelli  i veri naufraghi sono gli europei, il loro è "il naufragio dell'umanità". Su quanto sta...

Ryanair ancora condannata da un tribunale del Lavoro: "Non può discriminare i lavoratori sui diritti sindacali"
Vittoria storica e simbolica, ma anche dagli effetti pratici immediati, contro la compagnia low cost irlandese Ryanair: il Tribunale di Bergamo, in composizione monocratica nel Giudice del lavoro Monica Bertoncini, ha dichiarato discriminatorio il comportamento tenuto da Ryanair per aver impedito ai dipendenti, attraverso una clausola contenuta nel loro contratto di lavoro, di stabilire contatti... di REDAZIONE

Derivati, il 19 inizia il processo contro Morgan Stanley e due dirigenti del Tesoro
La Corte dei conti ha aperto un procedimento per danno all'erario: la Federconsumatori sostenuta dalla Cgil annuncia un atto di intervento adesivo, che si affianca al ricorso proposto dalla procura generale del Lazio. La prima udienza è fissata al 19 aprile.  Il procedimento è contro Morgan Stanley, l'ex dirigente del Tesoro Maria Cannata, il dirigente del Tesoro Vincenzo La... di REDAZIONE

Francia, da martedì riprende lo sciopero dei ferrovieri. In agitazione anche i lavoratori di Air France
Stando a quel che dice la Sncf, la compagnia ferroviaria pubblica della Francia, lo sciopero del 3 e 4 aprile interromperà il servizio ferroviario in Francia e tra la Francia e l'Europa. I quattro sindacati che l'hanno proclamato contro la privatizzazione e la ristrutturazione dicono che sarà molto partecipato. Del resto è uno sciopero molto duro. E questo inevitabilmente... di REDAZIONE

Scuola, aumentano gli alunni stranieri: ma non ci sono gli insegnanti per seguirli. La denuncia dell'Anief
Gli studenti con cittadinanza non italiana che siedono ai banchi delle nostre scuole sono 826mila, il 9,4% della popolazione studentesca complessiva, 11mila in più rispetto all’anno scolastico precedente. La Lombardia è poi la regione che registra un maggior numero di studenti con cittadinanza non italiana, circa 208.000, mentre la quota più bassa si riscontra in... di REDAZIONE

Sale a 18 il numero delle vittime palestinesi dopo la strage dei cecchini israeliani alla "Marcia del ritorno"
Sale a 18 il numero delle vittime palestinesi dopo la dura repressione venerdì scorso della "Marcia del ritorno", a Gaza. Un giovane palestinese è deceduto per le ferite inflitte dai proiettili israeliani durante la sua partecipazione alla grande manifestazione nonviolenta.Il portavoce del ministero della Salute nella Striscia di Gaza, Ashraf al-Qidra, ha reso noto che Faris... di REDAZIONE

"Potere al popolo, i nodi da sciogliere". Intervento di Franco Astengo
Nell’immediato futuro delle diverse componenti che hanno dato vita all’esperienza (per ora elettorale) di “Potere al Popolo” si presenta un fondamentale nodo da sciogliere: quello riguardante la forma della prosecuzione di questa iniziativa politica. Naturalmente dentro all’interrogativo prioritario, appunto quello inerente la “forma”, se ne celano molti... di FRANCO ASTENGO

Ue, bassa partecipazione dei cittadini al processo legislativo
Resta bassa la partecipazione degli europei alle iniziative popolari Ue: in 6 anni solo 9 milioni di cittadini fra tutti i 28 stati membri vi hanno preso parte. E' quanto emerge dall'ultimo rapporto della Commissione europea. Da quando è entrata in vigore questa possibilità per i cittadini di partecipare al processo legislativo solo 4 iniziative hanno superato la soglia minima del... di REDAZIONE

Israele, la polizia arresta quasi cinquecento lavoratori. Protesta delle associazioni dei diritti umani
Sul campo lo Stato di Israele ha dispiegato 2.300 uomini, tra poliziotti e volontari. E anche l’aviazione. Sabato scorso il lancio dell’operazione, ribattezzata “Removing Chametz”, rimuovere il chametz, per la religione ebraica tutti la pulizia e l’eliminazione dalle proprie case dei cibi proibiti durante la Pasqua ebraica, cibi non kosher e cibi prodotti da grano o... di REDAZIONE

Esplode un'autoclave, morti due lavoratori. L'ennesima strage, ancora in Lombardia. Quarto caso di incidente mortale multiplo nel 2018.
Due operai sono morti in seguito all'esplosione di un serbatoio utilizzato come essiccatoio di farine alimentari per animali domestici. Una delle vittime è Giuseppe Legnani, di  vittima Casirate. L’altra vittima sarebbe un trevigliese, Gian Battista Gatti. Entrambi sono padri di famiglia, di circa 50 anni. L'ennesima strage sul lavoro (dopo quella alla... di REDAZIONE

"Il pareggio di bilancio è il vero elemento di continuità dei governi". Il domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
La legge n. 243/2012 è la madre di tutte le disgrazie, il pareggio di bilancio in Costituzione è stato anche introdotto negli enti territoriali, al posto del vecchio patto di stabilità, al fine di partecipare al raggiungimento degli obiettivi imposti dalla Troika sull'abbattimento del debito. Ormai da anni le autonomie locali sono in una situazione di grave precarietà... di FEDERICO GIUSTI