Martedì 25 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento 00:35
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Terrorismo ed elezioni in Francia. Sui Campi Elisi volano gli avvoltoi
Non erano passate nemmeno 12 ore dall’attacco di un terrorista per fortuna isolato sugli Champs Elysées nel cuore di Parigi, subito rivendicato dall’Isis, che Marine Le Pen è volata con ferocia inusitata, come un avvoltoio, sulla bara del povero poliziotto rimasto ucciso. Anche il candidato della destra storica, il conservatore Francois Fillon, ha fatto altrettanto quasi...
Centri commerciali, il "ponte lungo" dei lavoratori: 25 aprile, Primo Maggio e 2 giugno niente lavoro festivo
A pochi giorni dalla festività del 25 Aprile e del 1 Maggio, sono tanti i territori dove le organizzazioni sindacali locali hanno proclamato lo sciopero per contrastare la totale liberalizzazione delle aperture nel commercio. "La Festa Non Si vende". In Toscana, Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs regionali hanno proclamato lo sciopero e l’astensione dal lavoro per l’intera...

Crisi editoria, una proposta dalla fiera "Tempo di libri": "Detrarre dall'Irpef la spesa su libri, periodici e quotidiani".
Gli italiani leggono poco. Negli ultimi 5 anni (2010-2015) i lettori di almeno un libro all’anno sono calati dal 46,5% al 42%. Non va meglio per i giornali. A leggere un quotidiano è oggi il 33,4% della popolazione, mentre per i periodici la percentuale si attesta sul 44,5%. Numeri tra i più bassi al mondo, che fanno indossare la maglia nera all’Italia. Da qui...

"... e mo' basta!". Napoli si tutela contro le diffamazioni.
"Hai scoperto un caso di diffamazione contro la citta' di Napoli? Segnalalo allo sportello online". E' con questo slogan con cui ilComune da' vita alla pagina web 'Difendi la citta'', una sezione attiva sul sito istituzionale della citta' di Napoli che permettera' a tutti i cittadini di segnalare un caso di diffamazione o denigrazione nei confronti del capoluogo. Le segnalazioni saranno prese in... di REDAZIONE

Settimana di lotta della Coalizione Internazionale dei Sans-Papiers e Migranti, indetta dal 29 aprile al 6 maggio 2017 contro il decreto immigrazione. All'interno il testo dell'appello
Settimana di lotta della Coalizione Internazionale dei Sans-Papiers e Migranti, indetta dal 29 aprile al 6 maggio 2017 contro il decreto immigrazione.La Coalizione Internazionale Sans-Papiers e Migranti è un movimento composto dall'insieme di collettivi migranti, richiedenti asilo o rifugiati, studenti, associazioni antirazziste, sindacati, associazioni umanitarie, forze sociali e... di FABRIZIO SALVATORI

Caso Regeni, la mamma Paola punta il dito contro l'Università di Cambridge: "Da loro un silenzio assordante". Il legale Ballerini: "Dal Cairo subiamo oltraggi su oltraggi"
Il silenzio delle autorita' egiziane sulla vicenda della morte del ricercatore Giulio Regeni "sta diventando oltraggioso". A dirlo e' Alessandra Ballerini, legale dei genitori di Giulio- Paola e Claudio- che insieme alla famiglia del dottorando ucciso ha chiuso ieri a Reggio Emilia i lavori della "School of democracy". Dure e precise anche le parole di Paola.  "Dopo un anno dalla morte... di FABRIZIO SALVATORI

Contro il programma di Le Pen si schierano economisti e premi Nobel
Alcuni di noi, vincitori del Premio Nobel per l’economia, sono stati citati dai candidati per le elezioni presidenziali francesi, tra cui Le Pen e la sua équipe , per giustificare un’agenda politica sul tema dell’Europa. I firmatari di questa lettera hanno posizioni diverse su questioni complesse come le politiche dell’Unione e di stimolo. Tuttavia, le nostre... di ***

I non-detti tra Trump-Gentiloni su Libia e Russia
NEW YORK. Il primo incontro tra Paolo Gentiloni e Donald Trump ha implementato una nuova formalità in vista del vertice del G7 di Taormina, sotto la presidenza italiana a fine maggio. Mentre scriviamo l’annunciata conferenza stampa – troppo tardi per noi – non è ancora cominciata. Ma sappiamo che nell’incontro si sono confrontati su Isis, Libia, Iraq,... di MARINA CATUCCI

La Camera vota sul biotestamento, sì, ma con riserva
Diritti. La Camera licenzia il testo sulle Dat. Ora l’iter prosegue al Senato Obiezione di coscienza e l’ultima parola assicurata ai sanitari. Il M5S protesta per gli emendamenti precipitati in Aula «dopo mesi di discussioni» Molte critiche ma anche un ampio consenso. Il testo di legge che introduce le Dichiarazioni anticipate di trattamento è stato licenziato... di ELEONORA MARTINI

Left di nuovo in crisi sciopero di quattro giorni e dimissioni del direttore Ilaria Bonaccorsi
L’assemblea dei giornalisti di Left ha proclamato ad ampia maggioranza lo stato di agitazione e consegna al fiduciario di redazione un pacchetto di quattro giorni di sciopero.La redazione, infatti, è fortemente preoccupata per il destino della testata. Da Matteo Fago, editore del giornale tramite Editoriale novanta, non sono giunte infatti finora sufficienti rassicurazioni rispetto... di REDAZIONE

Migranti, i parlamentari europei da domani in visita a Roma per fare il punto della situazione nella gestione dei flussi
La Commissione liberta' civili, giustizia e affari interni del Parlamento Europeo sara' in visita a Roma e in Sicilia dal 18 al 21 aprile "per fare il punto della situazione sulla gestione dei migranti e dei richiedenti asilo da parte dell'Italia, e per visitare il Cara di Castelnuovo di Porto, il porto di Augusta - primo sito in Italia per sbarchi di migranti - e l'hotspot di Pozzallo". Lo... di REDAZIONE

Tasse, multe, regali per potenti. Ecco la «manovretta» di Padoan
Nel decreto con 68 articoli norme per petrolieri, stadio della Roma e Ryder Cup, Per raggranellare 3,4 miliardi nel mirino anche giochi, vincite, tabacchi, «portoghesi» sui bus e gli affitti breviCala la sera e la manovra correttiva, in teoria approvata l’11 aprile, infine annunciata per ieri dal ministro Padoan con tanto di scuse per il ritardo, ancora non c’è.... di ANDREA COLOMBO

Dove stanno i «veri» partigiani
25 aprile. Con stupide pretese incrociate stiamo riuscendo a realizzare quello che non era riuscito a Berlusconi: cancellare la Festa della LiberazioneGrazie a una straordinaria combinazione di stupidità, meschinità e arroganza, stiamo riuscendo a realizzare quello che non era riuscito a Berlusconi: cancellare il 25 aprile. Io trovo stupida e settaria la pretesa di impedire la... di ALESSANDRO PORTELLI