Martedì 20 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento 09:01
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
E' morta la compagna Lidia Menapace
E' morta la compagna Lidia Menapace, da tempo ricoverata per Covid. Con lei se ne va una delle ultime testimoni dirette della Resistenza. Nata a Novara il 3 aprile del '24, Lidia Menapace, all'anagrafe Lidia Brisca, fu staffetta partigiana, pacifista della prima ora, femminista militante, senatrice della Repubblica. Ai giovani Menapace raccontava la Resistenza, la sua giovinezza sotto i...
Vigili del fuoco, l’Ue mette alle strette l’Italia sul nodo dei precari
Sui precari nel corpo dei vigili del fuoco, la Commissione ha appena inviato una nuova lettera al Governo italiano che avrà ora due mesi per presentare all'Ue le misure concrete adottate nei prossimi 60 giorni al fine di ottemperare alla direttiva europea 70 del 1999 sulle condizioni di lavoro a tempo determinato". Il pronunciamento è stato possibile dopo una denuncia partita dalla...

Venezuela, il Psuv vince le elezioni. Maduro all'opposizione parlamentare e non: "Dialogo per fare pressioni sugli Usa"
Il partito del presidente venezuelano Nicolas Maduro ha vinto le elezioni parlamentari tenute ieri nel Paese: lo ha reso noto l'autorità elettorale, sottolineando che c'e' stata una forte astensione da parte dell'elettorato. Il raggruppamento di destra con più voti ha il 19 per cento. Maduro ha proposto all'opposizione, "quella che partecipa alle elezioni legislative e quella...

"Pubblica amministrazione, sciopero difficile per una categoria che non sa più comunicare come il quadro sia cambiato radicalmente e tutto a vantaggio dello Stato padrone". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Siamo alla vigilia di uno sciopero, indetto da Cgil Cisl Uil, nella Pubblica amministrazione, sciopero che si annuncia alquanto difficile per la presenza di tanti lavoratori e lavoratrici in smartworking e per la campagna denigratoria intrapresa da testate giornalistiche e canali tv . Uno sciopero che sembra legato a pochi euro, tanto ammonta la differenza tra le proposte del Governo e le... di FEDERICO GIUSTI

Svizzera, non passa di misura il no al liberismo senza regole e alla guerra. Il verdetto dal referendum
Doppio "no" dai seggi oggi in Svizzera, dove sono stati bocciati il referendum 'Per imprese responsabili - a tutela dell'essere umano e dell'ambiente' e quello 'Per il divieto di finanziare i produttori di materiale bellico'. Ma l'onore dei promotori della prima iniziativa popolare è salvo. Il referendum che chiedeva alle aziende svizzere di rispettare i diritti umani e gli standard... di FABRIZIO SALVATORI

Israele, continuano le manifestazioni contro Netanyahu
Centinaia di israeliani hanno preso parte la scorsa notte a Gerusalemme - per la 23.ma settimana consecutiva - ad una manifestazione presso la residenza ufficiale del primo ministro in cui hanno invocato le dimissioni di Benyamin Netanyahu in quanto incriminato per corruzione, frode ed abuso di potere. Nel convoglio automobilistico dei dimostranti spiccavano grandi modelli di sottomarini: un... di FABRIZIO SALVATORI

Omicidio Willy Montero, Samuele: "La mia testimonianza contro i fratelli Bianchi gliela devo. Dopo la sua morte non è cambiato niente"
"Potevo essere Willy, potevo essere io quello nella bara. Io non so se quanto è accaduto il 6 settembre è frutto del razzismo. Però una cosa la so: quando sono caduto a terra io, hanno smesso di pestarmi. Quando è caduto a terra Willy, hanno infierito fino alla fine". Lo dice in un'intervista a 'La Repubblica', Samuele Cenciarelli, l'amico del giovane capoverdiano... di FABRIZIO SALVATORI

"Virus e capitalismo, uniti dalla stessa pandemia, divisi dai mezzi attraverso i quali uscirne. E' la precarietà che alimenta i danni". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Una recente indagine in Spagna, realizzata con il supporto di istituzioni universitarie, dimostra come condizioni salariali e occupazionali precarie rappresentino un rischio per salute e sicurezza collettiva, tenersi il posto di lavoro da fame significa accettare qualsiasi ricatto e compromesso, incluso recarsi al lavoro con febbre o sintomi da Covid. (clicca qui per leggere)Se hai una esistenza... di FEDERICO GIUSTI

Covid-19, confronto on line con Vittorio Agnoletto e Andrea Crisanti martedì alle ore 21
Martedì 1 dicembre ore 21, on line la presentazione del libro "Senza Respiro" del prof. Vittorio Agnoletto.Il libro è il racconto/inchiesta sulla prima fase della pandemia, in larga parte centrato sui disastri avvenuti in Lombardia, ma non solo, a causa di precise scelte politiche in campo sanitario, fatte prima e durante il diffondersi del Covid 19. La prima tiratura del libro... di FABRIZIO SALVATORI

I medici ospedalieri contro l'allentamento delle misure di restrizione
Pur se i dati degli ultimi giorni mostrano segnali di rallentamento della crescita dell’epidemia da Sars-CoV-2, tuttavia le condizioni di sovraccarico di tutto il sistema ospedaliero, con indici di occupazione delle Terapie Intensive e delle aree COVID particolarmente elevati, impongono di non allentare le misure restrittive della movimentazione sociale. E’ la sintesi... di FABRIZIO SALVATORI

Strage di Bologna, domani l'udienza preliminare che vede a giudizio i vari settori della destra eversiva
Domani è prevista in tribunale a Bologna l'udienza preliminare, che vede a giudizio, tra gli altri, Paolo Bellini, ex di Avanguardia Nazionale, accusato di concorso nell'attentato. Per i magistrati della Pg bolognesi alla stazione di Bologna non erano presenti soltanto i Nar Valerio Fioravanti e Francesca Mambro, ma anche due esponenti di Terza Posizione: Sergio Picciafuoco, già... di FABRIZIO SALVATORI

Trump firma un altro anno di blocco economico contro il Nicaragua
Il presidente statunitense Donald Trump ha firmato oggi un ordine esecutivo, inviato al Congresso, in cui estende per un altro anno la condizione del Nicaragua come "minaccia inusuale e straordinaria per la sicurezza degli Stati Uniti", mantenendo quindi in vigore il blocco dei beni su tutto il territorio americano di numerose personalità nicaraguensi. Trump, riferisce il quotidiano La... di FABRIZIO SALVATORI

"Un pasto decente miraggio per 5 milioni di italiani". I numeri da non credere di una ricerca Censis. Questo è il paese reale mentre il Governo difende con il coltello tra i denti i patrimoni dei ricchi e dei benestanti
Cinque milioni di italiani hanno difficoltà a mettere in tavola un pasto decente, 7 milioni e 600 mila hanno avuto un peggioramento del tenore di vita. Il 60%degli italiani ritiene che la perdita del lavoro, o del reddito,sia un evento possibile che lo può riguardare nel prossimo anno". È quanto emerge dal Secondo Rapporto Censis-Tender capital sui Buoni Investimenti "La...