Giovedì 23 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 21:25
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Ucraina, il dossier Donbass, la lotta alla corruzione e i colpi della crisi economica: i nodi che dovrà sciogliere Zelensky
Il comico televisivo Volodymyr Zelensky, grande favorito prima del ballottaggio con Petro Poroshenko, ha confermato la sua popolarità in Ucraina grazie alla larghissima vittoria conseguita il 21 aprile. A spoglio ormai quasi ultimato, il 73 per cento dei consensi rappresenta un dato clamoroso per un candidato senza alcuna esperienza politica e che ha annunciato l’intenzione di...
25 aprile, Landini: "Se Salvini è al governo in questo paese è grazie al fatto che la guerra di Liberazione ha cacciato fascisti e nazisti da questo Paese"
Quest‟anno si festeggia una Festa della Liberazione in un clima molto particolare. Alla confusione politica si mescola un‟aria di aggressione continua sui social media e sui giornali da parte di una destra che guarda alle future alleanze in Europa. Alla vigilia delle elezioni europee, il ricordo della Liberazione dal nazifascismo assume quindi una grande importanza. Ne parlano tra gli altri sui...

Europee 2019, Gianni Fabbris presenta alla stampa (audio) la sua candidatura: "Spostare l'asse dell'Europa dal nord rigorista al Mediterraneo"
“Spostare l’asse dell’Europa dal Nord, rigorista e quindi incapace di affrontare la crisi, al Mediterraneo favorendo così la riconversione ecologica dell’agricoltura e quindi lo sviluppo dell’economia”.Parte da qui il ragionamento di Gianni Fabbris, candidato indipendente nelle liste della “Sinistra” al prossimo appuntamento delle elezioni...

“La tua libertà, è la nostra libertà!”
“La tua libertà, è la nostra libertà!” Il 18 aprile 2019 in Brasile il presidente del Supremo tribunale federale Dias Toffoli ha archiviato la precedente decisione del ministro del STF Luis Fux del settembre 2018 che vietava all’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva di concedere interviste a qualunque mezzo di comunicazione. Condannato in un...

"Palestina, fino al 24 aprile la settimana del Prigioniero politico palestinese" Palestina, fino al 24 aprile la settimana del Prigioniero politico palestinese
Dal 17 al 24 Aprile ricorre ogni anno in tutto il mondo la SETTIMANA DEL PRIGIONIERO POLITICO PALESTINESE. Attualmente nelle carceri israeliane sono rinchiusi 5500 prigionieri politici palestinesi tra cui 48 donne e oltre 200 minori tra cui non pochi bambini. Di recente 400 prigionieri hanno effettuato uno sciopero della fame per protestare contro il peggioramento delle già pessime... di REDAZIONE

Ttip, Commissione Ue negozierà nuova versione del trattato Ue-Usa. Di Sisto: "Nessun adeguato coinvolgimento dei parlamenti nazionali"
Il nuovo trattato di libero scambio fra Europa e Stati Uniti parte con l’ok dell’Italia, denuncia la campagna stop TTIP, che da tempo si batte contro l’accordo di liberalizzazione del commercio Ue-Usa (in sigla appunto TTIP). Il 15 aprile tutti i Governi della Ue, a eccezione della Francia contraria e del Belgio che si è astenuto, hanno dato via libera ai mandati chiesti... di REDAZIONE

"\"25 aprile, se l'antifascismo di facciata, perbenista e istituzionale allarga la distanza tra le periferie e le istanze sociali e politiche piu' avanzate\", intervento di Federico Giusti" "25 aprile, se l'antifascismo di facciata, perbenista e istituzionale allarga la distanza tra le periferie e le istanze sociali e politiche piu' avanzate", intervento di Federico Giusti
Ripetere una bugia all'infinito finisce con il trasformarla in verità, non siamo noi a dirlo ma il ministro della propaganda nazista, J. Goebbels, un antesignano delle notizie spazzature che alimentano falsità amplificate a tal punto da sembrare luoghi comuni, indissolubili principi, verità assolute che si appropriano della nostra mente. Immettere nel circuito dei social... di FEDERICO GIUSTI

"Milano, bruciata la statua in legno dedicata alla staffetta partigiana Giulia Lombardi, uccisa a 22 anni dai fascisti" Milano, bruciata la statua in legno dedicata alla staffetta partigiana Giulia Lombardi, uccisa a 22 anni dai fascisti
La statua dedicata alla staffetta partigiana Giulia Lombardi, uccisa a 22 anni dai fascisti nel 1944, è stata incendiata nella notte di ieri a Vighignolo, nell'hinterland di Milano. Il monumento, in legno di noce, era stato inaugurato lo scorso 14 aprile dalle sezioni Anpi di Cornaredo e Settimo Milanese, alla presenza dei sindaci delle due cittadine.Roberto Cenati, presidente dell'Anpi... di REDAZIONE

Un buon inizio contro l’evasione fiscale: l’eliminazione del contante
L’Italia è in declino da più di 25 anni. La costante riduzione della differenza tra la crescita del nostro Pil e di quello degli altri paesi europei, il tasso di disoccupazione attorno al 30% (se si considerano scoraggiati e part-time involontari), l’aumento della povertà e dal fenomeno dei poveri occupati, deriva dalla riduzione della domanda interna, in... di MAURO GALLEGATI

Governo finito, crisi in attesa Conte paralizzato a palazzo
La maggioranza gialloverde è un campo di battaglia. La guerra mimata, che permetteva ai soci di giocare tutte le parti in commedia, anche quella dell’opposizione, massimizzando i consensi a prezzo però di una paralisi che data ormai da gennaio, è stata rimpiazzata dalla guerra guerreggiata, con bombardamenti sempre più pesanti. La Lega minaccia di affondare... di ANDREA COLOMBO

Vygotskij indaga i legami tra la ragione e gli affetti
Nell’ultimo periodo della sua vita, Lev Semënovic Vygotskij si impegnò in un lavoro di enorme interesse, appena tradotto per la prima volta dall’originale russo con il titolo La teoria delle emozioni Studio Storico-Psicologico (a cura di Mauro Campo, introduzione di Maria Serena Veggetti, Mimesis, pp. 300, e 26,00), tra i testi di maggiore impegno teorico del... di CARMELO COLANGELO

Giornalismo, Reporter sans frontières critica il governo italiano e Salvini per il caso Saviano. La nota di Fnsi: "Minacce da fascisti e criminalità organizzata"
Secondo Reporters Sans Frontières, “il numero dei paesi considerati sicuri, dove un giornalista può lavorare senza temere per la propria vita diminuisce ancora, mentre i regimi autoritari continuano ad aumentare il controllo sui media“. La notizia arriva in occasione della presentazione della classifica sulla libertà di stampa che l’organizzazione non... di REDAZIONE

"Nella storia recente del Brasile non era mai accaduto che un presidente perdesse tanto consenso così rapidamente come Bolsonaro", intervista a Gilberto Carvalho
Il 7 aprile 2018 l’ex presidente brasiliano finiva in prigione. Da allora organizzazioni di base di tutto il mondo ne chiedono il rilascio. Intervista al suo ex ministro e braccio destro Gilberto Carvalho Era il 7 aprile 2018 quando il mondo ha assistito esterrefatto all’arresto dell’ex presidente Lula, al termine di un processo farsa che ha indignato i giuristi di tutto il... di CLAUDIA FANTI