Giovedì 26 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento 18:46
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Poste italiane modifica le procedure per i prelievi dal libretto postale senza avvertire lavoratori e pensionati
Poste Italiane vuole modificare le procedure per i prelievi dal libretto postale ma lavoratori e pensionati non ne sanno ancora nulla.I titolari di libretto sino ad oggi avevano la possibilità di prelevare fino a 2.500,00 € in qualsiasi Ufficio Postale (poi ridotti a 999,00 € secondo il  Decreto Salva Italia). Questa modalità era il pezzo forte su cui puntava la...
"Ops, ci siamo sbagliati!" Fmi fa autocritica sull'eccessivo rigore nei tagli ai bilanci
Ops ci siamo sbagliati. Al Fondo monetario internazionale stavolta danno i numeri. E non è la solita litania di numeri che, secondo loro, dimostrerebbe l’importanza dei tagli al bilancio. No, danno proprio i numeri. Per esplicita ammissione del capo-economista e di uno dei maggiori esperti del settore Ricerche dell’organismo, nelle sue proiezioni economiche, il Fondo Monetario...

Lavoro, alle mamme voucher baby sitter e nido, 300 euro. Nuovo congedo per il papà
Le mamme che dopo il congedo obbligatorio preferiranno rientrare al lavoro ci sarà la possibilità di ottenere un voucher di 300 euro al mese, per sei mesi, questo in sostituzione del congedo parentale e d autilizzare per per la baby sitter o l'asilo nido.Per i neo-papà invece arriva un giorno di congedo obbligatorio, altri due facoltativi. Queste in...

In Spagna la disperazione uccide ancora: morti i due uomini che si sono dati fuoco
E' accaduto due giorni fa: si sono dati fuoco due uomini rispettivamente di 57 e 63 anni. Un gesto estremo causato in modo molto probabile dalla disperazione per i gravi problemi economici che li affliggevano.Non ce l'hanno fatta e a renderlo noto o rendono sono le fonti dell'ospedale di Siviglia, dove i due sono deceduti.Le vittime sono un uomo di 57 anni di Malaga, disoccupato e...

Mafia, l'indignazione dei parenti delle vittime nella vicenda Provenzano
"Continuano le attenzioni verso Bernardo Provenzano e il suo stato di salute che non consentirebbe secondo i dottori la sua presenza in aula al processo trattativa Stato – Mafia". Inizia cosi la breve lettera firmata da Giovanna Maggiani Chelli presidente dell'Associazione tra i familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili"Non si degnano invece di nessuna attenzione le vittime... di FABRIZIO SALVATORI

TORNA LIBERAZIONE
Dal 7 di gennaio 2013 torna Liberazione, giornale comunista. Non in edicola e non di carta (i costi sono al momento insostenibili), ma torna: on line, con cadenza quotidiana, dal lunedì al venerdì. Il giornale potrà essere acquistato con abbonamento annuale al prezzo di 50 euro, oppure quotidianamente, a 0,30 centesimi. Lo si potrà scaricare, a cura delle Federazioni,...

La Lista Ingroia è un punto di inizio
La consultazione interna al movimento «Cambiare si può», che ha visto la maggioranza esprimersi per la realizzazione di un vasto fronte con candidato premier Antonio Ingroia, indica la necessità di compattare a sinistra un solido e plurale punto di riferimento che nasca dalle lotte dei movimenti e da quei partiti che da subito si sono contrapposti al neoliberismo... di ALBERTO LUCARELLI

Intervista ad Antonio Ingroia: “Siamo oltre il 5%”
«Dos minutos. Eh, scusi, volevo dire due minuti». Antonio Ingroia è ancora in Guatemala, ma sarà a Roma probabilmente già lunedì. «Al posto di comando », dice con un sorriso. L’ex procuratore aggiunto di Palermo, ora leader di Rivoluzione civile, spera ancora in un’intesa con il Pd o con Grillo. «Siamo laici e... di ANNALISA CUZZOCREA

Rivoluzione Civile. Intervista a Gabriella Stramaccioni: «Spazio all'antimafia sociale»
«Non basta più parlare genericamente di lotta alla mafia. Servono azioni che contrastino fortemente i fenomeni criminali». Gabriella Stramaccioni è tornata da Borgo Sabotino, in provincia di Latina, dove il primo giorno dell'anno ignoti hanno appiccato il fuoco al Villaggio della Legalità, un ex campeggio abusivo sequestrato e affidato a Libera. L'ennesimo... di CARLO LANIA

Alfonso Gianni : PD e SEL compatibili con l'agenda Monti
L'antivigilia di Natale ha portato nuove certezze agli italiani. Finalmente si è capito, punto per punto, in cosa consiste la celebre "agenda Monti" di cui tutti parlavano da alcuni mesi. L'ha pubblicata lo stesso presidente del consiglio dimissionario nel suo sito, in versione integrale. Si tratta di 25 pagine, ma non particolarmente dense. Alcuni sostengono che gliela abbia scritta... di ALFONSO GIANNI

Perché Antonio Ingroia sfonderà
E dunque, considerando un sondaggio per quello che è, ovvero un sondaggio, la lista Rivoluzione Civile e il suo portabandiera, Antonio Ingroia, sono passati da uno 0,5 per cento nelle intenzioni di voto, rilevato da Swg a metà dicembre, al tondo 5 per cento di Piepoli diffuso in questi giorni. E con tutti i guanti felpati del caso, qualche riflessione si può già... di BENNY CALASANZIO BORSELLINO

Fausto Bertinotti invia una lettera a Giorgio Napolitano: "Faccia Marco Pannella senatore a vita"
"Caro Presidente,mi piacerebbe saper iniziare con la stessa intensità e leggerezza di Boris Vian. Ricorda? “In piena facoltà, egregio Presidente, le scrivo la presente che spero leggerà”. Ma non ho la drammaticità di chi interpreta il disertore, ne la nascosta sicurezza di chi sa che la missiva arriverà a destinazione per la forza dell’atto a...

Fist a Fiano Romano, camionisti licenziati e poi riassunti grazie a Usb
Ieri sera 3 gennaio 2013 i lavoratori autotrasportori della società del Gruppo D’Innocenti sono entrati in sciopero ed hanno bloccato con i camion il magazzino GLS di Fiano Romano. La scelta di formare il sindacato USB nell’azienda aveva infatti prodotto la reazione rabbiosa della ditta che, convocati uno per uno i lavoratori “ribelli”, gli aveva intimato di...