Giovedì 21 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento 16:55
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Renault taglia i posti, 7.500 via entro il 2016
FRANCIA. Dopo Psa Peugeot anche l'altra storica casa automobilistica licenzia, ma promette: non chiuderemo gli stabilimenti L'Italia dell'auto piange, ma la Francia certo non ride. Proprio ieri Renault ha annunciato che ridurrà i posti di lavoro di 7500 unità da qui al 2016. Il taglio riguarderà i lavoratori delle sole fabbriche francesi e sarà ripartito in due blocchi: 5700 posti...
Melfi, dopo la festa arrivano i malanni
Non c'è pace per gli operai della Fiat. Dopo la kermesse con il premier Mario Monti, Bonanni e Angeletti, il Lingotto riserva a Melfi una doccia gelata: cassa integrazione per il 2013 e 2014 FIAT Cassa a rotazione di 2 anni per ristrutturare Marchionne perde la pazienza con la Cgil e sbotta: «Sto investendo, che altro dovrei fare?» La notizia è arrivata come una doccia fredda, anche se...

Una rimozione che riempie la scena
Le lezioni di Ernst Bloch dedicate all'opera di Kant per Mimesis  Nuova edizione di un libro dimenticato che mostra la sua attualità nel capitalismo del lavoro cognitivo Francia. Maggio 1974. In linea con una grande tradizione di giornalismo culturale, José Marchand porta davanti agli schermi televisivi del suo paese uno dei più importanti filosofi marxisti del Novecento: Ernst...

La guerriglia del cinema
È morto Nagisa Oshima, regista simbolo della svolta degli anni '60 della nuova onda giapponese. Leggenda vivente, con i suoi film ha rovesciato il nostro immaginario  Uno stile sperimentale sin dall'esordio, in cui la sfera politica spazzava ogni residuo melodrammatico del passato. Erotismo e morte sono al centro di molte sue opere. Autore di titoli amati da ogni generazione come... di ROBERTA NOVIELLI

Fiat, Marchionne chiude Melfi per due anni, ufficialmente per adeguare gli impianti. I dubbi della Fiom, e non solo
Domani dovrebbe essere la giornata conclusiva del nuovo accordo Fiat per il contratto di primo livello. Un contratto che prevede 40 euro di aumento legato però alla presenza. Bene, oggi la Fiat ha annunciato la cassa integrazione per due anni dello stabilimento di Melfi, il più grande in Italia della multinazionale dell’auto. Una contraddizione in termini anzi, un vero e... di FABIO SEBASTIANI

Caro Lerner, votarci è utilissimo
"A Sandro Ruotolo che si candida con Ingroia vorrei chiedere che gusto si prova ad ostacolare per l’ennesima volta la vittoria della sinistra". Meno di centoquaranta caratteri quelli usati da Gad Lerner su Twitter per colpire l’amico ed inviato di Servizio Pubblico Ruotolo, che ha scelto di candidarsi in Parlamento con la lista "Rivoluzione Civile" di Antonio Ingroia.Ruotolo, volete...

Con Rivoluzione Civile anche l'operaio che fece scappare Castelli
. L'ha comunicato lo stesso Antonio Ingroia: Antonello Pirotto, cassintegrato dell'Eurallumina, sarà candidato in Sardegna capolista alla Camera dei Deputati. Ma chi è Antonio Pirotto? E' un operaio del Sulcis famoso in tutta Italia per aver messo in fuga, nel corso di un programma di Michele Santoro, l'ex ministro della Giustizia Roberto Castelli. «Castelli, non mi...

Desistenza? «Nemmeno morti». Bersani: «Fate un regalo a Berlusconi». Ferrero: «Il Pd vuole i nostri voti? Molli Monti»
«Ma nemmeno morti!». Paolo Ferrero, segretario di Rifondazione comunista, chiude ad ogni possibile ipotesi di "desistenza" tra Rivoluzione civile e Pd, ovvero alla possibilità che la lista di Ingroia non si presenti in alcune regioni per non danneggiare il partito di Bersani. Parlando a "24 Mattino" su Radio 24, Ferrero ribadisce che «il Pd vuole i nostri voti per... di ROMINA VELCHI

Pd, patto con Monti
Fassina e Bersani promettono: non toccheremo nessuna riforma Altarini svelati: Monti lo attacca, dcendo a Bersani di «silenziarlo» perché è un «conservatore». Ma è tutta fuffa (‘sta campagna elettorale bisogna pur farla, no?). Infatti, parlando al  Financial Times, il “giovane turco” e bersaniano di ferro (nonché... di ROMINA VELCHI

Marco Travaglio: Ora e sempre desistenza
Il Pd gradirebbe che Rivoluzione Civile di Ingroia, Di Pietro & C. ritirasse i suoi candidati in Lombardia, in Campania e in Sicilia, cioè nelle tre regioni decisive per assicurare al primo classificato la maggioranza non solo alla Camera, ma anche al Senato. Sulla carta, l’auspicio per un patto di desistenza è perfettamente comprensibile e persino legittimo. Nella...

Loretta Napoleoni: "Occorre creare un euro a due velocità"
"Sì all'uscita dall'euro, non necessariamente con un ritorno alla lira, ma piuttosto con la creazione di un euro a due velocità”. Quella che sembrava una eresia innominabile si sta facendo sempre più largo tra gli economisti. L’ultimo approdo è quello di Loretta Napoleoni intervenuta ai microfoni di Radio Città Futura per presentare il saggio... di FABIO SEBASTIANI

Rivoluzione civile, autonomi dal Pd anche nel Lazio
Sarà Rivoluzione civile anche nel Lazio. E correrà da sola, in piena autonomia dal Pd. Un sondaggio riservato nelle mani di Zingaretti la darebbe già al 5,5%. L'incontro tra Zingaretti e Ingroia non ha portato risultati alla sortita unitaria dell'ex pm di Palermo che, alla vigilia dell'incontro s'era augurato che potesse riuscire con il candidato presidente del... di CHECCHINO ANTONINI

Il voto utile puzza di voto inutile
Punto e a capo, siamo alle solite. Uno spettro si aggira per le nostre case. Non è il comunismo, ma il “voto utile”. C’è un altro “ma”, però. Perché più che il “voto utile”, bisognerebbe considerare la presenza del “voto inutile”: pensare di dare un voto di sinistra a chi si allea il giorno dopo le elezioni... di MATTEO PUCCIARELLI