Giovedì 29 Settembre 2016 - Ultimo aggiornamento 21:30
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
I nazisti greci assaltano i clandestini.
Alba Dorata va all’attacco degli immigrati e si scontra con la polizia. I neonazisti greci hanno provato ad assaltare un campo militare della città di Corinto trasformato in centro di permanenza temporanea dei clandestini da rimpatriare, scontrandosi con la polizia ellenica.NEONAZISTI ALL’ASSALTO - Alba Dorata ha provato a impedire l’arrivo degli immigrati illegali...
Aveva 20 anni: si impicca in un centro sociale. L'immigrato che doveva lasciare l'Italia
Solo tre giorni fa gli era stato notificato il rifiuto del permesso di soggiorno, con obbligo di lasciare l’Italia entro 15 giorni. Un brutto colpo, che probabilmente ha pesato sulla decisione di A.T., un marocchino di 20 anni, di togliersi la vita: ieri sera il giovane e’ stato trovato impiccato all’interno del centro sociale “Sala Coop”, una sorta di centro...

Rom: Il TAR sospende lo sgombero del Campo di Tor de Cenci
Questa mattina il Tar del Lazio ha accolto l’istanza cautelare presentata da alcune famiglie Rom di Tor de Cenci, difese dagli Avvocati Nicolò e Natalia Paoletti, e ha sospeso l’esecuzione dell’ordinanza del Sindaco di Roma che prevedeva lo sgombero di “persone e cose” dal campo attrezzato per il 28 agosto. Il 2 agosto, dopo aver “trasferito” una...

Padre uccide stupratore della figlia: non va in prigione
T EXAS – Possono esistere occasioni in cui la violenza può essere giustificata? Un giovane padre in Texas ha sorpreso Jesus Mora Flores , 47 anni, immigrato messicano ad abusare sessualmente della figlia di 5 anni e lo ha picchiato a calci e pugni fino ad ucciderlo. Poi ha chiamato la polizia piangendo e chiedendo un ambulanza. Accusato di omicidio, il Grand Jury della Lavaca County,...

Protesta a 400 metri sotto terra
Sono asserragliati a 400 metri sotto terra, a quota -373 metri sotto il livello del mare. 40 minatori proseguono dalle 22.30 di ieri sera la protesta e hanno occupato la miniera di carbone di Nuraxi Figus, a Gonnesa, in provincia di Carbonia-Iglesias, dove hanno custodito anche un quintale di esplosivo. Il motivo: ottenere il finanziamento del ‘progetto integrato...

Noi siamo solo divertenti
Bersani dice che lui è pronto a governare. Un giornalista gli chiede se questo non destabilizzerà i mercati. Lui risponde che “no, i mercati ci conoscono già. Abbiamo già governato in passato e io sono stato due volte ministro”. il giornalista è soddisfatto. Il pubblico davanti alla televisione anche. Nessuno ha più nulla da obiettare se... di CLAUDIO MESSORA

Dalla Sicilia arriva una speranza di cambiamento
Quanti vivono con grande disagio l’assenza di ruolo della sinistra, la sua frammentazione, il rischio di una sua marginalità, di fronte all’affermarsi di un’egemonia moderata, non possono che guardare con interesse a quanto sta avvenendo in Sicilia, in previsione delle prossime elezioni regionali. Qui, a differenza che a livello nazionale, si sta formando una coalizione... di GIANLUIGI PEGOLO*

Benzina alle stelle, nuovo record a 2,013 euro. Codacons: Sciopero spesa il 19 settembre e boicottaggio pompe care
Non si ferma la corsa al rialzo dei carburanti, che hanno fatto registrare anche oggi nuovi record sul prezzo. Il monitoraggio di Quotidiano Energia, dopo quello del 22 agosto, segnala ancora un massimo per la 'verde' a 2,013 euro al litro sempre nel Centro Italia e, complice il fattore addizionali, in Toscana e Liguria. Quanto al diesel, si toccano ora 1,850 euro ma questa volta in alcuni punti... di A. F.

I Comunisti sardi vicini ai lavoratori Alcoa e Carbosulcis in lotta e alle loro famiglie.
 La Federazione della Sinistra sarda si schiera a sostegno della lotta dei lavoratori dell’ ALCOA che rischiano, per colpe non loro, di subire i devastanti effetti della crisi del settore industriale della Sardegna. La chiusura dello stabilimento di produzione di alluminio primario di Portovesme metterebbe infatti definitivamente in ginocchio il Sulcis Iglesiente, dove è...

Sudafrica: i minatori non si fermano, solo 13-17% sono tornati al lavoro
E' ancora tanta la tensione nelle miniere gestite dalla Lonmin, 3/o produttore mondiale di platino: solo il 13-17% dei lavoratori ha fatto rientro a lavoro oggi. In altre miniere gruppi di minatori hanno impedito l'ingresso a chi voleva lavorare. Intanto, i 260 lavoratori arrestati per le proteste nella miniera di Marikana sfociate poi nella strage di 34 lavoratori sono comparsi oggi in un...

Acqua, soffrono 1,6 miliardi di persone
(Adnkronos) - Secondo la Fao sono circa 1,6 miliardi le persone che vivono in paesi o regioni con un'assoluta scarsità d'acqua e si stima che per il 2025 due terzi della popolazione mondiale potrebbe vivere in condizioni di stress idrico. Riduzioni evidenziate dal World Business Council for Sustainable Development: in Africa si passerà dai 16.000 metri cubi del 1960 a meno di 4.000...

Maserati: Cgil e Fiom Modena, atto senza precedenti
“E’ un fatto gravissimo, inusuale. Un attacco di queste caratteristiche alle sedi sindacali non c’era stato a Modena anche negli anni più duri”. Così il segretario della Cgil di Modena Donato Pivanti ha commentato stamattina in conferenza stampa, insieme al segretario provinciale della Fiom Cgil Cesare Pizzolla e al delegato Fiom Maserati Mimmo Carrozzo,...

BELISARIO (IDV): NAPOLITANO BURATTINAIO E BERSANI COME BERLUSCONI
"Ma che sta succedendo? Ci siamo svegliati un giorno con il Caimano (se ancora si puo' dire) in mutande, con un presidente della Repubblica che avvia un giro di consultazioni per la nascita di un governo tecnico. Mission di Monti: risollevate il Paese dalla crisi e riconsegnarlo alla politica.Ci svegliamo oggi e ci troviamo punto e a capo, se non peggio". Queste le dure parole pubblicate sul blog...