Giovedì 23 Ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento 10:13
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Da Porto Santo Stefano all'Isola del Giglio: il turismo dell'orrore stavolta è più composto.
Porto Santo Stefano. Puntare l'Isola del Giglio da questo paese oggi è significato soffermarsi su una lunga linea orizzontale bianca: sono i 290 metri della Costa Concordia. E' l'immagine chiara e netta che si ha da ben 26,9 km di distanza quale separa le due mète, generalmente turistiche.Il traghetto è affollato: pompieri, finanza, protezione civile, moltissimi operatori...
La fine conflittuale di una stagione irripetibile
Non lega più. Cronache di una serata con i giovani leghisti di Varese che dicono basta col padre padrone La Lega di Umberto Bossi è finita mercoledi sera nella sua Varese. C’era della malinconia nelle parole con cui l’anziano leader leghista ha chiuso la manifestazione. Anche lui sa che è finita la sua stagione. Certo durante la serata i cori –...

«Voglio la Fiom in Fiat»
Si sa che in tempi di crisi la solidarietà è la pianta che fa più fatica a crescere; invece l’attacco ai diritti e alle libertà è invasivo: se lo si lascia attecchire, non si riesce più a fermare (…) L’attacco a diritti e democrazia senza risposte forti dilagherà facilmente. Per questo, la campagna della Fiom contro la...

L’Italia sotto la «lenzuolata»
È arrivata una nuova «lenzuolata» di liberalizzazioni. Ma queste contribuiranno a rilanciare lo sviluppo economico? E soprattutto, ci renderanno più liberi? No: queste deregolamentazioni porteranno qualche euro di risparmio alle famiglie, ma peggioreranno la vita di centinaia di migliaia (forse milioni) di persone distruggendo i rapporti sociali e rafforzando la... di GALAPAGOS

ARANCIA METALMECCANICA NON SI FIDA DEI FORCONI
Pubblichiamo il comunicato del circolo "mille papaveri rossi" del PRC di Francofonte nel quale sono iscritti braccianti e piccoli coltivatori. Per chi non lo sa il circolo da circa due anni porta avanti una campagna che lega la crisi delle campagne siciliane con la crisi che colpisce molte industrie. Il meccanismo è semplice, si acquistano arance a un prezzo maggiore di quanto impone la...

Salari, l'Italia nei gradini più bassi della classifica mondiale
I salari italiani secondo i dati Ocse risultano tra i più bassi dell'area Ocse con il nostro Paese che si posiziona al 22esimo posto su 34 Paesi considerati nel 2010. Nel 2010 lo stipendio netto medio annuo di un single senza figli a carico è di 25.155 dollari (oltre 19 mila euro annui), una cifra inferiore sia alla media Ocse (26.436 dollari) sia a quella Ue a 15 (30.089 dollari).... di FABRIZIO SALVATORI

Liberazione, la replica di Ferrero alle accuse del Cdr
Pubblichiamo il testo della lettera che il segretario del Prc Paolo Ferrero ha inviato al Corriere della Sera (pubblicata il 21 gennaio) per replicare alle accuse del cdr in merito alla vicenda di Liberazione.  Sul Corriere di ieri in un articolo di Sergio Rizzo si riporta l'accusa del cdr (comitato di redazione) di Liberazione secondo cui vorremmo "usare il denaro di cittadini in modo...

Caro Vendola, fai più chiarezza
Se è vero che il pericolo di una svolta autoritaria è concreto, è sempre più urgente e necessario moltiplicare gli sforzi per costruire la più vasta unità della sinistra politica e sociale, affinché il disagio dilagante nella società trovi un riferimento, interlocutori credibili, interpreti efficaci. Rivolgiamo questo appello unitario a... di ALBERTO BURGIO E CLAUDIO GRASSI

Il Forum di Napoli sui Beni comuni è un'occasione per costruire l'alternativa
Il prossimo 28 gennaio parteciperò al Forum dei Comuni sui beni comuni indetto dal Comune di Napoli, su impulso del Sindaco Luigi De Magistris.Sarà un evento molto importante per tutto quel mondo fatto di amministratori locali, comitati, associazioni e movimenti per i Beni Comuni che avranno la possibilità di iniziare un percorso che possa portare a compimento la grande... di LUCIANO DELLA VECCHIA*

Cuochi e operai i mestieri piu' richiesti, giu' gli impiegati
ROMA - Cuochi, operai specializzati e professioni tecniche. Sono queste le figure piu' richieste dalle imprese nel primo trimestre del 2012, a scapito degli impiegati, meno ricercati anche rispetto al personale addetto alle pulizie e ad altri servizi alle persone. E' quanto prevede il sistema informativo Excelsior di Unioncamere e ministero del Lavoro, mettendo in evidenza l'aumento della...

FIAT: AIRAUDO (FIOM), DENUNCEREMO AZIENDA SE NON RICONOSCERÀ NOSTRI ELETTI
«Denunceremo la Fiat per comportamento antisindacale e i rappresentanti che la Fiom ha eletto non verranno riconosciuti dall'azienda». Lo dice Giorgio Airaudo, responsabile auto per i metalmeccanici Cgil, nel corso dell'assemblea dei delegati sindacali degli stabilimenti del gruppo industriale torinese. Infatti, aggiunge il sindacalista, «non è pensabile che...

IL GOVERNO DEI PETROLIERI, ECCO COSA C'E' NEL DECRETO LEGGE SULLE "TRIVELLAZIONI"
 Pubblichiamo questa nota del Prof. Enzo di Salvatore che spiega dettagliatamente gli effetti che produrrà il decreto legge sulle "trivellazioni". Gli idrocarburi e il decreto-legge sulle liberalizzazioniLa bozza di decreto-legge, che circolava ieri sul web, conteneva tre articoli dedicati alla spinosa questione degli idrocarburi. Essi si proponevano: di “favorire gli...

Marlane, un appello per fermare lo scandalo dei rinvii delle udienze
APPELLO: VERITA’ E GIUSTIZIA PER I MORTI DELLA MARLANE Alla Marlane di Praia a Mare, in provincia di Cosenza, industria tessile del gruppo Marzotto, si è consumata una tragedia del lavoro della quale si parla poco. Ben oltre 100 lavoratori si sono ammalati di tumore di varia natura e a decine sono deceduti (secondo fonti attendibili e realistiche sono oltre 80). Purtroppo questi...

Movimenti reazionari crescono
Non ci sono solo le organizzazioni già note. Nascono nuovi movimenti e partiti suggestionati dai "Forconi" siciliani. Sempre più spesso alla loro testa ex generali dei carabinieri. E’ il caso di Latina. Dopo il gen. Sivori rispunta il gen. Pappalardo e il loro cuore batte sempre a destra. Gli effetti sociali della crisi economica, il buco di democrazia e rappresentanza... di FEDERICO RUCCO

"CRESCI ITALIA" ANNULLA IL CONTRATTO NELLE FERROVIE. ALTRO COLPO AI DIRITTI
Prima con “Salva-Italia” aveva azzerato la previdenza, ora con “Cresci-Italia”, Monti piccona il contratto nazionale. Doveva essere un decreto per le liberalizzazioni, ovvero per “aprire al mercato” alcuni settori commerciali. E invece si è ridotto a ben poca cosa. Mentre sui taxi, dopo un Consiglio dei ministri di ben otto ore, è tutto rimandato... di FABIO SEBASTIANI

La grande illusione del capitalismo eterno
Proponiamo la prefazione di Luciano Canfora a "La storia infinita. Marx, il liberalismo e la maledizione di Nietzsche" di Paolo Ercolani, in libreria per le edizioni La Scuola di Pitagora. di Luciano Canfora Una delle illusioni ricorrenti del pensiero umano, nelle sue manifestazioni meno avvedute, è di ritenere di vivere il punto d’arrivo della storia. Non è esatto che...

Sindacato di base, il 27 gennaio sciopero generale
Per Usb, Orsa, SlaiCobas, Cib-Unicobas, Snater, SiCobas e Usi il 27 gennaio sarà sciopero generale con manifestazione nazionale a Roma. La mobilitazione è indetta, si legge in una nota unitaria dei sindacati, oltre che “contro le precendenti manovre del governo Berlusconi, contro il governo Monti, che conferma le precedenti manovre riduce il potere d'acquisto dei salari... di FABRIZIO SALVATORI