Sabato 01 Novembre 2014 - Ultimo aggiornamento 11:31
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
CASTELLI, NON MI ROMPERE I COGLIONI!
Una interessante narrazione da parte di un operaio sardo sulle nuove forme di produzione di simbolico nel post fordismo moltidudinario.Per vedere il video clicca qui 
Vuoi uscire dalla crisi? Comprati una panda! Ecco lo spot Fiat.
Un minuto e trentadue secondi di severità. Severi i colori dai forti contrasti e dalle tonalità quasi acide. Severa la colonna sonora fatta di una minimale melodia di piano ritmata dai colpi di maglio di un fabbro. Severi, scavati, perfino sofferti i volti che si succedono di sequenza in sequenza. Severo il richiamo recitato dall’austero speaker dalla voce bassa e grave che,...

Il 3 Luglio 2011 Gabriele era in Val di Susa, insieme a migliaia di compagni e compagne provenienti da tutta Italia, per dire no ad un’opera inutile e dannosa che rappresenta l’essenza di un sistema marcio in crisi. Il movimento NO TAV, che da decenni si batte contro questa opera, ha rappresentato negli ultimi anni uno dei punti più avanzati della lotta contro il sistema. Per...

SINDACATI DI BASE, LO SCIOPERO E IL CORTEO A ROMA: "NO DEBITO, NO MONTI"
Diverse migliaia di persone hanno dato vita stamattina al corteo nazionale organizzato da Usb e da altre cinque sigle del sindacalismo di base, UniCobas, SlaiCobas, Usi, Snater, Si.Cobas. Il serpentone si è mosso puntuale da piazza della Repubblica, e si è diretto a piazza San Giovanni. "No debito, no Monti", lo slogan dell’iniziativa che ha accompagnato lo sciopero... di FABIO SEBASTIANI

Sciopero Tir, "Smobilitiamo ma a febbraio torneremo"
“A mezzanotte così come previsto la nostra protesta si concluderà ma il governo deve ascoltare e capire il popolo dell'autotrasporto, diversamente siamo pronti ad attuare un nuovo fermo a febbraio”. Ad annunciarlo è Tommaso Alessi, coordinatore regionale di Trasportounito Fiap, che prevede già dal pomeriggio una graduale smobilitazione dei presidi in vista... di FABRIZIO SALVATORI

Una foto senza voce. Prove di futuro per Sel
Le foto spesso sono belle, fissano nella memoria e per l’eternità attimi fondamentali della nostra vita, illuminano i ricordi del tempo che fu ma hanno ahinoi tutte, proprio tutte, una serie di limiti. Intanto delimitano spazio e tempo. A riguardarle chi può ricordare cosa accadeva negli spazi non immortalati? Cosa avveniva un momento prima e poi, un momento dopo? E poi sono... di STEFANO GALIENI

"Noi camionisti non abbiamo più nemmeno i soldi per fallire"
In questi giorni hanno bloccato strade e autostrade trasformando i loro percorsi in un’unica “piazzola di sosta” e a qualcuno, ad Asti, è anche costata la vita.Quali sono in Italia, oggi, i numeri per presentare le condizioni attuali degli autotrasportatori padroncini?I dati diffusi da Trasporto Unito, tratti dall’incrocio di quelli dell’Albo Nazionale... di ISABELLA BORGHESE

REPRESSIONE NO TAV. APPLAUSI DAL PD
«L'eccellente operazione compiuta dalle forze dell'ordine ha fatto cadere il castello di menzogne e ipocrisie attraverso le quali i No Tav hanno voluto accreditarsi agli occhi dell'opinione pubblica come un movimento di non violenti in lotta per la salvaguardia dell'ambiente incontaminato della loro Valle contro le mire conquistatrici del capitale globale. Il pedigree degli arrestati...

Salari/inflazione, "situazione in via di peggioramento"
Salari in picchiata. A dicembre la forbice tra l'aumento delle retribuzioni contrattuali orarie (+1,4%) e il livello d'inflazione (+3,3%), su base annua, ha toccato una differenza pari a 1,9 punti percentuali. Si tratta del divario più alto dall'agosto del 1995. Il dato suggella ormai che siamo in piena stagflazione, ovvero, il combinato disposto di inflazione e recessione. A diramare i... di FABIO SEBASTIANI

F35. Ne facciamo volentieri a meno
Il decreto sulle liberalizzazioni – ieri pubblicato in Gazzetta Ufficiale – salva i poteri forti (banche, assicurazioni, petrolieri), colpisce i servizi pubblici locali – costringendo le amministrazioni locali a privatizzare – e solo marginalmente dà qualche sforbiciata alle rendite di posizione di corporazioni come quelle degli avvocati, dei farmacisti, dei... di GIULIO MARCON

Lo Stivale rovesciato
È una piramide con una base sempre più larga e un vertice più sottile quella che emerge dai dati di Bankitalia sulla distribuzione dei redditi e della ricchezza. Solo un paio di dati: nel 2010 il 14,4% della popolazione era ufficialmente in una situazione di povertà a causa di un reddito insufficiente. Il tutto mentre il 10% delle famiglie più ricche... di GALAPAGOS

Divario record tra salari e inflazione. Fiducia consumatori ai minimi.
Secondo l'Istat le retribuzioni sono ferme, l'inflazione corre e la fiducia dei consumatori è ai minimi dal 1996. Questo il quadro allarmante che racconta un Paese in estrema difficoltà, nonostante le 'bugie' e le false promesse profuse dal Governo Monti. Bugie che non convincono i consumatori, la cui fiducia a gennaio, stabile a 91,6, corrisponde al valore più basso dal...

Lavoro, 60% giovani pronto andare estero
Secondo il Rapporto Italia 2012 dell'Eurispes il 60% di giovani tra 18 e 24 anni, e a seguire anche i 25-34enni, è pronto ad andare all'estero per trovare lavoro. Un dato che non meraviglia, ma che preoccupa. In dettaglio, il 59,8% dei giovanissimi (18-24anni) sarebbe pronto a fare le valigie e lasciare il Paese per trovare un'occupazione, mentre la percentuale scende di poco (57,1%) tra...

A Caserta i "Forconi" sono antifascisti ed antirazzisti
Un reportage sulle proteste dei 'Forconi' in provincia di Caserta, dove alle lotte dei lavoratori dipendenti e dei precari organizzati con i sindacati di base si sommano altre figure sociali colpite dalla gestione della crisi. Alla larga dalle strumentalizzazioni dell'estrema destra Alla vigilia di quella che già si preannunciava essere una stagione densa di conflitti sociali, nella... di FULVIO BEATO

Airaudo: “Così la Fiat ci ha cacciato fuori da Mirafiori”
di Giorgio Airaudo *, da il Fatto quotidiano, 26 gennaio 2012 Mirafiori ce ne siamo andati, una mattina di gennaio. Poche ore per sbaraccare 110 anni di storia: i ritratti di Enrico Berlinguer e le foto di Bruno Trentin, sgombrate in camion insieme con le bandiere. A Mirafiori come nel resto d’Italia, nel silenzio generale, la Fiom è stata cacciata da tutte le fabbriche Fiat....

Il 30 incontro Merkel-Sarkozy-Monti
(ANSA) - ROMA, 26 GEN - La cancelliera Angela Merkel, il presidente francese Nicolas Sarkozy e il presidente del Consiglio Mario Monti si incontreranno prima del Consiglio Europeo del prossimo 30 gennaio. Lo ha annunciato un funzionario del Governo tedesco. Si tratta dell'incontro, previsto a Roma per il 20 gennaio, che poi fu fatto slittare.RED: Il 30 gennaio davanti la sede della commissione...

Arresti No Tav, stasera la fiaccolata di protesta
Il movimento No Tav sta organizzando per questa sera a Bussoleno, una fiaccolata "in solidarietà di tutti gli arrestati oggi" nell'operazione condotta dalla Polizia in tutta Italia. A riferirlo è il leader del Movimento No Tav, Alberto Perino che conferma anche che si svolgerà la manifestazione già prevista sabato alle 14,30 a Torino "certamente ora assumerà... di FABRIZIO SALVATORI