Lunedì 24 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento 13:06
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Alla cooperazione nemmeno mezzo F-35
Gli impegni internazionali del nostro governo: le «esigenze» militari più importanti dei diritti dei minori e dei poveri del Sud Costo di un F-35, «modello base» circa 80 milioni di Euro, esclusa manutenzione; costo totale dei finanziamenti per la cooperazione internazionale allo sviluppo nel 2011, 23 milioni di Euro per circa. Legge di stabilità e...
Europa, il vertice fallisce sotto i colpi della Germania che spara da Berlino
“Diritto di ingerenza sui bilanci nazionali”. Così l’ha definita Wolfang Schaeuble l’ultima offensiva della Germania contro gli stati europei. E tanto perché si capisse il “tono” della proposta ha aggiunto: “effettivo”. Diritto di ingerenza effettivo sui bilanci nazionali, quindi. Il che equivale ad un colpo di Stato, senza stato e...

L'Europa neoliberale e le singolarità dei movimenti
Pensate, D'Alema e Veltroni non si candidano. Alle primarie del Pd possiamo scegliere tra Bersani, Renzi e Vendola. Qualora le primarie le facessero anche a Roma, potremmo scegliere tra Sassoli, Gentiloni, Smeriglio, Prestipino... e così via all'infinito. È bella la democrazia, perché le cittadine e i cittadini, che sono elettori e contribuenti, possono scegliere. E la...

Grecia, un morto negli scontri con la polizia ad Atene in piazza Syntagma
Mentre la Merkel vuole la capitolazione dei stati attraverso l'abolizione della sovranità, l’Europa si infiamma. E’ la Grecia, dove da due giorni è in corso uno sciopero generale, a pagare un prezzo molto alto. Oggi durante le proteste contro il drammatico piano di austerità un uomo di 66 anni è morto negli scontri contro la polizia. E’ avvenuto in... di FABRIZIO SALVATORI

Fanno finta di lottare contro la corruzione
Al Senato il disegno di legge anticorruzione passa con maggioranza bulgara, solo 7 voti contro. Un pò di più erano i contrari sul maxiemendamento perchè oltre all'Idv c'era la Lega, che invece poi ha votato a favore del provvedimento del suo complesso. Il Pd naturalmente afavore, anche se questa volta la dichiarazione di Anna Finocchiaro non è così entusiasta,... di ALFONSO GIANNI

Scuola: la ricetta “greca” di Profumo e Monti
Qualche giorno fa il ministro Profumo si è lanciato in una ardita dissertazione sull'uso del bastone e della carota con i quali intenderebbe “allenare” (testualmente) il popolo italiano, precisando che pensava a molto bastone e poca carota. Parole pesanti, dense di arroganza, spia di una (in)cultura che definire fascista non è esagerato. Affermazioni gravi che... di VITO MELONI

A me "'o presepe" non mi piace.
C'è un ricordo che sempre mi angoscia: in 500 a Piazza del Popolo, tra i quali io, sotto un palco immenso mentre per le strade di Roma sfilavano in decine di migliaia. Eravamo verso la fine dell'esperienza del secondo governo Prodi, quello con la presenza di tutte le sinistre, che avevano più di cento parlamentari. E si trattava di uno dei molti passaggi stretti sulla... di ROBERTO MUSACCHIO

Atene, sciopero e scontri. Un morto e diversi feriti
A quanto riportano le agenzie, una persona di 66 anni sarebbe morta durante gli scontri ad Atene nella manifestazione in corso contro i nuovi tagli del governo.  Sembrerebbe che l'uomo sarebbe morto per insufficienza cardiaca mentre avvenivano gli scongtri tra manifestanti e polizia durante i quali sono stati lanciati lacrimogeni. Il 66enne, riporta skai radio, e' stato subito portato in un...

Mario Draghi, lezioni di marxismo dalla BCE
Introduzione È tempo di “compiti a casa”. Nel mio caso, mi è stato assegnato un “compito per l’estate”: commentare la relazione di Mario Draghi alla giornata in ricordo di Federico Caffè, il 24 maggio (il testo integrale si può trovare qui). È un discorso di notevole interesse. Mi è parso, visti i tempi che corrono, che fosse... di RICCARDO BELLOFIORE*

Una interessante interpretazione della legge Fornero in materia di licenziamenti disciplinari - Tribunale Bologna ord. 15/10/2012
Il Tribunale del lavoro di Bologna ha emesso il 15 ottobre u.s. un'ordinanza  - la prima, a quanto consta - in materia di licenziamento disciplinare irrogato dopo la legge "Fornero", in vigore dal 18 luglio 2012. L'importanza della decisione del giudice di Bologna sta nel fatto che esso ordina la rientegrazione del lavoratore ex art. 18 dello Statuto dei lavoratori pur in presenza della...

Spending Review: CGIL, con i tagli si mette a rischio la sopravvivenza dei Parchi e delle aree Protette
Per effetto della Spending Review, si preannuncia entro il 31 ottobre 2012 la concretizzazione dei tagli del 10% di spesa attribuiti al Ministero dell'Ambiente, fatti ricadere, per la terza volta in due anni, sulle già esigue dotazioni degli organici degli Enti Parco e Aree Protette con pregiudizio irreparabile al loro funzionamento ed esercizio delle funzioni attribuite dalla legge del...

Una manovra che ammanetta i futuri governi
La «legge di stabilità» lascia in eredità una lunga lista di obblighi «lacrime e sangue» per chiunque entrerà a palazzo Chigi nel 2013. Troppo ottimismo sulla «crescita» e numeri che non tornano. Tutto a carico del prossimo Col passare dei giorni il bisturi degli analisti scava sempre meglio nella «legge di stabilità»,... di FRANCESCO PICCIONI

L'omissione della pace
IL NOBEL ALL'UNIONE EUROPEA  L'Unione europea si appresta a ricevere il Nobel per la pace. La notizia emersa nei giorni scorsi si è rapidamente diffusa in ogni parte d'Europa. Ne hanno gioito i governi, la grande stampa, l'establishment dell'Ue che vede in questo riconoscimento un attestato di fiducia anche nei propri confronti. E le ragioni sono più che comprensibili vista la... di CLAUDIO DE FIORES