Sabato 18 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento 08:34
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Portogallo, migliaia di militari in piazza contro i tagli
Sono migliaia i militari portoghesi che oggi hanno manifestato per le viedi Lisbona. Erano attivi in una protesta contro le nuove misure di austerità previste per il prossimo anno.Si tratta di circa 5.000 le persone che secondo la stampa hanno presenziato in silenzio sfilando durante il corteo in borghese e dietro a striscioni che chiedevano il rispetto ''della...
Ikea, "viral web storm" di protesta contro il sito ufficiale della multinazionale: "Vi boicottiamo"
Una protesta virtuale che colpisce nel segno. Lo scontro sindacal-politico contro l'Ikea, dopo che la multinazionale svedese ha deciso di spostare da Piacenza il proprio polo logistico, arriva sul web e crea qualche problema alla cosiddetta immagine. L'Ikea ha un sito web (spazioalcambiamento.it) nato con l'obiettivo di raccogliere e pubblicizzare, per far nascere un manifesto pubblico e...

Gianni Rinaldini: "Il 14 novembre scioperare contro Confindustria"
"Il 14 scioperiamo contro la Confindustria". L'area programmatica "La Cgil che vogliamo" è d'accordo con il rifiuto della Cgil della bozza di accordo sulla produttività proposto dagli imprenditori. "L’intesa sulla produttività che il Governo ha imposto alle parti sociali come condizione per l’utilizzo delle risorse messe a disposizione nella Legge di...

Crisi: CGIL, cig a 900 mln, in cassa 510 mila lavoratori
Circa 900 milioni di ore di cassa integrazione da inizio anno a ottobre, con un trend di crescita che porterà il 2012 a sfondare a breve quota 1 miliardo di ore di cig, proiettando quest'anno come il secondo peggiore tra gli ultimi cinque dopo il 2010. Intanto sono ancora coinvolti al momento 510 mila lavoratori a zero ore per un taglio del reddito, al netto delle tasse, di 3,4 miliardi di...

PASSAGGIO A SINISTRA
Non un semplice appello, ma l’intenzione dichiarata di mettere in piedi «alle elezioni politiche del 2013 una lista di cittadinanza politica, radicalmente democratica, alternativa al governo Monti, alle politiche liberiste che lo caratterizzano e alle forze che lo sostengono». Il “quarto polo” promosso da una settantina di personalità è senz’altro...

Cambiare si può, a sinistra una nuova fase per battere Monti
Una cura ricostituente, una ventata di creatività, un andare oltre i soliti schemi e le solite divisioni che hanno caratterizzato e continuano a rendere difficile la vita della sinistra d’alternativa. Chiamiamolo come ci pare ma questo appello “Cambiare si può! Noi ci siamo”, firmato da decine e decine di esponenti del mondo della cultura, del sindacato,... di VITTORIO BONANNI

La Sinistra possibile che serve al paese
“Se non entriamo in parlamento siamo finiti, condannati all'inesistenza”: il tombale refrain è tornato ad agitare la discussione nella Federazione della sinistra in questa tormentata antivigilia elettorale.Stringersi – e stringersi comunque – in un'alleanza che “possa vincere” è diventato per taluni la condicio sine qua non, lo snodo dirimente di... di DINO GRECO

Pd sì, Pd no: Di Pietro nella tenaglia
L’Italia dei Valori non regge l’urto dell’onda grillina: il partito di Di Pietro è una delle prime illustri vittime del comico genovese. Che all’amico ex magistrato rende l’onore delle armi, ma al quale è deciso a soffiargli voti e seggi in parlamento. Di Pietro oscilla (anche sotto l’effetto dell’inchiesta di Report), ma resiste. Anche se... di ROMINA VELCHI

Movimenti in cerca di unità
DIECI ANNI DOPO Quattro giorni alla Fortezza da Basso con in testa una nuova economia Il bisogno di un'azione comune contro gli interventi decisi da Ue-Bce-Fmi FIRENZE. «Ormai anche dal fornaio si discute dell'Europa che ha salvato le banche ma che taglia i fondi per la sanità, l'assistenza, la scuola e i servizi pubblici. Ma la discussione si ferma lì, a un punto morto.... di CHIARA RICCI

Morire di recessione
Secondo uno studio pubblicato recentemente sul sito web di Lancet, una prestigiosa rivista medica, il tasso dei suicidi negli Stati Uniti è aumentato nel triennio 2008-2010 a una velocità quattro volte maggiore rispetto agli anni precedenti la recessione. Dal 1999 al 2007 il tasso è cresciuto con una media di 0,12 morti per 100mila abitanti in un anno mentre dal 2008 ha... di SARANTIS THANOPULOS

I dubbi dei sindacati di base. «Ma un confronto è necessario»
Forse è troppo presto per capire se qualcosa di simile ai movimenti sociali e politici che stanno imperversando in gran parte dell’Europa Meridionale, inizia a rivelarsi anche in Italia. La crisi morde, il “montismo” in quanto espressione realizzata della gestione finanziaria della politica attraverso il maglio dell’austerity e la assoluta perdita anche di... di STEFANO GALIENI

Sbilanciamoci! è bello
"Sbilanciati" sono Sbilanciati, si vede a occhio nudo, Sbilanciati «in basso, a sinistra» (come noi, si dà il caso). E a guardarli, leggerli, sentirli ti lasciano sempre una bella impressione, questi Sbilanciati di "Sbilanciamoci!". Anche loro (come noi) non sono nati ieri; anche loro (come noi) hanno vent'anni sulle spalle e anche loro (come noi) non hanno nessuna voglia di... di MARIA R. CALDERONI

Dal Nomontiday al 14 novembre: studenti e precari con l’Europa che lotta
Il “Profumo di austerity” è diventato davvero irrespirabile nelle scuole e nelle università italiane. Già in epoca berlusconiana la 133 e la riforma Gelmini dell’università avevano reso più che evidente che la conoscenza non solo sarebbe stata oggetto di tagli in nome della riduzione del debito e della spesa pubblica voluta dalla Trojka, ma... di ELEONORA FORENZA