Lunedì 24 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento 14:21
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
L'assordante silenzio delle piazze in Italia
Nella foto, " Roma, aspettando l'i phone in Via del Corso" Nei paesi europei le piazze ribollono della protesta contro i diktat dell'Unione Europea e dei suoi governi ma in Italia no. Una ricerca dell'università di Firenze mette il dito della piaga. Una mezza verità su cui riflettere e a cui rispondere, a cominciare dal 27 ottobre. C'è poco da ciurlare nel manico....
Ilva, la Fiom pensa alla salute e non fa il gioco del padrone
«Uno sciopero di cui non sono chiare le ragioni rischia di generare divisioni tra i lavoratori e contrapposizioni con la magistratura» Lo strappo tra la Fiom e Fim Cisl-Uilm Uil ha una data e un luogo precisi: giovedì 2 agosto, piazza della Vittoria, Taranto. Quel giorno i sindacati metalmeccanici persero la piazza durante il comizio dei segretari generali di Cgil, Cisl e Uil...

L'edilizia sta morendo: già sparite 20 Ilva e 200 Alcoa
(Labitalia) - "Nel silenzio generale, stiamo assistendo alla morte del settore delle costruzioni. Per dare un'idea, in edilizia sono sparite fino ad oggi dall'inizio della crisi 20 Ilva, 100 Termini Imerese, 200 Alcoa , e ancora non è finita. Ma non sembra interessare a nessuno, tanto meno al governo, che in assoluta continuità con il precedente continua a fare promesse e quando...

Industria: Istat, rialzo prezzi alla produzione
I prezzi alla produzione dei prodotti industriali ad agosto segnano un rialzo annuo del 2,7%, in accelerazione rispetto ai mesi precedenti. Lo rileva l'Istat, aggiungendo che l'indice registra un aumento a confronto con luglio dello 0,7%. In particolare, i prezzi dei prodotti venduti sul mercato interno rilevano un incremento congiunturale dello 0,8% e del 3% su base annua.  I prezzi dei...

Perché nacquero le ciminiere
Negli anni ’60 e ’70 del secolo scorso i rapporti Svimez sullo stato di salute del Mezzogiorno erano seguiti con estrema attenzione e suscitavano un grande dibattito politico. Pasquale Saraceno, appassionato presidente dello Svimez, si esaltava o si deprimeva a seconda dell’andamento del Pil del Mezzogiorno rispetto al resto del paese, suggeriva soluzioni e... di TORINO PERNA

Quegli «aiuti» europei così temuti dai Piigs
I soggetti della speculazione finanziaria sono più d’uno. E qualche volta i governi danno una mano Il nuovo rialzo dello spread sui titoli spagnoli, dopo il calo recente, ha rialimentato sulla stampa i timori sull’euro e le domande sull’efficacia dello scudo di Draghi. Ma bisogna tenere i nervi saldi e ragionare. Il punto di partenza è ricordare che sul... di GABRIELE PASTRELLO

Blindata la casa di Carla e Valerio Verbano. Il fascismo della Regione Lazio
Gli avvoltoi che prosperano nella città di Roma hanno aspettato solo alcuni mesi per volare su una preda ambita. Via Monte Bianco 114, c’è un appartamento nel quartiere di Montesacro che per alcune generazioni di militanti del movimento ha un valore particolare. In quell’appartamento, il 22 febbraio del 1980 veniva ammazzato da killer neofascisti, Valerio Verbano, 19... di STEFANO.GALIENI

Spending review, oggi lo sciopero e la protesta a Roma dei dipendenti pubblici
Oggi si ferma un pezzo della pubblica amministrazione. Ad incrociare le braccia contro la cosiddetta spending review saranno gli statali, i medici, i lavoratori degli enti locali, delle universita' e della ricerca, dei conservatori e delle accademie. La scuola sciopererà il 12 ottobre. A Roma si terrà la manifestazione nazionale, con lo slogan ''Basta colpire i piu' deboli. Abbiamo... di FABIO SEBASTIANI

Perché il numero chiuso è illiberale
Perché un giovane che in Italia voglia iscriversi all'Università deve incontrare così tanti sbarramenti in un numero oggi crescente di Facoltà? Non è sufficiente che egli paghi le tasse e poi affronti la severa selezione degli esami, vera “prova attitudinale” affrontata davanti a una commissione di docenti? Sostengono i propugnatori del numero... di PIERO BEVILACQUA

Lettera a Monti di un lavoratore ex Agile - Eutelia
Egregio Prof. Monti, leggo con una nota di cipiglio la Sua dichiarazione apparsa sui giornali di qualche giorno fa: "Certe disposizioni dello Statuto dei lavoratori ispirate all’intento nobile di difendere i lavoratori hanno determinato insufficiente creazione di posti di lavoro". Mi chiedo, anzitutto, in che modo una maggiore libertà di licenziamento potrebbe creare ulteriori...

Fallisce il tentativo di stroncare la sinistra in Sicilia. Fava estromesso, entra in campo la Fiom
Non sarà Claudio Fava il candidato alla presidenza della Regione Sicilia per la sinistra unita e per l’IdV. Il motivo è legato ad una ragione meramente burocratica, il candidato avrebbe dovuto risultare residente in un Comune della Sicilia 45 giorni prima delle elezioni, ma ha presentato tale richiesta con alcuni giorni di ritardo. Sulla vicenda, che come è noto ha... di STEFANO GALIENI

Mercato immobiliare in caduta libera: -25%
Il mercato immobiliare è in caduta libera: nel secondo trimestre - afferma l'Agenzia del territorio - il calo delle compravendite è stato del 24,9%. Il peggior dato dal 2004. Tengono i prezzi con un calo maggiore del 2,1% a Palermo. Nei primi sei mesi il mercato perde così 10 miliardi di fatturato.  "Si tratta di dati non confortanti con un calo che accentua quello che...

Ferrero (prc): Meglio Grillo di Bersani, Renzi è di destra
«Tra Bersani e Grillo, sul piano politico non ho dubbi: meglio Grillo». Parla chiaro intervistato da Radio Città Futura il segretario del PRC. Alla domanda del cronista che lo ha posto di fronte alla scelta tra il segretario Democratico ed il leader del MoVimento 5 stelle, Ferrero ha risposto senza mezzi termini: «Dal punto di vista morale ho massimo rispetto per Bersani,...