Lunedì 29 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento 21:44
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Verso la Borsa all'alba
Pubblichiamo la corrispondenza da New York comparsa sul Manifesto in cui vengono spiegate per filo e per segno tutte le iniziative in programma per l'anniversario di OWS. A volte il Manifesto ci fa incazzare ma oggi è da 10 e lode: Occupy Wall Street, intervista a Angela Davis, ricordo di Roberto Roversi, Robecchi che sbertuccia Bonanni, ... Domani, il 17 settembre, sarà il primo...
Oggi si apre la caccia. Contrari 8 italiani su 10
Oggi si apre la stagione venatoria. Durerà fino a gennaio. Inizia tra polemiche e scontri, come era prevedibile. Anche perché, come denuncia il Wwf, in Italia vige un regime di deregulation totale. I Verdi, intanto, lanciano sul proprio sito una campagna - che sta gia' sbancando su Facebook - per una petizione popolare in cui si chiede ''la sospensione immediata della stagione...

Fiat, il Governo ha paura del confronto. E non lo nega. Teatrino anche su questa vicenda?
Per carità “nessuna convocazione ufficiale” solo sapere cosa ha in mente Marchionne sui suoi investimenti. Questa è alla fine la “discesa in campo” del Governo sulla spinosa vicenda Fiat. A chiarire i termini è stato il ministro Fornero. Un po’ più deciso il ministro Passera ma pur sempre nel ristretto perimetro delle “norme”....

Sud Africa, un mese fa il massacro di 34 minatori da parte della polizia. Oggi la marcia mentre nel paese la tensione non si allenta
Un mese fa in Sud Africa l’atroce massacro di 34 minatori ad opera della polizia. Oggi i lavoratori tornano alla mobilitazione con una marcia pacifica proprio nella regione di Rustenburg, la cosiddetta "cintura del platino” da dove è partita la protesta, che in questo mese, in realtà, non è mai cessata. Non solo, ad entrare in sciopero sono stati anche gli addetti... di FABIO SEBASTIANI

Giacché: "Dopo la Bce i problemi strutturali rimangono. E il nodo resta la crescita"
Qual è il tuo giudizio sulla fase aperta dai due passaggi di Bce e Corte costituzionale tedesca? L’elemento più importante è sicuramente la decisione della Bce di procedere all’acquisto illimitato dei titoli di Stato dei paesi in difficoltà, come è stato detto, sia pure sterilizzando,diciamo così, le conseguenze per quanto riguarda... di FABIO SEBASTIANI

Gli indignati festeggiano un anno di Occupy Wall Street. Vogliono spegnere le candeline al NYSE
Occupy Wall Street lunedì 17 festeggia un anno e per questo importante compleanno gli indignati tornano a Zuccotti Park, il loro quartier generale newyorkese. Un anno di proteste che va celebrato come si deve anche perché gli avversari sono sempre lì, più forti che mai. Allora per l'occasione cercheranno - affermano gli organizzatori - di circondare il New York Stock...

Imu, arriva la seconda rata. Un'altra stangata per milioni di famiglie.
Le ferie, per chi le ha fatte, sono finite. Adesso si torna alla vita normale e a inaugurarla ci pensa la seconda rata dell'Imu. Tante famiglie dovranno mettere mano di nuovo al portafoglio per far fronte al pagamento della tassa voluta da Monti & C. La seconda rata segue l'acconto di giugno. Da una stima effettuata dall'Osservatorio periodico sulla fiscalità locale della Uil Servizio...

A Madrid grande manifestazione contro austerity
Una grande folla, piena di colori, soprattutto il rosso, è venuta da tutta la Spagna per manifestare oggi a Madrid contro le politiche di austerità del governo. Lo slogan che apriva il corteo recitava ''Vogliono distruggere il Paese, bisogna impedirlo''. Decine di migliaia di spagnoli, su appello dei sindacati, hanno sfilato per le vie centrali della capitale, armati di cartelli,...

"Il piano Fiat non poteva reggere. E' inutile che si inventino scuse"
“Ve l’avevamo detto che andava a finire così, Ve l’avevamo detto”. Pasquale Lojacono è stato, fino a quando la Fiom era presente a Mirafiori, rappresentante sindacale. Uno di quelli che con i lavoratori ci parlava sul serio. Ancora oggi quando gli domandi cosa pensa della vicenda Fiat la prima risposta è connotata “al plurale”. E poi... di FABIO SEBASTIANI

Il fiscal compact cancella la sinistra
Qualunque sarà la maggioranza di governo, si dovrà tagliare il bilancio di un 3%, circa 48 miliardi di euro ai valori attuali. Ma allora come è possibile, permanendo questi vincoli economici, una politica anticiclica che ci porti fuori dalla crisi senza un massacro sociale? Desta stupore la rimozione del tema del fiscal compact, e delle conseguenze che ne... di ALFONSO GIANNI

Due ipotesi (modello Syriza o progressisti) e un vicolo cieco
A poco più di sei mesi dalle elezioni, nella sinistra italiana si confrontano tre differenti strategie, che emergono chiaramente malgrado i continui diversivi e le chiacchiere tardo-estive. La prima è quella di chi lavora al modello-Syriza: distinzione netta dalla socialdemocrazia compromessa con le politiche di austerità, e scommessa sulla pasokizzazione (si perdoni... di JACOPO ROSATELLI

L’unità del PD
Bersani e il Pd non hanno nascosto le critiche ai referendum sul lavoro presentati in questi giorni. Per una volta, i democratici appaiono granitici, addirittura unanimi sull’Unità. Peccato si concentrino tutti sul metodo evitando accuratamente la sostanza. Cioè gli effetti nefasti della riforma Fornero per i lavoratori. Ieri sul manifesto i primi operai licenziati... di MATTEO BARTOCCI

Se parliamo del mercato come se fosse Dio
Le categorie dell’economia del libero mercato sono entrate nella nostra lingua, nel nostro modo di pensare e, secondo Erich Fromm, perfino nei nostri sogni e nel nostro subconscio. Liberarsi da questo condizionamento richiede una vera e propria rivoluzione culturale. Alla «Contro Cernobbio» di Sbilanciamoci Angelo Marano ha chiamato in causa il paradosso fondamentale... di PETER KAMMERER