Domenica 20 Aprile 2014 - Ultimo aggiornamento 16:30
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
LEGGE ELETTORALE; NICOTRA (FDS) NON FIRMARE IL REFERENDUM DEL REGIME LIBERISTA
“Dicono di volere cancellare la legge porcata. Si presentano dunque in modo allettante in quanto il porcellum è una pessima legge elettorale. Quello che non dicono è che i referendum proposti non solo non ripristineranno le preferenze ma accentueranno ancora di più il carattere maggioritario della legge elettorale. Ovvero proseguirà l’esproprio della sovranità popolare e la marginalità del...
usa: obama, non c'e' il rischio di una nuova recessione
'Non credo che ci sia il rischio di una nuova recessione'. Lo ha affermato il presidente Usa, Barack Obama in un'intervista alla CBS. 'Esiste invece il rischio di avere una ripresa non abbastanza veloce per gestire una crisi del lavoro. Per questo dobbiamo fare di piu'', ha sottolineato. .

morgan stanley taglia stime crescita globale 2011 e 2012
New York - Morgan Stanley ha tagliato le stime della crescita globale al 3,9% dal 4,2% nel 2011 e al 3,8% dal 4,5% nel 2012. Per quanto riguarda la crescita nelle economie sviluppate, quast'anno sara' 'solo' dell'1,5%. La banca d'affari stima inoltre, a causa degli errori fatti nelle politiche economiche dagli Usa e dai paesi europei, un'ulteriore stretta fiscale nel 2012. .

Salari local, prezzi global
FONTE: FRANCESCO PICCIONI - IL MANIFESTO del 18 AGOSTO 2011 POTERE D'ACQUISTO Le dinamiche mondiali nell'analisi dell'Ubs Retribuzioni italiane ferme, mentre i prezzi volano. Pechino rimonta in classifica, gli Usa perdono punti C'è una banca che fa almeno una cosa buona. È la svizzera Ubs - spesso al centro dei paggiori intrallazzi della finanza odierna - che produce a scadenza...

L'ultima idea Bossi-Tremonti: prendersi pure una parte del Tfr
FONTE: FRANCESCO PICCIONI - IL MANIFESTO del 18 AGOSTO 2011 LA RAPINA «Raddoppieremo gli stipendi». Cosa si nasconde dietro la trovata leghista Quando si vede un banchetto con tre carte sopra, ognuno sa - meno gli ingenui e i superfurbi - che lì c'è anche un truffatore. Quanto questo governo annuncia miracoli economici, anche. L'ultima trovata pubblicitaria appartiene a Umberto Bossi,...

Articolo 18 messo al rogo
di ANTONIO SCIOTTO - IL MANIFESTO del 18 AGOSTO 2011 Diritti Con il pretesto della crisi, il governo tenta di abbattere le tutele fondamentali del lavoro, dopo quelle che ha già spazzato via. Addio alla giusta causa L'ufficio studi del Senato conferma: le norme volute da Sacconi nella manovra sono una deroga implicita allo Statuto dei lavoratori. Il Pd: vanno cancellate Che il ministro del...

IL CALENDARIO DELLA MANOVRA
Da “Liberazione” del 18 agosto 2011 (editoriale di prima pagina) Cancellare le feste del 25 aprile, 1° maggio e 2 giugno significa riscrivere la storia dell’Italia. Non esiste infatti alcuna motivazione economica che giustifica un simile provvedimento. Anzi , come sottolinea la Federalberghi, si tratterebbe dell’ennesima mazzata al comparto turistico e recettivo colpiti a morte dalla...

MANOVRA: CGIL;VIA NORME SU LAVORO,NO ATTACCO AD ART.18
(ANSA) - ROMA, 18 AGO - «Chiederemo ai gruppi Parlamentari di cancellare tutte le norme sul lavoro contenute nel decreto» per la manovra economica. È la posizione della Cgil che emerge dal quarto piano di Corso Italia, dove la leader Susanna Camusso è al lavoro su controproposte e reazioni del sindacato, a partire dallo sciopero generale. Tutto il pacchetto sul lavoro va cancellato, sostiene la...

LAVORO: CONTINUA PRESIDIO STAZIONE TRIESTE, TRENI SOPPRESSI
(ANSA) - TRIESTE, 18 AGO - Prosegue la protesta dei dipendenti della ditta Carma di Trieste, che da mezzogiorno hanno occupato i binari della stazione. Il traffico ferroviario da e per il capoluogo giuliano è ancora bloccato, con diversi convogli regionali soppressi. I lavoratori protestano per il mancato pagamento delle mensilità di giugno e luglio, oltre che della quattordicesima. L'azienda,...

FERRERO: SPECULATORI NON VOGLIONO TOBIN TAX, ECCO PERCHE' LE BORSE CROLLANO
“Le borse crollano perché gli speculatori non vogliono la Tobin Tax. A me pare normale perché gli speculatori vogliono continuare a speculare e quindi non vogliono alcun vincolo alle loro attività delinquenziali. Sarebbe come chiedere ai rapinatori se vogliono la polizia davanti alle banche…. Il punto adesso è se l’UE va avanti e fa la Tobin Tax, dimostrando così di voler combattere la...

WSJ, FED METTE SOTTO OSSERVAZIONE BANCHE EUROPEE
(ANSA) - NEW YORK, 18 AGO - La Federal Reserve avrebbe messo sotto osservazione le filiali delle principali banche europee negli Usa. Lo rivela il Wall Street Journal, spiegando come la banca centrale statunitense guidata da Ben Bernanke sia preoccupata dal livello di finanziamento di tali istituti. Il prestigioso quotidiano di Wall Street afferma come nelle ultime settimane, con l'aggravarsi...

LAVORO: MANIFESTANTI BLOCCANO CIRCOLAZIONE TRENI A TRIESTE
(ANSA) - TRIESTE, 18 AGO - Una quarantina di manifestanti sta bloccando la circolazione dei treni nella stazione di Trieste. La protesta è stata attuata dai lavoratori della ditta Carma, incaricata delle pulizie nelle stazioni e sui treni del Friuli Venezia Giulia, rimasti senza stipendio da tre mesi. I manifestanti sono sparpagliati in maggior parte sui binari, mentre alcuni sono saliti su un...

LA VENDETTA DELLA SPECULAZIONE NEL MONDO GRANDE E TERRIBILE
Oggi le borse perdono, e Piazza Affari più delle altre. Mentre stiamo scrivendo Milano incrementa improvvisamente le perdite fino a un pesantissimo meno 4%. I titoli finanziari risentono principalmente della proposta di introduzione della Tobin Tax da parte dei governi francese e tedesco che è stata ieri pesantemente criticata dalle banche e dai grandi centri d'interesse finanziario. Il messaggio...

USB, LA MANOVRA E' MACELLERIA SOCIALE. NON CI STIAMO
La “manovra anticrisi” del Governo Berlusconi sarà discussa in Senato in ambito di Commissione in questi giorni e dovrebbe approdare in aula il 5 o 6 settembre. Nonostante la conversione in legge del decreto possa essere effettuata entro 60 giorni dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e cioè entro metà ottobre, i tempi di discussione nei due rami del Parlamento dovrebbero essere rapidi,...

CRISI – FERRERO (PRC – FDS): DAGLI INDIGNADOS UN’IDEA BUONA: PERCHE’ NELLA MANOVRA NON SI TOGLIE QUALCHE PRIVILEGIO AL VATICANO?
“Dalle proteste degli indigandos spagnoli contro le spese sostenute dalla Spagna per il tour del Papa a Madrid, viene un’idea buona anche per l’Italia: Ma perché nella manovra di lacrime e sangue non si toglie qualche privilegio al vaticano? Che tutte le attività commerciali e a fine di lucro della chiesa siano esentasse è una cosa semplicemente vergognosa: Proporrei di dividere: esentasse il...

Oro: Chavez vuole nazionalizzare il settore in Venezuela
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Caracas, 17 ago - Il presidente del Venezuela, Hugo Chavez, punta alla nazionalizzazione dell'industria dell'oro, compresa l'estrazione e la lavorazione, e a usare la produzione per aumentare le riserve del Paese. L'annuncio e' stato fatto con un discorso alla televisione nazionale venezuelana, durante il quale il presidente ha spiegato che la nazionalizzazione verra'...

TENSIONI FRA INDIGNADOS CONTRO PELLEGRINI, ANDATEVENE!
(ANSA) - MADRID, 17 AGO - Momenti di tensione questa sera a Madrid fra indignados e pellegrini della Giornata Mondiale della Gioventù su Puerta del Sol, nel cuore della capitale spagnola. Diverse centinaia di indignados, al termine della manifestazione organizzata per protestare contro le spese 'eccessivè della visita del Papa, che inizia domani, hanno occupato la emblematica piazza madrilena,...