Mercoledì 26 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento 15:27
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Un golpe per Monti. Il 27 ottobre tutti in piazza
I poteri forti, quelli veri, vogliono imporre un nuovo governo Monti. A prescindere dalle elezioni e da ogni residuo della democrazia rappresentativa su cui è stato fondato questo paese. Verso il No MOnti Day. L'appello per la manifestazione del 27 ottobre L'artiglieria pesante è scesa in campo e con una sorta di golpe preventivo vuole ipotecare i risultati delle prossime elezioni...
Morto a Londra Eric Hobsbawm Il marxista che odiava Blair
Il celebre storico Eric Hobsbawm, 95 anni, è morto stamani nel Royal Free Hospital a Londra, dopo una lunga malattia. L'annuncio è stato fatto dalla figlia Julia. Hobsbawm era l'intellettuale e storico britannico più letto, rispettato e influente dalla tradizione marxista. Di dichiarata fede marxista, e iscritto al partito comunista britannico, lo storico è stato tra...

Guerra globale in forma tecnica e «silenziosa»
Grande è il disordine sotto i cieli della finanza. Se esistessero soggetti e strategie per il cambiamento, forse la situazione potrebbe essere «eccellente». Ma non se ne vede traccia all’orizzonte… Così le difficoltà delle diverse aree continentali in competizione si trasformano, per il momento, in «guerra delle monete». Al centro del sommovimento – come...

Il sangue del Congo che sgorga dai nostri cellulari
di Valentina Severin Il sangue del Congo nei nostri cellulari. C’è il sangue di almeno cinque milioni e mezzo di persone nei nostri telefoni e computer di ultima generazione. È il sangue delle milioni di vittime degli eserciti della morte che lottano per spartirsi il Congo e le sue risorse. UN PAESE RICCO. La Repubblica Democratica del Congo è uno dei Paesi...

Disoccupazione al 10,7% in agosto, ai massimi dal 2004
La disoccupazione non arretra. Ad agosto il tasso di disoccupazione è stato del 10,7%, stabile rispetto a luglio e in aumento di 2,3 punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2011. Lo comunica l'Istat segnalando che il numero dei disoccupati, pari a 2,744 milioni, diminuisce dello 0,3% rispetto a luglio (-9 mila unità). Su base annua, tuttavia, la crescita del numero di...

La Confederazione Internazionale dei Sindacati (CSI-ITUC) avvia la discussione sul quadro globale post-2015
Si è svolto ad Istanbul, il 25 e 26 settembre scorsi, un primo seminario promosso dalla CSI e dalla sua rete di cooperazione sindacale per analizzare il percorso di valutazione degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio, in scadenza nel 2015, e le azioni che le Nazioni Unite stanno prevedendo per il dopo 2015, visto che l'impegno per la lotta alla povertà resta che mai una...

Pratiche sociali e rivoluzione attiva
(scarica la versione pdf) “Anni difficili davanti per tutti i figli di Di Nanni...” Assalti Frontali Impegnarsi nella costruzione del conflitto sociale e nella costruzione di pratiche mutualistiche utili a resistere all’attacco al lavoro e ai diritti sociali. Noi dobbiamo costruire una nuova politica di sinistra basata sull’autorganizzazione dei soggetti sociali su tutti... di FRANCESCO PIOBBICHI*

Carceri, penalisti pronti allo sciopero contro il sovraffollamento e il disastro della sanità
Un decesso ogni due giorni; un suicidio ogni cinque giorni. Sono i numeri allarmanti della mortalita' nelle carceri, dove a causa dell'impressionante sovraffollamento (21.285 detenuti in piu' rispetto ai 45.688 posti disponibili) non solo non si garantisce il principio costituzionale del fine rieducativo della pena, ma nemmeno il diritto alla salute, visto che "non sono assicurate le più... di FABRIZIO SALVATORI

Fiscal compact, a Parigi nasce l'opposizione europea all'austerity. Decine di migliaia al corteo
Alcune decine di migliaia di persone sono scese in piazza oggi a Parigi per dire no all'Europa dell'austerità. La manifestazione, patrocinata da un cartello di circa 60 organizzazioni europee, tra cui il Front de gauche, di Jean-Luc Mélenchon, e la Federazione della sinistra, è partita alle 13.30 da place de la Nation e si è conclusa a place de l’Italiè... di FABIO SEBASTIANI

QUEI 45 IMPRENDITORI CHE CHIEDEVANO LA DEPENALIZZAZIONE DEL FALSO IN BILANCIO
Milena Gabanelli, durante la puntata di Report appena andata in onda: La corruzione la scopri guardando la contabilità. Da dove vengono i soldi? Da dentro l’impresa, dove taroccando le voci di spesa puoi frodare il fisco o far saltar fuori i soldi che ti servono per oliare chi vuoi. Tutti pensiamo che il papà, l’ispiratore della legge che fa sparire il reato di falso in... di MILENA GABANELLI

1 ottobre a Roma: no alla vendita del patrimonio pubblico
Il 1 ottobre sarà una giornata decisiva per il destino di Roma. In questa giornata, infatti, il Campidoglio è chiamato a votare la delibera sulla vendita del patrimonio pubblico: una lunga lista di beni comuni che rischiano di essere sottratti alla collettività per essere (s)venduti al miglior offerente o a chi – sull’onda lunga delle tante...

Luca Abbà ritorna in Clarea, la polizia usa idrante sui notav
Sotto una pioggia battente migliaia i notav che hanno accompagnato Luca Abbà sotto quel traliccio dal quale cadde, per colpa della polizia, il 27 febbraio scorso. Il ritorno di Luca in Clarea dimostra la sua tenacia, di chi da sempre si oppone allo scempio di una valle, contro le lobby affaristiche del tav. Una passeggiata pacifica ma determinata per dimostrare che il movimento notav non...

Il governo accelera, giovedì taglia spese. Ferrero: "Monti non taglia gli sprechi ma i partiti che non sostengono il suo governo"
Il governo non si ferma, aspetta giovedì quando varerà un decreto legge taglia spese.Nel mirino Regioni, Province, Comuni e gli Enti collegati. Nel dossier rientreranno indennità, rimborsi, benefit. Non mancheranno contributi pubblici ai gruppi, ma in modo probabile verrà ridotto il numero di consiglieri e assessori. Secondo fonti del governo il... di IS. BO.