Martedì 03 Marzo 2015 - Ultimo aggiornamento 19:10
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
la «Vecchiaia» sul Lavoro inizia a 45 Anni
Studio della Bocconi: la discriminazione per l'età più forte di quella verso le donne MILANO — Fino a quando gli italiani sono materia plasmabile nelle mani di aziende-pigmalioni, bramose di sfruttarne i talenti? «Fino a 50-55 anni», si sarebbe risposto fino a pochi anni fa. Poi si diventa obsoleti come un Commodore 64. La novità è che questa...
Cgil, Cisl e Uil: "Nessuno tocchi l'Articolo 18"
L'istituzione del tavolo permanente tra sindacati e imprese sulla riforma del mercato del lavoro sembra aver ricompattato il fronte sindacale. Soprattutto per quanto riguarda la difesa dell'Articolo 18. Il tavolo tecnico, che andrà avanti finché non si compiranno passi significativi e si stilerà un documento comune, pare infatti aver prodotto frutti importanti. Dopo i...

GRECIA, DA DOMANI SCIOPERO GENERALE DI 48 ORE MENTRE IL PREMIER VOLA A BRUXELLES
I lavoratori greci non mollano. Da domani scatta uno generale di ben 48 ore nel settore pubblico e in quello privato, proclamato dai sindacati Adedy e Gsee. Intanto, dopo una nottata di negoziati andata avanti fino all'alba, i partiti greci che sostengono il governo ed il premier Lucas Papademos hanno raggiunto un accordo di principio sulle nuove misure di austerità necessarie, ad...

Damiano vince, grazie all'Articolo 18
Damiano è un compagno! Per La Stampa di Torino, il giornale made in Fiat, è un autonomo, per noi un lavoratore, un operaio di “Itinera, che l’8 settembre del 2010, aveva ostato contestare il segretario della Cisl Raffaele Bonanni. Era in mutua per un infortunio sul lavoro ed essendo stato video filmato durante la mobilitazione (alla festa dell’Unità , di... di STEFANO GALIENI

Dickens, maestro di verità sociali, parola di Marx
. Per l’autore del «Manifesto» ha fatto più denuncia politica dei politici di professione. A 200 anni dalla nascita il romanziere inglese influenza lo sguardo che abbiamo ancora oggi sul lavoro, la finanza, la povertà Di Charles Dickens, di cui ricorrono oggi i duecento anni dalla nascita, Karl Marx scrive in un articolo apparso sul New York Tribune il... di ENRICO PALANDRI

Cannabis, smentite dei danni
In questa rubrica si sono spesso commentati lavori che apparentemente mostravano danni neuropsicologici di lungo termine o aumentata insorgenza di disturbi mentali dopo consumi anche moderati di cannabis. In sintesi, si è sottolineato: 1. come in tali lavori non fosse adeguata la analisi dei fattori confondenti (diversi status economici e culturali, sofferenza psichica non riconosciuta a... di GIORGIO BIGNAMI

Lezioni dalla crisi. Elementi di una politica comunista
 Ci diciamo spesso che la crisi ha confermato le nostre idee. Ma ciò è vero solo in parte. Ha confermato che il capitalismo, oltre ad essere iniquo, “non funziona”. Ma ci costringe a cambiare o aggiornare molte delle nostre più radicate convinzioni sul blocco sociale anticapitalista, e sullo spazio e gli obiettivi della sua azione. In sintesi, si può... di MIMMO PORCARO

LA CREDENZA RIBELLE. DA FRA DOLCINO AI NO TAV
Alle compagne e ai compagni in carcere, a tutti i resistenti, a tutti i ribelli.Una collettività assediata e resistente: una montagna di volti, al cui vertice c’è una piccola bandiera NO TAV; donne, uomini, bambini, animali, piante; giovani e anziani; contro i fumi dei lacrimogeni qualcuno ha la maschera antigas, qualcuno il passamontagna, altri un fazzoletto, i più... di NICOLETTA DOSIO

Trattato Ue: il Mostro Giuridico
Nella crisi, ma anche prima, le peculiari caratteristiche della Bce rispetto ad una vera banca centrale nazionale, di non essere per statuto abilitata a finanziare i deficit degli stati membri e di non poter espletare le funzioni di prestatore di ultima istanza, sono state evocate con frequenza. Perché le cose stiano così è facile capirlo: l’Unione monetaria europea fu... di MARCELLO DE CECCO

Roma. Solidarietà ai lavoratori greci
Sit in sotto l’ambasciata di Grecia. “Italiani, greci: stessa faccia, stessa razza, stessa lotta”. I No Debito lanciano un messaggio di condivisione e pieno sostegno alla resistenza del popolo greco contro i diktat dell’Unione Europea e i governi delle banche. Far sentire ai lavoratori, ai pensionati, ai disoccupati, all’intero popolo greco che qui in Italia... di ANTONIO DEPLANO

LA BCE PRESTA I SOLDI ALLE BANCHE ALL'1%. LE BANCHE PRESTANO SOLDI AI CITTADINI AL 4,26%. PRC: USURAI!
Riportiamo le dichiaraziani di Paolo Ferrero, segretario nazionale del Prc, che spiega bene come le banche agiscono da veri e propri usurai. Prima prendono soldi dalla Bce all'1% e poi chiedono ai cittadini interessi del 4,26% per concedere mutui. Una vergogna.MUTUI, FERRERO (PRC): «COLPITI I CITTADINI CHE PAGANO IL MUTUO SULLA CASA. SI SCRIVE BANCHE SI LEGGE USURAI». «Alla...

Sgomberi a 5 Stelle. Ovvero come strappare voti alla Lega, col sorpasso a destra
Sta capitando spesso di riscontrare un approccio preoccupante, di fronte a questioni sociali di rilevanza, da parte dei cosiddetti grillini, ormai presenti in molte amministrazioni del centro nord. Senza voler banalizzare o generalizzare, alcuni fatti, prese di posizione, dichiarazioni di eletti cominciano a creare un profondo imbarazzo. Non regge più neanche la flebile affermazione che... di STEFANO GALIENI

Eurostat: In Italia sono quasi 15 milioni le persone a rischio povertà
Secondo i dati Eurostat sono 14,7 milioni gli italiani a rischio di poverta' o esclusione sociale. Solo in Germania, in termini assoluti, ce ne sono di piu' (15,9 milioni). Il dato è relativo al 2010 e in percentuale rappresenta il 24,5% della popolazione del nostro paese. Il 6,9% della popolazione è ''in condizioni di severe privazioni materiali''. Su scala continentale le persone...

Lavoro: CGIL su dati INPS, senza interventi rischio disoccupazione di massa
“Se non si interviene con politiche industriali e con gli investimenti ci avviamo verso la disoccupazione di massa”. E' quanto afferma il Segretario Confederale della CGIL, Vincenzo Scudiere, commentando i dati sulla Cassa Integrazione diffusi oggi dall'Inps. Il dirigente sindacale rileva come “non ci solleva la diminuzione delle ore di cig: bisogna tener sempre conto della...

Slavoj Žižek: La Rivolta della Borghesia Salariata
Come ha fatto Bill Gates a diventare l’uomo più ricco d’America? La sua ricchezza non ha nulla a che fare con la produzione di un buon software Microsoft a prezzi inferiori rispetto ai suoi concorrenti, o con lo ’sfruttare’ i suoi lavoratori con più successo (Microsoft paga i lavoratori intellettuali uno stipendio relativamente alto). Milioni di persone...

Il clima di Bill Gates
Immaginate che due o tre miliardari finanzino alcuni scienziati i quali, forti dei soldi per la ricerca di cui dispongono, fanno un attivo lavoro di lobby presso i governi a favore di investimenti tecnologici a tutto interesse di imprese di cui quei miliardari sono i principali azionisti. Lo chiamereste conflitto di interesse? I miliardari in questione sono il creatore di Microsoft Bill Gates...

GRECIA: SONDAGGIO SHOCK, SOCIALISTI 8% SINISTRA RADICALE AL 40%
Altro che inseguire il Partito Socialista europeo e la sua politica di complicità con la ristrutturazione capitalista, l'austerity sta portando a sinistra il paese ellenico cancellando di fatto i socialisti dal parlamento. Noi non siamo sostenitori dei sondaggi, spesso, soprattutto in Italia, questi sono utilizzati più come strumento comunicativo per indirizzare il voto che per... di FRANCESCO PIOBBICHI