Lunedì 26 Settembre 2016 - Ultimo aggiornamento 17:43
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Sciopero di 4 ore per trasporti pubblici. Si protesta per rifiuto rinnovo contratto della Mobilità.
Si ferma per 4 ore in tutta il Italia il trasporto pubblico locale. A proclamare unitariamente la protesta, che interessa tutti gli addetti sia dei servizi urbani sia extraurbani, sono Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti e Faisa Cisal "a seguito della comunicazione da parte delle associazioni datoriali, Asstra e Anav, di recesso dal Contratto della Mobilità". Lo sciopero...
MAFIA: INGROIA, SONO DIVENTATO UN BERSAGLIO, A SETTEMBRE VADO IN GUATEMALA
«Io non mi sento in guerra con nessuno, però che sia diventato un bersaglio questo lo avverto anch'io. Non mi appartiene la logica della guerra, in questi anni ho cercato di muovermi sempre seguendo gli insegnamenti di Paolo Borsellino». Parla chiaro alla Stampa il procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, che dice di aver «apprezzato e condiviso il richiamo del Capo dello...

MAFIA: RITA BORSELLINO, DA NAPOLITANO UNO SCHIAFFO A TUTTO IL PAESE
L'iniziativa del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ha sollevato davanti alla Corte Costituzionale il conflitto d'attribuzione di poteri rispetto alla Procura di Palermo, «è uno schiaffo a tutto il Paese, proprio nel momento in cui la verità ci sembra più vicina». In una intervista rilasciata a a 'Repubblica', Rita Borsellino esprime un giudizio...

Islam: inizia oggi il Ramadam, il natale lungo un mese
Primo giorno di Ramadan per circa un milione e 500.000 musulmani d'Italia. Il digiuno è iniziato intorno alle 4 della mattina, con orari variabili a seconda della città e termina verso le ore 21.00. L'inizio del mese sacro cade casualmente di venerdì, giorno di festa abituale nella tradizione islamica, ma i prossimi trenta giorni saranno speciali anche per i musulmani non... di DANIELA FRANCESCONI

PRC TORTONA: "CASTELNUOVO SCRIVIA, LA LOTTA PROSEGUE: INACCETTABILE L'ARROGANZA DELL'AZIENDA LAZZARO"
 Nonostante sia stato siglato un accordo il 6 luglio scorso (dopo 17 giorni di presidio e di sciopero dei braccianti trattati come schiavi, dopo tensioni, denunce e intimidazioni) e si sia ripreso a lavorare, il clima è stato da subito pessimo: i lavoratori non sono stati dotati della necessaria attrezzatura, non viene fornita loro acqua, lavorano pochissime ore di fronte alle 39 ore...

A Mediaset va in onda lo sciopero “Cedono le sedi per poter licenziare”
Protestano i dipendenti trasferiti a una nuova società MILANO — A Mediaset va in onda lo sciopero. Quattro ore già oggi, alla fine di ogni turno, in tutte le sedi e le società del gruppo. Più altre quattro da definire. Politicamente fa meno male ora che il patron Silvio Berlusconi non è più presidente del Consiglio. Ma dal punto di vista... di LUCA PAGNI

"C'è un altro modo di raccontare, e vivere la crisi". Ieri a Roma il confronto tra Ferrero, Bellofiore e Fassina
“Pigs! La crisi spiegata a tutti”, (Derive Approdi, a cura di Checchino Antonini). L’ultimo libro del segretario del Prc Paolo Ferrero ieri ha riempito la sala Di Liegro di palazzo Valentini a Roma. Un libro che, come è stato scritto, ha il pregio della semplicità senza per questo fermarsi alla ennesima e scontata didascalia della crisi. Occasione ghiotta, con la... di FABIO SEBASTIANI

FISCAL COMPACT: LA CAMERA DA' IL VIA LIBERA DEFINITIVO ALLA RATIFICA DEL CAPPIO AL COLLO PER L'ITALIA. BLITZ FDS ALLA CAMERA
Sì definitivo dell'Aula della Camera alla ratifica del Trattato sulla stabilità, sul coordinamento e sulla governance nell'Ue sottoscritto il 2 marzo e integralmente applicabile ai 17 Stati della zona euro. Il Trattato entrerà in vigore l'1 gennaio 2013, se ratificato da almeno 12 Paesi. I sì sono stati 380 , 59 i no, 36 gli astenuti. Il fiscal compact obbliga i... di A. F.

Spagna, rivolta contro l'austerity: centomila in piazza a Madrid, notte di proteste in altre 80 città
Centomila persone in piazza a Madrid e proteste in tutta la Spagna (almeno 80 le citta' coinvolte) contro le misure di austerity del governo Rajoy. I cortei sono iniziati in serata e una vera e propria marea umana si è riversata per le strade della capitale, ma anche a Barcellona, Alicante, Bilbao, Sevilla, Valencia. La protesta è stata indetta dai sindacati, contro il piano di...

Metalmeccanici, riparte lo scontro sul rinnovo del contratto nazionale
"E il 23 luglio sarà una giornata di mobilitazione". Così la Fiom sul tema spinoso del contratto nazionale. Il 23 luglio si incontreranno Federmeccanica con Fim e Uilm. All'ordine del giorno c'è il rinnovo di quello separato firmato nel 2009. La Fiom rimarrà fuori. E stavolta non per scelta. L'associazione imprenditoriale del settore le ha “comunicato" che ne... di FABIO SEBASTIANI

Quando ci si ricorda di un giornalista e di un compagno.
Chi ha frequentato anni importanti della vita di Liberazione non può aver dimenticato Ivan Bonfanti. Ti travolgeva col suo modo di fare, con la sua forza d'animo e con la sua irruenza, con le sue passioni e la sua voglia di fare bene un mestiere. Ti dava entusiasmo nel suo voler provare a decifrare i millle segmenti, soprattutto connessi alla politica internazionale. Chi lo ha incontrato... di LA REDAZIONE DI CONTROLACRISI

Edilizia: FILLEA CGIL, firmato importante accordo con il ‘Gruppo Ciaccia’, dovrà versare 700mila euro a 100 lavoratori
Firmato accordo con il ‘Gruppo Ciaccia’ che verserà oltre 700mila euro a 98 lavoratori a titolo di risarcimento per stipendi arretrati non pagati, ma soprattutto per compensare le buste paga troppo leggere che risultavano dalla mancata applicazione del contratto nazionale dell’edilizia. I quasi cento lavoratori, infatti, venivano pagati secondo il contratto del settore...

Camusso, a settembre sciopero generale lavoro pubblico
“Con la manifestazione nazionale di oggi a Roma in piazza Vidoni, indetta dalle categorie del pubblico impiego di Cgil e Uil. abbiamo dato il via ad una fase di mobilitazione che riguarderà tutto il paese e che culminerà a settembre con lo sciopero generale del lavoro pubblico, contro l'ennesima manovra che colpisce ancora una volta i cittadini, i lavoratori e la pubblica...