Sabato 22 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento 09:30
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Il centro storico di Firenze in vendita
Un incredibile episodio di svendita della città agli interessi privati: la deregulation è arrivata nella città di Brunelleschi. Ilfattoquotidiano on-line , 13 settembre 2012 (m.p.g.) L’ultima vicenda delle città in vendita spetta a Firenze. Appena si scende dalla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella per andare verso il centro storico si passa per la...
Torino: sotto sfratto, minaccia di darsi fuoco
Quando questa mattina l’ufficiale giudiziario si è presentato nello stabile di via Morgari 16, nel quartiere torinese di San Salvario, per eseguire lo sfratto, Lis Belmohub, un uomo algerino di 57 anni al momento disoccupato, ha minacciato di ricorrere ad un gesto estremo per impedire che gli venisse tolta l’abitazione. Ha infatti cosparso di benzina l’appartamento,...

Fiat, il Lingotto fa intendere "la fine" di Fabbrica Italia. Ferrero: "Il governo non se ne può lavare le mani"
Non sono gradite affatto le dichiarazioni del Lingotto da Giorgio Airaudo, Segretario Nazionale della Fiom, né da Maurizio Landini, Segretario Generale della Fiom. Ma anche Paolo Ferrero, Segretario Nazionale di Rifondazione segue questa linea. "Il dietrofront dei vertici Fiat rispetto al progetto Fabbrica Italia - dichiara - è gravissimo: il governo non se ne può lavare le...

Lo strano caso di Guglielmo Epifani e dei referendum
Guglielmo Epifani si è prodigato su l'Unità per spiegare quanti danni provocherebbe il referendum che intende abrogare le leggi che cancellano l'articolo 18 dal giuslavorismo moderno e minano alla radice il contratto nazionale di lavoro. Nella chiusa dell'articolo, l'ex segretario della Cgil boccia senza mezzi termini le forze politiche e sociali che qualche giorno fa hanno... di DINO GRECO

27 ottobre: La piazza del "No Monti Day"
Il 27 ottobre manifestazione nazionale contro il governo Monti, le sue politiche e i trattati europei che le determinano. Si va concretizzando la prima iniziativa di massa “utile” per smascherare il governo e chi lo sostiene e ridare visibilità all'opposizione politica e sociale nel paese. Si è tenuto ieri a Roma il secondo incontro nazionale di un ampio schieramento di... di CONTROPIANO.ORG

De Magistris parla bene, ma razzola di legge elettorale
 Dice De Magistris che "La nuova alleanza per il cambiamento nasce innanzitutto tra i firmatari dei referendum" e che lui  esprime "totale condivisione" per i quesiti referendari sull'articolo 18 presentati in Cassazione. Commentando  le dichiarazioni del leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini, che ha escluso la possibilità di alleanze con chi appoggia il referendum... di PIOBBICHI FRANCESCO

Ragazzo di 12 anni picchiato dalla guardie di un supermercato perché voleva rubare una merendina
Un ragazzo di 12 anni è stato pestato di botte da due guardie di sicurezza di un supermercato a Tolosa.Il suo crimine? Cercava di rubare un pacco di merendine I due uomini lo hanno portato nella stanzadel negozio dove è stato letteralmente picchiato. La scena terribile ripresa dalle telecamer edura ben 4 minuti. Il bambino chiude i pugni, viene gettato con violenza contro un...

Cancelllieri, il ministro della repressione
"Noi tecnici siamo incapaci di vendere sogni", quindi davanti alle tensioni sociali ci attrezziamo per distribuire mazzate". Questa intervista a La Stampa è tutta da leggere e da studiare. C'è davvero un compendio della filosofia di questo governo. L'altro ieri, all'incontro con i sindacati, Mario Monti aveva spiegato che la "crescita", quindi un maggiore benessere che si spande...

Per un reddito minimo anche in Italia. Referendum Art. 18 e proposta legge Rmg insieme.
Il dibattito che la proposta referendaria ha aperto tra le realtà che si occupano maggiormente del lavoro precario, autonomo di seconda generazione, a partita iva, per ora non ha generato grande spinta nel ricercare possibili punti in comune che leghino le iniziative per il reddito alla battaglia per l’abrogazione delle modifiche introdotte sull’art.18 e all’articolo 8...

Globalizzazione del potere e crisi della politica. Intervista a Zygmunt Bauman
«La ragione di questa crisi, che da almeno cinque anni coinvolge tutte le democrazie e le istituzioni e che non si capisce quando e come finirà, è il divorzio tra la politica e il potere». Zygmunt Bauman riesce subito ad andare al dunque senza perdersi in giri di frase. Non a caso possiede il dono di quella che Charles Wright Mills chiamava l’immaginazione... di DA IL MESSAGGERO

Argentina: ancora condanne per ufficiali e sottoufficiali della dittatura militare
L’Argentina non smette di fare i conti con la sua storia e, in particolare, con la storia degli anni tristi della dittatura militare e della Guerra Sucia (Guerra Sporca), espressione con la quale viene nominata la repressione attuata nei confronti dei dissidenti dai parte dei gerarchi.Nel corso della giornata di ieri nel paese latinoamericano si è concluso un importante processo...

Monti: "Ho aggravato la crisi"
Mario Monti ha confessato ieri al Salone del Tessile di Milano quello che tutti sapevamo. Quello che anche i freddi numeri avevano già certificato. Il premier non ha risolto la crisi, anzi.Oggi il tecnico prestato alla politica ha confessato:“Le nostre decisioni hanno contribuito ad aggravare la crisi”.Per poi aggiungere che “più in là” vedremo i...

I politici che comprano la Bmw con i soldi pubblici
Si salvi chi può. Il Pdl del Lazio è ormai al centro di indagini e polemiche sulla gestione delle risorse pubbliche con rivelazioni shock che di giorno in giorno lasciano i cittadini sempre più indignati. Una ‘guerra civile’ all’interno del partito a suon di attacchi e dichiarazioni pesanti che potrebbero seriamente compromettere il destino del gruppo... di CHIARA AMENDOLA