Lunedì 27 Aprile 2015 - Ultimo aggiornamento 08:36
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
FIOM: DURANTE CONTRO CREMASCHI. LO SCIOPERO DEL 9 NON E' SU VICENDA ART.18
Lo sciopero generale proclamato dalla Fiom per il 9 marzo «riguarda le vicende contrattuali dei metalmeccanici compresa la questione Fiat e non altro». Ad affermarlo è Fausto Durante, leader della minoranza del sindacato (vicina alla maggioranza della Cgil). «Leggo con stupore - dice il sindacalista - dichiarazioni di Giorgio Cremaschi secondo cui lo sciopero indetto...
Olimpiadi Roma 2020, le nostre ragioni del ‘no’ alla candidatura
Il Governo Monti ha ufficialmente detto 'no' alla candidatura di Roma per le Olimpiadi del 2020. Un 'no' sofferto che ha lasciato delusi i sostenitori del grande evento, da Alemanno a Zingaretti, che hanno spinto fino all'ultimo perché l'esecutivo si impegnasse a tenere viva la candidatura italiana. Un 'no' obbligato visto che i costi per Roma 2020, stimati in oltre 8 miliardi di euro,...

Vaticano, dietro lo scandalo lo scontro tra Cl e Opus Dei. Intervista a Ferruccio Pinotti
di Valerio Gigante , da www.adistaonline.it   Cosa pensi dello scandalo scoppiato dopo le rivelazioni fatte da La7 sul caso Viganò? Mi pare chiaro che è in atto uno scontro interno al Vaticano che sta raggiungendo un livello molto alto e che ha oggi come obiettivo principale il segretario di Stato card. Bertone e il suo entourage. Sei quindi dell’idea che la...

La fine della crisi? Un fuoco fatuo
Tutti sembrano tirare un sospiro di sollievo: la borsa va su, lo spread va giù. La crisi si allontana. Non c’è da meravigliarsi, contenti perché non hanno capito niente, non capiscono e aspettano che tutto riparta come prima. Non si sono accorti, né potevano accorgersi dato gli occhiali che indossano, che c’è una mutazione; il capitalismo... di FRANCESCO INDOVINA

«L’economia greca è come un’auto senza freni in discesa»
Intervista a Giannis Dragasakis , economista greco del partito di sinistra Syriza Le politiche imposte dalla «troika» distruggono la società greca e aggravano i problemi economici e sociali del paese e dell’Europa del sud, ci dice Giannis Dragasakis, economista di spicco ed ex deputato di Syriza, la coalizione di dodici componenti della sinistra greca. Il dilemma... di ARGIRIS PANAGOPOULOS

L’indomabile FIOM
La Cgil nella morsa: il governo vuole andare avanti comunque, l’«unità sindacale» le toglie margini, il Pd preme per una «resa responsabile». Mercato del lavoro. Stamattina incontro tra governo e parti sociali, ma Monti non c’è Cgil, Cisl e Uil cercano «la quadra». L’art. 18 al centro della discussione: Cisl e Uil... di FRANCESCO PICCIONI

Il Governo Monti riduce le spese militari?
La ricetta che il Ministro ammiraglio Giampaolo Di Paola, ha illustrato questa mattina alle commissioni difesa congiunte di camera e senato i può sintetizzare in "meno stipendi ma più armi". Dopo anni di crescita del bilancio della difesa il governo è stato costretto a rimettere mano al solo settore passato fino ad oggi indenne dai tagli alla spesa pubblica. Lo "Bisogna... di ALFIO NICOTRA

Save the Children: 2,6 milioni di bambini uccisi dalla fame
A causa della malnutrizione ogni anno muoiono oltre 2 milioni e mezzo di bambini e altri 450 milioni crescono in modo inadeguato, sia da un punto di vista fisico sia mentale. Sono questi i risultati dell'ultima inchiesta condotta da Save the Children, l'organizzazione internazionale più autorevole del settore. I risultati sono nel dossier " A Life Free from Hunger " ( Una vita...

Olimpiade 2020, il solito affaire per le solite lobby
Roma 2020 un sogno a costo zero? In tempo di crisi la carta vincente per una candidatura olimpica è dimostrare che l’organizzazione del Grande evento non sarebbe pesato sulle risorse pubbliche. Secondo lo studio presentato a gennaio dal Comitato compatibilità e programmazione economica presieduto dal professor Marco Fortis, vicepresidente della fondazione Edison, lo Stato... di YLENIA SINA

L'UE RIMANDA GLI AIUTI ALLA GRECIA. IL PE VUOLE UNA TROIKA ALTERNATIVA
La Ue rimanda la riunione cruciale dell'Eurogruppo che oggi avrebbe dovuto dare il via libera ai nuovi aiuti: "Le condizioni per ottenerli non ci sono ancora", ha detto ieri il presidente dell'Eurogruppo Jean Claude Juncker, che ha derubricato il Consiglio di oggi a una teleconferenza, che non prenderà decisioni ma preparerà soltanto la riunione vera di lunedì prossimo,... di FABIO SEBASTIANI

GLI ECONOMISTI DI BALLARO'
Chi guarda la tv ha bisogno di strumenti di autodifesa soprattutto in questi tempi di grande coalizione. Un primo efficace strumento è il vostro computer e un qualsiasi motore di ricerca. Si tratta di un esercizio di ricerca sul campo che consigliamo soprattutto alle persone di sinistra che tendono ad abbassare pericolosamente il proprio tasso di criticità nei confronti di questo... di MAURIZIO ACERBO

E l´Italia entra ufficialmente in recessione
ROMA - L´Italia è in recessione. Ora anche tecnicamente, visto che quest´oggi l´Istat dovrebbe certificare, secondo quanto anticipato da alcuni analisti, il secondo trimestre consecutivo con un Pil negativo: -0,2% tra luglio e settembre del 2011, -0,5% (o -0,6%) tra ottobre e dicembre. Cifre fosche che tuttavia non sorprendono, semmai rendono lo scenario per il 2012... di VALENTINA CONTE

Genova inedita. La politica non è aritmetica
 Fa impressione leggere, tra i commenti al clamoroso successo di Marco Doria alle primarie del centro sinistra di Genova, i molti che sostengono come il Pd locale abbia sbagliato calcoli matematici candidando le due donne che si sono contese il posto, ovvero l'ex sindaca Vincenzi e la parlamentare Pinotti.Fa impressione perché dietro a questo ragionamento - è stato un errore,... di MONICA LANFRANCO

I NO DEBITO NON SI FERMANO!
I No Debito confermano la loro agenda di iniziative per le prossime settimane. Lo hanno fatto in una conferenza tenuta oggi nella sede della Fnsi. Netta e consapevole la valutazione sul grido che viene dalla Grecia dove “la brutalità dell'attacco serve soprattutto a mostrare al resto dei popoli europei quello che li attende, in termini di abbassamento drastico dei livelli di...

PREMIER FRANCESE PROPONE REFERENDUM PER IL VINCOLO DI BILANCIO IN COSTITUZIONE.
Un referendum per l'inserimento nella Costituzione francese della 'regola d'oro', il principio che impegna la Francia ad avere un bilancio in equilibrio. A giudicarlo necessario, secondo quanto riferisce 'Le Figarò' sul proprio sito internet, è il premier francese, Francois Fillon, rivolgendosi ai deputati dell'Ump, il suo partito e quello del presidente francese, Nicolas Sarkozy....

Olimpiadi Roma 2020, il governo boccia la candidatura. Ferrero (Prc): "No a grandi eventi che favoriscono solo speculatori"
E' ufficiale. Il governo ha detto 'No' alla candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2020, che sarebbe costata diversi miliardi di euro a carico dello Stato e, dunque, a carico dei contribuenti. Sulla questione era intervenuto prima della decisione ufficiale Paolo Ferrero, segretario nazionale del Prc: «La candidatura di Roma per le Olimpiadi del 2020 sarebbe l'ennesima 'manovra' di miliardi...

Sciopero Fiom, Ferrero (Prc): Lo sosteniamo! Adesso la Cgil faccia lo stesso.
«Sosteniamo la decisione della Fiom di indire lo sciopero generale – dichiara Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione comunista - e appoggiamo il sindacato dei metalmeccanici nella mobilitazione per i diritti dei lavoratori, per l’articolo 18, contro il governo Monti. Chiediamo alla Cgil di dichiarare lo sciopero generale: l’articolo 18 riguarda tutti, non solo...