Venerdì 26 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento 13:42
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Elezioni europee: un pessimo clima a destra
I partiti di destra radicale in Europa non odiano solo i migranti, ma anche l’ambiente. Un recente studio tedesco mostra come e perché una loro avanzata alle prossime elezioni europee di maggio metterebbe a repentaglio le politiche energetiche e climatiche dell’Unione. I partiti di destra radicale non odiano solo i migranti, ma anche l’ambiente e le politiche climatiche....
Reddito di cittadinanza: le Federazioni FAND e FISH rilanciano alla Camera
 «Quel testo, già modificato e approvato in prima lettura dal Senato, conserva tutte le criticità rilevate nel Decreto Legge pubblicato in Gazzetta Ufficiale e su cui avevamo già richiesto stringenti emendamenti che nonostante siano stati presentati da alcuni Senatori, non sono stati recepiti dalla Maggioranza a Palazzo Madama»: lo hanno dichiarato le...

"Se le nostre vite non valgono, noi scioperiamo!". L'8 marzo, grande giornata mondiale di lotta delle donne e a fianco alle donne
Per il terzo anno di fila il movimento globale Ni Una Menos ha dichiarato sciopero dal lavoro produttivo e riproduttivo. Anche in Italia è stato indetto lo sciopero con copertura sindacale nazionale.In Italia una donna su tre tra i 16 e i 70 anni è stata vittima della violenza di un uomo, quasi 7 milioni di donne hanno subito violenza fisica e sessuale, ogni anno vengono uccise...

"Partito popolare europeo: sono dodici i favorevoli all'espulsione di Orban" Partito popolare europeo: sono dodici i favorevoli all'espulsione di Orban
Sarebbero 12 i membri del Partito popolare europeo favorevoli all'espulsione o alla sospensione del partito Fidesz del premier ungherese Viktor Orban, secondo il settimanale Der Spiegel, che cita fonti vicini al Ppe. Si tratta di deputati provenienti da 9 paesi europei - Belgio, Portogallo, Finlandia, Grecia, Lituania, Olanda, Svezia, Lussemburgo, Norvegia - che hanno scritto una lettera al... di REDAZIONE

"Fca, la Fiom sospende lo sciopero a Pomigliano. Manley, l'ad di Fca, conferma che per il piano di investimenti da cinque miliardi va avanti. " Fca, la Fiom sospende lo sciopero a Pomigliano. Manley, l'ad di Fca, conferma che per il piano di investimenti da cinque miliardi va avanti.
Si è tenuta ieri mattina una riunione con i delegati e i lavoratori presso la sede della Fiom di Pomigliano nella quale si è deciso di sospendere le iniziative di sciopero al fine di aprire un confronto con la direzione aziendale di Fca. Nel corso della riunione è stato anche stabilito di tenere per il prossimo giovedì 7 marzo un'assemblea di tutte le lavoratrici e di... di REDAZIONE

Algeria, studenti in piazza. Poco convinti del quinto mandato a Bouteflika
Gli studenti algerini sono nuovamente scesi in piazza oggi per manifestare contro la candidatura del presidente della Repubblica, Abdelaziz Bouteflika, per un quinto mandato alla guida del paese nordafricano. Un corteo composto in gran parte da giovani si è riunito vicino all'ufficio postale di Algeri, non lontano dalla cittadella universitaria, ed è attualmente circondato... di REDAZIONE

Venezuela, Guaidò pronto per altre opearazioni spericolate. Oggi il tentativo di rientro nel Paese
L'autoproclamato presidente ad interim del Venezuela, Juan Guaidò, ha annunciato per oggi il rientro in Venezuela, con un'operazione che si preannuncia tutt'altro che indolore. Come più volte ricordato dal governo di Nicolas Maduro, a Guaidò era stato impedito di abbandonare il paese per una indagine aperta nei suoi confronti, e al rientro in patria dovrebbe presentarsi alla... di REDAZIONE

Asili di Ateneo, domani presidio alla Sapienza di Roma. La Flc-Cgil appoggia una lotta che interessa il mondo del precariato
Domani, martedì 5 Marzo, all‟interno dell‟Università La Sapienza di Roma Ricercatori Determinati, Link Sapienza, collettivo Prisma e gli specializzandi di Chi si cura di te? , presenteranno una interrogazione al Senato Accademico dell‟Ateneo per chiedere che venga riconosciuto il diritto ad accedere gratuitamente al servizio di asilo nido dell‟Ateneo a tutte e tutti. Ad oggi... di REDAZIONE

"\"Un nuovo patto su lavoro, salario, investimenti\". Intervista di Maurizio Landini, segretario della Cgil, al Sole 24 ore di domenica 3 marzo 2019" "Un nuovo patto su lavoro, salario, investimenti". Intervista di Maurizio Landini, segretario della Cgil, al Sole 24 ore di domenica 3 marzo 2019
“E‟ interesse di lavoratori e imprese mettere al centro l'aumento degli investimenti e dei salari oltre a una nuova fiscalità seriamente orientata a ridurre gli squilibri e le diseguaglianze, uno dei fenomeni più gravi del nostro tempo, e non a premiare chi ha di più e a punire chi ha di meno come accade con la tassa piatta». Maurizio Landini, segretario generale... di ALBERTO ORIOLI

"\"Landini, la Confindustria e la brutta copia della concertazione. Il virus dell'auto-legittimazione distrugger\u00e0 la rappresentanza sindacale lasciando intatta la scorza del sindacato\". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti e Fabio Sebastiani" "Landini, la Confindustria e la brutta copia della concertazione. Il virus dell'auto-legittimazione distruggerà la rappresentanza sindacale lasciando intatta la scorza del sindacato". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti e Fabio Sebastiani
Landini rilascia un'intervista all'edizione domenicale de Il Sole 24 Ore, a 3 settimane di distanza dalla manifestazione nazionale del 9 febbraio di Cgil Cisl Uil, è il primo segnale lanciato a Governo e Confindustria, un messaggio da leggere, ponderare e discutere. E' veramente cambiata la Cgil con l'elezione di Landini alla segreteria nazionale? L'alleanza tra Landini e Camusso è... di FEDERICO GIUSTI

"Il via libera di Tria a Casapound, Cgil: \"Grottesco e preoccupante\"" Il via libera di Tria a Casapound, Cgil: "Grottesco e preoccupante"
La notizia che il ministro Tria abbia dato il via libera alla permanenza di Casa Pound nello stabile di proprietà del demanio è, “al tempo stesso, grottesca e preoccupante”. È stato questo la scorsa settimana il commento della Cgil di Roma e del Lazio. “Grottesca – continua il sindacato – perché nella città della delibera 140, che... di FABRIZIO SALVATORI