Mercoledì 01 Aprile 2020 - Ultimo aggiornamento 11:19
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Lavoratori segregati a Melito, i giudici rigettano l'istanza di revoca dei domiciliari all'imprenditore
Tribunale del Riesame di Napoli ha rigettato l'istanza di revoca degli arresti domiciliari emessa nei confronti dell'imprenditore Vincenzo Capezzuto, arrestato dai carabinieri durante una ispezione nella sua fabbrica di borse a Melito di Napoli lo scorso 13 novembre. I militari trovarono, chiusi in un locale dell'azienda, 43 lavoratori "in nero" che, nei giorni scorsi, la Moreno srl, di cui...
L’altra politica che l’Italia non ha voluto ascoltare
Si consiglia al movimento delle sardine la lettura delle venti controfinanziarie della campagna Sbilanciamoci (che oggi festeggia a Roma i suoi vent’anni), per vedere l’Italia come avrebbe potuto e potrebbe essere, più giusta e solidale, meno indebitata e con una politica industriale. Se volete conoscere l’Italia che poteva essere e che invece non è, leggetevi, a...

La disuguaglianza è politica
Specchio della diseguaglianza economica è quella politica, anche dall’abbandono dei partiti, in particolare di sinistra, ormai dediti alla rappresentanza occasionale, dell’attività di fidelizzazione degli elettori, e manutenzione democratica. Alle radici del populismo, ma anche dei “gilet jaunes” e delle sardine. Da qualche anno a questa parte – era...

Taranto, per la Cgil gli esuberi presentati da Arcelor sono irricevibili. Il 10 dicembre sindacati in piazza per gli esuberi delle crisi industriali
È un piano irricevibile perché non è un piano industriale ma solo un progetto di chiusura nel tempo di Taranto e dell'Ilva''. Così ieri il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, a proposito del piano presentato da Arcelor Mittal nel corso del primo confronto dopola scesa in campo di Palazzo Chigi nella vertenza, che prevede quasi cinquemila esuberi. ''Noi... di REDAZIONE

La scuola è di classe. Parola del ministro Fioramonti
"Per molti anni la scuola è stata un ascensore sociale: anche se si veniva da una famiglia relativamente povera dove non si potevano acquisire competenze attraverso l'interazione familiare o di comunità, la scuola garantiva a tutti la possibilità di farlo. Negli ultimi anni la scuola è diventata sempre di più un ammortizzatore sociale, cioè si è... di REDAZIONE

Questi nostri poveri ragazzini. I dati allarmanti dell'indagine "Adolescenti e stili di vita"
Fragili, dipendenti dal giudizio degli altri dato con un like, iperconnessi ai social e sempre con lo smartphone in mano, regalato sempre prima (il 60% già tra i 10 e 11 anni), diventato ormai una droga, da cui non ci si riesce a separare neanche la notte, visto che l'insonnia aumenta: è la fotografia degli adolescenti italiani scattata dall'indagine 'Adolescenti e Stili di Vita'... di REDAZIONE

Crisi, in Italia i ricchi sono sempre più ricchi mentre i poveri sono ancora sotto rispetto ai livelli pre-2007
Nonostante la crescita registrata nel 2017, la contrazione complessiva dei redditi rispetto al 2007, anno precedente la crisi economica, resta ancora notevole, con una perdita in termini reali pari in media all'8,8% per il reddito familiare. Lo rileva l'Istat spiegando che nel Mezzogiorno il livello di reddito medio è più basso dell'11,9%, nel Centro dell'11%, del 6,7% nel... di REDAZIONE

Il Mediterraneo malato e la «Carta di Napoli»
Gli attivisti di Fridays for future Napoli ieri mattina hanno occupato l’ingresso di Castel dell’Ovo, dove è cominciata la Cop21 – Conferenza delle parti aderenti alla Convenzione di Barcellona dedicata alla protezione del Mediterraneo (21 i paesi aderenti tra Europa, Africa e Medio Oriente). I ragazzi si sono seduti sul basolato per bloccare l’accesso ai lavori. La... di ADRIANA POLLICE

Giornata internazionale delle persone con disabilità: l'ISTAT diffonde i dati sulla loro condizione in Italia
L’Istat per la Giornata mondiale delle persone con disabilità ha fornito alcuni dati: in Italia sono circa due milioni e trecentomila le famiglie nelle quali vive almeno una persona con limitazioni gravi.Nel rapporto Istat "Conoscere la disabilità" si spiega anche che per assistere il familiare con disabilità il 32,4% delle famiglie riceve sostegno da reti informali. E... di REDAZIONE

"Giornata della Disabilit\u00e0: i disabili sono oltre 3 milioni. Mattarella: \"Sono una risorsa\"" Giornata della Disabilità: i disabili sono oltre 3 milioni. Mattarella: "Sono una risorsa"
Oggi è la Giornata internazionale delle persone con disabilità. Sono tre milioni e centomila in Italia le persone con disabilità, pari al 5,2% della popolazione. Gli anziani sono i più colpiti: quasi un milione e mezzo gli ultra settantacinquenni sono in condizione di disabilità, dei quali 990 mila sono donne. E' quanto emerge dal rapporto Istat "Conoscere il...

Mosca-Pechino. Putin e Xi Jinping inaugurano il gasdotto russo-cinese
Il contratto per portare in Cina era stato firmato nel 2014 e ci sono voluti 5 anni per costruire un gasdotto lungo quasi 3 mila chilometri MOSCA. La kermesse per l’inagurazione del gasdotto russo-cinese «la forza della Siberia» avrebbe dovuto tenersi Mosca ed essere spettacolare e sfarzosa. Tuttavia con la grave crisi politica ad Hong Kong in pieno svolgimento Xi Jinping ha... di YURII COLOMBO

ORIZZONTE SCUOLA - Decreto scuola approvato alla Camera: concorso, precariato, Ata, dsga, IRC, bonus merito, ed civica, dirigenti e molto altro
Decreto scuola appena approvato alla Camera. Vi proponiamo una breve sintesi di tutti i provvedimenti contenuti nel testo con le modifiche effettuate dalle commissioni parlamentari.Assunzioni DsgaLa laurea torna ad essere il titolo di accesso utile per il concorso riservato previsto dal Decreto Scuola. Dopo l’intervento della Commissione Bilancio infatti non dovrebbe più esserci la...

The World Trade Organization Is Dying. What Should Replace It?
Two decades after the protests in Seattle, the Two has failed to deliver on its promises. And more than the rules we have a hyperglobalization. Dal New York Times. Twenty years ago this weekend, 50,000 people converged on Seattle to protest the World Trade Organization, which was holding a ministerial-level meeting in the city, and a plan championed by the world’s largest corporations... di LORI WALLACH