Martedì 20 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento 06:23
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Usb in piazza per rendere effettivo lo sciopero dell'otto marzo di "Non Una di Meno"
L'Unione Sindacale di Base ha risposto all'appello di Non una di meno per l'8 marzo e per il quinto anno consecutivo ha proclamato lo sciopero generale per l'intera giornata di tutte le categorie pubbliche e private, con esclusione della scuola e del trasporto pubblico locale.Un flash mob davanti al ministero dell'Economia e un presidio in piazza dell'Esquilino, a Roma hanno tradotto lo "sciopero...
"L'Emergenza finirà realmente solo quando riusciremo ad isolare le cause strutturali che hanno portato a questo disastro della pandemia". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
I dati statistici sono spesso fuorvianti e non sempre oggettivi ma in ogni caso aiutano a comprendere la realtà se letti con attenzione e obiettività. Se poi leggiamo il numero dei morti nel 2020 registriamo l'aumento di decessi, nel nostro paese, del 16 per cento, pari a 108 mila unità. Trattasi dei morti da covid per lo piu' o per cause legate alla pandemia con tanti...

"Quando il diritto diventa elemosina datoriale: a proposito di buono pasto". Intervento di Federico Giusti
Un recente studio dei Consulenti del Lavoro sul buono pasto aiuta a comprendere come la mancata erogazione dello stesso ai lavoratori e alle lavoratrici in smart working rappresenti una sorta di arbitrio. La soluzione prospettata è quella di rinviare ai contratti nazionali che non hanno mai recepito e regolato la gestione del lavoro agile. Ma i problemi permangono visto che il buono...

Caporalato, nove arresti a Reggio Calabria. Legami tra le cosche e i migranti Kapò
Cinquantadue anni e ritenuto vicino alle cosche Piromalli e Molé, l'imprenditore Filippo Raso è il principale indagato dell'inchiesta "Rasoterra" che stamani ha portato la polizia ad arrestare nove persone con l'accusa di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro in concorso e trasferimento fraudolento di valori in concorso al termine di indagini condotte dalla squadra... di REDAZIONE

L'Inps dà il via alla presentazione delle domande per il bonus bebè
Via libera dall'Inps alla presentazione delle domande per l'assegno di natalità (il cosiddetto bonus bebè) per le nascite, le adozioni e gli affidamenti preadottivi avvenute nel 2021. Lo fa sapere l'Inps con un messaggio. Il bonus vale tra gli 80 euro in caso di Isee superiore a 40,000 euro o in assenza di Isee, e i 192 euro (2.304 euro annui) al mese per un anno nel caso di Isee... di REDAZIONE

Infermieri No Vax, arriva il parere dell'Inail: "Indennizzabili ma se c'è dolo non hanno diritto al risarcimento"
Anche gli operatori sanitari che hanno deciso di non vaccinarsi contro il Covid hanno diritto all'infortunio qualora dovessero contagiarsi in occasione di lavoro. Lo ha chiarito l'Inail in una lettera alla Direzione regionale della Liguria chiudendo così l'istruttoria sulla richiesta arrivata dall'Ospedale San Martino di Genova sul caso degli infermieri contagiati dopo aver scelto di non... di FABRIZIO SALVATORI

"Le mosche cocchiere dei licenziamenti. Sul blocco la sfida dei prossimi mesi". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Nonostante il divieto di licenziamento in Italia, rispetto a Francia e Germania, i posti di lavoro sono in vistosa perdita nell'ultimo anno da qui la inutilità del divieto dei licenziamenti collettivi. E' la bizzarra conclusione a cui giunge l'osservatorio di Carlo Cottarelli dimenticando che la perdita di posti di lavoro in Italia è il risultato di ben altre politiche . Se... di FEDERICO GIUSTI

"Smart working, il vaso di pandora della pubblica amministrazione e i falsi slogan sulla modernizzazione". Intervento di Federico Giusti
Il Pola stenta a decollare, stando ai dati della Funzione Pubblica e, dopo un monitoraggio attraverso il Portale della performance, solo 54 delle 162 amministrazioni controllate risultano avere adottato un Piano organizzativo per lo smart working. Sul lavoro agile siamo in ritardo rispetto a ogni piu' nera previsione e nonostante le scadenze previste dal Decreto Rilancio molte amministrazioni... di FEDERICO GIUSTI

8 marzo, ancora in campo "Non una di Meno". "Daremo vita alle zone fuxia"
'Non Una Di Meno', per il quinto anno consecutivo, lancia lo sciopero femminista e transfemminista dell'8 marzo. Diversi sindacati di base, informa un comunicato della rete femminista, hanno già accolto l'appello e proclamato lo sciopero generale di 24 ore. Sul blog di 'Non Una Di meno' sarà reperibile un Vademecum con le informazioni su come scioperare. Al centro della protesta,... di FABRIZIO SALVATORI

Amazon, scioperi in Piemonte e in provincia di Pisa
Presidio dei corrieri Amazon, questa mattina, davanti alla sede del colosso dell'e-commerce di Brandizzo (Torino). La manifestazione è stata promossa dalla Uiltrasporti per protestare "contro le insostenibili condizioni in cui operano i corrieri". Lo sciopero, proclamato per l'intera giornata, riguarda le aziende di trasporto che operano per conto di Amazon. In Piemonte sono coinvolti... di FABRIZIO SALVATORI

Minacce ai giornalisti, posta sotto sorveglianza la sede del Tirreno di Pistoia
E' stata posta sotto sorveglianza delle forze dell'ordine la sede de Il Tirreno di Pistoia dopo le minacce giunte ieri via web, arrivando ad augurare un attentato alla redazione, e indagini sono in corso. Ad annunciarlo è stato il prefetto di Pistoia Gerlando Iorio nel corso di una riunione, in videconferenza, del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica. Alla riunione, indetta in... di ANDREA MENICHELLI

Blutec, la Fiom-Cgil si costituisce parte civile. Intanto parte a Palermo il presidio permanente
La Fiom-Cgil nazionale, insieme alla Fiom-Cgil Palermo, ha presentato richiesta di costituirsi parte civile al processo iniziato nei giorni scorsi a Torino, a carico di Roberto Ginatta, per il presunto utilizzo indebito di fondi statali destinati alla trasformazione dell'ex stabilimento Fiat di Termini Imerese. Per la Fiom-Cgil la richiesta di costituzione di parte civile, sulla cui ammissione si... di FABRIZIO SALVATORI

Venezuela, Maduro contro l'Ue sulle sanzioni
Il presidente della Repubblica del Venezuela, Nicolás Maduro, ha dichiarato ieri sera a Caracas che "se l'Unione europea non opererà una rettifica delle sanzioni imposte ai funzionari venezuelani, non vi sarà mai più una ripresa del dialogo" bilaterale riguardante la soluzione della crisi interna del Paese. Alludendo, in un discorso rilanciato dalla tv statale Vtv,... di FABRIZIO SALVATORI