Mercoledì 20 Novembre 2019 - Ultimo aggiornamento 19:20
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Brasile, ora nel mirino di Bolsonaro c'è Dilma Rousseff: chiesto l'arresto temporaneo. Intanto, nega il coinvolgimento nel caso Marielle Franco
La polizia federale brasiliana ha sollecitato l'arresto temporaneo dell'ex presidente della Repubblica, Dilma Rousseff, e di altre nove persone sospettate di coinvolgimento in un presunto schema di acquisto di sostegno politico tra i partiti Pt e Mdb durante le elezioni del 2014. Le richieste sono state respinte dal giudice Edson Fachin, relatore dell'inchiesta Lava Jato presso la Corte suprema,...
Contro il razzismo - Calciala ancora Balo!
Fingere che le curve e il tifo ultrà - definizione quest’ultima sempre meno riconducibile ad un fenomeno unitario - rappresentino un’eccezione in un paese nel quale l’intera pattuglia parlamentare della destra vota contro l’istituzione di una commissione sul razzismo proposta da una sopravvissuta ad Auschwitz, significa non volersi rendere conto della gravità...

De Cristofaro (Leu): «Sulla scuola risorse del tutto insufficienti»
L'esponente dell'esecutivo: il governo è nato per lavorare sulla condizione reale della parte del paese più esposto alla crisi. Il ministro Fioramonti si dimetterà? Al contrario, ora daremo battaglia in parlamento«Le risorse destinate dalla manovra alla scuola sono del tutto insufficienti». È l’allarme del sottosegretario all’Istruzione Peppe De...

Sud, due milioni in fuga nel deserto del reale
Rapporto Svimez 2019. Dall'inizio del 2000"hanno lasciato il Mezzogiorno 2 milioni e 15 mila residenti: la meta' sono giovani di età compresa tra i 15 e i 34 anni. Tra 50 anni lo lasceranno altri 5 milioni di persone, con una perdita del 40% del Pil.. Un contributo all'emigrazione coatta la potrà dare anche il cosiddetto "reddito di cittadinanza" che, se mai entrerà in... di ROBERTO CICCARELLI

Ciak, si lotta! Il cinema dell’Autunno caldo
L’autunno caldo del 1969, dopo le grandi lotte studentesche del 68, è il momento culminante di quella che Paul Ginsborg ha definito «l’epoca delle azioni collettive», divenendo anche un elemento costitutivo dell’identità di un’intera generazione. Non un’increspatura della storia di quegli anni, il precipitato e il coagulo di processi di... di CARLO FELICE CASULA

L’altro del cinema, l’oltre della rivoluzione
Il 1969 rappresenta per Cinema&Film e Ombre Rosse un anno decisivo, spartiacque tra l’esplosione della cinefilia e la sua fine. Non a caso la prima rivista — nata a Roma nel ’66 da una scissione di Filmcritica — interrompe definitivamente la sua attività nel ’70, la seconda — nata a Torino un anno più tardi, nel ’67, intorno al Centro... di ALMA MILETO

Il respiro «epico» della fabbrica
A vederli tutti insieme (mi è capitato per ragioni di studio), i documentari italiani e la notevole documentazione filmica dei cineasti che si interessarono alle mobilitazioni del Sessantotto, del Sessantanove e degli anni immediatamente successivi, hanno un respiro «epico». Non solo per l’ampiezza dei sommovimenti politici, sociali e culturali di quella stagione, che... di ANTONIO MEDICI

Quando la classe dominante aveva paura del comunismo
Ci sono molte ragioni irrazionali per essere nostalgici per la metà del ventesimo secolo: chi non ama i mobili , le acconciature , le macchine con le griglie a forma di vulva ? Ma ci sono anche molte ragioni pratiche; fu un periodo di significativi cambiamenti sociali, grazie in parte alla guerra fredda tra Unione Sovietica e Stati Uniti. Ovviamente, la guerra fredda ha causato molta... di LIZA FEATHERSTONE*

Brasile: assassinato Paulo Paulino, Guardiano dell'Amazzonia, e un altro Guajajara ferito in imboscata dei taglialegna
Imboscata letale dei taglialegna contro i Guardiani dell'Amazzonia, che hanno ucciso un Guardiano e ne hanno ferito gravemente un altro. Paulo Paulino Guajajara, conosciuto anche come Kwahu Tenetehar, è stato raggiunto da un proiettile al collo, ed è morto nella foresta. Il suo amico e collega, Tainaky Tenetehar, è stato ferito alla schiena e a un braccio, ma è... di REDAZIONE

"Chi protestava contro Salvini perchè oggi accetta il Pacchetto sicurezza?". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
utunno 2018 e Primavera 2019: decine di iniziative hanno attraversato in lungo e largo il nostro paese, Salvini era accolto da contestazioni lungo lo Stivale, tante le critiche, quanti i consensi ad onor del vero, verso il leader della Lega e i suoi Pacchetti sicurezza.Caduto il governo Conte 1 ci saremmo aspettati un atto di coerenza , la stessa coerenza che la destra aveva avuto, conquistato il... di FEDERICO GIUSTI

Vincenzo Comito: L’ultimo treno per la Fca
La fusione annunciata tra Fca e Psa si presenta come una strada obbligata ma ancora folta di incognite. La più inquietante riguarda la possibilità di perdita di posti di lavoro, anche se per ora si assicura che non ci saranno chiusure di stabilimenti in Italia. Le fusioni nell’auto Pochi, anche tra le persone anziane, ricorderanno che già una volta, ai tempi di De... di VINCENZO COMITO

Scuola, in un istituto di Salerno si può andare in bagno solo a turno. La preside: "Manca il personale e quindi non si possono rischiare incidenti"
A turno per andare in bagno. La disposizione è stata introdotta in una scuola media di Salerno: “per proteggere i docenti da ulteriori responsabilità – scrive il quotidiano Il Mattino -, una dirigente scolastica ha diramato una circolare per vietare agli studenti di andare in bagno da soli in assenza di bidelli nei corridoi”. La dirigente scolastica ha indicato...

Protesta del sindacato dei giornalisti contro lo stop alla legge sul contrasto alle querele bavaglio
La battuta d'arresto subita dal disegno di legge sul contrasto alle querele bavaglio, che ha come primo firmatario il senatore del M5S Primo Di Nicola, "non lascia presagire nulla di buono". "Vorremmo sbagliarci e ci auguriamo di essere smentiti al più presto - si legge in una nota della Federazione nazionale della Stampa italiana firmata da Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti,...