Mercoledì 20 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento 08:06
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
In 10 anni di tagli alla Sanità pubblica, persi 70.000 posti letto
Con un rapporto di 3,7 per mille per abitante, contro il 6 della Francia e l'8 della Germania. La denuncia arriva dal Sindacato dei medici italiani, Smi, che si è riunito a Napoli per il Congresso nazionale."Tra le ragioni di questo declino, i tagli selvaggi, l'aziendalizzazione, il decentramento, le privatizzazioni - dice il segretario Pina Onotri". E aggiunge: "Le scelte politiche e...
Gaza, mercoledì la ri unione d'emergenza dell'Assemblea generale delle nazioni unite
L'Assemblea generale delle Nazioni Unite terrà una riunione d'emergenza su Gaza mercoledì 13 giugno alle ore 21:00 italiane su richiesta dei paesi arabi. Lo ha reso noto il presidente di turno dell’Assemblea, lo slovacco Miroslav Lajcak. Durante la sessione dovrebbe essere votata una risoluzione, simile a quella bocciata dagli Stati Uniti al Consiglio di Sicurezza una...

"Squilibrio", ovvero prima di parlare di ripresa occorre un governo che sappia il suo significato. L'ultimo libro di R. Romano e S. Lucarelli. Intervista audio
"Squilibrio" (Ediesse), di Roberto Romano e Stefano Lucarelli (clicca qui per ascoltare l'intervista audio a Roberto Romano) è un libro di taglio accademico. Eppure a leggerlo con attenzione sono numerosi gli spunti che ci aiutano a capire cosa sta realmente accadendo in questa fase in cui la ripresa appare un po' farlocca e il lavoro si precarizza sempre di più. Il nodo centrale...

Senza acqua né condizioni stabili: la vita dei migranti in Ghana
Sin dagli anni ’80, periodo conosciuto come il “grande esodo”, l’Africa è colpita da due tendenze migratorie: una interna e una, quella da noi più conosciuta, verso l’Occidente. Sono enormi le quantità di migranti che si muovono in massa da nord verso sud per sfuggire alla siccità, alla povertà e alla fame. Il Ghana è una... di COSPE

Sicurezza sul lavoro, il 13 giugno sciopero generale a Torino
Torino, il 13 giugno sciopero generale per la sicurezza sul lavoro. Lo hanno proclamato Cgil Cisl Uil che chiamano tutte le lavoratrici e i lavoratori alla mobilitazione. L'astensione interesserà tutte le categorie, con durata variabile a partire da due ore. Previsto anche un presidio-manifestazione in piazza Castello dalle ore 16.00 alle 18.00. "Nelle ultime settimane si sono susseguiti... di REDAZIONE

"Basta pazienza". Gli operai agricoli e i florovivaisti scendono in sciopero
“Impossibile ormai proseguire il negoziato”: dopo un lungo confronto durato cinque mesi, Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil scelgono la via della protesta contro lo stallo nelle trattative per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro degli operai agricoli e florovivaisti.Sarà, dunque, sciopero nazionale venerdì 15 giugno, per otto ore e in tutt’Italia,... di REDAZIONE

Amazon, parte l'ispezione del ministero del Lavoro. In vista l'assunzione per mille e trecento precari
Dopo le denunce del sindacato e dei lavoratori coinvolti, l’Ispettorato del Lavoro ha accertato la grave lesione dei diritti per 1300 dipendenti di Amazon. Tania Scacchetti, segretaria confederale Cgil, sottolinea che quanto notificato dall'Ispettorato del Lavoro, di fatto, obbliga l’azienda alla stabilizzazione dei lavoratori. "Dopo l'importante accordo di Piacenza - ricorda la... di REDAZIONE

Migranti, la Spagna ospita Acquarius ma arrivano altri navi. E Salvini sempre più cattivone. Prc: "Dai Nogarin rimetti il post. Via da fascioleghisti"
Il primo ministro socialista Pedro Sanchez ha annunciato che la Spagna permetterà alla nave Aquarius con oltre 600 migranti a bordo di attraccare a Valencia. Lo annuncia la Moncloa. Mentre ancora è bloccata la vicenda della nave Aquarius, altri migranti sono stati salvati a largo della Libia. Si tratta di circa 800 persone che, secondo quanto si apprende, sono state recuperate da... di REDAZIONE

L’Ispettorato nazionale del lavoro: «Amazon deve assumere 1308 precari»
Tutto è cominciato con lo sciopero del black friday. I sindacati chiedono un incontro Amazon ha sforato le quote per l’uso di lavoratori somministrati e dovrà assumere 1.308 interinali che potranno chiedere la stabilizzazione dal primo giorno del loro utilizzo. L’Ispettorato nazionale del lavoro ha contestato alla società «Amazon Italia Logistica» di... di ROBERTO CICCARELLI

Assieme allo spread cresce la paura di «ItalExit»
Se il ciclone Spread, in continua tensione per i messaggi lanciati dal governo Lega-M5S sull’ipotesi di politiche in deficit, si connette con il ciclone Trump, carico di minacce all’Europa sui dazi, c’è il rischio che il corto circuito della paura, che comincia a serpeggiare tra i milioni di risparmiatori che hanno investito i loro risparmi in titoli di Stato, si... di BRUNO PERINI

"Venezuela: il sogno di Simón Bolívar". Intervento di Marco Consolo
Lo scorso 20 maggio in Venezuela piu di 20 milioni di Venezuelani erano chiamati alle urne per eleggere Presidente e i deputati dei consigli regionali. In lizza 4 candidati , il Presidente Maduro oggi al governo e 3 di opposizione. Nicolás Maduro ha vinto con 6.248.86 voti (68%), contro Henri Falcón, un ex-chavista passato da tempo all’opposizione, con 1.927.958 (21%).... di MARCO CONSOLO

Do you remember “Cinque per Mille”? Diamoci una mano tra noi che all'orizzonte non si vedono grandi leoni
Do you remember “Cinque per Mille”? Compagni e compagne, anche quest’anno abbiamo bisogno del vostro aiuto. E il “Cinque per Mille” è il modo più diretto per soccorrerci. A quasi dieci anni dall’inizio del suo percorso “Controlacrisi” se ce l’ha fatta è stato grazie al sostegno dei suoi lettori e alla testardaggine della... di FABIO SEBASTIANI

"Senza un'idea sul ruolo economico della pubblica amministrazione non ci sarà alcuna ripresa ma solo il tormento della mediocrità". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Le trasformazioni in atto in politica come nel mondo del lavoro hanno origini lontane . Senza risalite alla notte dei tempi, da 30 anni a questa parte sono stati propinati innumerevoli luoghi comuni che, con il supporto dei media, hanno rivoluzionato anche il nostro modo di pensare e di agire. Il trasformismo della politica ci ha abituato a giravolte e rivoluzioni copernicane, per dirne una non... di FEDERICO GIUSTI