Mercoledì 18 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento 23:19
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Sono stupita di Di Maio. Dai proclami contro la precarietà alla nuova stagione dei voucher". Intervista al Manifesto di susanna Camusso
“Mi stupisce che il ministro Di Maio, che dice di volersi battere contro lo sfruttamento e per la stabilità del lavoro, possa aprire ai voucher. Non si rende conto che sono in totale contraddizione con la regolazione dei contratti a termine appena varata?”. La segretaria generale della Cgil Susanna Camusso commenta così le ultime dichiarazioni sul decreto dignità,...
Migranti, #RestiamoUmani: “Basta naufragi di Stato”
Gli attivisti della rete #RestiamoUmani si sono incatenati questa mattina davanti al Ministero dei Trasporti per dire basta ai “naufragi di Stato”. L’accusa: il Governo italiano e l’Unione europea stanno istituzionalizzando l’omissione di soccorso in mare e il reato di solidarietà. Con la stretta ai soccorsi in mare e la chiusura dei porti, dall’inizio...

Criminalità, Cgil: "Il Governo fa proclami contro la mafia intanto modifica le norme del Codice degli appalti"
“Le ultime dichiarazioni di Salvini contro le mafie non si conciliano con le intenzioni del Governo di modificare le norme del Codice degli Appalti che andrebbero a demolire alcuni capisaldi della legalità come il tetto sui subappalti e la responsabilità solidale della Stazione Appaltante”. Così il responsabile legalità della Cgil Nazionale Luciano...

Crisi, Martini (Cgil): "Senza una politica economica e occupazionale corriamo il rischio di una nuova involuzione"
I dati sull’economia italiana parlano insistentemente di una crescita che rallenta, benché fosse già inferiore a quella di altri paesi europei. Ma, nell'ultimo periodo, a frenare è stata anche la fiducia delle imprese e delle famiglie rispetto al presente e al futuro. “È del tutto evidente che corriamo il rischio di una nuova involuzione della tendenza... di REDAZIONE

Incidente mortale sul lavoro a Padova, Fiom: "Sicurezza deve essere priorità assoluta del governo"
Oggi era il primo giorno di lavoro per la Detto Fatto, piccola impresa di manutenzione di Modena, formata dal titolare e da due dipendenti, che avrebbe lavorato in appalto alla Maus di Campodarsego, in provincia di Padova, per lo smontaggio e l’imballaggio dei macchinari da inviare ai clienti dopo i test di controllo. La Maus è un’azienda che produce macchine di alta tecnologia... di REDAZIONE

Istruzione, Anief: "Se davvero volete cambiare affrontate il nodo degli alunni disabili per quanto riguarda gli organici"
In Senato, il ministro dell'Istruzione e della ricerca Marco Bussetti ha presentato le linee programmatiche che ha intenzione di condurre durante il mandato: “Miglioreremo la formazione dei docenti sostegno, e definiremo degli indicatori per misurare i processi di inclusione”, ha detto il Ministro. Per poi dire ancora che “tutti gli studenti dovranno essere incentivati fino al... di REDAZIONE

Marmi di Carrara, muore un operaio di quaranta anni. I colleghi di lavoro entrano subito in sciopero
Un operaio di circa 40 anni, Luca Savio, e' morto stamani in un deposito di marmi a Marina di Carrara. Secondo le prime informazioni l'uomo sarebbe stato colpito da un blocco di marmo che era gia' stato scaricato e posizionato. L'operaio sarebbe un dipendente di una ditta di autogru, la FC. Paolo Gozzani segretario provinciale della Cgil dichiara: "Un'altra tragedia immane che colpisce la... di REDAZIONE

"Contratto enti locali. La beffa della produttività. Lavori tanto ma c'è il tetto che ti blocca". Intervento di Federico Giusti
Che l'ultimo contratto degli enti locali decreti aumenti irrisori è cosa risaputa, ora scopriamo anche la beffa. Gli incrementi previsti rientrano nei limiti del trattamento accessorio e la dichiarazione congiunta Aran e Cgil Cisl Uil è solo aria fritta stando a quanto scrive la Corte dei conti Puglia con la deliberazione n. 99/2018 Le amministrazioni in questi giorni sono... di FEDERICO GIUSTI

La Corte Costituzionale boccia una delle tante "perle" di Renzi: il prelievo forzoso sulle Province. "E' esattamente quello che abbiamo sempre sostenuto"
“Insostenibili, gravosi e irresponsabilmente replicati negli anni, a partire dal 2013 a oggi. È quello che abbiamo sempre sostenuto rispetto ai prelievi forzosi applicati alle casse delle province e che hanno determinato una situazione di generalizzato dissesto”. Così la Fp Cgil commenta quanto stabilito dalla Corte costituzionale che ha giudicato illegittimo il prelievo... di REDAZIONE

Un mare di magliette rosse in nome dell’umanità
Un’onda improvvisa, colorata di rosso, in pochissime ore ha riempito le piazze di centinaia di città italiane, da nord a sud, senza distinzioni. Un moto di dignità, di rabbia e di solidarietà, spontanea. Un sentimento ed una voglia di partecipazione partita dal basso, e da dentro. Perché, in nome dell’umanità di cui facciamo parte, non possiamo... di GIUSEPPE DE MARZO

Appello di Alex Zanotelli: Rompiamo il silenzio sull’Africa
Non vi chiedo atti eroici, ma solo di tentare di far passare ogni giorno qualche notizia per aiutare il popolo italiano a capire i drammi che tanti popoli africani stanno vivendo Scusatemi se mi rivolgo a voi in questa torrida estate, ma è la crescente sofferenza dei più poveri ed emarginati che mi spinge a farlo. Per questo, come missionario e giornalista, uso la penna per far... di ALEX ZANOTELLI

Non è un paese per bambini
L e notizie provenienti dagli Stati Uniti di Trump non fanno più ridere. Il fascismo incipiente del Presidente ormai non è una descrizione iperbolica e il trattamento degli immigrati e in particolare dei bambini al confine meridionale degli USA è diventato un simbolo della sua disumanità, dell’applicazione della forza contro i più deboli e della mancanza... di JOHN BLEASDALE

Boom di spese militari e moltiplicazioni di eserciti europei
Il 2018 si annuncia anno record di spesa militare in Europa, con o senza gli F35. Oltre a Nato e PeSco è nato, su idea di Macron, lo IEI, “force de frappe” che coinvolge 9 paesi tra cui la Gran Bretagna post Brexit ma per ora non l’Italia e Visegrad. Con le avvisaglie delle ultime settimane è molto probabile che il 2018 sarà un anno record per le spese... di RACHELE GONNELLI