Venerdì 17 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento 17:14
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"A Ostia si sono consentiti comportamenti illegali di enorme impatto sociale". Parola del procuratore generale di Roma Giovanni Salvi
"La procura di Roma gia' negli Anni Ottanta e Novanta aveva individuato il pericolo" delle infiltrazioni dei clan. "Non c'era solo la Banda della Magliana. I Fasciani, per dire, erano stati individuati e i procedimenti penali si sono conclusi con condanne. Cosi' con altri. Nel periodo seguente, probabilmente, ne e' stata sottovalutata la rilevanza. E questo, assieme a molti altri fattori,...
"Solidarietà ai giornalisti colpiti ad Ostia? Bene, ma il Governo latita sul dossier informazione e diritti". Fnsi in piazza il 22 novembre
Gli organismi elettivi della Federazione nazionale della Stampa italiana e dell’Ordine dei giornalisti si riuniranno in piazza Montecitorio, a Roma, mercoledì 22 novembre, alle ore 11. Sarà la prima di una serie di iniziative di mobilitazione e di protesta che gli organismi di rappresentanza della categoria promuoveranno per denunciare l’inerzia di governo e Parlamento...

"Combattere dalla base e internazionalizzare la resistenza". Intervista a Lema Nazeh, vice presidente del Comitato di Coordinamento dei comitati popolari nei Territori Occupati
Identità resistenti contro un sistema unico, quello patriarcale declinato in forme differenti – neoliberismo, capitalismo moderno, disuguaglianze velate. Nel caso palestinese il volto è l’occupazione militare israeliana. Ne abbiamo discusso con Lema Nazeh, attivista e vice presidente del Comitato di Coordinamento dei comitati popolari nei Territori Occupati....

Precariato, in università e nella ricerca dilaga: martedì a Roma i numeri di un'inchiesta di Sinistra italiana
"Da 10 anni, l'universita' e la ricerca italiana sono strette nella morsa del definanziamento e della precarizzazione dei ricercatori. I governi di centro-destra-sinistra hanno imposto unanimemente la stessa ricetta: tagli, blocco del ricambio generazionale in universita', concentrazione del sistema accademico in pochi poli. Negli ultimi anni, quasi la meta' del corpo docente... di REDAZIONE

Pensioni, eppur si sciopera: la mappa delle proteste in provincia di Milano
In questi giorni dalle fabbriche metalmeccaniche milanesi, stanno arrivando ordini del giorno, prese di posizione e la proclamazione di ore di sciopero rispetto all’innalzamento dell’età pensionabile e alla manovra che il governo si appresta a varare.Nelle parole delle lavoratrici e dei lavoratori, oltre alla richiesta di iniziative forti fino allo sciopero generale per... di REDAZIONE

Calcio, sui mondiali in Qatar del 2022 l'incognita dei diritti umani. Amnesty chiede chiarimenti alla Fifa
Amnesty International ha pubblicato lo scorso 9 ottobre il primo rapporto del suo Comitato consultivo sui diritti umani in tutto il settore del calcio, in vista dei mondiali. A distanza di un mese ha sollecitato la Federazione internazionale delle associazioni calcistiche (Fifa) a dare immediatamente seguito a una serie di importanti raccomandazioni. Il rapporto, che prende in esame il modo... di REDAZIONE

"Aspettativa di vita e pensioni: un concetto astratto per impedire concretamente l'acceso all'assegno mensile a milioni di lavoratori". Il domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
L'aumento dell'età pensionabile in base alle aspettative di vita è stata una trovata geniale per allungare l'età lavorativa, peccato che a nessuno dei sindacati rappresentativi sia venuto in mente che solo contrastando la Fornero, e impedendone l'approvazione con scioperi e il blocco del paese, avrebbero scardinato questo meccanismo che, da qui a pochi anni, ci farà... di FEDERICO GIUSTI

Eurostop, in cinquemila hanno attraversato il centro di Roma: "O il governo delle banche o la sinistra"
In cinquemila a Roma per dire "No" all'Europa dell'austerità e al Governo Gentiloni che interpreta alla perfezione quei dettami. Partito poco prima delle 15 da piazza Vittorio, con quasi un’ora di ritardo, il corteo ha attraversato il centro di Roma aperto dallo striscione “Via il governo delle banche, della precarietà, dei manganelli”. Striscioni e bandiere della... di FABRIZIO SALVATORI

Sciopero generale, la storia di Valeria: "Impossibile per l'azienda usufruire del riposo anche se sei una mamma che deve allattare"
Oggi a marciare in piazza per lo sciopero indetto dal sindacalismo di base c'erano anche i compagni di Valeria. Il caso di Valeria Ferrara, dell'Outlet di Castel Romano, ha avuto grande risonanza mediatica ma si è trattato di una circostanza fortuita. L'ennesima catena di episodi con al centro i diritti negati a una madre lavoratrice. Ora il suo dossier sta per arrivare nell'aula del... di FABRIZIO SALVATORI

Lo sciopero generale che non vedrete nei telegiornali: a Roma adesione in Atac al 95%
Lo sciopero indetto da Usb e Confederazione Cobas deve aver quantomeno impensiero il Governo Gentiloni. Se non altro perché per tutta la mattinata la Capitale è rimasta paralizzata. L'adesione è stata altissima, raggiungendo il 95%, un recordo per le sigle del sindacalismo di base. Nelle altre quaranta piazze coinvolte, di cui tredici con mobilitazioni vere e proprie,... di FABIO SEBASTIANI

Il 24 novembre le università si bloccheranno: studenti e docenti insieme contro tagli e precarietà
Lunedì 6 novembre docenti, studenti, ricercatori, dottoranti, personale tecnico amministrativo si sono incontrati al Politecnico di Torino per partecipare all’assemblea per il Riscatto dell’Università pubblica convocata dagli studenti e dai lavoratori del Politecnico di Torino in mobilitazione.Erano presenti più di 300 persone e 24 atenei, dal Nord al Sud del... di FABRIZIO SALVATORI

Lavoro, nella giungla dei contratti la stragrande maggioranza sono contratti-pirata. Tiziano Treu: "Fenomeno preoccupante"
Allarme del Cnel sulla “giungla dei contratti”. Il numero dei contratti collettivi nazionali continua infatti a lievitare: sono 868 quelli censiti nella banca dati del Cnel, nell'ultimo aggiornamento di settembre. Ma di questi, solo 300 sono considerati "regolari": "La quota prevalente, al netto dei contratti scaduti, è rappresentata dai cosiddetti contratti "pirata" che... di FABRIZIO SALVATORI

Settore gomma-plastica, otto ore di sciopero. "I padroni invece di rinnovare l'accordo studiano come ridurre la busta-paga un colabrodo"
Le segreterie nazionali di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil confermano il blocco delle flessibilità organizzative e del lavoro straordinario e predispongono un primo pacchetto di 8 ore di sciopero entro il mese di novembre per il settore della gomma plastica (circa 140 mila addetti). Per i sindacati le iniziative decise nel corso dell’assemblea nazionale dei delegati dello... di REDAZIONE