Venerdì 26 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento 13:42
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Venezuela, il Canada allunga la lista degli alti funzionali colpiti da sanzioni. Maduro: "Sono provvedimenti illegali"
Il governo venezuelano ha condannato come "illegali" le nuove sanzioni annunciate dal Canada nei confronti di 43 alti funzionari legati al presidente Nicolas Maduro. “Nella sua impazienza di dimostrare fedeltà all’aggressione imperialista contro il Venezuela il governo di Justin Trudeau opta per la violazione del diritto internazionale, minando le storiche relazioni di amicizia...
Web sotto accusa: da Cambridge Analytica alle fake news, Buttarelli (privacy Ue): si rischia di alterare processo democratico
Manipolazione online, disinformazione e profilazione degli utenti a scopi elettorali. A poche settimane dalle elezioni europee c’è una preoccupazione sempre maggiore verso processi che finiscono per alterare il processo democratico, la formazione dell’opinione pubblica, le stesse regole del gioco. Tanto più quando le dinamiche sono ignote e una disinformazione orientata...

Scuola, in vista del 17 maggio continuano mobilitazioni, assemblee e iniziative contro la regionalizzazione
Ieri mattina alle prime luci dell'alba, organizzazioni sindacali e studenti di Roma, in vista dello sciopero generale della scuola del 17 maggio, hanno organizzato una serie di blitz al MIUR e in altri luoghi simbolo di Roma, per avviare la fase mobilitazione in difesa della scuola pubblica nazionale, contro il progetto di regionalizzazione della scuola avviato da alcune regioni e dal Governo. In...

Lavoro, incidente mortale nella notte di ieri, alla Film Solutions di Fucine di Ossana (TN)
Ancora un tragico incidente mortale quello che è purtroppo accorso, nella notte di ieri, alla Film Solutions di Fucine di Ossana (TN), una azienda della filiera della gomma plastica. Marco Dedani, un operaio di 53 anni, ha infatti perso la vita schiacciato da un pesante rullo di plastica. “Le dinamiche dovranno essere rapidamente chiarite e si dovranno individuare le... di REDAZIONE

Veleni Pfas, per Zaia siamo di fronte a una emergenza nazionale
E' stata riscontrata nel Po la presenza di c6o4, Pfas di nuova generazione: lo rende noto l'Arpav. "Questa è la conferma che la questione Pfas interessa tutto il Paese, è una primaria questione ambientale nazionale", sottolinea il presidente del Veneto, Luca Zaia. La Regione Veneto sta predisponendo una segnalazione alle Regioni Emilia Romagna, Lombardia e Piemonte. Le campionature... di REDAZIONE

Radio Radicale, secondo Fnsi, quella del Governo è una crociata
"Quella del governo contro Radio Radicale è una crociata". Lo affermano, in una nota, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, segretario generale e presidente della Federazione nazionale della Stampa italiana.Secondo i due esponenti sindacali ormai non passa giorno senza che il sottosegretario all'Editoria, Vito Crimi, "non faccia esibizione di muscoli per ricordare che la convenzione non...

"Def piegato al consenso elettorale". Il giudizio della Cgil consegnato alle Commissioni Bilancio di Camera e Senato
“Nonostante il Governo certifichi gli errori fatti sulle stime di crescita e l‟eccesso di ottimismo nelle valutazioni di impatto delle misure messe in campo con la legge di bilancio 2019, conferma le scelte fatte e procede con misure economiche piegate al consenso elettorale”. Lo afferma la Cgil nel documento illustrato ieri dalla vicesegretaria generale della Cgil Gianna Fracassi... di REDAZIONE

Greta Thunberg da domani a Roma. Venerdì l'iniziativa in piazza del Popolo
Greta sarà a Roma: prima incontrerà il Papa, poi parlerà al Senato. Infine parteciperà alla manifestazione ambientalista in piazza del Popolo. La Thunberg trascorrerà tre giorni a Roma, un appuntamento già accompagnato da un frenetico tam tam su Internet che ha già mobilitato migliaia di ragazzi. La sedicenne svedese, simbolo della lotta ai... di REDAZIONE

Sirti, sciopero dei lavoratori in Lombardia per chiedere che l'azienda rinunci a licenziare e utilizzi i contratti di solidarietà
Mercoledì 17 aprile i lavoratori della Sirti della Lombardia sciopereranno quattro ore per chiedere che l'azienda rinunci a licenziare e utilizzi i contratti di solidarietà in modo equo tra tutti i lavoratori.La Sirti nei giorni scorsi ha fatto un passo indietro rispetto alla volontà di ridurre il personale di 833 lavoratori e ha proposto al tavolo di trattativa con le... di REDAZIONE

Edilizia, un uomo muore schiacciato da una gru in provincia di Pordenone
Un uomo, di 47 anni, è morto questa mattina all'alba dopo essere rimasto schiacciato dalla gru che stava manovrando. L'incidente sul lavoro è avvenuto in una industria che si occupa di meccanica di precisione, a Maniago (Pordenone), in via Francesco Petrarca. Attorno alle 6, poco dopo l'apertura dei cancelli, la vittima - un cittadino italiano, residente poco distante - stava...

L'infame guerra libica, si spara sulle ambulanze. I partner umanitari forniscono assistenza "laddove è possibile"
E’ salito ad almeno 147 morti e 614 feriti il bilancio dell'offensiva lanciata il 4 aprile scorso dal generale Khalifa Haftar contro la capitale libica Tripoli. Lo ha reso noto oggi l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms). In un messaggio su Twitter, la missione in Libia dell’Oms ha annunciato di aver disposto “equipe chirurgiche di supporto negli ospedali... di REDAZIONE

"Cosa si cela dietro alla campagna per la riduzione dell'orario". Intervento di Federico Giusti
Le ultime statistiche non ammettono dubbi: in Italia si lavora piu' di altri paesi europei, il problema è piuttosto legato alla scarsa produttività derivante dai mancati investimenti in tecnologia. Gli italiani non sono fannulloni, lavorano di sicuro piu' di tanti altri lavoratori dei paesi Ue , la riduzione dell'orario di lavoro a parità di salario potrebbe essere non solo... di FEDERICO GIUSTI

Fillea-Cgil (edili) pronta a dare il via alle mobilitazioni contro lo "sblocca-porcate"
“Aspettiamo ormai solo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto sblocca-porcate per dare il via ad una mobilitazione per costringere le forze politiche di maggioranza a cambiarlo. In caso contrario il Governo del cosi detto cambiamento si assumerà la responsabilità di far tornare il settore dei lavori pubblici alla peggiore legge della giungla, con il massimo ribasso... di REDAZIONE