Venerdì 28 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento 22:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
bankitalia: cresce il debito, a quota 1.801 mld a ottobre
Ancora in aumento il debito pubblico: secondo i dati di Bankitalia, a ottobre si e' attestato a 1.801,6 miliardi di euro contro i 1.786,8 mld di settembre. La tendenza al rialzo va avanti da dicembre 2008.
Le associazioni: «Il piano carceri non può funzionare»
«Il piano carceri? Un buco nell’acqua ». In teoria avrebbe dovuto risolvere, una volta per tutte, il problema del sovraffollamento nelle prigioni. Invece il progetto da un miliardo e mezzo di euro che avrebbe dovuto mettere mano al sistema penitenziario d’Italia rischia di rimanere solo sulla carta.Amettere nero su bianco, indicando i «limiti e le difficoltà del progetto» sono i responsabili del...

Fiat, protesta a Termini Imerese In corteo lavoratori e studenti
TERMINI IMERESE (Palermo) - Centinaia di operai della Fiat e delle aziende dell'indotto di Termini Imerese stanno sfilando in corteo per la manifestazione organizzata da Fiom, Fim e Uilm contro la decisione del Lingotto di non produrre più auto nella fabbrica siciliana a partire dal 2012. ...

Pensioni più leggere da gennaio: importi ridotti fino al 3,7%
Chi lascia il lavoro nel 2010 avrà una pensione più leggera se ha versato meno di 18 anni di contributi entro il 1995. Da gennaio entrano infatti in funzione i nuovi coefficienti per il calcolo dei trattamenti quantificati con il sistema misto o interamente contributivo.La revisione dei parametri iniziali, messa in programma dalla riforma Dini (legge 335/95), doveva scattare ogni dieci anni....

Il lavoro non c’è? Bisogna inventarlo
Crisi che avanza, lavori nuovi che trovi. Accanto a dati che vedono crescere la disoccupazione, aumenta anche l’inventiva di chi un lavoro prova a crearselo da sé. In tanti casi ci riesce, partendo con un pc, una connessione a internet e usando la propria casa come ufficio, arrivando a creare una rete con propri collaboratori. In altri, resta un seconda occupazione che aspira a decollare. Tutti...

Esplodono tombini su A1, ustionati due operai
MODENA - Due operai sono rimasti ustionati al lavoro intorno alle 19 di oggi in una esplosione che, all'interno dell'area di servizio 'Secchia Est' sull'Autostrada del Sole, nel Modenese, ha fatto saltare due tombini. Potrebbe essere stata una perdita di benzina la causa dello scoppio, cui é seguita la fiammata che ha investito i due uomini. Uno di loro ha riportato ustioni di secondo grado,...

Premier colpito al volto dopo il comizio. Arrestato l'aggressore: un 42enne
13/12/2009 22:00 | POLITICA - ITALIA | Fonte: corriere Centrato con una statuetta souvenir mentre incontra i suoi fan. L'aggressore è un uomo con problemi mentali Berlusconi sanguinante lascia piazza DuomoMILANO - Silvio Berlusconi è stato colpito al viso da un uomo che teneva tra le mani una statuetta subito dopo il suo comizio in piazza Duomo, a Milano, in occasione della...

PALERMO: EMERGENZA, MILLE TONNELLATE DI RIFIUTI PER STRADA
(IRIS) - ROMA, 13 DIC - A Palermo è ancora emergenza rifiuti.Per le strade si contano ancora mille tonnellate di immondizia non raccolte.Per domani è anche previsto lo sciopero dell'Amia, confermato da Cisl e Uil confermano, nonostante l'appello del prefetto. "E' strano che nonostante finora non ci sia stata un'ora di sciopero, si sia accumulata tanta immondizia: il piano industriale dell'Amia è...

PRC: FERRERO, CONTRO BERLUSCONI ALLEATI ANCHE CON IL DIAVOLO
(AGI) - Roma, 13 dic. - "Per sconfiggere Berlusconi e per cambiare la legge elettorale siamo disponibili ad allearci anche con il diavolo". Lo ha detto Paolo Ferrero, segretario nazionale del Prc, che ha aggiunto: "Il disegno eversivo di Berlusconi va fermato e per questo occorre l'unita' di tutte le forze democratiche. Non basta pero' sconfiggere Berlusconi nelle urne. E' necessario estirpare...

clima: nuovi scontri a copenaghen, decine di fermi
Nuovi scontri tra polizia e manifestanti sono cominciati a Copenaghen. La situazione appare adesso sotto controllo, ma sono stati fermati decine di dimostranti tra i 200 che avevano cercato di bloccare una sezione del porto della capitale danese. Gli scontri sono avvenuti nei pressi della sede della compagnia navale Moeller Maersk, obiettivo della manifestazione organizzata in occasione del...

clima: nuovi scontri a copenaghen, decine di fermi
Nuovi scontri tra polizia e manifestanti sono cominciati a Copenaghen. La situazione appare adesso sotto controllo, ma sono stati fermati decine di dimostranti tra i 200 che avevano cercato di bloccare una sezione del porto della capitale danese. Gli scontri sono avvenuti nei pressi della sede della compagnia navale Moeller Maersk, obiettivo della manifestazione organizzata in occasione del...

LAVORO: CONTINUA PROTESTA OPERAI SU TETTO COMUNE COSENZA
(ANSA) - COSENZA, 13 DIC - Non sembrano intenzionati a interrompere la protesta i quattro operai della società Valle Crati, che gestisce la raccolta dei rifiuti in città e nell'hinterland, saliti da venerdì sul tetto del Comune di Cosenza. I dipendenti che sono ancora sul tetto dell'edificio protestano per il mancato pagamento di alcuni stipendi. Gli operai, che hanno manifestato più volte...

Copenhagen. Una manifestazione mai vista
Gli arresti preventivi e le scaramucce tra polizia e attivisti radicali non hanno rovinato, se non sui media, il grande corteo che ieri ha attraversato la capitale danese. Ma i rappresentanti dei governi chiusi nel Bella center continuano a non ascoltare. Una manifestazione così, a Copenhagen, non l’avevano mai vista. Almeno, questo a memoria di militante. Oltre centomila...