Giovedì 23 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 07:57
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
14:32 - MAFIA: AGENZIA NO PROFIT, FINO A 23 ANNI PER UTILIZZO BENI CONFISCATI
(ASCA) - Roma, 8 feb - Possono passare fino a 23 anni per l'assegnazione di un bene confiscato alle famiglie criminali, mentre di media il tempo necessario per consegnare ''a fini sociali'' i patrimoni mafiosi sono, in media, di 8 anni e 6 mesi. Il dato e' emerso oggi nel corso della presentazione del volume: ''Beni confiscati alle mafie: il potere dei segni'', realizzato dall'Agenzia per...
Un anno fa la morte di Eluana Englaro, il padre: "Lotto facendo informazione"
ROMA - Lo Stato "non può decidere della vita di nessuno". Un anno dopo la morte di sua figlia (scomparsa il 9 febbraio 2009), Beppino Englaro non ha cambiato linea, tutt'altro. "La battaglia per Eluana- racconta in una intervista all'agenzia Dire- l'ho portata fino in fondo nei tribunali, si sa con quali conseguenze. Ora combatto per Beppino Englaro come cittadino, perche' non voglio che alcun...

Vinti PRC Umbria; Merloni, inadeguata la soluzione individuata, a decidere siano i lavoratori.
08/02/2010 16:10 | LAVORO - UMBRIA Rifondazione Comunista dell’Umbria giudica fallimentare l’incontro con il governo sul futuro della Merloni. La proposta emersa è in sostanza questa: la vendita degli stabilimenti marchigiani ad una società cinese che già aveva manifestato interesse e la vendita degli stabilimenti umbri alla Quadrilatero. Una soluzione assolutamente inadeguata per il rilancio...

COMITATO LAVORATORI MERLONI: non serve un acquirente che dia la possibilità di allungare la Cassa Integrazione ma una aquirente serio intenzionato ad investire nell’attuale forza lavoro.
Nell’incontro svoltosi oggi al MInistero dello Sviluppo Economico il COMITATO DEI LAVORATORI ha raggiunto un suo primo obbiettivo, nessun accordo è stato firmato. Purtroppo le preoccupazioni poste dal COMITATO nei giorni precedenti si sono rivetate vere; l’unica proposta presa in conisiderazione sul tavolo del Ministero resta solo ed esclusivamente quella della Quadrilatero ritenuta valida solo...

PRC,MARCHE, APPROVATA IN REGIONE MOZIONE PER TUTELARE LAVORATORI MERLONI
Il Consiglio regionale delle Marche ha impegnato su mozione PRC-PDCI la Giunta a costituire una cabina di regia permanente tra Marche e Umbria per la realizzazione dell’accordo programma per la salvaguardia dei posti di lavoro del gruppo Merloni. Nella giornata dell’8 febbraio in cui centinaia di lavoratori provenienti anche da Fabriano manifestano davanti al Ministero la loro rabbia per la...

Crisi: record sfratti e ingiunzioni
(ANSA) - ROMA, 8 FEB - Sfratti e ingiunzioni record in tutta Italia nel 2009. Lo rileva l'indagine de Il Sole24 Ore sui tribunali italiani.L'incremento non ha riguardato solo le istanze di fallimento (+23,5% rispetto al 2008), ma anche i pignoramenti mobiliari (+18,9%) e gli sfratti per morosita' (+14,6%), e rischia di sovraccaricare giudici e cancellieri con una mole di lavoro supplementare...

12:53 - DISOCCUPAZIONE: OCSE, STABILE A DICEMBRE (8,8%). IN ITALIA SALE ALL'8,5%
(ASCA) - Roma, 8 feb - Resta stabile il tasso di disoccupazione nell'area OCSE, che a dicembre rimane all'8,8%, invariato rispetto a novembre ma cresciuto di 1,8 punti percentuali rispetto al 2008. Nell'Eurozona, invece, la disoccupazione sale al 10% (+0,1% rispetto a novembre, +1,8% rispetto a dicembre 2008). In Italia la disoccupazione e' all'8,5%, +0,2% rispetto a novembre e +1,5%...

Imola, Le sinistre chiedono difesa siti produttivi Cefla e 3elle
Bologna, 8 feb. - Da una parte esortano Cefla e 3Elle, in quanto cooperative a "fare il possibile per mantenere i posti di lavoro anche in considerazione della loro solidita' e dalla forte capitalizzazione"; dall'altra invitano lavoratori e sindacati "alla massima mobilitazione" per ottenere "seri piani di riqualificazione industriale, nella direzione di produzioni a basso impatto ambientale e...

MERLONI, FAVILLI PRC; LA PROPOSTA DEL GOVERNO E' INACETTABILE
La proposta che tende a dividere il gruppo Merloni in due tronconi e cioè la parte umbra conferita alla società Quadrilatero e la parte marchigiana affidata ad una presunta manifestazione d'interesse da parte di un gruppo industriale cinese non offre garanzia del proseguimento della produzione e del mantenimento dei livelli occupazionali. Lascia invece presupporre l'avvio di una operazione...

LAVORO: PROTESTA FINCANTIERI CON BLOCCO STRADALE, UN CONTUSO
(ANSA) - NAPOLI, 8 FEB - Momenti di tensione a Castellammare di Stabia (Napoli) dove i dipendenti di Fincantieri hanno protestato per la mancata apertura da parte del Ministero dello Sviluppo Economico di un tavolo per fare il punto sulle commesse pubbliche in scadenza e tuttora bloccate. I dipendenti, un paio di centinaia di persone, hanno attuato un blocco stradale all'altezza del bivio di...

"FIAT: RINALDINI \"APRIRE SUBITO TAVOLO A PALAZZO CHIGI\"" FIAT: RINALDINI "APRIRE SUBITO TAVOLO A PALAZZO CHIGI"
ROMA (ITALPRESS) - "Bisogna aprire subito un tavolo a Palazzo Chigi per esaminare tutto il problema Fiat, che non e' solo Termini Imerese. Che comunque non chiudera'". Lo afferma in un'intervista al Corriere della Sera il leader della Fiom Cgil, Gianni Rinaldini. "La Fiat deve valutare che lo scontro sociale e' solo all'inizio. Se mantenesse la decisione di chiudere Termini, ne uscirebbe male e...

CRISI: RUDAS(CGIL), RISPOSTE SU VINYLS O SCIOPERO SASSARESE
(ANSA) - SASSARI, 8 FEB - 'Ora basta, il territorio non puo' piu' attendere: o arrivano risultati immediati e concreti, oppure sara' sciopero generale anche a Sassari'. Lo ha dichiarato il segretario generale territoriale della Cgil di Sassari Antonio Rudas, commentando la giornata di mobilitazione del 5 febbraio e la situazione a Porto Torres. 'E' irritante e persino offensivo - ha detto ancora...

ALCATEL: QUATTRO OPERAI IN FABBRICA MINACCIANO DARSI FUOCO
(AGI) - Napoli, 8 feb. - Quattro operai dell'Alcatel-Lucent si sono barricati nello stabilimento di Battipaglia del gruppo in crisi e minacciano di darsi fuoco se non si trovera' una soluzione alla vertenza lavorativa.