Lunedì 18 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento 08:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
12:15 - ISPRA: BEFANA LEGAMBIENTE CONSEGNERA' CARBONE A PREFETTO GRIMALDI
(ASCA) - Roma, 30 dic - ''Ci piacerebbe molto che il nuovo anno cominciasse bene per i precari dell'Ispra, ancora sul tetto dell'edificio per protestare contro i licenziamenti. Ci farebbe molto piacere per loro, ma anche per il Paese che insieme ai posti di lavoro di queste persone, rischia di perdere un grande patrimonio nel settore strategico della ricerca, con grave danno per l'ambiente...
CRAXI - Gli smemorati degli anni Ottanta
di Aldo Garzia (ilManifesto del 30/12/2009) Il 19 gennaio, decimo anniversario della morte di Bettino Craxi, sono annunciate varie iniziative per ricordarlo. La più importante si svolgerà in Senato. Forse è pronta anche la «riabilitazione» da parte del Quirinale. E intanto fa discutere la proposta di Letizia Moratti, sindaco di Milano, di dedicare al leader socialista un giardino o una piazza...

LAVORO:MILANO,PRESIDIO DIPENDENTI VOICITY DAVANTI A SEDE RAI
MILANO, 30 DIC - Contro il mancato pagamento degli stipendi di novembre, dicembre e delle tredicesime, circa duecento lavoratori della sede milanese di Voicity, ex Omnia Network, hanno organizzato questa mattina una manifestazione davanti alla sede Rai di corso Sempione a Milano. Un altro presidio, si legge in un comunicato della Slc Gcil Milano, è stato organizzato per domani alle 10 in piazza...

ISPRA: «Al nuovo irrigidimento della struttura commissariale rispondiamo generalizzando la lotta».
«Al nuovo irrigidimento della struttura commissariale rispondiamo generalizzando la lotta». Così Claudio Argentini, della segreteria nazionale USI RdB Ricerca, annuncia la prosecuzione della protesta dei ricercatori dell'Ispra di Roma. Da stamani i cancelli della sede Ispra di via Casalotti 300, dove da 38 giorni prosegue l'occupazione pacifica del tetto da parte dei precari che già da dopodomani...

Gianmarco Desana, 37 anni, morto sul lavoro a Genova. Genova ricorda il suo martire del lavoro
GENOVA, 30 DIC - Il porto di Genova si è fermato stamani per un quarto d'ora in occasione della cerimonia funebre per Gianmarco Desana, il portuale di 37 anni morto il 23 dicembre in un incidente sul lavoro a bordo del traghetto Suprema. La fermata, dalle 10 alle 10,15, è stata decisa dall' Autorità portuale in segno di lutto. La compagnia unica Culmv- Paride Batini non ha invece fornito...

Autostrade, aumentano i pedaggi rincari fino al 15,83% in più
ROMA - Dal primo gennaio scattano gli adeguamenti delle tariffe di pedaggio autostradale delle società concessionarie. Gli aumenti variano tra lo 0,74% della Centropadane al 15,83% della Novara est-Milano. Sono stati firmati, infatti, i decreti di concerto dei ministri delle Infrastrutture e dei Trasporti e dell'Economia e delle Finanze che, sulla base dell'istruttoria condotta dall'Anas, fissano...

Viareggio 6 mesi dopo, la protesta
(ANSA) - LUCCA, 29 DIC - A sei mesi esatti dalla strage di Viareggio, manifestazione alla stazione della citta' della Versilia per ''chiedere giustizia''. Il presidio, al quale hanno preso parte circa 500 persone, e' stato organizzato da comitati e movimenti, tra cui Assemblea 29 giugno, Cgil, Arci. Per dare forza alla protesta, i manifestanti hanno ritardato di qualche minuto la partenza...

MODENA: E' MORTO IL TECNICO TELECOM VITTIMA IERI DI UN INCIDENTE SUL LAVORO
(IRIS) - MODENA, 29 DIC - E' morto oggi Massimo Labia, 54 anni di Carpi, tecnico della Telecom rimasto vittima ieri di un grave incidente sul lavoro a Sozzigalli di Soliera, nel Modenese.L'uomo, al suo penultimo giorno di lavoro, era caduto a terra da una altezza di tre metri, battendo il capo, mentre lavorava all'allacciamento della rete telefonica in un capannone. Secondo le prime ipotesi a...

Avete parlato con noi
Dagli incidenti sul lavoro alle grandi e piccole vertenze, passando per analisi sulle politiche economiche, le reazioni alle invettive di Brunetta contro i “fannulloni” del pubblico impiego o i tavoli per i nuovi contratti. C’è questo e molto altro negli articoli e nei commenti scritti dalla community di rassegna.it in questo 2009. Luogo virtuale cresciuto fino a diventare punto di riferimento...

CUNEO INCIDENTI LAVORO: OPERAIO CADE IN CISTERNA E MUORE
(ANSA) - SALUZZO (CUNEO) 29 DIC - Un operaio di 45 anni di Villar San Costanzo (Cuneo) è morto nelle prime ore di questa mattina a Barge mentre lavorava all'interno di una cisterna interrata nel cortile della Casa di Riposo «Don Uberti». Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco, accorsi sul posto insieme agli operatori del servizio di soccorso 118. Al momento non si conoscono le cause...

LAVORO: DALMINE; FIOM, ACCORDO SALVA TUTTI GLI STABILIMENTI
MILANO, 29 DIC - «L'accordo salva tutti e quattro gli stabilimenti e impedisce all'azienda di licenziare». È il commento di Mirco Rota, segretario generale provinciale della Fiom-Cgil, al termine della trattativa con TenarisDalmine che si è svolta presso Confindustria Bergamo. «L'intesa assicura e prevede una gestione condivisa delle eccedenze, che peraltro sono ridotte in modo significativo e...

Mobbing all’Ilva di Taranto – Cacciato perché scomodo
di MIMMO MAZZA Gazzetta del Mezzoggiorno. Un operaio cacciato dall’Ilva perché ritenuto scomodo. Affiora un’altra, presunta, storia di mobbing all’interno dello stabilimento siderurgico. Un fascicolo è stato aperto dal sostituto procuratore Vincenzo Petrocelli a seguito della circostanziata denuncia presentata dall’avvocato Giuse ppe Risola per conto di Giovanni D’Andria, per anni operaio alle...

Arcore, partita difficile in Tenaris Oggi e domani altra trattativa
Fonte: Il Cittadino Arcore - Il margine per un accordo sul caso Tenaris Dalmine c’è e pare che il numero di esuberi in generale sia destinato a scendere. Di certo però non c’è ancora nulla, nonostante quell’incontro tra vertici aziendali e sindacati, partito lunedì e terminato solo alle 5 di martedì mattina. Le parti torneranno a incontrarsi il 28 e 29 dicembre a Bergamo. Solo allora...