Venerdì 20 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento 17:07
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
FISCO: ITALIA PRIMA IN EUROPA PER EVASIONE
Roma - Cresce l'evasione fiscale in Italia che si conferma primatista europeo con il 51,1% del reddito imponibile non dichiarato. Nel 2009, l'imponibile evaso in Italia e' cresciuto del 11,4% rispetto al 2008 ed ha raggiunto l'ammontare di 366 miliardi di euro l'anno. In termini di imposte sottratte all'erario siamo nell'ordine dei 143 miliardi di euro l'anno.   E' quanto emerge da un'indagine,...
La crisi? In Italia la pagano i giovani
Siamo in testa alla classifica Ocse: penalizzati i ragazzi. Il 60 per cento dei disoccupati ha meno di 34 anni (Infophoto) Forse perché è insicura della propria identità, l’Italia adora paragonarsi al resto del mondo. Gli italiani prendono sul serio e compulsano febbrilmente qualunque classifica internazionale li riguardi, quasi avessero bisogno di scoprire chi sono tramite il giudizio...

FERRERO - (FEDERAZIONE DELLA SINISTRA): COSA ASPETTA CASINI AD ESPELLERE CUFFARO?
Dopo la sentenza di secondo grado, definitiva quindi nel merito, che condanna Cuffaro a 7 anni con l'aggravante di aver agevolato Cosa Nostra, cosa aspetta Casini ad espellere Cuffaro? La questione morale non può essere agita a corrente alternata e le questioni di mafia non possono essere messe in un cassetto. Da nessuno.

LAVORO: EPIFANI, PORTARE CIG DA 700 A 1.000 EURO
VENEZIA, 23 GEN - «Il governo con questa crisi economica deve raddoppiare i tempi degli ammortizzatori sociali e implementare la cassa integrazione da 700 a 1.000 euro». Lo ha detto Guglielmo Epifani, leader della Cgil, oggi a Venezia a un convegno degli industriali. La proposta di Epifani nasce dal fatto che, «nel momento in cui c'è la ripresa, il lavoro risente dell'onda lunga della crisi e...

CRISI: EPIFANI, EURO TROPPO FORTE È PROBLEMA
VENEZIA, 23 GEN - «L'euro troppo forte rispetto alle altre monete è un problema»: Lo ha detto Guglielmo Epifani, leader della Cgil, oggi a Venezia ad un convegno degli industriali. Per Epifani «crescono di più le economie con il valore della moneta più bassa cosa che non avviene in Europa con l'euro più forte». Per Epifani, a fronte della crisi, per rilanciare i consumi in Italia sarebbe...

MAFIA:TALPE DDA;PER CORTE APPELLO CUFFARO FAVORÌCOSA NOSTRA
PALERMO, 23 GEN - La Corte di appello, condannando il senatore Udc Salvatore Cuffaro a 7 anni di carcere per favoreggiamento e rivelazione di segreto istruttorio (2 anni di pena in più rispetto al primo grado), ha riconosciuto, come chiesto dal pg, la sussistenza dell'aggravante dell'avere agevolato l'associazione mafiosa Cosa nostra. L'aggravante era stata negata nel primo...

MAFIA: 'TALPÈ PALERMO, CUFFARO CONDANNATO A 7 ANNI
La Corte d'appello di Palermo ha condannato a 7 anni di carcere, 2 in più del primo grado, l'ex presidente della Regione Siciliana Salvatore Cuffaro, attualmente senatore Udc, riconoscendo all'imputato l'aggravante chiesta dalla Procura Generale. La sentenza è stata emessa all'aula bunker del carcere Guagliarelli di Palermo nel processo alle cosiddette 'talpè della Dda di Palermo.

FIAT: OPERAI SU TETTO A TERMINI, STANCHI MA NON SCENDIAMO
TERMINI IMERESE (PALERMO), 23 GEN - «Siamo stanchi ma non scendiamo, abbiamo ancora le forze per rimanere qui anche se piove e c'è freddo». Lo dice Antonio Tarantino, uno dei 14 lavoratori della Delivery email, che hanno trascorso la quarta notte consecutiva all'addiaccio, sopra il capannone dello stabilimento Fiat a Termini Imerese. Gli operai hanno ricevuto le lettere di licenziamento,...

Crollo nell'Agrigentino: morto un bimbo. Altri due sotto le macerie, corsa contro il tempo per salvarli
Palermo, 23 gen. (Adnkronos/Ign) - Una palazzina di due piani è crollata all'alba di oggi nel centro storico di Favara, grosso centro dell'Agrigentino. Sotto le macerie sono rimasti tre bambini, uno di loro, secondo quanto riferisce all'ADNKRONOS Mario Di Iulio, il comandante provinciale dei carabinieri di Agrigento presente sul posto, è morto. I piccoli sono tre fratellini, figli dei coniugi...

CONTROLACRISI.ORG CRESCE INSIEME A VOI
Care lettrici e cari lettori, ControLaCrisi.org accoglie i vostri preziosi consigli e nei prossimi giorni potenzierà ulteriormente il servizio. In particolare, sarà aumentato il numero delle fonti di informazione internet e verranno aggiunte più immagini nei testi degli articoli. Queste operazioni di manutenzione non dovrebbero comportare problemi di navigazione online.

DIRITTI TV: PM CONTESTANO APPROPRIAZIONE DI CIRCA 34 MLN -2-
Milano, 22 gen - Secondo quanto si legge nell'avviso di chiusura indagini Silvio Berlusconi, Agrama, Pace, Lorenzano e Ballabio «in concorso tra loro, operando all'interno di un sistema di frode utilizzato dalla fine degli anni '80 in forza del quale i diritti di trasmissione forniti da Paramount, e in misura minore da altri produttori internazionali, invece che direttamente dai fornitori,...

POLIZIOTTI NAPOLI:CARUSO,CONDANNE INUTILI CON PROCESSO BREVE
NAPOLI, 22 GEN - «Sono condanne inutili, grazie al processo breve»: Francesco Caruso, ex leader no global, ex parlamentare del Prc, commenta così la sentenza arrivata oggi in primo grado a Napoli che condanna dieci poliziotti, fra cui due funzionari, Fabio Ciccimarra e Carlo Solimene, relativamente agli scontri che ci furono a Napoli nel marzo 2001 e alle vicende della caserma Raniero. L'ex...

Mediatrade, indagati Silvio Berlusconi e il figlio Piersilvio
La Procura di Milano ha chiuso le indagini preliminari sull'inchiesta Mediatrade e contesta a Silvio Berlusconi e ad altri indagati (Frank Agrama, Daniele Lorenzano, Roberto Pace e Gabriella Ballabio) un'appropriazione indebita di quasi 35 milioni di euro, mentre al presidente del Consiglio, a due cittadini cinesi, a Piersilvio Berlusconi, Fedele Confalonieri, Frank Agrama, Daniele Lorenzano,...