Lunedì 20 Gennaio 2020 - Ultimo aggiornamento 11:29
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Ci hanno riprovato
Ci hanno riprovato. Il presidio di Bruzolo era stato dato alle fiamme sabato 16 gennaio più o meno all’ora di cena, troppo presto perché qualcuno che transitava sulla strada ha dato l’allarme e sono arrivati i vigili del fuoco, tutto si è spento. Certo qualche danno c’era stato ma il presidio pur “sotto sequestro” era ancora in piedi diversamente da quello che era accaduto...
Crisi: CGIL, in 15 mesi autorizzate oltre 1mld di ore di CIG. In un anno 1 milione di lavoratori coinvolti, -3,3 mld nelle tasche
La crisi ha pesato dal suo inizio fino ad oggi per oltre un miliardo di ore di cassa integrazione. Un uragano, segno di una crisi economica profonda, che da ottobre 2008 a dicembre dell’anno dopo ha visto l’autorizzazione di 634.699.339 ore di cassa integrazione ordinaria e 370.384.779 di straordinaria, per un totale di 1.005.084.118 ore di CIG. E’ il quadro che emerge dal Rapporto sulla CIG del...

L’attacco ai diritti dei lavoratori e i limiti all’azione della magistratura nel disegno di legge sulla giustizia del lavoro
Il 3 febbraio presso la CGIL, alla sala F. Santi, si terrà un convegno che avrà come merito la “controriforma del processo del lavoro” messa in campo dall’attuale governo con il disegno di legge 1441-quater-B che, in seconda lettura, approderà alla Camera dei Deputati il 25 Gennaio. Al convegno parteciperanno giuslavoristi, costituzionalisti, processualisti di rilievo, sarà aperto da una...

Sarà ancora lunga
Ieri mattina 50 attivisti del presidio permanente No Dal Molin di Vicenza sono entrati all'interno del cantiere della nuova base Usa. I vicentini contrari alla base si sono incatenati alle gru srotolando dall’alto dei macchinari una grande bandiera della pace per chiedere lo stop immediato dei lavori... Il cantiere al Dal Molin si deve fermare». È questa la richiesta del...

Fiat: Termini Imerese, operai al lavoro
(ANSA) - PALERMO, 1 FEB - Sono tornati al lavoro gli operai della Fiat di Termini Imerese, dopo che l'azienda nei giorni scorsi aveva sospeso la produzione. Le proteste che avevano bloccato l'ingresso delle merci nello stabilimento avevano indotto l'azienda a fermare la produzione. Oggi sono previste tre assemblee, con i lavoratori dei diversi turni, per comunicare ai dipendenti l'esito...

10:22 - CONTRATTI: ISTAT, A DICEMBRE IN ATTESA DI RINNOVO 1,3 MLN DIPENDENTI
(ASCA) - Roma, 1 feb - Sono 1,3 milioni i lavoratori italiani in attesa del rinnovo del proprio contratto di lavoro. Alla fine di dicembre - secondo i dati dell'Istat - sono in vigore 59 accordi che regolano il trattamento economico di circa 11,7 milioni di dipendenti; a essi corrisponde un'incidenza, in termini di monte retributivo, pari all'88,0 per cento. Per contro, risultano in attesa...

09:53 - FISCO: EPIFANI, RESTITUIRE 500 EURO IN BUSTA E RIPENSIAMO A SCIOPERO
(ASCA) - Roma, 1 feb - ''E' evidente che se il governo aprisse un tavolo e prendesse l'impegno a restituire subito una parte del prelievo fiscale, ad aumentare il massimale della cassa integrazione e a confrontarsi sull'accoglienza, la Cgil ne trarrebbe le conseguenze e valuterebbe la possibilita' di fare marcia indietro sullo sciopero''. Lo afferma il segretario generale della Cgil,...

Più ore, più fatica, salari più bassi per gli immigrati il ricatto del lavoro
ROMA - Fa turni pesanti, spesso notturni, lavora in nero, anche il sabato e la domenica, guadagna meno di 5 euro l'ora. Eccolo l'identikit dell'immigrato irregolare: salario basso, lavoro pesante. Manodopera a basso costo, "spesso funzionale alla nostra economia". A fotografare l'opaco mondo degli invisibili è un'indagine condotta tra ottobre e novembre 2009 dall'economista Tito Boeri per...

L'erede di Bassolino, senza primarie (ILMANIFESTO)
di Francesca Pilla Vincenzo De Luca è il candidato del Pd che in Campania sfiderà Stefano Caldoro. È l'uomo del giorno e in serata si presenta all'Hotel Vesuvio, sul lungomare di Napoli, con il piglio di sempre. Parla più di un'ora e non risparmia battute al partito dove «ci sono troppi cafoni arricchiti» o a chi gli contesta i rinvii a giudizio perché «non accetto lezioni di moralità». Fa le...

Costituzione. Attuandola si difende. Lavoro e Legalità. Torna il “popolo viola”
Editoriale di Alessandro CardulliSbugiardato Alfano, il ministro guardaspalle e scrivano di Berlusconi che, si dice, sia infuriato con di lui; sbugiardati i cronisti di regime, quelli della Rai in primo luogo, che lanciano su Televideo la notizia che la Cassazione è d’accordo con il processo breve; sbugiardate le agenzie di stampa che avevano immediatamente rilanciato. Non parliamo dei...

Crescono gli imprenditori immigrati: in nove mesi avviate 28.622 nuove aziende
Roma, 31 gen. - (Adnkronos) - Crescono le imprese guidate da immigrati nel nostro paese. Nei primi 9 mesi del 2009 sono stati poco meno di 29.000 (per l'esattezza 28.622) gli stranieri che hanno aperto un'impresa individuale iscrivendo i loro nomi nei registri delle Camere di commercio (71 in più rispetto ai primi 9 mesi del 2008), mentre 19.485 sono stati quelli che hanno chiesto di cancellarlo...

Il sogno di un lavoro e la Basilicata si spopola: ogni mese persi 100 abitanti
31/01/2010 15:45 | LAVORO - BASILICATA | Fonte: adkronosPotenza, 31 gen. (Adnkronos) - Come un lento stillicidio continua a ridursi la popolazione della Basilicata, scesa sotto la quota dei 600mila abitanti. La piccola regione lucana perde mediamente ogni mese circa 100 abitanti, prevalentemente nei piccoli centri della provincia di Potenza. Nonostante la presenza di una Università, i giovani...

Sarà lònga!
Oggi gli uomini e le donne di Vicenza hanno invaso il Dal Molin incatenandosi alle gru per opporsi ancora alla distruzione del proprio territorio. Questo è il comunicato stampa del Presidio Permanente No Dal Molin www.nodalmolin.it Sono ormai quattro anni che ci opponiamo alla costruzione della nuova base statunitense al Dal Molin: assemblee e manifestazioni, sit-in e azioni...