Lunedì 19 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 18:51
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
FERRERO (FED SIN): ROSARNO , MARONI E’ IL MANDANTE DELLA CACCIA ALL’UOMO CON LE SUE DELIRANTI DICHIARAZIONI. APPELLO PER GRANDE MANIFESTAZIONE ANTIRAZZISTA
La drammatica situazione che si è creata a Rosarno è il frutto della legge Bossi Fini che impedisce la regolarizzazione di chi lavora e favorisce gli schiavisti che sfruttano la manodopera immigrata. L’unica soluzione dare il permesso di soggiorno ai migranti che lavorano e mettere in galera chi li sfrutta. Il ministro Maroni continua ad insultare la sinistra ma si tratta del mandante morale...
ROSARNO ; MOLTI LAVORATORI REGOLARI ANDATI VIA SENZA PAGA.
«Quello che emerge dai fatti di Rosarno è che una buona fetta dei migranti trasferiti altrove è regolare e ci sono anche parecchie persone con protezione internazionale». Lo ha detto la portavoce italiana dell'Alto commissariato per i rifugiati delle Nazioni Unite, Laura Boldrini. «No siamo di fronte solamente - ha aggiunto - ad un gruppo di irregolari. Emerge anche che molte di queste persone...

IN USA I BANCHIERI PRATICANO LA LINEA DRAGHI. BONUS DA OTTO CIFRE " PER I RISCHI D'IMPRESA"
STAGIONE BONUS BANCHE (ANSA) - NEW YORK, 10 GEN - La stagione dei bonus si apre a breve e già si prennuncia ricca di polimiche: nonostante gli inviti a ridurli, molte banche si preparano a staccare pesanti assegni che, per alcuni istituti, potrebbero risultare ai livelli degli anni boom. E il settore, riporta il New York Times, è «consapevole che i numeri a sei, sette o otto cifre faranno...

Il "No B day": un volto plurale e una grossa domanda sul futuro
Un numero speciale di Micromega traccia l'identikit della piazza del 5 dicembre di Guido Caldiron (Liberazione del 10/10/2010) «A sette anni dalla grande manifestazione dei "Girotondi", piazza San Giovanni si è di nuovo riempita di uno starordinario popolo che ha chiesto a gran voce legalità, democrazia, rispetto della Costituzione, opposizione dura al regime berlusconiano. Un mare di cittadini...

Fisco, il regalo del premier ai ricchi
Le aliquote diminuiscono solo per i redditi medio alti e costerà al paese 30 mld di Fabio Sebastiani (Liberazione del 10/01/2010) In Italia il 10% dei cosiddetti contribuenti detiene il 45% della ricchezza. Ergo, secondo il premier Silvio Berlusconi, che ieri è tornato a sponsorizzare la riforma del fisco, il modo migliore per avere un sistema più equo è quello di togliere le aliquote più alte,...

ROSARNO:MAGISTRATO,A SPARARE SONO STATI RAMPOLLI DI MAFIA,
«A sparare agli immigrati sono stati sicuramente uomini della 'ndrangheta, per far vedere che sono loro a controllare il territorio». È chiaro il sostituto procuratore alla Procura nazionale antimafia Alberto Cisterna che, in un'intervista ad Avvenire, ricostruisce la dinamica dei disordini registrati a Rosarno. «Quando la gente si è sentita aggredita - spiega - si è rivolta ai mafiosi che sono...

Roma, caricato corteo pro-migranti
Finisce male il presidio organizzato dalle associazioni antirazziste romane per contestare il ministro Maroni per i fatti di Rosarno. Finisce male perché i circa 400 pacifici manifestanti radunati con striscioni e bandiere, rappresentanti di centri sociali, associazioni, forze politiche (Prc e SeL) Fiom e Sr, non appena hanno provato a premere per avvicinare il Viminale sono stati caricati e...

Calderoli, ministro della complicazione
Dopo il decreto taglia-leggi si è dovuto fare il decreto salva-leggi  di Sergio Rizzo Il ministro della Lega Roberto Calderoli ROMA - Dal Carroccio aveva giurato battaglia, Alberto Da Giussano-Calderoli, alla burocrazia del Barbarossa romano. Mulinando sopra la testa lo spadone da ministro della Semplificazione Normativa: «Taglierò 50 mila poltrone! 34 mila enti impropri! 39 mila...

FERRERO - FEDERAZ SINISTRA: TASSE, PROPOSTA BERLUSCONI DI RIDURRE ADUE LE ALIQUOTE FISCALI E’ UN FAVORE AI RICCHI. IN ITALIA SERVE TASSASU GRANDI PATRIMONI.
Italia - La proposta resa nota oggi dal premier Berlusconi di ridurre a due lealiquote fiscali è un puro regalo ai ricchi perché è evidente che inquesto modo la tassazione perderà il suo carattere di progressività.Berlusconi come al solito vuole favorire i ricchi e questo aggraveràla crisi economica. In Italia il problema è far pagare più tasse ai ricchi, per questoserve una tassa sui grandi...

LAVORO: 450 ESUBERI IN ITALTEL, PROCLAMATE OTTO ORE SCIOPERO AZIENDA INTENDE CHIUDERE UNO STABILIMENTO TRA ROMA E CARINI
Il coordinamento nazionale di Fim Fiom e Uilm ha proclamato un pacchetto di otto ore di sciopero nel gruppo Italtel, dopo che l'azienda ha annunciato 450 esuberi e la chiusura di uno stabilimento tra Roma (220 dipendenti) e Carini (Palermo, 230 addetti). Le prime due ore di sciopero saranno effettuate giovedì prossimo. Gli esuberi alla Italtel, secondo quanto riferiscono i sindacati, sarebbero...

CRISI:DRAGHI,ADEGUARE STIPENDI BANCHIERI A RISCHI PRESI... DOMANDA DI CONTROLACRISI.ORG, MA QUANTI DI LORO SONO MORTI SUL LAVORO IN QUESTI ANNI?
BASILEA, 9 GEN - Dopo la crisi finanziaria degli ultimi due anni alcuni banchieri stanno di nuovo assumendo posizioni di rischio, ed è necessario che le loro retribuzioni vengano adeguate ai rischi presi. Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia Mario Draghi dopo la riunione del Financial Stability Board di cui è presidente. Abbiamo aspettato qualche minuto noi di controlacrisi per...

FERRERO (Federazione della Sinistra): CRAXI, LA DESTRA ITALIANA E’ ORWELLIANA: RISCRIVE LA STORIA.
CRAXI ERA UN CORRUTTORE CHE HA ATTUATO UNA POLITICA ANTIOPERAIA. VIENE RIABILITATO PERCHE’ E’ IL VERO PRECURSORE DI BERLUSCONI La riscrittura della storia praticata dalla destra italiana fa impallidire Orwell. Adesso viene riabilitato Craxi, che è stato un corruttore, che ha praticato una politica antisindacale e antioperaia e che con il decreto di San Valentino ha cominciato la sciagurata...

REGIONALI, FEDERAZIONE SINISTRA: PEDICA CANDIDATO PRESIDENTE
Roma, 09 gen - «La Federazione della Sinistra avanza la candidatura a presidente del senatore Stefano Pedica, come garante di un metodo e di contenuti che restituiscano credibilità alla politica e alla partecipazione di tutte e di tutti». È quanto si legge in una nota. «È sotto gli occhi di tutti che il Partito Democratico, nel non proporre un candidato, sta favorendo la vittoria della destra nel...