Giovedì 13 Agosto 2020 - Ultimo aggiornamento 09:28
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Alcoa, i dirigenti cacciati dalla fabbrica
Momenti di tensione nello stabilimento Alcoa di Portovesme, nel Sulcis Iglesiente: appena rientrati dalla trasferta a Roma, i circa 500 lavoratori hanno allontanato i tre dirigenti aziendali presenti nella fabbrica ed è scoppiato un piccolo tafferuglio. Nella tensione generale alcuni operai sarebbero rimasti contusi agli arti inferiori e superiori ed un auto è stata danneggiata. Dopo...
SdL: Vogliono distruggere il diritto del lavoro
Senza limiti l'attacco al diritto e ai diritti dei lavoratori contenuto nella Proposta di Legge “Collegato Lavoro” già approvata dalla Camera e che ora passa al Senato Mentre la “politica” è impegnata in discussioni e diatribe senza fine sul tema “giustizia”, nel silenzio più assoluto sta passando in parlamento una legge che ridisegna, o meglio distrugge, l'attuale diritto del lavoro. Il...

LA FEDERAZIONE DELLA SARDEGNA IN PIAZZA DOMANI ALLO SCIOPERO GENERALE DELLA SARDEGNA
La Federazione della Sinistra partecipa con i suoi militanti allo sciopero generale della Sardegna del 5 febbraio. Aderiamo con le nostre parole d’ordine e con un’idea semplice ma chiara: solo attraverso il conflitto unitario di tutte le realtà di lotta dei lavoratori è possibile trovare una via di uscita alla catastrofe sociale che abbiamo davanti. Non condividiamo i continui appelli all’unità...

PAGLIARINI: MARCHIONNE NON VUOLE GLI INCENTIVI? PRENDIAMONE ATTO E NAZIONALIZZIAMO L,'AZENDA
Marchionne non vuole gli incentivi? Il Governo ne prenda atto e lavori per la nazionalizzazione dell'azienda. Per farlo come giustificazione bastano tutti i soldi pubblici versati nel corso degli anni e che sono un capitale non indifferente e non eguagliabile per nessun attuale socio". E' il commento di Gianni Pagliarini, responsabile Lavoro del PdCI - Federazione della sinistra, a quanto detto...

LASME DI MELFI, LA FIOM NON FIRMA ACCORDO SUL PIANO INDUSTRIALE
POTENZA, 4 FEB - La Fiom-Cgil non ha firmato l'accordo sul piano industriale presentato oggi, a Potenza, dalla Incomes, l'azienda milanese che intende rilevare l'ex stabilimento Lasme di Melfi (Potenza) per la produzione di alzacristalli elettrici e 'moduli porta': lo ha reso noto il segretario regionale della Fiom, Giuseppe Cillis. In particolare, il sindacato non ha condiviso i criteri di...

ALCOA --TENSIONE A PORTO VESME
04/02/2010 17:57 | LAVORO - ITALIA CAGLIARI - Momenti di tensione nello stabilimento Alcoa di Portovesme, nel Sulcis Iglesiente: appena rientrati dalla trasferta a Roma, i circa 500 lavoratori hanno allontanato i tre dirigenti aziendali presenti nella fabbrica ed è scoppiato un piccolo tafferuglio. Secondo quanto si è appreso, nella tensione generale alcuni operai sarebbero rimasti contusi ed...

LAVORO: AIEA, CAUSE AMIANTO SIANO FUORI DA PROCESSO BREVE
ANSA) - ROMA, 4 FEB - 'Chiediamo al Governo di fare in modo che tutti i processi per le vittime degli infortuni del lavoro e dell'amianto e della Marina Militare siano tenuti fuori dalla riforma del processo breve e possano essere celebrati in ogni grado fino al termine'. A chiederlo e' l'associazione italiana esposti amianto (Aiea), che questa mattina e' stata ascoltata dalla commissione Lavoro...

CONTROLACRISI.ORG ANCHE SU TWITTER E FRIENDFEED
Controlacrisi.org, visitato da migliaia di persone, registra più di 8000 iscritti alla newsletter e ha superato i 3000 fan su facebook. Inoltre, è possibile accedere alle notizie di controlacrisi anche attraverso i social network Twitter e FriendFeed, rispettivamente raggiungibili seguendo questi link: http://twitter.com/CONTROLACRISI http://friendfeed.com/controlacrisi

FERRERO (FEDERAZ SINISTRA): NUCLEARE, GOVERNO VIOLA POTERI REGIONI CONTRARIE AL NUCLEARE. LORO POTERI VANNO DIFESI. COMUNQUE, COME FEDERAZIONE LAVORIAMO A REFERENDUM POPOLARE
La decisione del governo Berlusconi di impugnare davanti alla Corte Costituzionale le leggi regionali di Puglia, Basilicata e Campania che impediscono di costruire centrali nucleari sul loro territorio è una scelta sbagliata e miope, oltre che in palese violazione dei poteri delle Regioni italiane sancite dalla Costituzione e dalla riforma del federalismo. Le tre regioni sotto attacco dal...

SCIOPERO: PROTESTA IN TUTTA ITALIA DEI LAVORATORI GIUDIZIARI
(IRIS) - ROMA, 4 FEB - Domani, venerdì 5 febbraio, incroceranno le braccia per l’intera giornata i lavoratori giudiziari.Si tratta di uno sciopero nazionale proclamato da RdB P.I. insieme a FPCGIL, UILPA e FLP.L’agitazione è stata indetta per rivendicare condizioni di lavoro accettabili, nuove assunzioni, il giusto riconoscimento professionale e per protestare contro l’ipotesi di accordo sul...

PRC; CON I PORTUALI DI GIOIA TAURO, REGIONE E GOVERNO AFFRONTINO LA QUESTIONE
Esprimiamo la nostra vicinanza ed il nostro sostegno ai lavoratori portuali di Gioia Tauro, che stanno lottando duramente, con azioni, come quella di essere saliti sulla gru, di grande dignita' e di grande coraggio, contro il piano di ristrutturazione di Mct-Contship, che prevede la cassa integrazione per 400 operai su 1.300'. E' quanto affermano, in una nota, Pino Commodari e Danilo Barreca,...

GIOA TAURO, MALORE DI UN LAVORATORE CHE PROTESTA SULLA GRU
Malore per un lavoratore del porto sulla gru 22 , in corso intervento dell’ambulanza . Il governo tace è inizia il calvario dei lavoratori ormai da giorni sulla gru ,a 44 metri stremati ,ma determinati a difendere il posto di lavoro . Seguirà aggiornamento sulle condizione del lavoratore e dei lavoratori.

Adesso scoppia il caso Toyota
Il capitalismo è un sistema fragile, e la sua crisi sembra accentuarsi anche per un pedale difettoso. Ieri il ministro dei Trasporti Usa ha lanciato l’allarme, dicendo a chiare parole che per i problemi sull'acceleratore, gli oltre due milioni di cittadini americani possessori di Toyota dovevano smettere di usare le vetture e riportarle ai centri assistenza. Dopo questa notizia il titolo...