Martedì 18 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento 16:26
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
11:38 - VENDITE DETTAGLIO: VENTURI, NEL 2010 SI RISCHIANO 30MILA IMPRESE IN MENO
(ASCA) - Roma, 23 dic - ''Segnali sempre piu' drammatici dal commercio, dove la crisi continua a provocare drammatiche chiusure. Ormai e' chiaro che nel 2009 avremo un saldo negativo di 30 mila imprese nel commercio, ma e' allarme anche per il 2010 con il rischio di trovarsi con ulteriori 30 mila imprese in meno''. Questo il commento del presidente della Confesercenti, Marco Venturi, ai...
UE - Nuova direttiva sull'amianto
Il 5 gennaio 2010 entrerà in vigore la direttiva europea 2009/148/CE del 30 novembre 2009 sulla protezione dei lavoratori contro i rischi connessi con un’esposizione all’amianto durante il lavoro (Gazzetta Ufficiale dell’UE L330/28 del 16 dicembre 2009), che sostituisce la precedente direttiva 83/477/CEE del 19 settembre 1983 e le sue successive modifiche. Come le precedenti, la nuova direttiva...

Fiat, ancora scioperi e proteste a Pomigliano e Termini Imerese
ROMA - Venti operai incatenati davanti al municipio di Pomigliano d'Arco, sciopero a Termini Imerese, all'indomani dell'incontro tra l'amministratore delegato del Gruppo Fiat Sergio Marchionne, il governo e le parti sociali. I dipendenti protestano contro le decisioni comunicate da Marchionne al governo, e in particolare la prossima chiusura della fabbrica di Termini Imerese entro il 2011, e la...

Nucleare, ecco i criteri: soldi, soldi, soldi
Un capolavoro di ipocrisia. Avendo la matematica certezza che nessuno dotato di un minimo di buon senso accetterà di farsi costruire una centrale nucleare sotto il naso, il governo punta sui soldi: pochi (si fa per dire), maledetti e subito. In pratica: corrompe gli enti locali dopo averne dissanguato le casse. Così, il decreto approvato ieri dal consiglio dei ministri - mentre lascia nel vago i...

FIAT: FIOM TERMINI IMERESE, DA MARCHIONNE PAROLE MOLTO GRAVI
(ANSA) - ROMA, 22 DIC - A margine dell'incontro a Palazzo Chigi su Fiat, Enzo Masini, coordinatore nazionale auto della Fiom, ha affermato: «consideriamo inaccettabile una discussione e un confronto con la Fiat che preveda la cessazione dell'assemblaggio di auto a Termini Imerese: ipotesi che, nei fatti, porterebbe ad un ridimensionamento delle capacità produttive del settore auto in Italia che...

TERREMOTO: PRC, INQUIETANTE CARTEGGIO BOSCHI-BERTOLASO
(ANSA) - PESCARA, 22 DIC - «Il carteggio Boschi-Bertolaso pubblicato sul sito del settimanale L'Espresso è a dir poco inquietante», secondo Rifondazione comunista la quale sostiene che «più di trecento persone hanno perso la vita anche a causa del fatto che alla popolazione e agli enti locali sono stati lanciati messaggi tranquillizzanti di cui adesso i principali responsabili si rimbalzano le...

NUCLEARE: WWF, UNA SCELTA PRIVA DI SENSO E SENZA ALCUNA STRATEGIA
(Adnkronos) - È «assolutamente priva di senso la scelta nucleare: non risponde ad alcuna reale esigenza». Lo afferma il Wwf in merito al consiglio dei ministri di oggi che ha approvato il testo di un decreto legislativo per individuare, tra l'altro, i siti dove costruire le future centrali nucleari. «Il decreto prevede infatti - osserva l'organizzazione - la definizione di un documento...

LAVORO: CATANIA, PRECARI COMUNE ACIREALE OCCUPANO AULA CONSILIARE
Dalla notte scorsa i lavoratori precari del comune di Acireale, in provincia di Catania, costituitisi nel «Movimento acese lavoratori precari», hanno occupato l'aula consiliare del comune di Acireale per chiedere la continuità del loro rapporto di lavoro con l'ente. «Nonostante l'Agenzia regionale per l'impiego - sottolinea il Malp in un comunicato - abbia formalizzato che la tipologia di spesa...

TERREMOTO: PRC, INQUIETANTE CARTEGGIO BOSCHI-BERTOLASO
22 DIC - «Il carteggio Boschi-Bertolaso pubblicato sul sito del settimanale L'Espresso è a dir poco inquietante», secondo Rifondazione comunista la quale sostiene che «più di trecento persone hanno perso la vita anche a causa del fatto che alla popolazione e agli enti locali sono stati lanciati messaggi tranquillizzanti di cui adesso i principali responsabili si rimbalzano le responsabilità»....

INFORTUNI: OPERAIO TRAVOLTO DA CAMION RIFIUTI IN IMPIANTO A FORLÌ
(Adnkronos) - Un operaio è rimasto vittima di un infortunio sul lavoro avvenuto questa mattina nell'impianto per la separazione dei rifiuti di Hera di Forlì. Secondo una prima ricostruzione della dinamica a uccidere il 58enne Elio Piovaccari sarebbe stato un grosso blocco gelato di rifiuti che si è staccato dal resto del carico facendo impennare il camion che ha travolto l'operaio. L'uomo stava...

FIAT: PROTESTA DEI LAVORATORI DI TERMINI IMERESE DAVANTI A PALAZZO CHIGI
(IRIS) - ROMA, 22 DIC - In occasione della riunione tra l'amministratore delegato della Fiat Sergio Marchionne, il governo e le organizzazioni sindacali prevista per oggi a Palazzo Chigi, un gruppo di lavoratori, soprattutto di Termini Imerese e Pomigliano, sta manifestando proprio davanti alla Piazza con striscioni e slogan di protesta. Uno striscione dei manifestanti di Termini dice...

FERRERO - PRC: CONFLITTO D'INTERESSI, FIDEJUSSIONE DI 750 MILIONI AFININVEST LO DIMOSTRA IN MODO LAMPANTE
Mentre migliaia di artigiani e di piccole imprese non riescono adavere un euro in prestito dalle banche per far riprendere le loroattività e spesso sono costrette a chiudere oppure a farsi prestare isoldi dagli strozzini, proprio oggi è stata formalizzata davanti aigiudici di Milano la fidejussione con cui quattro banche garantisconoil versamento di Fininvest a Cir di 750 milioni per il Lodo...

LAVORO: DALMINE; SLITTA ACCORDO SU PIANO AZIENDALE
22 DIC - Resta aperta la vertenza sul piano aziendale Tenaris Dalmine. È stata interrotta senza una soluzione definitiva la trattativa tra l'azienda e i sindacati, al centro dell'incontro che si è svolto a Bergamo fino a tarda notte. Le parti si rivedranno il 28 dicembre a Bergamo, in un vertice decisivo per l'accordo. Le divergenze tra i sindacati e l'azienda sono legate alla riorganizzazione...