Mercoledì 18 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento 23:19
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
FERRERO (PRC): TREVISO, I GIOVANI DEL PdL COME KHAMENEI VOGLIONO ABOLIRE L’OPPOSIZIONE
16/12/2009 14:21 | POLITICA - ITALIA La presa di posizione dei giovani del PdL di Treviso di abolire Rifondazione Comunista e IdV è identica a quella dell’ayatollah Khamenei che vuole abolire l’opposizione in Iran. Per i giovani del PdL come per Khamenei l’opposizione è un insopportabile fardello e la democrazia un fastidio. La differenza è nelle motivazioni: Khameni vuole abolire l’opposizione...
Copenaghen: manifestazioni protesta
(ANSA)- COPENAGHEN 16 DIC- Gli agenti hanno caricato i manifestanti che volevano entrare nell'area del Bella Center 'cinturata' da un ingente dispositivo di polizia. Sia gli agenti che i manifestanti hanno usato bombolette con gas urticanti, mentre si susseguivano le cariche della polizia per allontanare i dimostranti. Molti agenti si sono fatti medicare da personale paramedico. Alcune...

osservatorio sulla repressione; Il governo apre una nuova stagione di caccia alle streghe
Il Governo è pronto ad usare l’aggressione a Silvio Berlusconi per aprire una nuova stagione di caccia alle streghe: i mandanti, gli istigatori, i cattivi maestri, i creatori del clima di odio e chi più ne ha più ne metta. Il gesto terribile di uno squilibrato viene preso a pretesto dal governo per cercare un po’ di tranquillità attraverso un giro di vite – in nome della sicurezza e del...

L'Italia si mette in gioco: dentro lotterie e newslot il 3,7% del Pil
ROMA - Negli ultimi sei anni circa la meta' degli italiani ha speso per corteggiare la dea bendata ben 194 miliardi di euro nei giochi a premi di vario tipo. Le tasche di 35 milioni di persone hanno alimentato un giro d'affari che da solo nel 2008 ha raggiunto il 3% del Prodotto interno lordo italiano. Numeri da capogiro se pensati a ridosso di una crisi economica, frutto di un mercato di sogni a...

FERRERO (PRC): BANKITALIA, GRAZIE AL GOVERNO BERLUSCONI NELLA CRISI IRICCHI SONO DIVENTATI PIU’ RICCHI E LA GENTE NORMALE PIU’ POVERA
I dati della Banca d’Italia diffusi oggi ci dicono come nella crisi laricchezza delle famiglie si sia polarizzata: il 10% più ricco dellefamiglie possiede il 44% della ricchezza e il 50% più povero possiedesolo il 10%. Questo schifo di risultato è il frutto delle politichedel governo Berlusconi che hanno redistribuito reddito da lavoratori,pensionati, giovani precari verso i ricchi. Per la...

CRISI: IN QUATTRO SU TETTO STABILIMENTO YAMAHA, NATALE QUI
(ANSA) - MILANO, 16 DIC - Quattro operai dello stabilimento Yamaha Italia di Lesmo (Monza) del quale è stata annunciata la chiusura sono saliti sul tetto della fabbrica «per intensificare e drammatizzare la protesta dei lavoratori in lotta da oltre un mese e mezzo». Ne dà notizia Gigi Redaelli, segretario della Fim Cisl della Brianza. Secondo i compagni di lavoro dei quattro, tutti uomini, gli...

LAVORO: ISPRA, PRECARI OCCUPANO PIANO MINISTERO AMBIENTE
- ROMA, 16 DIC - Una delegazione di rappresentanti dell'Usi-Rdb Ricerca, precari dell'Ispra e precari di altri enti pubblici di ricerca, ha occupato oggi a Roma il quinto piano del ministero dell'Ambiente, chiedendo un incontro «in data certa» con il ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo. La delegazione, informa in una nota la Usi-Rbd Ricerca, chiede che «l'incontro venga fissato in...

presi con le mani in pasta? i GAP lo dicono da tempo!
Salutiamo positivamente che la guardia di finanza abbia perquisito le sedi dei produttori di pasta per verificare eventuali speculazioni. Sono due anni che con la campagna dei GAP stiamo settimana dopo settimana denunciando in tutta Italia che esistono due grandi temi sui quali la politica "parlamentare" non interviene. Il primo è la crisi della sovranità alimentare nazionale che le politiche...

Quella di Fincantieri è una provocazione.
Rifondazione Comunista sostiene la mobilitazione dei lavoratori, che occupano la fabbrica di Sestri Ponente e che oggi hanno effettuato un lungo blocco stradale e lavora per promuovere la massima solidarietà nei confronti di chi sciopera a Genova ad Ancona a La Spezia reclamando semplicemente il rispetto degli impegni presi. Il Dott. Bono, AD di Fincantieri, ha deciso di dare la sua personale...

"Internet e quella Stella che brilla lass\u00f9" Internet e quella Stella che brilla lassù
Ho una teoria. Quando a un giornalista capita di scrivere il solito pezzo demonizza-internet (un genere relativamente giovane, ma già irrigidito nella statuaria dei luoghi comuni senza età, come gli elzeviri sulle mezze stagioni o sugli esodi d'agosto) la prima reazione di chi su internet ci scrive davvero, e magari da anni si sbatte per difendere e diffondere contenuti di qualità, è più o meno:...

Il governo prepara il giro di vite sulla rete Basterebbe applicare le leggi che ci sono già
15/12/2009 21:48 | POLITICA - ITALIA | Fonte: unita Il primo passo di qualsiasi ragionamento sul cosiddetto “giro di vite” che il governo si appresta a discutere non può che essere il rifiuto dell’opportunità di legare questo tema ai fatti di domenica scorsa. Ha senso ragionare su come la rete abbia cambiato il modo in cui le persone comunicano e discutono, e su come in virtù di tutto questo...

Due operai salgono su torre e minacciano suicidio
VILLA LITERNO (CASERTA) - Si è conclusa nel tardo pomeriggio a Villa Literno (Caserta) la protesta dei due operai, Cesare Tavoletta e Luigi Di Dona, sindacalisti dipendenti dell'impianto di depurazione gestito dalla Hydrogest, licenziati il 10 novembre scorso. I due si erano saliti ieri pomeriggio, sotto una incessante pioggia, a trenta metri di altezza su di una torretta dell'impianto di...

Pasta, perquisite le maggiori aziende del settore
di Matteo Giuli ROMA - In seguito a un esposto della Codacons che risale al 2007, il nucleo della Polizia Tributaria ha perquisito le più grandi aziende italiane che producono la pasta. La Barilla a Parma, la De Cecco a Pescara e a Roma,  la Divella a Rutigliano in provincia di Bari, la Garofalo a Gragnano e infine la pasta Amato di Salerno. L'inchiesta avviata dalla Procura di Roma ipotizza...