Giovedì 20 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento 16:26
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Termini Imerese, proclamato sciopero a sorpresa
Sciopero a sorpresa alla Fiat di Termini Imerese per i lavoratori del turno pomeridiano, che usciranno anticipatamente dallo stabilimento. Lo ha proclamato oggi (1 dicembre) il consiglio di fabbrica, dopo l'incontro tra il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, e l'ad Marchionne. Roberto Mastrosimone, membro della segreteria Fiom Cgil, lo spiega così all'Adnkronos: "E' una reazione...
LAVORATORI DELLE FERROVIE IN SCIOPERO, PIENA SOLIDARIETA' DAL PRC
01/12/2009 18:10 | LAVORO - PIEMONTE “Esprimo la piena solidarietà ai lavoratori delle Ferrovie in sciopero oggi. Le motivazioni di questo sciopero sono legate all’incertezza del loro futuro e di quelle del servizio ferroviario piemontese, determinato anche dalle discutibili scelte della Giunta regionale in merito alla liberalizzazione. Ad oggi sono 2.500 su 8.000 i lavoratori delle ferrovie...

FERRERO - PRC: MORTI SUL LAVORO, DECEDUTO OPERAIO THYSSEN DI TERNI. VERGOGNA PER ENNESIMO OMICIDIO
Oggi Diego Bianchina, operaio della Thyssen di Terni di appena 31 anni è stato ucciso dalle esalazioni di acido cloridrico. Rifondazione Comunista esprime dolore e rabbia per l'ennesima vittima sul lavoro», dice Paolo Ferrero, segretario del Prc. «Diego Bianchina e tutte le altre morti bianche sono il frutto di un sistema produttivo che ormai non tiene più nel debito conto la vita dei lavoratori,...

La guerra dell'auto e il lavoro
«Siamo stati chiari, dopo la fine del 2011 Termini Imerese non produrrà più auto». Chiaro mica tanto, l’amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne. Uscendo dall’incontro di questa mattina con il ministro per lo sviluppo economico, Claudio Scajola, Marchionne annuncia uno sviluppo diverso per lo stabilimento siciliano, ma rimanda tutto al 21 dicembre, quando...

Fiat, 20 giorni per salvare Termini Imerese
Venti giorni di “confronto intenso” tra governo e Fiat per evitare la chiusura di Termini Imerese. E’ quanto emerge al termine della riunione di oggi (1 dicembre) tra il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, e l’amministratore delegato del Lingotto, Sergio Marchionne. L’annuncio arriva proprio dal titolare del dicastero. La discussione sarà chiusa entro la scadenza del tavolo a...

Sbilanciamoci. Il governo ha ucciso la Finanziaria
Da dieci anni una rete di quaranta organizzazioni sociali si ostina a studiare la Finanziaria e a proporre alternative. Il commento di Sbilanciamoci alla Finanziaria 2010 è stato presentato oggi a Roma Social card, mini indennità ai precari disoccupati, credito per i nuovi nati, bonus alle famiglie e tassi per i mutui al 4 per cento sono state delle misure «simboliche» e...

A Messina contro il ponte a due mesi dalla strage
A due mesi dal giorno dell’alluvione e nei luoghi dove vorrebbero far sorgere il pilone messinese del Ponte il movimento contro la costruzione del Ponte manifesta per chiedere che i soldi vengano utilizzati per la sicurezza del territorio e non per inutili infrastruttire e speculazioni. Il giorno dopo l’alluvione che ha colpito la zona sud di Messina e la riviera jonica la...

dal 30 settimana di mobilitazione degli LSU in tutta italia. In tutti i comuni e comunità montane per dire basta al lavoro nero di stato
di fronte all'indifferenza del Governo è necessaria una ripresa delle iniziative di lotta a cominciare dai posti di lavoro. Dal 30 novembre per tutta la settimana, con astensione delle attività e assemblee permanenti, con occupazione delle aule consiliari, con striscioni e teli neri dalle finestre,  volantini, con allestimenti natalizi precari  e ogni forma possibile che dia visibilità...

GIOVEDÌ ALL’ASSINDUSTRIA Cartiera, si decide per il contratto di solidarietà
DUINO AURISINA Si terrà giovedì mattina, all’Assindustria di Trieste, l’incontro decisivo per la stipula del contratto di solidarietà che dovrebbe salvare i 75 esuberi stimati dal gruppo Burgo per lo stabilimento di San Giovanni di Duino. Al primo tavolo di inizio novembre i vertici aziendali avevano posto sul tappeto la questione della flessibilità interna, da trattare come oggetto di un...

Arezzo: Infortunio sul lavoro: grave operaio schiacciato da balla
È ricoverato in gravi condizioni all’ospedale senese de Le Scotte, l’operaio rimasto ferito questa mattina in un infortunio sul lavoro. L’incidente è accaduto a San Lorenzo di Cortona in un’azienda di lombricoltura. Una balla di 7 quintali ha schiacciato questa mattina l’operaio. Immediatamente soccorso dal personale del 118 è stato poi il medico, considerato il grave trauma toracico riportato...

Operaio muore alla Thyssen di Terni
(ANSA) - ROMA, 1 DIC - Un operaio di 31 anni e' morto in seguito a un incidente verificatosi nel centro movimento acidi dello stabilimento Thyssen di Terni. L'operaio, secondo le prime informazioni, potrebbe essere morto in seguito a esalazioni di acido cloridico. Nell'incidente sarebbero rimasti intossicati anche altri due operai ma le loro condizioni non sarebbero gravi. La vittima era...

Torino: 12mila firme contro la privatizzazione
01/12/2009 12:42 | AMBIENTE - PIEMONTE | Fonte: vitaSaranno presentate domani in municipio A Torino non ci stanno. La prospettiva di privatizzare ulteriormente il servizio idrico non piace ai cittadini del capoluogo piemontese, che si preparano a far sentire la loro voce. Attraverso il Comitato provinciale Acqua pubblica che ha raccolto 12mila firme per chiedere la modifica dello statuto...

Intervista a Paolo Ferrero - Prc in piazza contro B., L'unico modo per esistere.
01/12/2009 13:36 | POLITICA - ITALIA di Wanda Marra (il Fatto del 01/12/2009) Sabato Rifondazione comunista sarà in piazza per il No B Day. Con l'Idv è stato il primo partito ad aderire alla manifestazione, lanciata sulla rete. “Abbiamo aderito per primi e invitato tutti i partiti e tutte le forze sociali a partecipare”, spiega il segretario, Paolo Ferrero. D'altra parte, insieme al Prc, ci...