Martedì 14 Luglio 2020 - Ultimo aggiornamento 18:50
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
SCUOLA: A BENEVENTO PRECARI OCCUPANO SALA DEL COMUNE
BENEVENTO, 11 GEN - Un gruppo di attivisti del Comitato Insegnanti Precari Sanniti (Cips) ha occupato la sala consiliare di Palazzo Mosti, sede del comune di Benevento, per protestare contro «l'ennesimo bluff del ministero della Pubblica Istruzione». «Il decreto salvaprecari - dicono - non ha salvato alcun lavoratore se non la faccia del ministro Gelmini e del Governo che rappresenta. I tagli...
REDDITI: ISTAT, IN 12 MESI (OTT.08-SETT.09) POTERE D'ACQUISTO -1,6%
Roma, 11 gen - Nel periodo ottobre 2008-settembre 2009, in piena crisi, il potere d'acquisto delle famiglie è diminuito dell'1,6% su anno e dello 0,2% congiunturale (cioè rispetto al periodo luglio 2008-giugno 2009). Lo comunica Istat. La propensione al risparmio è aumentata di 0,2 punti percentuali su base congiunturale e di 0,4 punti su anno. Il reddito disponibile (in valori correnti) è...

Tasse, la Cgil boccia la riforma "Poco ai poveri, troppo ai ricchi"
ROMA - Non gli piacciono i tempi: la riforma fiscale rilanciata da Berlusconi vuol cambiare tutto dopo, per non cambiare nulla adesso. Ma non è d'accordo nemmeno sui numeri: due aliquote sono troppo poche perché non rispettano la progressività e anche le percentuali scelte non vanno bene. Guglielmo Epifani, leader della Cgil, boccia il piano del governo sul fisco. "E' una mossa furba,...

"LAVORO: OPERAI MAFLOW SU TETTO DITTA NEL MILANESE" LAVORO: OPERAI MAFLOW SU TETTO DITTA NEL MILANESE
MILANO, 11 GEN - Alcuni operai della azienda Maflow, che produce tubi per il condizionamento delle vetture, in particolare per la Bmw, solo saliti all'alba di oggi sul tetto della sede centrale dell'azienda a Trezzano sul Naviglio, in via Boccaccio 1, nel Milanese. L'obiettivo della protesta, spiega il sindacato di base Cub, è contestare la decisione della casa automobilistica tedesca di...

"SALDI: CODACONS;NEGOZIANTI HANNO PREVISTO FLOP,ACQUISTI -10%" SALDI: CODACONS;NEGOZIANTI HANNO PREVISTO FLOP,ACQUISTI -10%
ROMA, 10 GEN - «Se le scorte sono esaurite è unicamente perchè i commercianti, prevedendo il flop dei saldi, hanno ridotto le forniture». È questa la risposta del Codacons alle dichiarazioni di Confcommercio, secondo le quali i saldi invernali starebbero registrando risultati positivi record.«In base alle nostre indagini - afferma il presidente del Codacons, Carlo Rienzi - gli acquisti dei...

"''Braccialetto giallo contro l'intolleranza''. La protesta degli immigrati viaggia sul web" ''Braccialetto giallo contro l'intolleranza''. La protesta degli immigrati viaggia sul web
Roma, 10 gen. - (Adnkronos) - ''Il primo marzo non ci sarà nessuno sciopero, nessuna manifestazione, parlerei semmai di una mobilitazione non violenta per sensibilizzare l'opinione pubblica e le istituzioni contro il clima di intolleranza e di chiusura nei confronti di molti immigrati''. Lo dice all'ADNKRONOS Stefania Ragusa, giornalista, scrittrice, autrice del libro 'Africa qui', per le...

Elezioni in Croazia: vince Josipovic
Secondo gli exit poll il candidato di centro-sinistra ha vinto le presidenziali con il 64,6% Ivo Josipovic (Ap) ZAGABRIA - Il candidato di centro-sinistra Ivo Josipovic ha vinto le elezioni presidenziali in Croazia con il 64,6 per cento dei consensi, secondo gli exit poll diffusi dalle emittenti televisive. Il suo rivale, ex socialdemocratico sostenuto dalla destra, Milan Bandic non...

Discrimination is too much - Non sparate sui migranti - No apartheid
La Rete Migranti di Reggio Calabria, costituita da soggettività di varia estrazione culturale, religiosa e politica, comprese le diverse realtà che da anni, soprattutto in questi drammatici momenti, lavorano al fianco dei migranti di Rosarno, ha da sempre denunciato lo stato di degrado, schiavitù e assenza assoluta di diritti in cui si ritrovano i “raccoglitori di arance”. Una situazione la cui...

FERRERO (FED SIN): ROSARNO , MARONI E’ IL MANDANTE DELLA CACCIA ALL’UOMO CON LE SUE DELIRANTI DICHIARAZIONI. APPELLO PER GRANDE MANIFESTAZIONE ANTIRAZZISTA
La drammatica situazione che si è creata a Rosarno è il frutto della legge Bossi Fini che impedisce la regolarizzazione di chi lavora e favorisce gli schiavisti che sfruttano la manodopera immigrata. L’unica soluzione dare il permesso di soggiorno ai migranti che lavorano e mettere in galera chi li sfrutta. Il ministro Maroni continua ad insultare la sinistra ma si tratta del mandante morale...

ROSARNO ; MOLTI LAVORATORI REGOLARI ANDATI VIA SENZA PAGA.
«Quello che emerge dai fatti di Rosarno è che una buona fetta dei migranti trasferiti altrove è regolare e ci sono anche parecchie persone con protezione internazionale». Lo ha detto la portavoce italiana dell'Alto commissariato per i rifugiati delle Nazioni Unite, Laura Boldrini. «No siamo di fronte solamente - ha aggiunto - ad un gruppo di irregolari. Emerge anche che molte di queste persone...

"IN USA I BANCHIERI PRATICANO LA LINEA DRAGHI. BONUS DA OTTO CIFRE \" PER I RISCHI D'IMPRESA\"" IN USA I BANCHIERI PRATICANO LA LINEA DRAGHI. BONUS DA OTTO CIFRE " PER I RISCHI D'IMPRESA"
STAGIONE BONUS BANCHE (ANSA) - NEW YORK, 10 GEN - La stagione dei bonus si apre a breve e già si prennuncia ricca di polimiche: nonostante gli inviti a ridurli, molte banche si preparano a staccare pesanti assegni che, per alcuni istituti, potrebbero risultare ai livelli degli anni boom. E il settore, riporta il New York Times, è «consapevole che i numeri a sei, sette o otto cifre faranno...

Il "No B day": un volto plurale e una grossa domanda sul futuro
Un numero speciale di Micromega traccia l'identikit della piazza del 5 dicembre di Guido Caldiron (Liberazione del 10/10/2010) «A sette anni dalla grande manifestazione dei "Girotondi", piazza San Giovanni si è di nuovo riempita di uno starordinario popolo che ha chiesto a gran voce legalità, democrazia, rispetto della Costituzione, opposizione dura al regime berlusconiano. Un mare di cittadini...

Fisco, il regalo del premier ai ricchi
Le aliquote diminuiscono solo per i redditi medio alti e costerà al paese 30 mld di Fabio Sebastiani (Liberazione del 10/01/2010) In Italia il 10% dei cosiddetti contribuenti detiene il 45% della ricchezza. Ergo, secondo il premier Silvio Berlusconi, che ieri è tornato a sponsorizzare la riforma del fisco, il modo migliore per avere un sistema più equo è quello di togliere le aliquote più alte,...