Martedì 26 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento 09:37
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Covid o non Covid, il capitale è pronto alla zampata per ottenere più profitti e più sfruttamento". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Il Governo è diviso sull deroga al divieto di licenziamenti collettivi, è in corso una trattativa al ministero del Lavoro ma ad oggi non arrivano segnali incoraggianti. Pesa sicuramente l'assenso di un Ministro del Mov 5 Stelle alle richieste di Confindustria nel corso di una trasmissione televisiva nella quale le istanze padronali sono state sostanzialmente accolte dal Governo...
Sanità allo sbando, la procura di Genova indaga il caos nei pronto soccorso
La procura di Genova indaga per il caos nei pronto soccorso cittadini dopo il boom di malati di Coronavirus. Il fascicolo è per atti relativi e non ci sono indagati. L'indagine è partita dopo le numerose segnalazioni di pazienti e medici che lamentano la mancata attuazione dei piani per fronteggiare l'emergenza. La procura vuole capire come mai, a fronte di una previsione...

La Rete delle Città in Comune contro i sindaci pro-Mes: "State prendendo un abbaglio".
Cari sindaci (e amministratori/amministratrici locali) che avete sottoscritto un appello pro MES: state prendendo un abbaglio, che rischia di essere pagato a caro prezzo. Che ci vogliano ingenti risorse da investire in sanità per contrastare questa seconda ondata della pandemia da Coronavirus è una verità. E servono alla svelta. Chi nega questo, o chi rimanda a strade di...

"Ma quale sarebbe la manovra espansiva? Le amnesie del ministro Gualtieri". Intervento di Federico Giusti
Industria 4.0 è determinante per le sorti dell'industria italiana, a dirlo il Ministro dell'Economia Gualtieri. Nonostante i contagi per il Governo non cambiano i numeri e le previsioni del Programma di finanza pubblica, si annuncia una Manovra di Bilancio "espansiva, conti alla mano vedremo presto a quali settori andaranno i soldi, chi ne beneficerà e quanti invece saranno tagliati... di FEDERICO GIUSTI

Licenziamenti e ammortizzatori sociali: fumata nera dal primo round di incontri
Si è concluso stanotte senza un nulla di fatto il confronto tra Cgil, Cisl, Uil e il Governo, rappresentato dalla ministra del lavoro Catalfo e dal ministro dell’economia Gualtieri, sulla proroga della cassa integrazione ed il blocco dei licenziamenti.Molto distanti le posizioni espresse dalle parti. Dopo alcune ore di trattativa, protrattasi sino a notte fonda, Cgil, Cisl, Uil hanno... di FABRIZIO SALVATORI

I contagi sul lavoro da Covid-19 sono oltre 54mila. Sanità e Pubblica amministrazione i settori più colpiti
I casi di infezione da Covid-19 di origine professionale denunciati all’Inail alla data del 30 settembre sono 54.128, pari a circa il 15% del complesso delle denunce pervenute dall’inizio dell’anno, con un’incidenza del 17,2% rispetto al totale dei contagi nazionali comunicati dall’Istituto superiore di sanità (Iss) alla stessa data e concentrati soprattutto... di FABRIZIO SALVATORI

Bolivia, il primo atto di Arce sarà ristabilire le relazioni diplomatiche con Cuba, Iran e Venezuela
Una delle prime iniziative di politica estera che adotterà in Bolivia il futuro governo del presidente eletto Luis Arce sarà il ristabilimento di relazioni con Paesi come Cuba, Venezuela e Iran. In una intervista con l'agenzia di stampa spagnola Efe, Arce ha ribadito che "noi ristabiliremo tutte le relazioni. Il governo uscente - ha sottolineato - ha agito molto ideologicamente... di FABRIZIO SALVATORI

Blitz della polizia al "Rivolta" di Marghera: "Un buco nell'acqua, cercavano la prova di forza"
Siamo stati oggetto di una cosa assurda, una perquisizione alla ricerca di materiali, vernici e striscioni relativi alla manifestazione di alcune settimane fa alla bioraffineria dell'Eni e all'impianto in cui sarà costruito l'inceneritore di Veritas nei prossimi mesi". Così Michele Valentini, portavoce del Centro Sociale 'Rivolta' di Marghera ha commentato in una conferenza stampa... di FABRIZIO SALVATORI

Nigeria nel caos. Monta la protesta contro le brutalità della polizia. Iniziativa di appoggio ieri in Italia
Rischia di trasformarsi in un bagno di sangue la protesta in Nigeria contro le brutalità di una unità speciale della polizia. A due settimane dall'inizio delle manifestazioni i bilancio è di almeno 15 morti, ha denunciato Amnesty International in una giornata in cui migliaia di persone sono scese in piazza in molte città del Paese e in particolare a Lagos. La capitale... di FABRIZIO SALVATORI

"Covid, una sfida che si vince con lavoro, democrazia e welfare. E invece c'è chi pensa di utilizzare la fase per fare passi indietro di decenni". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
L'Italia si prepara a una sorta di coprifuoco per contenere i contagi, oltre 100 mila positivi in "isolamento" a casa, 1o mila contagi giornalieri, interi plessi scolastici in quarantena, Il Governo accusa le Regioni di non avere installato le apparecchiature per la terapia intensive, a loro volta i Governatori evidenziano le troppe regole dell'austerità ancora vigenti, quelle stesse... di FEDERICO GIUSTI

Metalmeccanici, partono gli scioperi per il contratto
Un'ondata di scioperi, indetti dai delegati di Fim, Fiom e Uilm, hanno coinvolto in dieci giorni 45 aziende e 16mila lavoratori del territorio bolognese. E' l'effetto, spiegano i sindacati, della rottura registrata al tavolo della trattativa nazionale per il rinnovo del contratto dell'Industria metalmeccanica (Federmeccanica). Le azioni hanno riguardato tutti i settori, dal packaging...

La Cgil chiede la proroga del blocco dei licenziamenti: "Non è vero che i licenziamenti si sono dimezzati"
Prorogare il blocco dei licenziamenti, insieme con il prolungamento dello stato di emergenza. Così il segretario generale della Cgil Maurizio Landini su 'La Stampa' si rivolge al governo, con cui - spiega - intende "ripristinare il rapporto" per "un confronto che si è interrotto" e discutere a tutto campo sulla legge di Bilancio e sulle riforme da portare avanti con il Recovery. Se... di FABRIZIO SALVATORI

Caporalato, il rapporto sulle Agromafie parla chiaro: il fenomeno interessa tutta Italia
Sono 180 mila i lavoratori in agricoltura in Italia particolarmente vulnerabili e quindi soggetti a fenomeni di sfruttamento e caporalato. E' uno dei dati che emerge nel V Rapporto Agromafie e caporalato dell'Osservatorio Placido Rizzotto/Flai Cgil, presentato questa mattina, che fotografa con nuovi parametri rispetto alle passate edizioni, lo sfruttamento lavorativo a 360 gradi degli ultimi due... di FABRIZIO SALVATORI