Mercoledì 12 Agosto 2020 - Ultimo aggiornamento 09:28
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Onu, presto altre pandemie se non si protegge ambiente. Sempre più malattie 'saltano' all'uomo, ogni anno 2 mln morti
Da Ebola al West Nile Virus alla Mers, l'elenco delle zoonosi, le infezioni che 'saltano' dagli animali all'uomo, era già lungo prima che arrivasse il Sars-Cov-2, e se non si inizierà a proteggere l'ambiente si allungherà ulteriormente nei prossimi anni. L'allarme è in un rapporto dell'Unep, l'agenzia dell'Onu per l'ambiente, e dell'International Livestock Research...
I ministri degli Esteri di Francia, Germania, Egitto e Giordania hanno esortato Israele ad abbandonare i piani di annessione
I ministri degli Esteri di Francia, Germania, Egitto e Giordania hanno esortato oggi Israele ad abbandonare i piani per annettere parti della Cisgiordania occupata. "Siamo d'accordo sul fatto che qualsiasi annessione dei territori palestinesi occupati nel 1967 sarebbe una violazione del diritto internazionale e metterebbe a repentaglio le basi del processo di pace", hanno affermato i ministri...

Intervista ad Ascanio Celestini Covid: ‘Scarpe rotte, eppur bisogna andar’
Non è l’enfasi del personaggio. Ѐ la fotografia dell’arte dell’attore, della sua passione per il teatro. Le narrazioni teatrali di Ascanio Celestini sono affascinanti. C’è ben poco che mi fa concentrare di più, in una pièce teatrale, dei suoi racconti lunghissimi. E in tutto quel tempo, a volte un’ora e passa che parla solo lui,...

I movimenti sociali possono salvare la democrazia?
Nella pandemia i movimenti sociali hanno cambiato le proprie forme di protesta, continuando a lottare per i diritti e nuovi spazi di partecipazione. Nel mondo post-Covid il percorso per raggiungere la giustizia sociale e ambientale passa da un maggiore coinvolgimento dei cittadini nella vita pubblica. Contro ogni previsione, le prime fasi della pandemia hanno dato luogo a una nuova ondata di... di DONATELLA DELLA PORTA

Le crisi dell’industria e la strategia dello stallo
La recessione ha dato alle aziende un alibi perfetto per giustificare tagli, chiusure e delocalizzazioni e rivedere piani industriali già approvati. La strategia del governo è prendere tempo, rallentando un declino che appare ormai inesorabile. Durante i mesi di lockdown, non è quasi passato giorno senza che al ministero dello Sviluppo economico (Mise) si riunisse un tavolo... di ANGELO MASTRANDREA

Una nuova finanza è possibile (e già esiste)
Oggi i soldi ci sono, ma non arrivano a chi ne ha bisogno, non sostengono investimenti, non creano occupazione, non favoriscono obiettivi di sostenibilità. Lo shock della pandemia è un’occasione per invertire la rotta, con interventi politici che ridisegnino l’intera architettura del mercato finanziario. Prologo (o del cattivo banchiere) Nel 1521 ad Augusta, sud... di ALESSANDRO MESSINA*

"La lotta di classe di Confindustria è la vera emergenza". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Negli ultimi giorni interviste rilasciate da esponenti Confindustriali hanno suscitato scalpore e polemiche dimenticando che erano state pensate allo scopo di rilanciare alcune posizioni padronali agitando le acque nella compagine governativa. Gran parte delle interviste sono funzionali a strategie politiche ed economiche, si utilizzano i media per deviare l'attenzione del Governo e della... di FEDERICO GIUSTI

Il virus è di classe. E la conferma arriva dall'Istat. Si allargano le differenze sociali in Italia
Disuguaglianze "significative" solcano il nostro Paese. E, avverte l'Istat nel Rapporto annuale, il Covid rischia di accentuarle, allargando i divari esistenti, con una 'scala sociale' nella quale è più facile scendere che salire. Il mercato del lavoro si restringe - il 12% delle imprese pensa di tagliare - proprio per le fasce più deboli, giovani e donne. La didattica a... di FABRIZIO SALVATORI

Il Comitato europeo dei diritti sociali del Consiglio d'Europa contro l'Italia: "Non rispettato il diritto delle donne alla parità di retribuzione e alle pari opportunità professionali"
Le donne italiane non ricevono dallo Stato tutto l'aiuto necessario per poter avere le stesse opportunità degli uomini nel mercato del lavoro, soprattutto per quanto riguarda le retribuzioni. Lo rileva il comitato europeo dei diritti sociali (Ceds) del Consiglio d'Europa sul reclamo presentato dall'ong University Women of Europe in cui si contesta a 15 dei 47 Stati membri... di FABRIZIO SALVATORI

"Il vuoto di sistema e il futuro dell'Italia". Intervento di Franco Astengo
Questa la notizia:”Decreti sicurezza, il M5S e l'eterno rinvio della svolta .Nei fatti la discontinuità con il governo giallo-verde non s'è ancora vista. Nella richiesta dei cinque stelle di rimandare la riforma dei decreti Salvini a settembre si nasconde la voglia di lasciare tutto così com'è “ La discontinuità non c’è e non... di FRANCO ASTENGO

Polonia, oggi le urne per scegliere il presidente.
Urne aperte da stamane in Polonia per le elezioni presidenziali, inizialmente previste a maggio ma poi rimandate per l'epidemia di coronavirus. La sfida è tutta tra il sindaco di Varsavia Rafael Trzaskowski, liberale ed europeista, e il capo dello Stato Andrej Duda, populista e trumpiano, in una partita sul filo che deciderà del futuro del Paese. Secondo un ultimo sondaggio... di FABRIZIO SALVATORI

"Riapriranno le scuole ma in che condizioni troveremo gli edifici?". Il domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Dovremo prestare grande attenzione alle linee guida ministeriali sulla riapertura delle scuole (a metà Settembre) ma non prima di avere fatto i conti con le storiche lacune e criticità. Non parliamo solo delle numerose falle presenti nel sistema educativo ma anche delle infrastutture scolastiche per le quali sono arrivati, solo in tarda primavera, pochi fondi necessari con i quali... di FEDERICO GIUSTI

Palestina, migliaia in piazza ieri in Italia contro l'annessione del piano Trump
Ieri in sedici città italiane si è manifestato contro la prossima annessione israeliana della Palestina. L’iniziativa ha registrato la partecipazione di migliaia di persone. A Roma almeno cinquecento manifestanti si sono dati appuntamento a piazza del Campidoglio. Annunciata da Netanyahu per il primo di luglio l’annessione prevede l’occupazione del 30 per... di FABRIZIO SALVATORI