Mercoledì 26 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento 15:27
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Sciopero a oltranza per il salario nella Fca in Serbia
Sono in sciopero dal 27 giugno e proseguiranno a oltranza i 2 mila lavoratori dello stabilimento Fca di Kragujevac, in Serbia. Ieri hanno partecipato alle proteste anche due esponenti della Fiom-Cgil: «Si sono mossi in corteo per le linee, alla testa avevano la bandiera nazionale. Ai cancelli c’è stata una conferenza stampa: non produrranno più vetture fino a quando...
Fiscal compact, gelo da Bruxelles e da Padoan
La polemica con Bruxelles era cercata. Ed è arrivata. La minaccia di Matteo Renzi di porre il veto all’introduzione del fiscal compact nei trattati europei, contenuta nel libro «Avanti» (sarà presentato mercoledì), riceve prima l’accoglienza gelida del presidente della Commissione Junker: dal suo entourage viene liquidata come «tattica...

Chioggia, il prefetto ordina di togliere i cartelli da Playa Punta Canna
Il prefetto di Venezia Carlo Boffi ha firmato un’ordinanza «per l’immediata rimozione di ogni riferimento al fascismo contenuto in cartelli, manifesti e scritte» all’interno di Playa Punta Canna, a Chioggia. L’ordinanza è stata notificata al gestore dello stabilimento balneare, Gianni Scarpa, che ha rimosso i cartelli e dovrà «astenersi...

Ostia, Casapound caccia gli ambulanti immigrati dalle spiagge
Irruzione di Casapound, sabato scorso sulle spiagge di Ostia, sul litorale romano. Scopo dei fascisti del terzo millennio, che indossavano pettorine rosse con il loro simbolo (la tartaruga), cacciare i venditori ambulanti immigrati al grido di «te ne devi andare». Spaventati, gli ambulanti hanno raccolto la loro merce e si sono avviati sul litorale. Il Pd ha attaccato Virginia... di REDAZIONE

No Tav, oggi marcia da Venaus alla Clarea. Prc: "Opera affaristica difesa con l'occupazione militare"
Oggi, 8 l uglio, marcia da Venaus verso la Clarea dei No Tav, "per ribadire ancora una volta, alla 'moda nostra', con impegno e partecipazione, il diritto a muoversi liberamente nella nostra terra. Non ci abitueremo mai e nemmeno ci rassegneremo inermi, a lasciare porzioni del nostro territorio a chi vuole devastarlo con il Tav, mettendo guardiani (di non si capisce cosa) sulle strade della... di REDAZIONE

Se boicotti Israele ti verrà negato il visto d'ingresso. Nuove norme che prevedono esplicitamente il "denied entry" al Bds
Dopo la legge arrivano i primi regolamenti: il quotidiano israeliano Haaretz ha pubblicato in questi giorni la lista delle 28 linee guida predisposte dall’Autorità israeliana per la popolazione, l’immigrazione e i confini per vietare l’ingresso a cittadini stranieri. E per la prima volta compare esplicitamente la dicitura “attività di Bds”: il visto di... di REDAZIONE

"Valutazione impatto ambientale. il Governo smonta le procedure. Mobilitiamoci contro questa porcheria". Intervento di Maurizio Acerbo
Con il decreto legislativo sulla VIA pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale il governo smonta le procedure di Valutazione di Impatto Ambientale.Come accaduto per il lavoro anche le norme a tutela dell'ambiente sono oggetto di un attacco sistematico da parte del PD. Per una coincidenza assai simbolica è nell'articolo 18 del decreto che troviamo una norma con cui PD e alleati centristi... di MAURIZIO ACERBO

Autoferro, uno sciopero che ha colpito nel segno. E si vede!!! Usb: "Una legge sulla rappresentanza ma democratica, che permetta a tutti di indicare il proprio consenso"
Gli autoferrotranvieri, ieri, hanno di nuovo dimostrato la loro strordinaria volontà di non cedere il passo a chi sta aggredendo il mondo del lavoro. Le percentuali di adesione allo sciopero del trasporto pubblico sono quasi ovunque molto dignitose e in alcune realtà come quelle di Roma e Napoli addirittura straordinarie. A raccontarlo un po’ è anche il “dente... di FABRIZIO SALVATORI

Trivellazioni idrocarburi, l'dea folle della Regione Emilia Romagna: "Ricattare i comuni prospettando royalties al 30%". Protesta di Sinistra italiana insieme ad Affronte
Sul 30% delle royalty ai Comunidell'Emilia-Romagna che accettano nuove trivellazioni per gliidrocarburi interviene anche l'europarlamentare Marco Affronte, che parla di una "follia" da parte della Regione. "Royalties da attivita' estrattive per i Comuni dell'Emilia-Romagna al 30%? Siamo impazziti o cosa?", si chiede l'eurodeputato ex M5s. "L'articolo contenuto nella legge comunitaria allo studio... di REDAZIONE

Guerra, la generazione dei "bambini-robot" di Mosul, creata dai traumi del conflitto e dalla mancanza di supporto. La denuncia di Save the Children
Gli scontri brutali e gli anni vissuti sotto l'Isis hanno causato pericolosi danni psicologici ai bambini di Mosul, come mostra una nuova ricerca di Save the Children, l'Organizzazione internazionale dedicata dal 1919 a salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro, a ogni costo. I bambini sono cosi' profondamente segnati dai ricordi di estrema violenza e deprivazione da... di FABRIZIO SALVATORI

L’Europa dice no all’Italia: niente porti per i migranti
Che dal vertice di Tallinn potessero arrivare buone notizie per il governo Gentiloni, ormai non ci credeva più nessuno. Ma che i ministri degli Interni dell’Unione europea alzassero nei confronti dell’Italia un muro così alto e ostile come quello che si è visto ieri in Estonia deve aver sorpreso anche il ministro Minniti. Senza neanche perdersi in giri di parole... di CARLO LANIA

Voucher. L’ultima beffa è dell’Inps: 2 euro in meno all’ora
Le sorprese sui voucher non finiscono mai. E sono sempre negative. Se il presidente della Repubblica il 23 giugno aveva inviato una irrituale richiesta al governo di spiegazioni sulla nuova normativa «per evitare possibili abusi» prima di promulgare la legge di conversione della manovrina correttiva che istituisce i nuovi «buoni lavoro», ora si scopre che anche la... di MASSIMO FRANCHI

Piano Merkel. Il disastro dell’Europa «a due farse»
Il «Piano Merkel» vuol dire aiuti, sostegno vero, soccorso e riparazioni alle malefatte della nostra economia di rapina? No, stesso ed eguale coinvolgimento degli organismi finanziari internazionali che elargiscono fondi al Continente africano solo in cambio di ulteriori cessioni di sovranità Così inizia Il Diciotto Brumaio di Luigi Bonaparte di Carl Marx: «Hegel... di TOMMASO DI FRANCESCO