Giovedì 29 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento 06:08
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Una scena penosa", i Palestinesi criticano il primo volo di Israele negli Emirati Arabi
Il primo volo commerciale tra Israele e gli Emirati, dopo l'Accordo di normalizzazione tra i due Paesi, è decollato nel pomeriggio di oggi dal Ben Gurion di Tel Aviv. A bordo delegazioni Usa e israeliane che discuteranno ad Abu Dhabi di cooperazione su aviazione, turismo, energia, commercio, finanza, sanità energia ma non la sicurezza. Il volo - El Al LY971 - sorvolerà...
"Fiat Adieu, si prepara a smobilitare anche dagli ultimi insediamenti in Italia". Intervento di Antonio Ingroia
La nuova Punto sarà prodotta in Polonia su piattaforma della PSA, azienda francese di auto con la quale la FCA sta predisponendo la fusione. La notizia dei giorni scorsi segue analoghi annunci nelle scorse settimane per la produzione di Fiat500 e Lancia Ypsilon. Dopo decenni in cui ha segnato in maniera determinante le politiche industriali italiane e ricevuto immensi sovvenzioni statali,...

"Civitavecchia, la riconversione possibile e necessaria della centrale". L'analisi di Mario Agostinelli
C’ è un autentico fervore attorno agli auspici dell’Unione Europea per un impiego dell’idrogeno verde (cioè prodotto per idrolisi da rinnovabili) all’interno di un profondo rifacimento del sistema energetico continentale (leggi qui). Naturalmente, essendo uno dei caposaldi della riconversione ecologica, le lobby e i poteri economici dei vari settori si stanno...

"Le disuguaglianze si sono acuite con la fase neo liberista come le spinte autoritarie per costruire la società della sorveglianza". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
E sono proprio le disuguaglianze sociali ad essere rimosse nell'immaginario collettivo tacendo sull'allargamento della forbice tra i piu' ricchi e i poveri all'interno dei paesi a capitalismo avanzato e tra le nazioni economicamente piu' forti e le altre. La proletarizzazione della classe media è un fenomeno ancora da studiare nei paesi europei dove tradizionalmente la sinistra e i... di FEDERICO GIUSTI

Turchia, la morte di Ebru Timtik inquieta l'Europa. "Tragica illustrazione delle sofferenze umane che sta causando il sistema giudiziario turco"
"La morte dell'avvocatessa Ebru Timtik è la tragica illustrazione delle sofferenze umane che sta causando il sistema giudiziario turco che si sta trasformando in uno strumento per zittire avvocati, difensori dei diritti umani e giornalisti, attraverso una negazione sistematica dei principi più basici dello stato di diritto". E' la reazione del commissario per i diritti umani del... di FABRIZIO SALVATORI

Il presidente di Confindustria Bonomi prende carta e penna e attacca Governo e organizzazioni sindacali. "Vogliamo contratti 'rivoluzionari'". Arriveranno tempi molto duri, e non per il Covid
Il presidente di Confindustria Carlo Bonomi attacca il Governo e lancia avvertimenti ai sindacati in vista dell'incontro del 7 settembre: "Vogliamo contratti 'rivoluzionari' ", dice; perché in un mondo che è cambiato va archiviato il metodo del "vecchio scambio di inizio Novecento tra salari e orari". Il presidente di Confindustria Carlo Bonomi si rivolge agli industriali con una... di FABIO SEBASTIANI

Usa, in decine di migliaia a Washington sulla scia del caso Jacob Blake, che intanto viene ammanettato al letto d'ospedale nonostante la paralisi delle gambe
Tutto è pronto per la grande marcia antirazzista di Washington dove migliaia di persone sono già arrivate al National Mall per celebrare il 75mo anniversario dello storico discorso di Martin Luther King 'I Have a Dream'. Si prevede un concentramento di più di cinquantamila persone. Intanto, Jacob Blake, l'afroamericano gravemente ferito dalla polizia di Kenosha (Wisconsin),... di FABRIZIO SALVATORI

Coca cola vara un piano per uscite anticipate per una netta riduzione della forza lavoro
Coca-Cola si riorganizza per fra fronte al cambio dei gusti dei consumatori, sempre più salutari e meno propensi alle bibite gassate e zuccherate. Il colosso annuncia che offrirà pacchetti per uscite anticipate ad almeno il 40% dei suoi dipendenti nord americani, circa 4.000 persone. Non è comunque solo la soda a creare problemi a Coca-Cola. Di recente infatti anche le... di REDAZIONE

Denunciamo l’esclusione delle persone con disabilità durante l’emergenza
  Adottata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 10 dicembre 1984 ed entrata in vigore il 27 giugno 1987 , la Convenzione ONU contro la tortura e altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti è stata ratificata dall’Italia nel 1988 , con la Legge 498/88 . In vista ora della 70^ Sessione dedicata all’applicazione di tale Trattato (9...

Non parcheggiare qui!
  È stato presentato il 13 agosto scorso, presso la Marina di Mancaversa a Taviano , in provincia di Lecce, il cortometraggio intitolato Don’t Park Here! (“Non parcheggiare qui!”, disponibile a questo link ), realizzato su iniziativa di Cristiana Damiano , Garante della Persona con Disabilità del Comune di Taviano, in collaborazione con la...

La coesistenza competitiva tra due modelli di impresa
Landini e Pennacchi recentemente sono tornati a parlare di un modello economico che abbia il lavoro come baricentro. E ciò fa tornare attuali le riflessioni iniziate ai primi anni Ottanta in ambito Cisl ma anche nella Cgil e nella Convenzione dell’Alternativa sul capitale sociale. Maurizio Landini, il segretario generale della maggiore confederazione sindacale di lavoratori... di NINO LISI

Lavorare meno un antidoto alla crisi? Le proposte di Germania e Finlandia
Lavorare meno per lavorare tutti, con più produttività. Le proposte di IG Metall e della premier finlandese riportano di attualità il dibattito. Da Il Sole 24 Ore. Lavorare meno per lavorare tutti, aumentando la produttività e possibilmente senza grosse riduzioni di salario. Rilanciato da Berlino e da Helsinki il messaggio, come una sirena agostana, affascina... di MICHELE PIGNATELLI

Razzismo, un ex agente speciale Fbi svela il trucco: "Forze dell'ordine piene zeppe di suprematisti bianchi infiltrati"
I gruppi suprematisti bianchi hanno infiltrato le forze dell'ordine Usa in varie regioni del Paese negli ultimi 20 anni, secondo un rapporto citato dal Guardian sui legami tra polizia e gruppi di vigilanti di estrema destra, come quelli che hanno fronteggiato i manifestanti che protestavano a Kenosha, Wisconsin, per il ferimento dell'afroamericano Jacob Blake a Kenosha, Wisconsin. Secondo... di REDAZIONE