Venerdì 05 Marzo 2021 - Ultimo aggiornamento 16:09
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Oggi manifestazione contro i tagli alla cultura e i bavagli all'informazione
Alle ore 15 a Roma in Piazza Navona sit-in lavoratori
Il mondo della cultura e dell'informazione scende oggi in piazza, contro i tagli del Governo previsti nella manovra economica, e nel decreto Bondi e per una libera informazione.
Oggi a Roma alle 15 in Piazza Navona, oltre ai lavoratori dei teatri d’opera ci saranno anche quelli di cinema, teatro di prosa, musica e danza in generale, insieme agli autori, gli istituti culturali, la SLC CGIL, la Federazione Nazionale Stampa Italiana, Articolo 21 e Usigrai. Lo slogan quindi si è ampliato 'contro i tagli e contro i bavagli'.
“Bisogna dire che purtroppo il governo ci ha dato una mano scoprendo le carte – ha dichiarato Silvano Conti della SLC CGIL - il disegno è scardinare tutta la cultura pubblica in Italia. Si colpiscono i teatri lirici, si chiudono o definanziano gli istituti di cultura, quelli di ricerca, i musei e nello stesso momento si tenta di oscurare i mezzi di informazione e si taglia scuola, università, ricerca”.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi