Sabato 27 Febbraio 2021 - Ultimo aggiornamento 09:24
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
CRISI: EPIFANI, CISL E UIL UNICI SINDACATI FERMI IN EUROPA. «SUBALTERNI VERSO LE SCELTE DELL'ESECUTIVO»
«Solo due organizzazioni sindacali sono ferme nel panorama europeo: Cisl e Uil». Lo ha affermato il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani, in un passaggio della sua relazione al direttivo dell'organizzazione sindacale. Epifani ha evidenziato che in Europa «tutti i sindacati, indistintamente, scendono in piazza e si mobilitano contro i provvedimenti dei rispettivi governi, oppure li criticano, ultima la Dgb tedesca. Anche la Ces (Confederazione europea dei sindacati, ndr) ha deciso una mobilitazione europea per il 29 settembre prossimo». Cisl e Uil, secondo il leader della Cgil, «mostrano una subalternità verso le scelte dell'esecutivo. Se si mobilitassero con noi, se fossimo insieme il potere contrattuale del sindacato italiano, la forza d'urto sarebbe molto maggiore». Com-fil (RADIOCOR)
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi