Venerdì 29 Agosto 2014 - Ultimo aggiornamento 19:41
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Frontex Plus e le politiche di respingimento di massa camuffato…
Quasi 2000 morti in un anno, 120 mila persone salvate in parte stipate nei Comuni della Sicilia, ormai al collasso, in parte smistati per l’Italia con una gestione a dir poco improvvisata di una accoglienza difficile da chiamare in questo modo. Molti e molte sono fuggiti dall’Italia rifiutando di farsi identificare per poter chiedere protezione in altri paesi europei dove le norme per il diritto all’asilo trovano migliore applicazione. In questo quadro e in un falso confronto estivo fra Unione Europea e governo italiano è nata l’ipotesi di sostituire alla...
La scuola è una «grande» opera
Per chi suona la campanella. La «sorpresa» di Renzi-Giannini non può calcare le orme delle troppe «rivoluzioni» fallite negli ultimi decenni. Investire nell’istruzione, non solo «riformarla», è la chiave del futuro Sono con­vinta che le poli­ti­che dell’istruzione non pos­sano essere sle­gate da un pro­getto di...

Saraceno: Perché nella scuola il privato non è pubblico
SEMBRA che Renzi abbia frenato lo slancio con cui la ministra Giannini, sbilanciandosi molto nel parlare alla non disinteressata platea di Cl, aveva promesso più soldi alle scuole paritarie come parte importante della riforma della scuola in cantiere (ormai non c’è governo che non ne faccia una, con risultati non sempre apprezzabili). Ma la Giannini ha fatto di più...

"Siderurgia in mano agli asiatici. Il Governo deve fare la sua parte". Intervista a Vincenzo Comito
Il 4 settembre ci sarà a Roma l'incontro per la vicenda della Ast di Terni. Insieme a Taranto è uno dei banchi di prova più importante sui quali il Governo è atteso per dire la sua in termini di politica economica. Ieri sera il segretario della Fiom Maurizio Landini è andato da Renzi a palazzo Chigi. All'uscita ha avuto poche parole per i giornalisti. Si... di FABIO SEBASTIANI

Sotto la cappa del nuovo potere
Siamo pro­prio sicuri che lo stato (deso­lante) dell’informazione poli­tica in Ita­lia rien­tri nella nor­ma­lità, che asse­gna alla «strut­tura mate­riale dell’ideologia» la fun­zione di pro­teg­gere e con­so­li­dare l’esta­blishment? Fosse così, non ci ras­se­gne­remmo,... di ALBERTO BURGIO

Lo Sblocca Italia si è inceppato
Il copione è ormai noto: il governo annun­cia un prov­ve­di­mento e poi si sco­pre che le risorse non ci sono. La novità que­sta volta sta nel fatto che la sco­perta della man­cata coper­tura nel caso del decreto Sblocca Ita­lia è avve­nuta prima ancora del Con­si­glio dei mini­stri di venerdì che... di MASSIMO FRANCHI

15 e 16 settembre, "Notte bianca per la democrazia". Usb contro l'accordo del 10 gennaio
Tra gli appuntamenti di lotta del prossimo autunno c’è sicuramente 15 e il 16 settembre prossimo. L’Unione Sindacale di Base organizzerà nelle principali città italiane“…ASPETTANDO CHE TORNI…”, Notte Bianca per la Democrazia nei Luoghi di Lavoro, a cui sono stati invitati a portare il proprio contributo artisti, giuristi,... di FABRIZIO SALVATORI

Piergiovanni Alleva: Jobs Act, il parlamento fuori gioco
Le uscite estive dell’onorevole Alfano e del Pre­si­dente della Bce, Mario Dra­ghi, hanno com­por­tato una acce­le­ra­zione improv­visa del pro­ce­di­mento di appro­va­zione del Jobs Act, che si tra­duce in un attacco di gra­vità senza pre­ce­denti con­tro i resi­dui diritti dei... di PIERGIOVANNI ALLEVA

Se «Il Fatto» si schiera contro i giudici
Al quo­ti­diano «Il Fatto », si sa, piace andare (o sem­brare) con­tro­cor­rente. Anche quando – e in effetti è caso più che raro – si tratti di con­tra­stare giu­dici e sen­tenze. Nel caso in que­stione, per giunta, i giu­dici son quelli più alti e la sen­tenza della... di SERGIO SEGIO

Tagli ai permessi sindacali, nessun risparmio per lo Stato
“Non c'è nessun risparmio. Anzi, c'è un aumento della spesa pubblica perché, a parte per la scuola, per tutti gli altri lavoratori c'è anche il salario accessorio che prima era a carico dei sindacati”. A dirlo è Rossana Dettori, segretario generale della Funzione pubblica Cgil, parlando ai microfoni di RadioArticolo1 della ormai famosa circolare sui...