Sabato 01 Novembre 2014 - Ultimo aggiornamento 23:20
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Alternanza scuola-lavoro: Flc Cgil, rischio sfruttamento
“Le risorse destinate dal Miur alle attività di alternanza scuola-lavoro sono solo 11 milioni di euro e sensibilmente inferiori rispetto allo scorso anno, quando erano 20,6 milioni, e a quelle 2012-2013 paro a 26,7 milioni”. A dirlo è il segretario generale della Flc Cgil, Mimmo Pantaleo, osservando che “tutta la partita dell’alternanza viene gestita in maniera autoreferenziale senza alcun coinvolgimento delle organizzazioni sindacali”. “Si accentua l’idea - aggiunge - che deve essere finalizzata unicamente a dare risposte alle...
Camusso: incontro con il governo "surreale"
E’ stato un incontro “surreale” quello tra governo e organizzazioni sindacali, al ministero del Lavoro, sulla legge di stabilità. La definizione - riportata da tutte le agenzie di stampa - è di Susanna Camusso, segretario generale della Cgil, che ha sottolineato come i sindacati si siano trovati di fronte a ministri che “non avevano mandato a discutere di...

"La gioia, la rabbia, il disincanto del popolo di piazza San Giovanni". Intervento di Sergio Bellavita (opposizione in Cgil)
Tutte e tutti si aspettavano che dal palco Susanna Camusso rompesse ogni indugio e pronunciasse le due fatidiche parole: Sciopero Generale! Se lo aspettavano i tanti lavoratori giunti da ogni dove d’Italia per una volta di gran lunga di piu dei pensionati dello Spi. Se lo aspettavano gli operai della Thyssen impegnati una dura vertenza per la difesa del loro futuro, cosi come le altre...

Sblocca Italia, associazioni ambientaliste e Regioni pronte alla guerra "No Triv"
“Italia trasformata in colonia per le trivelle". Greenpeace Italia, Legambiente e Wwf Italia contro lo “Sblocca Italia”. Dopo il voto di fiducia del 23 ottobre a Montecitorio e in attesa del voto finale del 30, rilanciano la loro iniziativa. che mira l'abrogazione dell'art. 38 del decreto 133/2014. E lanciano anche un appello alle Regioni “perche' lo impugnino davanti alla... di FABRIZIO SALVATORI

Paolo Ciofi: L’Italia del lavoro ha rialzato la testa
Si può sostenere senza timore di essere smentiti che quella del 25 ottobre è stata una delle più partecipate e intense tra le manifestazioni sindacali e politiche concluse a piazza S. Giovanni, addirittura dagli anni settanta del Novecento. Con l’eccezione dei funerali di Enrico Berlinguer, insuperata espressione di dolore, di affetto e di orgoglio popolare. Chi conosce... di PAOLO CIOFI

Meridiana, trattativa sempre più in salita. Oggi l'incontro a Roma
Trattativa sempre più in salita per Meridiana. Dopo l'annuncio, seppur bollato come un "errore" da parte del ministro del Lavoro, della compagnia, che ha deciso che avvierà le procedure di licenziamento, è sempre più alta la tensione in attesa del nuovo appuntamento per il tavolo ministeriale di oggi a Roma. Sono partite da più parti le accuse contro l'azienda,... di REDAZIONE

"Ora occorre costruire lo sciopero generale. Tanto più che Renzi vuole far fuori la Cgil". Intervista a Paolo Ferrero
Una manifestazione riuscita quella di San Giovanni. A questo punto si aprono varie strade...E’ evidente che bisogna dare continuità a questa manifestazione, quindi costruire lo sciopero generale e una piattaforma unificante dei disoccupati, dei precari, dei lavoratori, dei pensionati, e di tutti quelli che son colpiti dal taglio del welfare. Bisogna fare una piattaforma unificante e... di FABIO SEBASTIANI

Terra casa e lavoro, il grido degli ultimi
Un’alternativa dal basso alla «glo­ba­liz­za­zione dell’indifferenza». Que­sto il senso dell’Incontro mon­diale delle orga­niz­za­zioni popo­lari che si svolge a Roma da domani al 29 e che acco­glie dele­gati pro­ve­nienti dai cin­que con­ti­nenti. La con­fe­renza di... di GERALDINA COLOTTI

Il capitale della sinistra
Tutta mia la città. Forse è que­sta la bella sen­sa­zione che hanno pro­vato le cen­ti­naia di migliaia di per­sone arri­vate ieri nella capi­tale da ogni dove d’Italia. Per­ché c’erano loro, con i canti, gli slo­gan, i sor­risi, i balli, le parole d’ordine, i... di NORMA RANGERI

Fassina: Renzi va a destra. E l’euro va superato
L’esponente della minoranza Pd oggi in piazza con la Cgil: «Il segretario ha scelto di rompere con il nostro programma. Fiducia o non fiducia, non voto la delega lavoro senza radicali modifiche, art. 18 compreso» Fas­sina, lei e altri della mino­ranza Pd par­te­ci­pate alla mani­fe­sta­zione della Cgil cri­ti­cando Renzi per... di ANDREA FABOZZI