Domenica 26 Ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento 13:41
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"A viva voce", sinistra antagonista e informazione nell'era digitale. Il 23 ottobre, seminario da non perdere...
“A viva voce”. E’ il titolo del seminario su informazione e sinistra antagonista che si terrà giovedì 23 ottobre all’Università di Tor Vergata (Aula conferenza dipartimento Studi Umanistici, II piano. Ore 15-20).L’iniziativa si prefigge l’obiettivo di contribuire al dibattito sulla crisi dell’editoria della sinistra alternativa e antagonista dopo la chiusura di diverse iniziative editoriali, e la manifesta incapacità di alcune organizzazioni politiche e anche di molte “pratiche di movimento” di saper stare al...
25 ottobre: #entrainscena la generazione senza diritti
Movimenti. Lavoro, reddito, conoscenza contro la precarietà. Gli strudenti partecipano sabato al corteo Cgil e propongono la loro piattaforma: "Contro la precarietà ci vuole un reddito di base che garantisca l'autonomia sociale, basta ai contratti precari, vogliamo a un salario minimo, un diritto allo studio per tutti". Il corteo partirà alle 9,30 dall'università La...

Roberto Pizzuti: Renzi, illusionista dei «poteri immobili»
La poli­tica eco­no­mica dell’illusionismo pra­ti­cata dal governo Renzi fin dal suo inse­dia­mento viene con­fer­mata e accen­tuata dalla legge di sta­bi­lità. L’evoluzione della crisi glo­bale — e spe­ci­fi­ca­mente di quella euro­pea — dà conto di un con­te­sto niente affatto...

Ast, il Governo brancola nel buio. Sale la tensione. I lavoratori pronti ad andare in Germania
Torna a salire la tensione per la vertenza Ast di Terni. L’azienda ha ridotto i turni motivando la decisione con la riduzione di organico. Una riduzione, però, che deriva dal piano di esodi incentivati! Una vera e propria provocazione che ha fatto arrabbiare non poco i lavoratori, scesi in sciopero ieri pomeriggio. La tesione preoccupa palazzo Chigi, che non sa che pesci pigliare. E... di FABRIZIO SALVATORI

Il 24 ottobre c'è lo sciopero generale del sindacalismo di base! "Licenziamo Renzi per giusta causa"
Sciopero generale proclamato da Usb, Orsa e Cib-Unicobas per venerdì prossimo 24 ottobre contro Jobs Act e le politiche di austerità "dettate dalla Troika al Governo Renzi sul lavoro e la pubblica amministrazione e contro il blocco dei contratti nel pubblico impiego". La protesta è indetta anche "per l'occupazione e in difesa dell'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori".... di FABRIZIO SALVATORI

Hewlett-Packard, cessione di ramo d'azienda sicura. In futuro forse altri licenziamenti: i danni dello sgravio contributivo
Hewlett-Packard da sempre si fa bella della propria etica: tra campagne per la pulizia del litorale laziale, la raccolta di giocattoli a Natale per i bambini delle famiglie con problemi economici, la raccolta fondi per le zone depresse, alluvioni e terremoti, valutazioni dello stress da lavoro dei propri dipendenti. Intanto, però, la grande HP un paio di settimane fa ha annunciato di... di FABRIZIO SALVATORI

Cremaschi a Usb: "Sarò con voi il 24 per questo primo appuntamento. E poi ancora il #14N"
Giorgio Cremaschi, leader dell'area "Il sindacato è un'altra cosa" in Cgil, ha fatto pervenire a Usb il suo augurio per una buona riuscita dello sciopero del 24 ottobre e il suo sostegno. "Care compagne e cari compagni della USB, Vi esprimo tutto il mio sostegno per lo sciopero che avete proclamato per il 24 ottobre , per dire di no al jobact, ma anche a tutta la politica economica... di REDAZIONE

“Non ho mai piegato la testa, nemmeno quando sarebbe stato conveniente farlo". In ricordo di Gustavo Manoni
Si è spento a Roma il 16 ottobre scorso, presso l’ospedale Sant’Andrea, Gustavo Manoni. Dirigente della Cgil, negli anni settanta e ottanta, ex consigliere municipale, presidente del centro anziani di Castel Giubileo, ex presidente del “Settebagni calcio”. Avrebbe compiuto ottantasei anni nel prossimo mese di Novembre. Una vita intensa da uomo libero, da cittadino... di ALBA VASTANO

L’economia politica della promessa
Tra la poli­tica e la pro­messa vi è un rap­porto di imme­diata con­ti­guità quando non di pura e sem­plice sovrap­po­si­zione. Un pro­gramma poli­tico, nel cre­pu­scolo della rap­pre­sen­tanza e nella sta­gione del lea­de­ri­smo ram­pante, non è in fondo altro che una sequenza di... di MARCO BASCETTA

Cantone: «Non pagare i pensionati è follia, Napolitano deve intervenire»
Intervista alla segretaria dello Spi Cgil. Sindacati durissimi: "Sembra di vivere un incubo, ora basta ingiustizie" «È una fol­lia. Non ha alcun senso, se non quello di recu­pe­rare delle risorse met­tendo in dif­fi­coltà le per­sone che ne hanno più biso­gno». Carla Can­tone rap­pre­senta quasi tre milioni di... di RICCARDO CHIARI