Sabato 31 Gennaio 2015 - Ultimo aggiornamento 07:44
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Rodotà: “Ripartiamo dal basso, senza la zavorra dei partiti”
“Chi pensa di ricostruire un soggetto di sinistra o socialmente insediato guardando a Sel, Rifondazione, Alba e minoranza Pd sbaglia. Lo dico senza iattanza, ma hanno perduto una capacità interpretativa e rappresentativa della società”. Il giurista non risparmia riflessioni, ragionamenti e giudizi, anche duri. Una conversazione che va dal suo ultimo libro “Solidarietà” al bisogno di una coalizione sociale nel Paese passando per il ruolo della magistratura e le elezioni in Grecia: “La vittoria di Syriza cambierebbe gli scenari...
Italicum: ok emendamenti, premio a lista; sbarramento 3%
L'Aula del Senato ha approvato i due emendamenti di Anna Finocchiaro e dei capigruppo della maggioranza che recepisce i punti del nuovo accordo sull'Italicum. Il primo via libera e' arrivato con 177 si', 64 no e 2 astenuti (i 20 senatori della minoranza Pd non hanno votato). I principali contenuti dell'emendamento a prima firma Finocchiaro prevede un premio di maggioranza, con l'attribuzione di...

Grecia: Renzi a Tsipras, auguri per sfida impegnativa
'Caro Alexis, nel momento in cui si insedia il tuo governo, desidero rivolgerti i miei auguri piu' sentiti di buon lavoro'. Lo scrive il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nel messaggio inviato al premier greco incaricato Alexis Tsipras. 'La sfida che ti attende e' sicuramente molto impegnativa: un intero continente segue le vicende politiche greche con grande partecipazione. Ti rinnovo le...

Fausto Bertinotti: "Con Syriza e Podemos cambia la sinistra, non più costole di vecchi partiti"
"È tutto nuovo, è un nuovo capitolo della politica europea, non lo si può rinchiudere nei canoni tradizionali". Non importa quante possibilità abbia Alexis Tsipras di sovvertire l'ordine continentale. Non importa nemmeno che si allei con una destra con tendenze xenofobe. "Non è realpolitik", perché si sta parlando di "uno sconvolgimento degli schemi... di PIETRO SALVATORI

Radioredonda in Grecia per seguire il voto. Collegamenti in diretta e approfondimenti
Radio Redonda in Grecia per aggiornarvi sulle elezioni. Radioredonda seguirà da Atene le elezioni in Grecia.Da sabato 24 gennaio a lunedì 26 la nostra radio web sarà in Grecia con alcuni inviati che attraverso collegamenti in diretta e servizi di approfondimento saranno in grado di raccontare l’andamento del voto, le reazioni dei partiti, con particolare riguardo a... di FABRIZIO SALVATORI

Cofferati a Vendola: "Insieme per scrivere un'altra storia"
«Il compito che ci aspetta è quello di scrivere un'altra storia che sia speranza ai giovani e includa chi è ai margini. Per questo servono politiche di crescita, rispetto dell'ambiente, protezioni sociali universali e lavoro accompagnato da diritti individuali e collettivi. Ma ancor più dobbiamo collegare le politiche a valori identitari e condivisi». È uno...

Cremona, 5000 al corteo antifascista. Prc: "Il governo chiuda i covi di Casa Pound" (video)
E’ rientrato da poco al Dordoni il corteo antifascista che oggi pomeriggio ha attraversato Cremona in risposta alla drammatica aggressione di domenica davanti al centro sociale Dordoni. Il corteo, a cui hanno partecipato almeno cinquemila persone provenienti un po’ da tutta Italia, è stato aperto da uno striscione con la scritta 'Chiudere tutti i covi fascisti, Emilio resisti... di FABIO SEBASTIANI

Quelli che il Nazareno no
Human Factor. Alla prima delle tre giornate di discussioni e laboratori alla Permanente di Milano Nichi Vendola rilancia il “patto del Non Nazareno” proposto da Pippo Civati: “Tutte le forze che hanno a cuore la Costituzione, compreso il M5S, devono unirsi per impedire che Renzi e Berlusconi decidano il presidente”. Oggi si prosegue con decine di laboratori e... di LUCA FAZIO

La falsa divisione tra sociale e politico
Il tema di una nuova “coa­li­zione sociale” è ormai entrato con forza nel dibat­tito della sini­stra. Ne hanno par­lato e scritto in diverse e diversi, qui e altrove. Se ne è par­lato nell’assemblea di Bolo­gna dell’Altra Europa con Tsi­pras; se ne discu­terà nei diversi... di ALFONSO GIANNI

Banche,si allarga la forbice tra manager e dipendenti. La protesta della Cgil
E' sempre piu' larga la forbice salariale tra i manager e i dipendenti delle banche. E' quanto sottolinea un rapporto della Fisac Cgil. "Un top manager ha guadagnato infatti mediamente 3,7 milioni di euro lo scorso anno, a fronte di un salario medio di fatto di un bancario pari a poco piu' di 46 mila euro - rileva l'organizzazione dei lavoratori del credito di Corso Italia mentre si avvicina lo... di FABRIZIO SALVATORI