Giovedì 09 Luglio 2020 - Ultimo aggiornamento 06:36
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Lavoro, due sessi e due misure" Lavoro, due sessi e due misure
Era il 1993 quando la Commissione Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio affidò al Cespe – Centro studi di politica economica – una ricerca su “Differenziale salariale tra uomini e donne e progressione di carriera”. Il risultato fu chiaro e netto: le lavoratrici guadagnavano mediamente il 30 per cento in meno dei colleghi maschi. Oggi, a 17 anni di distanza, le cose non sembrano affatto cambiate, anzi. A fronte di una apparente parità data quasi per scontata e naturale dalle stesse donne, in realtà l’organizzazione e il mercato del lavoro sembrano in gran parte essere impermeabili...
MARIO TRONTI : SCIOPERO GENERALE CONTRO L'ATTACCO AI DIRITTI DEL LAVORO
di Paolo Persichetti Che fare? L'eterna domanda di sempre si ripropone di fronte alla sfacciata manovra del governo Berlusconi e del padronato che con la legge 1167-B sono riusciti ad aggirare l'intero sistema dei diritti del lavoro costruito negli ultimi decenni del Novecento, in particolare in quegli anni 70 che furono anni di libertà ed emancipazione. Potremmo dire che l'ultimo capitolo...

Tecnologie verdi, regioni italiane in forte ritardo
di Alessandro Sterlacchini Le innovazioni tecnologiche finalizzate alla tutela dell'ambiente dovrebbero assumere un ruolo chiave nella politica economica di qualsiasi governo. Persino gli economisti più ortodossi riconoscono che, in questi ambiti, il mercato lasciato a sé stesso fallisce: le esternalità positive che caratterizzano la produzione di nuove conoscenze danno luogo ad un livello di...

"La frana del sistema" La frana del sistema
di Michele Prospero (ilManifeso.it del 07/05/2010) La notte non ha portato consiglio. Ha invece mostrato il volto demoniaco di cui è capace il vecchio clown di palazzo Chigi per il quale la legge si piega sempre alla volontà di chi è più forte. Con il ritrovato del tutto inedito del decreto interpretativo, la rude sostanza del potere che non cede di un palmo neanche dinanzi ai propri errori...

"REGIONALI: POPOLO VIOLA, IN GIOCO I 'DURI' NONVIOLENTI" REGIONALI: POPOLO VIOLA, IN GIOCO I 'DURI' NONVIOLENTI
(AGI) - Roma, 7 mar. - "Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. E noi siamo i duri... Duri, non perche' violenti, poiche' siamo nonviolenti, ma perche' tenaci". Si e' conclusa cosi', con la classica citazione da "The Blues Brothers", la parte politica della manifestazione per "l'emergenza democratica", convocata dal Popolo viola a piazza Navona a Roma. Lo slogan e' stato...

Sergio Cofferati: «Sull'art.18 c'è stato un ritardo inconcepibile di Pd e Cgil»
Sergio Cofferati: «Sull'art.18 c'è stato un ritardo inconcepibile di Pd e Cgil» «Un ritardo inconcepibile». Sergio Cofferati definisce così l’inspiegabile silenzio mediatico e politico del Partito Democratico e della Cgil sulla legge approvata in via definitiva al Senato che esautora l’art 18 dello Statuto dei lavoratori e inaugura un’era di accordi privati tra lavoratori e aziende, che in...

INTERVISTA A PAOLO FERRERO: «PRESIDENTE, ORA NON FIRMARE LA MORTE DELL'ARTICOLO 18».
07/03/2010 14:39 | POLITICA - ITALIA di Francesca Pilla (ilManifesto del 07/05/2010) Stanco, un tantino sciupato perché da quattro giorni in sciopero della fame contro la modifica dell'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori. Incontriamo Paolo Ferrero tra una tappa e l'altra del suo tour elettorale in Campania. In una giornata segnata da un altro avvenimento: la firma del capo dello Stato al...

Liste regionali, arriva il monito della Cei: ''Grande scorrettezza cambiare ora le regole del gioco''
Città del Vaticano, 7 mar. (Adnkronos) - ''Cambiare le regole del gioco mentre il gioco è in corso è un atto altamente scorretto''. E' quanto ha detto mons. Domenico Mogavero, responsabile della Conferenza episcopale italiana per gli affari giuridici, ai microfoni della Radio Vaticana, in merito ai problemi verificatisi con la presentazione delle liste del Pdl in Lazio e in Lombardia. ''La...

ART.18, PAOLO FERRERO, 5° GIORNO SCIOPERO DELLA FAME, DOMANI INCONTRO CON NAPOLITANO
insieme a Roberta Fantozzi stiamo facendo lo sciopero della fame in segno di denuncia e di protesta per le modifiche repentine apportate dalla maggioranza a fondamentali aspetti della legislazione in materia di lavoro; tanti lavoratori e tante lavoratrici si sono impegnate in questi anni ad arginare gli attacchi della destra berlusconiana, mentre al Governo è bastato pochissimo per stravolgere...

"TERREMOTO: TREMILA PERSONE AL LAVORO PER SMALTIRE MACERIE" TERREMOTO: TREMILA PERSONE AL LAVORO PER SMALTIRE MACERIE
(ANSA) - L'AQUILA, 7 MAR - Coordinati dai rappresentanti dei comitati, circa tremila aquilani di ogni eta', stanno lavorando da ore all'interno del perimetro di piazza Palazzo, ma da un lato opposto rispetto a quello di domenica scorsa, per smaltire le macerie: ferro, alluminio, rame e plastica vengono smaltiti direttamente sulla piazza in appositi cassonetti; i mattoni vengono invece accumulati...