Giovedì 09 Luglio 2020 - Ultimo aggiornamento 06:36
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
LAVORO: EPIFANI, ART.18 E FISCO, GOVERNO USA CRISI CONTRO LAVORATORI
07/03/2010 13:09 | LAVORO - ITALIA Roma, 7 mar. (Adnkronos) - 'Io vedo crescere l'insofferenza, per un governo che contro la crisi sta galleggiando e per come piega le regole secondo le circostanze. Condivido Bersani quando dice che non siamo piu' il Paese delle regole, ma delle deroghe, delle interpretazioni. La deroga non e' piu' un fatto eccezionale, ma e' la norma, vale per il diritto del lavoro e, come si e' visto anche per le liste elettorali. Per non parlare dello straordinario problema di legalita' che c'e' sul fisco'. Ad affermarlo, in un'intervista a 'L'Unita', e' il segretario...
E' Convocata per oggi 7 Marzo alle ore 15 a Piazza Navona una mobilitazione contro il De-cretino ammazza Democrazia
E' Convocata per Domenica 7 marzo, alle ore 15, in piazza Navona, una mobilitazione cittadina allo scopo di denunciare l'incostituzionalita' del decreto legge Salvaliste e per ribadire il nostro impegno nella difesa della nostra Costituzione. MANIFESTAZIONE PER L'EMERGENZA DEMOCRATICA Partecipa ed invita tutti i tuoi amici tramite Facebook o via SMS Se non puoi venire, guarda qui la diretta ...

Cala il consenso per il governo
Prosegue la diminuzione di popolarità: 39 per cento.Crollo tra chi vota Lega L'OSSERVATORIO Cala il consenso per il governo Prosegue la diminuzione di popolarità: 39 per cento.Crollo tra chi vota Lega Come in molti avevano previsto, le convulse vicende di questi giorni riguardo alla presentazione delle liste per le regionali, hanno finito con l'influire negativamente sul grado di popolarità del...

05:06 Ambiente/In Ue record basse concentrazioni ozono ma Italia ultima
Roma, 7 mar. (Apcom) - Italia 'prima' in Europa per i giorni di sforamento dalla soglia limite dell'ozono, nell'estate del 2009, anno in cui per la prima volta dal 1997 non si sono registrate in tutto il continente concentrazioni superiori ai 300 microgrammi per metro cubo. In testa a questa classifica, secondo l'ultimo rapporto dell'Agenzia europea per l'ambiente, c'è dunque il Bel paese, dove...

REGIONALI: OPPOSIZIONE IN PIAZZA CONTRO DECRETO-TRUFFA/ANSA
di Giovanni Innamorati La riammissione della Lista Formigoni da parte del Tar della Lombardia accresce la rabbia delle opposizione verso il decreto del governo che, ora, si configura come una norma ad esclusivo beneficio del Pdl della provincia di Roma. Tutto il centrosinistra, dall'Udc al Prc alza la voce contro il 'decreto truffa', contro il quale il centrosinistra ha indetto una...

"Regionali, proteste contro il decreto. Le opposizioni scendono in piazza. Le iniziative da Nord a Sud dell'Italia." Regionali, proteste contro il decreto. Le opposizioni scendono in piazza. Le iniziative da Nord a Sud dell'Italia.
da Repubblica.it ROMA - Le forze dell'opposizione alzano la voce contro il decreto "interpretativo" con cui il governo è intervenuto sul caso delle liste non ammesse alle regionali. Tra sit-in, presidi e manifestazioni, ecco una lista degli appuntamenti. Alle 11 di stamattina sit-in davanti Montecitorio. Lo ha convocato il portavoce nazionale della Federazione della Sinistra e candidato alla...

"Dall'affossamento dell'articolo 18 allo scandaloso decreto salva Pdl. Tutto in due soli giorni. Riascoltiamo De Andr\u00e8 e scendiamo in piazza contro chi sta calpestando la nostra democrazia." Dall'affossamento dell'articolo 18 allo scandaloso decreto salva Pdl. Tutto in due soli giorni. Riascoltiamo De Andrè e scendiamo in piazza contro chi sta calpestando la nostra democrazia.
 Canzone del Maggio Anche se il nostro maggio ha fatto a meno del vostro coraggio se la paura di guardare vi ha fatto chinare il mento se il fuoco ha risparmiato le vostre Millecento anche se voi vi credete assolti siete lo stesso coinvolti. E se vi siete detti non sta succedendo niente, le fabbriche riapriranno, arresteranno qualche studente convinti che fosse un gioco a...

REGIONALI: AGNOLETTO, NAPOLITANO GARANTE DI UNA SOLA PARTE
MILANO, 6 MAR - Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano 'avrebbe dovuto essere garante della democrazia mentre si e' fatto garante degli interessi di una sola parte politica, che in modo del tutto arbitrario e nello sprezzo totale delle norme condivise, ha deciso di modificare in corsa le regole del gioco, dimostrando come l'arroganza del potere non abbia confini': lo ha affermato il...

"LAVORO: ART.18; FED.SINISTRA LUNEDI AL COLLE, NON PROMULGHI LEGGE" LAVORO: ART.18; FED.SINISTRA LUNEDI AL COLLE, NON PROMULGHI LEGGE
(ANSA) - ROMA, 6 MAR - 'Lunedi' pomeriggio la Federazione della Sinistra avra' un incontro con il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, per esprimergli e illustrargli direttamente la sentita richiesta di non promulgare la legge approvata giovedi' in via definitiva dal Senato in materia di lavoro, e che intende sostanzialmente abrogare i risultati di un secolo di conquiste del...

Prezzo della Crisi del 06-03-2010: 'Italia, la borghesia eversiva'
di Fabio Sebastiani Non è Silvio Berlusconi l’eversivo. E’ la borghesia italiana che vuole cambiare la Costituzione facendone saltare il perno, il Lavoro. E questo non è una marcia cominciata in questi mesi. Questo è il progetto che ha sempre ossessionato gli imprenditori del Bel Paese. Come si risponde alla crisi economica? Non con l’innovazione. E nemmeno con gli investimenti, ovviamente, ma...