Martedì 10 Dicembre 2019 - Ultimo aggiornamento 22:18
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
08:38 - GOVERNO: PRONTE LE PROCEDURE PER IL VIA A CENTRALI NUCLEARI (IL PUNTO)
(ASCA) - Roma, 9 feb - Il Consiglio dei ministri di domani non discutera' solo di giustizia e della possibilita' di reintrodurre l'immunita' parlamentare, come anticipato dal guardasigilli Angelino Alfano (dovrebbe essere licenziato anche un decreto per correggere la sentenza della Corte di cassazione che ha riconosciuto la competenza della Corte d'assise per il reato aggravato di associazione mafiosa). Claudio Scajola, ministro dello Sviluppo economico, ha annunciato che il Consiglio dei ministri approvera' in via definitiva il provvedimento per i criteri di localizzazione delle...
Appello solidarieta' a funerali precario
(ANSA)- NAPOLI, 8 FEB - Tanti amici e parenti, ma nessun rappresentante delle istituzioni, ai funerali del precario che si e' ucciso a Napoli. Per la moglie, che non ha un lavoro fisso e mantiene i due figli facendo le pulizie si e' levato l'appello dei familiari: ''In chiesa - dice suo fratello - non c'erano rappresentanti delle istituzioni, ma speriamo si facciano vivi garantendole una...

Alenia, 11mila lavoratori in cassa integrazione
“Alenia Aeronautica ha attivato oggi le procedure di Cassa integrazione ordinaria per tutti i suoi stabilimenti, escluso quello di Grottaglie (Taranto). In pratica, si tratta di oltre 11mila lavoratori che saranno posti in Cassa integrazione per un giorno alla settimana, da qui alla fine dell’anno”. Lo annuncia Massimo Masat, coordinatore nazionale per la Fiom-Cgil del gruppo Finmeccanica. “La...

Fincantieri: sindacati, polizia ha aggredito operai
Il vicesindaco di Castellammare di Stabia (Napoli), Nicola Corrado, e l'assessore al Lavoro, Mariella Parmendola, hanno ricevuto in municipio la delegazione di Fim, Fiom e Uilm dei cantieri navali di Castellammare di Stabia, che ha denunciato 'aggressioni da parte delle forze dell'ordine nel corso del sit-in di protesta inscenato questa mattina sulla Statale sorrentina'. Lo riferisce...

Centro sviluppo materiali, sciopero contro 30 esuberi
“I lavoratori del Centro Sviluppo Materiali hanno attuato oggi uno sciopero di due ore indetto dai sindacati metalmeccanici Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm Uil contro il licenziamento annunciato di 30 dipendenti. Infatti il Centro, con un comunicato a firma dell’amministratore delegato diffuso il 3 febbraio scorso, ha ribadito la volontà di ridurre l’attività di questo centro specializzato in ricerche...

AUMENTA LA CRISI AUMENTA LA LOTTA!
08/02/2010 18:50 | POLITICA - ITALIA ANTONIO MERLONI: La vertenza coinvolge 3.300 dipendenti diretti e quasi 7.000 dell'indotto nelle Marche, in Umbria ed in Emilia Romagna. Il gruppo che produce elettrodomestici è in amministrazione straordinaria dall'ottobre del 2008. Dopo le gare dei mesi scorsi che sono andate a vuoto, i sindacati chiedono di arrivare al più presto a un accordo di...

FANTOZZI (PRC-SE): MERLONI, PROPOSTA AVANZATA OGGI DAL GOVERNO NON VA BENE, STIAMO COI LAVORATORI
La proposta, avanzata oggi dal governo alle parti sociali al tavolo delle trattative presso il ministero dello Sviluppo Economico, proposta che mira a definire un accordo di programma per tutti gli stabilimenti del gruppo "A. Merloni", che produce elettrodomestici nei suoi diversi stabilimenti dell'Umbria e delle Marche, non va bene. Non va bene perché mira a dividere il gruppo Merloni in due...

Ciancimino accusa FI
PALERMO - "Quando ero agli arresti domiciliari nel 2006, una persona dei Servizi segreti mi disse di non parlare della trattativa e dei rapporti con Berlusconi". Lo ha detto Massimo Ciancimino, figlio dell'ex sindaco mafioso di Palermo, Vito, deponendo al processo per favoreggiamento alla mafia a carico del generale dell'Arma Mario Mori. Ciancimino ha spiegato che si trovava agli arresti...

Pensioni, preparatevi a una vecchiaia povera
Articolo tratto da Eguaglianza & Libertà Dal 1° gennaio sono entrati in vigore in vigore i nuovi coefficienti di trasformazione del montante contributivo in rendita come previsto dalla legge 247/2007, attuativa dell’Accordo Welfare del 23 luglio 2007. La normativa ha istituito anche una nuova tempistica e una diversa procedura per la revisione periodica dei coefficienti. La revisione da...

14:32 - MAFIA: AGENZIA NO PROFIT, FINO A 23 ANNI PER UTILIZZO BENI CONFISCATI
(ASCA) - Roma, 8 feb - Possono passare fino a 23 anni per l'assegnazione di un bene confiscato alle famiglie criminali, mentre di media il tempo necessario per consegnare ''a fini sociali'' i patrimoni mafiosi sono, in media, di 8 anni e 6 mesi. Il dato e' emerso oggi nel corso della presentazione del volume: ''Beni confiscati alle mafie: il potere dei segni'', realizzato dall'Agenzia per...