Venerdì 03 Luglio 2020 - Ultimo aggiornamento 21:52
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Regionali, il decreto sepolto da una valanga di critiche. Proteste e presidi. Sabato 13 marzo manifestazione" Regionali, il decreto sepolto da una valanga di critiche. Proteste e presidi. Sabato 13 marzo manifestazione
di Alessandro Ambrosin ROMA - Un'Italia scossa, indignata e molto preoccupata. E' questo il clima che accompagna i cittadini italiani a poche ore dall'approvazione del cosiddetto decreto salva liste, che di fatto riammette le liste del Pdl escluse dalle regionali e che il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha firmato poco dopo la mezzanotte. Il tam tam delle reazioni Non passa molto tempo e la notizia con un'incalzante tam tam mediatico,  ha iniziato subito a girare per la rete, via sms, come se un terribile terremoto avesse spazzato improvvisamente quelle poche certezze...
REGIONALI: FERRERO(PRC), DL UN ABUSO. AMAREZZA PER FIRMA NAPOLITANO, MOBILITAZIONE IMMEDIATA
(ASCA) - Roma, 6 mar - 'Il decreto interpretativo adottato dal governo al fine di 'sanare', come riconoscono gli stessi ministri, inadempienze, errori e illeciti nella presentazione delle liste elettorali in Lombardia e Lazio a opera del centrodestra, e' un abuso che fa scempio delle regole istituzionali e dei principi costituzionali'. Ad affermarlo e' Paolo Ferrero, segretario del Prec e...

Ferrero: "Decreto interpretativo è anticostituzionale"
'Il decreto interpretativo adottato dal governo al fine di 'sanarè, come riconoscono gli stessi ministri, inadempienze, errori e illeciti nella presentazione delle liste elettorali in Lombardia e Lazio a opera del centrodestra, è un abuso che fa scempio delle regole istituzionali e dei principi costituzionali". Lo afferma il portavoce della Federazione della Sinistra e candidato alla presidenza...

10:11 Regionali/ Pd e centrosinistra pensano alla piazza contro il dl
Roma, 6 mar. (Apcom) - Il Pd e il centrosinistra potrebbero a breve scendere in piazza per protestare contro il decreto 'interpretativo' con cui il governo è intervenuto sul caso delle liste non ammesse alle Regionali. Secondo quanto si apprende Pier Luigi Bersani ha già avuto diversi contatti con Emma Bonino, Antonio Di Pietro e gli altri responsabili del centrosinistra e l'idea di una...

Napolitano ha firmato il decreto salva Pdl
Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha firmato il decreto salvaliste, dopo l'ok del Cdm al dl interpretativo. Napolitano ha emanato il decreto legge finalizzato a una rapida e certa definizione delle modalità di svolgimento della consultazione elettorale, una volta verificato che il testo approvato dal Consiglio dei ministri corrisponde alle caratteristiche di un provvedimento...

Fatta la Salva-Pdl. Come umiliare la democrazia e fregarsene delle leggi in meno di 45 minuti. Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Dopo una giornata di tensioni e trattative, il governo vara "in notturna" la leggina che riammette il Pdl nel Lazio e Formigoni in Lombardia. Durissima l'opposizione. In Rete si protesta e si preparano manifestazioni di piazza. E alla fine il decreto è arrivato. Dopo un consiglio dei ministri "in notturna" e brevissimo - è iniziato dopo le 9, alle 9,45 tutto era già stato approvato - in una...

REGIONALI: SALVA-LISTE, DALLO STOP DEL COLLE ALL'OK DEL CDM
(AGI) - Roma, 5 mar. - Un decreto interpretativo delle norme "sui binari indicati dal Quirinale" per "permettere ai cittadini di andare al voto". Governo e maggioranza hanno lavorato su questa direttrice per approdare ad un testo da sottoporre alla valutazione del Colle e risolvere il caos delle liste regionali. Dopo l'incontro al Quirinale tra il presidente della Repubblica e il presidente del...

LAVORO: ART.18; FERRERO AL TERZO GIORNO SCIOPERO FAME, NAPOLITANO NON PROMULGHI LEGGE
'La legge approvata al Senato e' un vero colpo di stato, questo e' il vero golpe', ha insistito Ferrero, e 'trasforma tutti in clandestini: e' come se tutti fossimo clandestini e non valesse piu' la legge italiana. E' una cosa di gravita' pazzesca'. Insomma, ha aggiunto, 'e' una vera rivoluzione, lo scardinamento della Costituzione, perche' la Costituzione italiana prende atto che il datore di...

ART 18 - ANM: PERPLESSITA' SU DDL, SI MORTIFICA RUOLO GIUDICE NON CONDIVISIBILE ANCHE RIDUZIONE DIRITTI LAVORATORE
(DIRE) Roma, 5 mar. - "L'Anm ribadisce con fermezza le forti perplessita', gia' espresse nei propri documenti e in pubblici dibattiti, in relazione al disegno di legge S 1167/B, approvato il 3 marzo 2010, che introduce rilevanti modifiche del processo del lavoro. E', infatti, preoccupante l'intento che traspare dalle disposizioni approvate di mortificare il ruolo determinante del giudice del...

Inciviltà politica
di Gianni Ferrara (ilManifesto.it) È genetica, perciò strutturale, assoluta e irrimediabile l'incompatibilità di Berlusconi e del berlusconismo con le regole. Incompatibilità che si dimostra clamorosamente anche in questa occasione. L'invalidità delle candidature del Pdl agli organi delle Regioni Lazio e Lombardia, rilevata finora dagli organi competenti, ha indotto non pochi esponenti del Pdl a...