Martedì 23 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento 16:49
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
La scuola superiore tra tagli e destrutturazioni
Al momento, i regolamenti di riordino della scuola secondaria superiore non sono ancora definitivi, in quanto mancano i pareri delle Commissioni parlamentari, che arriveranno dopo la pubblicazione del parere del Consiglio di Stato. Il testo passato in prima lettura al Consiglio dei ministri e sottoposto ai pareri degli organi competenti dovrebbe subire alcune significative modifiche nel passaggio in seconda lettura, di cui non si hanno certezze, se non dichiarazioni verbali del ministro, sulla cui attendibilità dovremo aspettare il pronunciamento definitivo del Consiglio dei ministri. I...
Sielte, 15 gennaio sciopero nazionale 8 ore
“Contro i licenziamenti decisi dalla Sielte si svolgeranno domani a livello nazionale le ultime 8 ore di sciopero dei circa duemila dipendenti del gruppo, che si aggiungono alle 8 ore già effettuate a livello locale”. Lo comunicano in una nota i sindacati Fim, Fiom e Uilm. “La protesta - si spiega nel comunicato - è stata indetta dopo che, nell'incontro del 28 dicembre presso il ministero del...

Scuola, riforma delle superiori. I giudici impongono delle modifiche
Le mani degli industriali su un pezzo della scuola pubblica. Il Consiglio di Stato “bacchetta” di nuovo la Gelmini sulla riforma della scuola superiore. Proprio l’istituzione di un Cda negli istituti tecnci, (che il ministro ha preferito chiamare Comitato tecnico-scientifico per non destare sospetti) non piace per nulla ai giudici di palazzo Spada. E nel mirino non c’è solo il regolamento sui...

BANCHE: CONSUMATORI, RESTITUZIONE COMMISSIONI ARBITRARIE O CLASS ACTION = PARLAMENTO APPROVI EMENDAMENTO PER ELIMINARLE
Roma, 14 gen. (Adnkronos) - Le banche restituiscano le commissioni «arbitrariamente» introdotte e incassate dopo l'abolizione del massimo scoperto. Altrimenti le associazioni dei consumatori promovueranno una class action. Adiconsum, Adoc e Lega Consumatori chiederanno al Parlamento l'approvazione di un emendamento che elimini la «doppia commissione» applicata dalle banche che, secondo quanto...

FIAT: SINDACATI, 4 ORE DI SCIOPERO IL 3 FEBBRAIO, AUMENTARE PRODUZIONE
Roma, 14 gen - Quattro ore di sciopero il 3 febbraio per tutto il gruppo Fiat a difesa degli stabilimenti e per un aumento della loro capacità produttiva. E' la decisione, secondo quanto si apprende, scaturita dalla segreteria unitaria di Fiom, Fim e Uilm convocata oggi per fare il punto sul piano industriale del Lingotto.

ROSARNO: ECONOMIST, PULIZIA ETNICA DI CATTIVERIA BALCANICA
ROMA, 14 GEN - «Una pulizia etnica di una velocità, una cattiveria e una completezza balcaniche», le cui cause vanno però rintracciate non tanto in atteggiamenti razzisti bensì nei guasti economici e sociali della zona. È questa la lettura dell'Economist degli scontri di Rosarno dei giorni scorsi e delle sue conseguenze. Il settimanale britannico dedica alla guerriglia nel paesino calabrese...

LAVORO: RDB-CUB SCUOLA ADERISCE AD ASSEMBLEA PRECARI ISPRA
(IRIS) - ROMA, 14 GEN - La RdB-CUB Scuola aderisce all’assemblea cittadina indetta dai precari dell’ISPRA per venerdì 15 gennaio all’Istituto di via Casalotti 300. “La vertenza ISPRA è ormai diventata la nostra vertenza”, spiega Barbara Battista, della RdB-CUB Scuola. “Gli enti di ricerca e le università continuano ad essere piene di lavoratori precari che consentono alla ricerca pubblica di...

La Federazione pone vincoli di programma. Puglia: Vendola, Campania: discontinuità. Faccia a faccia Ferrero-Bersani. Oggi il confronto con la Bonino.
di Stefano Galieni (Liberazione del 14/01/2010) Oltre un ora di colloquio ieri, nella sede del Pd fra il segretario Pierluigi Bersani e una rappresentanza della Federazione della Sinistra con il suo portavoce temporaneo Paolo Ferrero. Un momento di interlocuzione in merito alle prossime elezioni regionali, non risolutivo data anche la grande confusione che sembra regnare soprattutto nel...

Intervista a Patrizio Gonnella, presidente di Antigone: «Carceri, unica novità i poteri speciali a Ionta»
di Paolo Persichetti (Liberazione del 14/01/2010) Stato di emergenza fino al 31 dicembre 2010. E questo il «primo pilastro» del Piano carceri, largamente preannunciato nei mesi scorsi (Liberazione ha dedicato alla questione l'inserto di domenica 3 gennaio) e illustrato dal ministro della giustizia Angelino Alfano ieri, al termine della riunione del consiglio dei ministri. Gli altri tre «pilastri»...

FIAT: PAGLIARINI (PDCI), STABILIMENTI NON SONO OPTIONAL. MARCHIONNE SVERGOGNATO!
PALERMO, 14 GEN - «Marchionne svergognato. No ad un mercato senza regole etiche. Fiat non è il Governo ma un'azienda che dopo aver succhiato soldi pubblici a gogò pensa ora di fare e disfare a suo piacimento, licenziando lavoratori e chiudendo stabilimenti». Lo afferma Gianni Pagliarini, responsabile Lavoro del PdCI-Federazione della sinistra. «Gli stabilimenti, Termini in primis, non sono...