Domenica 19 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento 21:47
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Ilva, ancora un nulla di fatto nel confronto al Mise. Fiom: "Il Governo deve assumersi le proprie responsabilità"
Si è tenuto oggi al Ministero dello Sviluppo Economico il tavolo Ilva sull’occupazione. Al momento nè ArcelorMittal ha cambiato posizione sul piano occupazionale, nè il Governo ha portato novità."Se il Governo convoca nei prossimi giorni saremo presenti, ma senza un cambiamento delle posizioni dell’azienda su occupazione e diritti per le lavoratrici e i lavoratori - sin legge in una nota della Fiom - il tavolo non farà nessun passo avanti. Il Governo è uno dei firmatari del contratto di aggiudicazione, e quindi deve assumersi le proprie...
Ancora una strage sulle "strade del capolarato": dodici migranti morti in provincia di Foggia. Intervista (audio) ad Angelo Leo: "Come quarant'anni fa. Subito un servizio di trasporto pubblico". Mercoledi due cortei di protesta, uno di Usb e l'altro della Cgil. Prc: "Nessuna fatalità, vittime dello sfruttamento"
Questa volta le vittime sulle "strade del capolarato" sono dodici. Una vera e propria strage. Un furgone con targa bulgara carico di uomini di nazionalità africana, braccianti agricoli che tornavano dal lavoro nei campi, si è scontrato con un tir. Del tutto simile a quello di sabato scorso la dinamica dell'impatto. Questa volta la zona è quella di Lesina, in provincia di...

Sul Fronte del Sisma: il libro-inchiesta che trasforma la rabbia dei terremotati in lotta
Sul Fronte del Sisma è un libro scritto dal collettivo di ricercatori “Emidio di Treviri”: analizza, con rigore scientifico, gli effetti della gestione post Terremoto Centro Italia sulla popolazione direttamente coinvolta. Per smontare la propaganda, informare le persone e dotarle di un fondamentale strumento per trasformare sofferenza e rabbia in conflitto e politica.Non solo...

"Sanità, sta qui il vero problema da affrontare: le aggressioni al personale aumentano perchè cresce la inefficienza del sistema sanitario e le lavoratrici e i lavoratori sono lasciati da soli". Il domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Solo nel 2017 sono state ben 1500 le aggressioni al personale sanitario come si evince da quotidianosanita.it. Riportiamo per completezza alcuni passaggi (clicca qui per leggere la fonte) 41 aggressioni al 118, 320 negli ambulatori, 20 nelle case di riposo, 400 nei Reparti di degenza, 37 in assistenza domiciliare, 456 al Pronto Soccorso, 72 negli ambulatori del Servizio Psichiatrico di Diagnosi... di FEDERICO GIUSTI

Riace, l'appoggio del Prc alla protesta del sindaco Mimmo Lucano sull'immigrazione
Mimmo Lucano, da tanti anni sindaco di Riace, ha iniziato da due giorni uno sciopero della fame per impedire che il progetto di accoglienza diffusa di migranti, nel paese che amministra, venga interrotto. Lucano non accetta che i 165 rifugiati e gli 80 operatori finiscano in mezzo ad una strada. Ha chiamato la sua protesta "Sciopero di giustizia" e in questi giorni sono con lui, ad appoggiarlo la... di REDAZIONE

Micaela Quintavalle alla sindaca Virginia Raggi: "Ti ho sempre appoggiata nonostante di te non mi sia mai fidata"
L' autista e sindacalista Quintavalle Micaela viene "destituita" dall’azienda dei trasporti pubblici della Capitale per aver denunciato ad Alice Martinelli de Le Iene, la pericolosa mancanza di manutenzione dei mezzi. Motivo della "destituzione", passo preliminare al licenziamento: "dichiarazioni lesive della municipalizzata e interviste non autorizzate" ovvero aver parlato, con la stampa e... di REDAZIONE

Nomine Rai, i sindacati di settore: "Imperdonabile forzatura da parte del Governo. Vigileremo"
"In questi giorni ci siamo astenuti dal commentare le modalità con cui il Governo ed i partiti di maggioranza ed opposizione hanno agito per la nomina dei vertici della Rai. Oggi, anche a seguito dello scontro partitico sul ruolo e l’elezione del Presidente del CDA, possiamo affermare che lo spettacolo non è stato e non è dei più qualificanti”. E’... di REDAZIONE

Appello dei giornalisti di Askanews al governo per sbloccare il lotto di gara. La FNSI al loro fianco
"Vi chiediamo di intervenire subito per sbloccare il meccanismo burocratico che sta stritolando i giornalisti dell'agenzia di stampa Askanews, da quasi cinque mesi in cassa integrazione al 50%". Inizia così la lettera dei giornalisti dell'agenzia Aska indirizzata a al presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al sottosegretario all'Editoria Vito Crimi, Ormai da più di un anno i... di FABRIZIO SALVATORI

Milano, Enrico Nascimbeni vittima di un'aggressione fascista. Prc: "Solidarietà al compagno. Razzismo e anticomunismo sono elementi imprenscindibili di ogni fascismo"
Un'aggressione neofascista sotto la propria casa, a Milano. La denuncia, scritta su Facebook, arriva dallo scrittore e compagno Enrico Nascimbeni, che ha anche specificato i particolari dell'aggressione avvenuta ieri e già denunciata ai carabinieri."Uno dei due fascisti che mi hanno aggredito sulla porta di casa - scrive Nascimbeni su Fb - mi ha tirato una coltellata al viso che per... di REDAZIONE

"Io fannulone della Pubblica amministrazione? Ma fatemi il piacere...". I lavoratori si raccontano
Siamo andati, con Sgb, in alcuni enti locali della Toscana per commentare con alcuni dipendenti la intervista alla neo ministra Bongiorno che propone il badge con le impronte digitali.Michele, 62 anni e mezzo, da 40 in Comune, terza media e un profilo da esecutore tecnico. Sono uno degli ultimi operai, dopo di me non ne arriveranno altri perchè si assumono solo livelli alti. Il nostro... di FABRIZIO SALVATORI