Martedì 14 Luglio 2020 - Ultimo aggiornamento 18:50
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"\"Teniamo a distanza la scuola a distanza\". In piazza in diciannove citt\u00e0 per tornare in aula a settembre" "Teniamo a distanza la scuola a distanza". In piazza in diciannove città per tornare in aula a settembre
Al grido "la scuola a distanza è la scuola d'emergenza", insegnanti, studenti, genitori e bambini sono scesi in piazza in 19 città italiane per chiedere che da settembre si "torni tutti in classe". Da Roma a Firenze, da Milano a Bologna, da Genova a Napoli si sono svolte manifestazioni organizzate dal comitato "Priorità alla scuola". "Apertura delle scuole in presenza e in continuità da settembre": è la richiesta che ha unito le piazze da Nord a Sud. Indossando mascherine e mantenendo le distanze di sicurezza, i partecipanti hanno esposto striscioni e...
"La strada della concertazione e i disastri spacciati come vittorie. Il sindacato ridotto oggi ad un circolo ricreativo". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
A cinquanta anni dallo Statuto dei Lavoratori , il Fatto Quotidiano, edizione di lunedi' 18 Maggio, ha pubblicato una intervista all'ex segretario della Cgil Sergio Cofferati. Questa intervista non va solo letta ma pen ponderata perchè inanella una serie di considerazioni del tutto errate. Intanto considerare il ventennio 1970\90 come periodo delle conquiste progressive è una...

Protesta a Mestre dei migranti. "Il provvedimento sulle regolarizzazioni è insufficiente"
Oggi a Mestre, i richiedenti asilo, lavoratori precari della ristorazione, dei servizi alberghieri, delle cooperative, che lavorano in Fincantieri, e studenti lavoratori con il sostegno di Rifondazione Comunista, hanno organizzato un flash mob per chiedere che la sanatoria prevista dal Governo, sia fatta per tutti, e non solo per i settori previsti, ovvero per badanti, lavoratori agricoli e del...

Usb, protesta dei migranti contro le norme sulla regolarizzazioni che contano le braccia e non le persone
Non sono bastati gli sforzi del Governo che in piena pandemia ha approvato un pacchetto di provvedimenti sulla regolarizzazione temporanea di alcune categorie di lavoratori, ed in particolar modo dei braccianti impiegati in agricoltura. Non sono bastate neppure le lacrime versate dal ministro dell'Agricoltura Teresa Bellanova, ex bracciante sfruttata dai caporali, che il 13 maggio si è... di FABRIZIO SALVATORI

"Riformare la giustizia fiscale ai tempi della pandemia" Riformare la giustizia fiscale ai tempi della pandemia
L’Italia che vogliamo/Per evitare che siano le fasce più deboli della popolazione a pagare i costi della crisi da Covid-19 è urgente una riforma fiscale in chiave fortemente progressiva e redistributiva, che combatta elusione ed evasione, colpisca profitti e rendite, armonizzi i sistemi impositivi in Europa. La pandemia da Covid-19 ha colpito e colpirà duramente... di LUCREZIA FANTI

"Misure necessarie ma manca il filo rosso" Misure necessarie ma manca il filo rosso
Il decreto Rilancio rischia di essere l’occasione mancata per avviare una nuova politica economica. Le proposte sono sul tappeto: un’Agenzia nazionale per lo sviluppo e la politica industriale, un vero Green New Deal guidato dagli investimenti pubblici, una fiscalità che riduca le diseguaglianze e colpisca grandi patrimoni e rendite, investimenti massicci su welfare, ricerca,... di GIULIO MARCON

"Confindustria, imprenditori all'unanimit\u00e0 eleggono leader uno dei falchi pronto a riforme contrattuali profonde" Confindustria, imprenditori all'unanimità eleggono leader uno dei falchi pronto a riforme contrattuali profonde
Carlo Bonomi è il nuovo presidente di Confindustria, è stato eletto all'unanimità da viale dell'Astronomia. Sale ai vertici uno dei falchi dell'associazione degli imprenditori. Nel suo intervento in assemblea a porte chiuse (l'assemblea pubblica è rinviata a fine settembre) il neo-presidente di Confindustria è tornato a sottolineare preoccupazione per la... di FABRIZIO SALVATORI

"Scuola/Covid: accordo sindacale per la sicurezza nella ripresa delle attivit\u00e0" Scuola/Covid: accordo sindacale per la sicurezza nella ripresa delle attività
Creare le condizioni perché il ritorno alle attività scolastiche in presenza avvenga in condizioni di massima sicurezza, a partire dagli esami di maturità, su cui si è focalizzato il confronto fra sindacati e Amministrazione per la definizione di un protocollo d'intesa volto a garantire, qualora avvengano in presenza, un loro svolgimento in piena osservanza delle... di FABRIZIO SALVATORI

"Europa, aumenta la malattia mentale tra gli adolescenti" Europa, aumenta la malattia mentale tra gli adolescenti
Aumentano gli adolescenti con problemi di salute mentale. E' quanto annuncia l'Oms in un rapporto che riporta dati sulla salute fisica, le relazioni sociali e il benessere mentale di 227.441 scolari di 11, 13 e 15 anni, provenienti da 45 paesi della Regione europea e del Canada. Una base di riferimento fondamentale per studi futuri mirati a misurare l'impatto di COVID-19 sulla vita dei giovani.... di REDAZIONE

"Marsala, scritte naziste al porto. Protesta dell'Anpi" Marsala, scritte naziste al porto. Protesta dell'Anpi
"Anna Frank tifa Trapani", preceduta dalla sigla "SS", e "Anna Frank e stata qui", con "la e" senza accento seguita da una svastica, sono le scritte comparse in fondo al molo di ponente del porto di Marsala. Anche stavolta, come per altre simbologie nazifasciste e frasi contro i partigiani comparse negli ultimi anni in diverse zone della città, le scritte sono state fatte con vernice spray... di FABRIZIO SALVATORI