Domenica 27 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento 20:00
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Schizzano in alto i prezzi dei carburanti, Codacons: "Speculazione, aggiotaggio e truffa. Intervengano i Nas"
Schizzano alle stelle i prezzi dei carburanti in Italia. Lo denuncia il Codacons, che chiede ai Nas di indagare sui recenti rincari dei listini. “Nelle ultime ore i listini di benzina e gasolio sono sensibilmente aumentati, al punto che per un litro di diesel si spende oggi il 3,3% in più rispetto al mese scorso”, spiega il Codacons. “Rincari anche per la benzina, che aumenta alla pompa del +2,8% rispetto all’11 aprile. Incrementi di prezzo abnormi che superano di oltre 6 volte il tasso di inflazione, fermo ad aprile allo 0,5%, al punto che per un pieno di...
Lavoro, Cenerentola protesta sotto Montecitorio
Nei giorni scorsi a Montecitorio si è tenuto il presidio delle lavoratrici degli appalti delle pulizie della Camera dei Deputati, durante il quale la segreteria del Presidente Fico ha incontrato lavoratrici e sindacalisti e preso impegni per un sollecito incontro, dichiarando l’intenzione di risolvere concretamente l’annoso problema. “Il sistema degli appalti delle...

Sciopero nazionale dei portuali contro l'autoproduzione delle compagnie navali
Oggi anche i 400 lavoratori portuali palermitani hanno incrociato le braccia per lo sciopero nazionale di 24 ore di marittimi, portuali e servizi tecnici e nautici, contro la diffusione crescente dell'autoproduzione e sul tema della sicurezza, proclamato dalle segreterie nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uil trasporti. Lo sciopero, per l'intera giornata lavorativa, è scattato in tutti i...

Modena, sciopero generale per un altro modello di sviluppo
Sciopero generale di otto ieri a Modena e provincia. Indetto dalla sola Cgil ha mobilitato migliaia di persone che in corteo hanno attraversato le strade della città emiliana alle prese con molte crisi industriali - a partire dalla Maserati di proprietà di Fca - e allo scandalo delle troppe cooperative spurie come la Castelfrigo di Castelnuovo Rangone dove i diritti dei lavoratori... di REDAZIONE

Ilva, nuova rottura del tavolo convocato da Calenda. Fiom: "Mittal non si è spostata mai di un centimetro"
“La proposta del governo sulla vertenza Ilva è irricevibile. La trattativa non è mai entrata nel merito, ma nulla è comunque cambiato sull’occupazione. La Fiom non mette la firma su un accordo che prevede licenziamenti”. Lo ha affermato ieri il sindacato dei metalmeccanici della Cgil, la Fiom, su Twitter al termine dell’incontro al ministero dello... di REDAZIONE

Lavoro, morire a 19 anni, 26, 30. L'ultimo nei pressi di una linea ferroviaria sulla Roma-Firenze
L'altro ieri mattina, 8 maggio, nel silenzio dei grandi mezzi di comunicazione, è morto sul lavoro un altro giovane operaio, Riccardo Cirilli, aveva solo 26 anni. E' morto nelle stesse ore di Andrea Diliberto, 30 anni, operaio anche lui, rimasto schiacciato sotto ad un muletto alle Grafiche Tonutti di Fagagna in provincia di Udine e di Matteo Smoilis, un operaio di 19 anni, schiacciato da... di REDAZIONE

"Il dito, la luna, l'Atac i mezzi flambé e il licenziamento degli operai manutentori". Intervento di Marco Piccinelli
La grande stampa è alla costante ricerca dello scandalo e della titolazione sensazionalistica che colpisca, che faccia vendere copie, che crei visualizzazioni sul sito piuttosto che appurare la veridicità di un dato fatto (si può sempre fare dopo con un errata corrige che non leggerà nessuno) oppure che lo interpreti in modo da mostrare una verità "altra"... di MARCO PICCINELLI

Libertà di stampa? La nuova frontiera è difendersi dalle news prodotte dagli algoritmi. Intervista (audio) a Sergio Bellucci
I quaranta anni dell'omicidio di Peppino Impastato non possono non essere celebrati anche in nome della libertà di stampa. Impastato attraverso la sua radio diffondeva un preciso messaggio di libertà dai poteri forti, e criminali. A tanti anni di distanza lo scenario non è poi così cambiato. L'Italia continua a stare in un posizione poco invidiabile dal punto di vista... di FABIO SEBASTIANI

Roma, presidio Cobas contro l'aggressione a una dipendente Atac
Sabato 12 maggio, dalle ore 10.00 alle 12.00, si terrà un presidio di solidarietà e un volantinaggio presso la fermata metro B della Garbatella, a Roma, per denunciare gli insulti, gli sputi in faccia e infine il lancio di un bastone contro Valeria Pireddu, verificatrice Atac e militante dei Cobas. «L’episodio era accaduto domenica scorsa – dichiara Francesco... di FABRIZIO SALVATORI

Roma, il bus con il "riscaldamento" autonomo è una produzione esclusiva dell'Atac: i dati parlano di mezzi vecchi, i roghi sono all'ordine del giorno
Nel Day After del rogo dell'autobus di via del Tritone, Legambiente pubblica i dati di invecchiamento dei mezzi pubblici della Capitale, numeri che raccontano di mezzi con una media età più che raddoppiata rispetto al 2004. Secondo i dati estrapolati dalle relazioni annuali della ragioneria generale del Comune di Roma sui Trasporti pubblici, emerge un drammatico aumento della media... di REDAZIONE