Domenica 19 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 15:28
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"\"Caro Mimmo, sei dalla parte giusta della barricata. Tieni duro. Stai accorto ma stai sereno\". Il messaggio di solidariet\u00e0 al sindaco di Riace da parte di Gianni Fabbris" "Caro Mimmo, sei dalla parte giusta della barricata. Tieni duro. Stai accorto ma stai sereno". Il messaggio di solidarietà al sindaco di Riace da parte di Gianni Fabbris
"Caro Mimmo, sei dalla parte giusta della barricata. Tieni duro. Stai accorto ma stai sereno". Anche Gianni Fabbris, presidente di Altragricoltura (e condidato nelle liste "la sinistra" alle europee 2019) hah voluto mandare il suo messaggio di solidarietà a Mimmo Lucano, il sindaco di Riace indagato per reati legati all'esercizio della sua attività di sindaco e, soprattutto, di sindaco-accogliente. Lucano proprio in questi giorni ha fatto alcune dichiarazioni per sottolineare la profonda disparità tra la sua condizione di "esiliato" e quanto sta accadendo intorno al...
Simply sma: due settimane di scioperi per conoscere la verità sul futuro della multinazionale francese della Gdo
Scioperi articolati a ridosso delle festività di Pasqua, del 25 aprile e del 1 maggio: è questa la risposta che Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs hanno messo in campo per rompere il muro di silenzio che circonda le sorti di SMA Simply, azienda della distribuzione moderna e organizzata, di proprietà del gruppo Auchan, che in Italia è presente con 260 negozi e...

"Dalla parte giusta. Memorie, parole e azioni per la legalità", lo Spi-Cgil a Palermo dal 2 al 4 maggio
Dal 2 al 4 maggio lo Spi-Cgil, il Sindacato dei pensionati, sarà a Palermo per l'iniziativa nazionale "Dalla parte giusta. Memorie, parole e azioni per la legalità". Si comincia il 2 maggio alle ore 15.30 all'Hotel San Paolo con un dibattito storico sull'impegno del movimento sindacale nel contrasto alle mafie e al terrorismo dal titolo "Il lavoro sotto attacco", a cui...

"\"Il caso Siri puzza di mafia, molto pi\u00f9 di quello che la Lega vorrebbe far credere\" (intervento di G. Cavalli, da TPI)" "Il caso Siri puzza di mafia, molto più di quello che la Lega vorrebbe far credere" (intervento di G. Cavalli, da TPI)
È una cosa enorme il caso Siri. Molto più grossa di quello che vorrebbe farci credere il ministro dell’inferno Matteo Salvini e molto peggio di quello che potrebbe essere distolto da qualche tweet sconsiderato di Morisi e compagnia. È storia di mafia, mafia quella vera, quella Cosa Nostra che da anni ha già capito che le fonti rinnovabili solo il nuovo tesoro da...

"Sicurezza sul lavoro: boom degli infortuni in Agricoltura (gennaio-febbraio 2019). Gianni Fabbris: \"L'Europa apra un'inchiesta su quanto sta accadendo nel settore, in mano alle multinazionali\"" Sicurezza sul lavoro: boom degli infortuni in Agricoltura (gennaio-febbraio 2019). Gianni Fabbris: "L'Europa apra un'inchiesta su quanto sta accadendo nel settore, in mano alle multinazionali"
Oggi è la giornata internazionale della salute e della sicurezza sul lavoro, indetta dall'Ilo. I dati che riguardano l'Italia sono drammatici. E' l'agricoltura il settore produttivo dove gli infortuni crescono maggiormente. Secondo i dati elaborati da Amnil su base Inail nel bimestre gennaio-febbraio 2019 si registra un incremento del 7,4%. "Un dato preoccupante sotto diversi punti di... di FABRIZIO SALVATORI

"Scuola, il 10 e il 17 maggio i sindacati di base confermano le mobilitazioni e gli scioperi" Scuola, il 10 e il 17 maggio i sindacati di base confermano le mobilitazioni e gli scioperi
Il Governo, nell’intesa del 24 aprile con i sindacati rappresentativi, si è impegnato a reperire le risorse necessarie per far recuperare al personale scolastico la perdita del potere d’acquisto, mille euro in meno in dieci anni. L’aumento potrebbe avvenire con il rinnovo del Contratto se verrà riscritto il DEF. C'è poi il punto sulla regionalizzazione, che... di FABIO SEBASTIANI

"\"25 aprile e Primo Maggio: non serve la foglia di fico. Di parole se ne sono spese troppe. Ora servono i fatti\". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti" "25 aprile e Primo Maggio: non serve la foglia di fico. Di parole se ne sono spese troppe. Ora servono i fatti". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
La debolezza economica di un paese è sempre foriera di sventure, per esempio diventa impossibile sottrarsi ai ricatti delle multinazionali e del Fondo Monetario che scrivono l'agenda delle priorità.A leggere l'ultimo rapporto Ocse si evince la scarsa considerazione in cui viene tenuta l'Italia dall'Ue e dal potere economico e politico, il che potrebbe anche rendere onore alla... di FEDERICO GIUSTI

"I veri numeri di \"Quota 100\" svelati dalla Cgil sulla base dei dati Inps" I veri numeri di "Quota 100" svelati dalla Cgil sulla base dei dati Inps
“Quota 100’ sarà una misura che nel 2019 coinvolgerà 128 mila persone. 162 mila in meno rispetto alla platea di 290 mila personeprevista dalle stime del governo”. E' il commento di Ezio Cigna, responsabile della previdenza pubblica della Cgil nazionale, all'analisi dell’Osservatorio previdenza della Fondazione di Vittorio e della Cgil, basata su dati Inps.... di REDAZIONE

Giornata mondiale sulla salute e sicurezza sul lavoro. Forti aumenti degli infortuni: l'agricoltura registra un +7,4%. I dati sui controlli puntano il dito contro le aziende, la stragrande maggioranza è fuori norma
Domani, domenica 28 aprile, è la Giornata per la salute e la sicurezza sul lavoro, istituita nel 2003 dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO/BIT). Secondo i dati Ilo attualmente ci sono 374 milioni di persone ferite da infortunio sul lavoro o colpite da una malattia professionale. L’86% delle morti per cause lavorative è rappresentato da malattie... di FABIO SEBASTIANI

Il diritto del finanzcapitalismo
La perdita di ruolo dei Parlamenti come fonti del diritto sta creando un dis-ordine giuridico dove dilaga il fatto giuridico – il contratto, la sua forma tipica – basato sull’effettività, riflesso della nuda materialità di rapporti di forza. A questa “governance”, si contrappone il diritto teso alla limitazione del potere e all’emancipazione del... di ALGOSTINO ALESSANDRA