Martedì 25 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento 20:19
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Diritto di ascolto e di rappresentatività per gli studenti con disabilità
 «Gli Stati parti garantiscono al fanciullo capace di discernimento il diritto di esprimere liberamente la sua opinione su ogni questione che lo interessa, le opinioni del fanciullo essendo debitamente prese in considerazione tenendo conto della sua età e del suo grado di maturità. A tal fine, si darà in particolare al fanciullo la possibilità di essere ascoltato in ogni procedura giudiziaria o amministrativa che lo concerne, sia direttamente, sia tramite un rappresentante o un organo appropriato, in maniera compatibile con le regole di procedura della...
Temer e un altro ministro del suo governo accusati dalla polizia di aver intascato tangenti
La polizia federale brasiliana ha inviato un rapporto al Supremo tribunale federale (Stf) nel quale sostiene che dispone di prove che dimostrano che nel 2014 il presidente Michel Temer ha intascato una tangente di 1,4 milioni di reais (poco più di 300 mila dollari) da parte della multinazionale edilizia Odebrecht.Nel rapporto, il cui contenuto è stato diffuso da media locali, si...

Medio Oriente, la cantante Del Rey annulla il concerto in Israele. Recepiti gli allarmi di Bds
Clamoroso dietrofront: la pop star americana Lana Del Rey, che a inizio agosto aveva annunciato la sua intenzione di cantare in Israele, ha cancellato ieri la sua tappa israeliana. Motivo: l’impossibilità di esibirsi anche per i suoi fan palestinesi. “E’ importante per me esibirmi sia in Palestina che in Israele e trattare tutti i miei fan ugualmente. Purtroppo non...

Beni culturali, è l’intero sistema che crolla
Era il 1957 quando Cesare Brandi, fondatore e per vent’anni direttore dell’Istituto Centrale del Restauro di Roma, denunciava in Parlamento «l’assoluta inadeguatezza, ma nell’ordine di uno ad un milione, dei fondi a disposizione per il patrimonio artistico; l’insufficienza quantitativa del personale; la mancanza di una coscienza politica dell’importanza... di LORENZO CARLETTI E CRISTIANO GIOMETTI

Ex Alcoa di Portovesme, il 7 settembre l'incontro con Sider Alloys per la verifica delle posizioni
La Sider Alloys ha fissato l'incontro con i sindacati. Il 7 settembre i vertici della multinazionale svizzera che ha acquisito la ex Alcoa di Portovesme vedranno le sigle dei metalmeccanici nella sede di Confindustria a Cagliari.Si ricomincerà dunque a discutere dell'accordo per il riavvio della fabbrica di alluminio ferma da quasi cinque anni. È un vertice molto atteso da Fiom, Fim... di REDAZIONE

L'ammissione shock del ministero sulla sicurezza dei viadotti di A24 e A25: "Controlli inadeguati per mancanza di personale". Prc: "Clamoroso e inquietante"
Rispondendo a un esposto di ambientalisti abruzzesi, un dirigente del Ministero delle Infrastrutture ammette con chiarezza l'assenza di "adeguati controlli" sui viadotti della A24 e A25 pur confermando lo "stato di degrado". Il dirigente dice anche che faranno verifiche quando ci saranno "risorse di personale disponibili". Le associazioni "Nuovo Senso Civico", "Forum H2o", e Stazizone... di FABRIZIO SALVATORI

Ponte Morandi, Susanna Camusso a Genova: "Se non si interviene sulla mobilità c'è il rischio della delocalizzazione"
“Se non s’interviene seriamente sulla mobilità temiamo possa esserci una tentazione, una tendenza alla delocalizzazione delle attività produttive”. È questa una delle tante preoccupazioni del segretario generale della Cgil Susanna Camusso, che nei giorni scorsi è stata a Genova per incontrare le istituzioni territoriali (Regione e Comune) e i... di REDAZIONE

"Se cala la disoccupazione ma cresconoo gli inattivi allora vuol dire che sono numeri con il trucco". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Quando si parla di disoccupati e occupati non prendiamo in considerazione quanti da anni hanno rinunciato a cercare una occupazione barcamenandosi tra lavoretti (al nero), sussidi, aiuti di familiari.Siamo in presenza di migliaia di uomini e donne con bassa scolarizzazione, espulsi dal mercato del lavoro, con impieghi saltuari o di pochissime ore settimanali o senza alcuna occupazione.In queste... di FEDERICO GIUSTI

Le emissioni di gas serra italiane sono cresciute anche nell’ultimo trimestre. I numeri forniti dall'Ispra: "Si consuma più gasolio
L’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) ha recentemente aggiornato l’analisi trimestrale dei climalteranti immessi in atmosfera dall’Italia, secondo la quale «nel secondo trimestre del 2018 la stima tendenziale delle emissioni dei gas serra prevede un leggero aumento rispetto all’anno precedente, pari allo 0,2% a fronte di una maggiore... di LUCA ATERINI

L'Italia è tra i paesi più ignoranti al mondo, nel senso che non abbiamo la più pallida idea della realtà che ci circonda.
Secondo un’analisi sviluppata dal 2014 al 2017 da Ipsos, la terza più grande compagnia globale attiva nelle ricerche di mercato, è l’Italia il Paese più ignorante al mondo. In senso tecnico: non conosciamo la realtà che ci circonda, essendo le nostre percezioni le più lontane dai fatti rispetto a quelle di tutti gli altri Paesi analizzati.Lo studio... di LUCA ATERINI