Venerdì 23 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento 15:17
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Mai più fascismi", il Prc sarà in piazza. "Denunciamo la responsabilità del ministro dell'Interno Minniti"
Rifondazione Comunista sabato 24 sarà in piazza a Roma al corteo Mai Più Fascismi con i propri militanti, molti dei quali aderenti all’ANPI. Il Prc è da sempre in prima fila nel denunciare il riemergere delle forze neofasciste in Italia ed in Europa. "Saremo in piazza per continuare a chiedere con forza che vengano sciolte le organizzazioni che si richiamano al fascismo e che fomentano l’odio razziale. Lo chiediamo in applicazione di quanto prevede la Costituzione Italiana e le leggi che ad essa si riferiscono", si legge in una nota "Denunciamo le...
Università, i docenti scioperano e gli studenti li invitano a far rientrare la protesta. "Nessuno prenda decisioni che aggravano ulteriormente le condizioni degli studenti e delle studentesse"
ll 16 febbraio il Movimento per la Dignità della Docenza Universitaria ha proclamato un nuovo sciopero degli appelli da svolgersi nella sessione estiva, dal 1° giugno al 31 luglio. I 6800 docenti firmatari la lettera di proclamazione dello sciopero chiedono lo sblocco degli scatti stipendiali per tutti i docenti, progressioni di carriera e nuove assunzioni, la copertura delle borse di...

Giornalismo, sindacato e ordine nazionale aderiscono alla manifestazione "Mai più fascismi"
La Federazione nazionale della Stampa italiana e il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti aderiscono alla manifestazione “Mai più fascismi, mai più razzismi” promossa sabato 24 febbraio a Roma da Libera, Anpi e da un gruppo di associazioni da sempre al fianco della Fnsi e dell’Ordine nelle battaglie per la libertà di stampa e la...

Strasburgo ammette la violazione della privacy elettronica dei dipendenti
Le ferrovie francesi non hanno violato la privacy di un loro impiegato accedendo ai file che aveva salvato sul computer utilizzato in ufficio e i tribunali nazionali hanno fatto bene a dare ragione alla società di trasporto piuttosto che al lavoratore. L'ha stabilito la Corte europea dei diritti umani nella sentenza di assoluzione emessa oggi nei confronti della Francia, precisando che i... di REDAZIONE

Accoglienza dei migranti, gli italiani ci credono. I dati di Migrantes sulle famiglie che hanno aperto la porta di casa
“Sei favorevole all’accoglienza dei migranti in Italia? Allora portateli a casa tua”. E’ un’espressione che si sente ormai ripetere spesso, diventata negli ultimi anni quasi un modo dire. Eppure c’è chi in questi anni le porte di casa le ha aperte davvero per ospitare per un periodo più o meno lungo un rifugiato. A partire dalle prime...

Scuola, ancora ingiustizie verso gli amministrativi. Tutti i buchi del nuovo contratto
Il nuovo contratto sottoscritto lo scorso 9 febbraio non sana la situazione degli assistenti o responsabili amministrativi che dopo il 2000 sono passati a ruolo superiore: gli anni di servizio pregresso continuano a non essere considerati. L’iniquità della norma è contenuta nello stesso contratto collettivo nazionale che invece prevede il riconoscimento in toto degli anni di... di REDAZIONE

Lavoro, la denuncia della Cgil: "Sulle politiche attive il Governo non dice il vero"
“Le politiche attive del lavoro sono ferme al palo. Riteniamo quindi poco utile presentare i dati come magnifici risultati per motivi esclusivamente elettorali”. Così la segretaria confederale della Cgil Tania Scacchetti commenta quanto dichiarato quest’oggi dal ministro Poletti in merito allo stato di attuazione della riforma dei servizi per l’impiego e delle... di REDAZIONE

Massimiliano Ursino, nel suo curriculum giudiziario numerose aggressioni ai danni di migranti. La Cassazione ribalta l'appello di Milano: "Il saluto romano non è reato se è commemorativo"
Non è reato il saluto romano se ha intento commemorativo e non violento: in questo senso, può essere considerato una libera "manifestazione del pensiero" e non un attentato concreto alla tenuta dell'ordine democratico. La Cassazione ha così definitivamente assolto due manifestanti, che durante una commemorazione organizzata a Milano nel 2014 da esponenti di Fratelli d'Italia,... di REDAZIONE

Perugia, aggrediti e alcoltellati due compagni mentre affiggevano manifesti di Potere al popolo. Non sono gravi. Prc: "Dopo la strana aggressione di Palermo qualcuno sta gettando benzina sul fuoco"
Aggrediti questa mattina a Perugia due compagni che stavano affigendo dei manifesti per la campagna elettorale di Potere al popolo. Secondo alcune prime informazioni i due non sono in gravi condizioni. Il fatto è avvenuto nella zona di Ponte Felcino. Il primo compagno è stato accerchiato da alcune persone non ancora identificate. E' stato quindi colpito con tre colpi di arma da... di REDAZIONE

"Legge elettorale e articolo sessantasette della Costituzione italiana". Intervento di Franco Astengo
Alfio Mastropaolo dalle colonne del “Manifesto” del 21 Febbraio dopo aver definito “sgangherata” l’attuale legge elettorale invoca una formula elettorale proporzionale “ragionevole, senza dispersioni eccessive che lasciano ai partiti la responsabilità di unire uno schieramento”. Quel tipo di formula elettorale (in un quadro legislativo compiuto... di FRANCO ASTENGO

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine