Sabato 10 Dicembre 2016 - Ultimo aggiornamento 19:22
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Lo scandalo del contraddirsi
Intervista a Pier Paolo Pasolini (Torino 1961), a cura di Angelo Gaccione e Giorgio Colombo (Orizzonti Meridionali, pp. 64, euro 5,00), è un libretto che nasce da una bella iniziativa: dal recupero cioè di una registrazione fatta a Torino nel 1961, in occasione della presentazione di Accattone da parte di Pasolini, accompagnata da un articolo di Carlo Levi. Una edizione che è anzitutto la conferma della inesauribile miniera pasoliniana. COME È BEN NOTO da anni continuano a uscire in Italia e all’estero le pubblicazioni di inediti spesso preziosi. Lo...
Metalmeccanici: un contratto che fa discutere
Sindacato. Una lettera inviata dal Comitato centrale impone ai direttivi territoriali di non esprimersi: urne solo per i lavoratori Mentre la politica dopo il referendum costituzionale si avvita in una crisi dai tempi incerti, il mondo delle relazioni industriali ha ripreso invece a dialogare: l’ultima tappa il faccia a faccia di mercoledì scorso tra il presidente di Confindustria...

Giorgio Napolitano torna sul Colle con una mortificante eredità
Riforme. “L’Italicum produce la paralisi del sistema e finirà con il paralizzare molti poteri presidenziali, compreso quello di sciogliere le camere”, scrisse sul manifesto Azzariti nel novembre 2014. Ieri sera, a conclusione del primo giorno di colloqui al Quirinale, Sergio Mattarella ha consultato Giorgio Napolitano, che ha quasi doppio titolo perché ex...

"Patto per la fabbrica o una nuova stagione di gabbie salariali?". Intervento di Federico Giusti
Un “patto per la fabbrica” , per la crescita del paese, è quanto annunciato da Cgil Cisl Uil e da Confindustria per "rimettere al centro dell’attenzione la questione industriale".Il patto nasce da una proposta di Cgil Cisl Uil a Capri, al convegno dei Giovani industriali organizzato nell'Ottobre scorso, si parla di innovazione, formazione, conoscenza, giovani e... di FEDERICO GIUSTI

Scuola, la protesta dei presidi: "Carichi di lavoro troppo pesanti. Con la reggenza rischiamo stress da lavoro correlato"
Una missiva, inviata alle istituzioni da 30 dirigenti scolastici bellunesi, riassume la preoccupazione di tante province italiane: “servono nuove figure organizzative e manageriali delle nostre scuole, stiamo assistendo ad un progressivo aggravio del carico di lavoro, con un serio rischio di stress da lavoro correlato”. Ogni anno che passa, i presidi sono infatti costretti a gestire... di FABRIZIO SALVATORI

Ballate, ballate sotto la pioggia, qualcosa resterà. Recensione del romanzo di Maria Caterina Prezioso
"La ballata dei giorni della pioggia" (Kogoi, pp. 125 13 euro) di Maria Caterina Prezioso, va detto subito, è uno di quei rari libri che una volta letti possono essere letteralmente incartati nel loro stesso titolo. E questo è un grande merito. Quasi una didascalia, quindi, che messa a fianco degli altri volumi nello scaffale serve senz'altro a rammentarci con nettezza il contenuto.... di FABIO SEBASTIANI

"Dopo il referendum il primo connotato della sinistra deve essere collocarsi dalla parte dei lavoratori e delle lavoratrici del nostro tempo". Intervento di Paolo Ciofi
È stata una grande vittoria della democrazia, e dunque della Costituzione, che fonda sul lavoro e non sul capitale la Repubblica italiana. Un punto da non dimenticare mai, perché si tratta di una conquista di portata storica che gli emissari del capitale vorrebbero in ogni modo rottamare. Questa, al fondo, è stata la vera materia del contendere. La controriforma Renzi-Boschi,... di PAOLO CIOFI

Diritti degli animali, la Cassazione conferma: "Il collare elettrico equivale al maltrattamento"
La Cassazione ha confermato che il collare elettrico cui viene costretto il cane è maltrattamento. Ora è tempo che si decida di vietare la vendita di questi strumenti e di mettere al bando anche il collare a strozzo. Così la Lega nazionale per la difesa del cane commenta una recente sentenza della Corte di Cassazione (n. 50491 depositata il 29 novembre) con cui è stato... di REDAZIONE

Comitato 16 Novembre: Fondo non autosufficienze rimane fermo a 450 milioni. A pagare la crisi di Governo sono i più deboli. Mattarella intervenga.
Il Governo è caduto e con esso gli impegni che si era assunto nei confronti del mondo delle persone con disabilità il 30 novembre scorso in occasione del tavolo straordinario convocato dal ministro Poletti in risposta al nostro presidio di protesta sotto il Ministero del Tesoro. A quel tavolo avevamo ottenuto l'impegno ad aumentare, attraverso un emendamento alla legge di... di COMITATO 16 NOVEMBRE

Lo sconfitto detta la linea nel PD
«Adesso basta con le direzioni in cui Renzi parla da solo e agli interventi vengono lasciati appena pochi minuti», aveva detto più di un dirigente del Pd, dandosi un po’ di coraggio dopo la sconfitta del segretario al referendum. E così ieri ha parlato solo Renzi, e poi basta. Riunione finita, malgrado il tentativo di Walter Tocci – uno che ha votato No e per... di ANDREA FABOZZI

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine