Giovedì 13 Agosto 2020 - Ultimo aggiornamento 09:28
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Uso delle mascherine si moltiplicano gli episodi di aggressione ai danni dei commessi di negozi, supermercati e centri commerciali. La nota dei Cobas
L'ultimo episodio di aggressione contro i commessi degli esercizi commerciali in ordine di tempo è avvenuto a Modena, in un negozio di giocattoli, dove una commessa è stata insultata e ha subito un lancio di oggetti con violenza da parte di una coppia insofferente alla mascherina. Ma episodi simili sono avvenuti a Roma, alla Coop di Livorno, dove un commesso è stato picchiato e mandato all'ospedale, o al Penny Market di Torino, stessa sorte per una cassiera. «Dagli insulti alle minacce – dichiara Francesco Iacovone, del Cobas nazionale – fino ad...
Save the Children, boom della pedopornografia in Europa anche a causa del lockdown
Nel mondo le vittime di tratta o sfruttamento, secondo le stime visto che il fenomeno rimane sommerso, sarebbero oltre 40 milioni, di cui 10 milioni avrebbero meno di 18 anni, pari ad uno su quattro. La crisi Covid-19 ha spinto lo sfruttamento sessuale dei minori dalle strade all'interno delle case e on line, con un boom della pedopornografia in Europa. Sui casi segnalati nel 2019 da 164 paesi...

"Il prolungamento dello stato di emergenza e la repressione preventiva". Intervento di Giovanni Russo Spena
Il presidente del consiglio, nonostante le critiche ricevute in sede costituzionale ma anche politica, da parte anche di esponenti della maggioranza di governo, ripropone la proroga fino al 31 ottobre dello "stato di emergenza". Non sono affatto d'accordo. E' stata già tesa molto in senso pervasivo durante i tre mesi più drammatici della pandemia l'interpretazione dell'articolo 16...

Covid-19, le procure si riempiono di inchieste su storie tutte da scoprire
La mancata zona rossa nella bergamasca, i test sierologici a Pavia, l'ospedale nei padiglioni della Fiera di Milano. E poi le mascherine e i camici, sempre a Milano, e in quasi tutte le province i morti nelle Rsa. Il Coronavirus sta lasciando in Lombardia anche un lungo elenco di inchieste. Decine di fascicoli che intendono far luce sulla gestione dell'emergenza nella regione più colpita... di FABRIZIO SALVATORI

Brasile, respinto il ricorso di Lula contro la condanna per il caso Atibaia
I giudici del Tribunale regionale federale della 4a Regione (Trf-4, equivalente a una Corte di appello) hanno respinto all'unanimità un ricorso dell'ex presidente brasiliano, Luiz Inacio Lula da Silva, contro la condanna per il caso del podere di Atibaia: lo rende noto il portale di notizie G1. Anche la richiesta di nuovi approfondimenti di indagine è stata respinta. L'obiettivo... di FABRIZIO SALVATORI

Giornalisti sempre più sotto attacco, lo dice uno studio condotto in Europa
I giornalisti sono sempre più sotto attacco, mentre cresce l'incertezza per la sostenibilità economica dell'industria dei media, a rischio in tutta Europa, potenzialmente minacciando la diversità e il pluralismo del panorama informativo di qualità, pilastro essenziale della democrazia. E' la cupa fotografia emersa dallo studio del Centro per il pluralismo e la... di FABRIZIO SALVATORI

Domani primo sciopero generale dei precari della Sanità Pubblica
Venerdì 24 luglio ci sarà lo sciopero generale dei precari della Sanità Pubblica, indetta da Nidil Cgil, Felsa Cisl, Uiltemp Uil. "Si tratta del primo sciopero nazionale - spiegano i sindacati - dichiarato solo per i precari, proclamato per denunciare il mancato riconoscimento alle lavoratrici ed ai lavoratori precari della Sanità Pubblica dell'incentivo economico... di FABRIZIO SALVATORI

Colpo di mano del Governo: i sindaci non possono vietare l'installazione di reti 5G sul proprio Comune
Il decreto legge numero 76 del 16 luglio 2020 relativo a "Misure urgenti per la semplificazione e l'innovazione digitale", stabilisce che i sindaci non possono vietare l'installazione di reti 5G sul proprio Comune ma il sindaco di Vicenza, Francesco Rucco non ci sta. "La decisione del Governo, attraverso il decreto Semplificazione, vieta ai sindaci di intervenire con un'ordinanza a tutela della... di FABRIZIO SALVATORI

Violenze al carcere di Torino: tra gli indagati finiscono anche il direttore e il capo degli agenti penitenziari
Ci sono anche il direttore del carcere, Domenico Minervini, e il capo degli agenti penitenziari, Giovanni Battista Alberotanza, tra i 25 indagati sulle presunte violenze ai danni dei detenuti nella casa circondariale di Torino. Ieri sono state depositate le conclusioni dell'indagine, avviata alla fine del 2018, quando il garante dei detenuti per la Città di Torino, Monica Gallo,... di FABRIZIO SALVATORI

Eni, processo per corruzione internazionale: l'accusa chiede condanne pesanti per i vertici
Otto anni di carcere per l'ad di Eni, Claudio Descalzi, e per il suo predecessore, Paolo Scaroni, dieci anni per l'ex ministro del petrolio Nigeriano, Dan Etete, 7 anni e 4 mesi per Roberto Casula, ex responsabile per le attività operativa per la compagnia petrolifera italiana nell'area dell'Africa sub-sahariana, e la 'doppia' confisca di 1 miliardo 92 milioni e 400 mila dollari sia nei... di FABRIZIO SALVATORI