Lunedì 20 Gennaio 2020 - Ultimo aggiornamento 11:29
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"\u00abIl prossimo anno scolastico potrebbe non iniziare regolarmente\u00bb" «Il prossimo anno scolastico potrebbe non iniziare regolarmente»
Continua a fare emergere dubbi e perplessità la riforma dei licei da parte del ministro Gelmini e gli interventi che saranno adottati per accorpare le classi di concorso a cattedre e posti di insegnamento.Secondo il Consiglio nazionale della Pubblica istruzione, infatti, «un semplice esame del succedersi delle fasi organizzative e delle relative scansioni temporali (iscrizioni degli alunni, quattro distinti passaggi per la definizione degli organici, mobilità permanente e annuale, contratti a tempo determinato, ecc.) mostra come per il prossimo anno scolastico non sarà possibile garantire il...
PSI: NENCINI, SEL NON USI SIMBOLO DELL'ASSOCIAZIONE
(IRIS) - ROMA, 18 DIC - "I socialisti fanno i migliori auguri all'Assemblea nazionale del movimento guidato da Nichi Vendola che si riunisce domani a Roma".Il segretario del Partito socialista, Riccardo Nencini, parla così della convention promossa dal movimento guidato da Vendola."Ma ricordano che il simbolo di Sinistra e Libertà non può essere utilizzato senza il consenso di tutti i soci...

Un Natale di lotta
Un brutto regalo davvero, quello che la crisi ha portato a tanti lavoratori per Natale: oltre 500mila posti di lavoro persi in Italia, secondo l’Istat, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Un dramma sociale non solo italiano, ma anche europeo. Tra il marzo 2008 e l’ottobre di quest’anno nella Ue sono scomparsi oltre sei milioni di posti. I dati ci mostrano un elenco interminabile di...

I PADRONI "MARCEGAGLIANO" SULLA CRISI
CRISI: FIOM, ESUBERI ANCHE IN AZIENDA MARCEGAGLIA ECO S42 S0A QBXB CRISI: FIOM, ESUBERI ANCHE IN AZIENDA MARCEGAGLIA (ANSA) - ROMA, 18 DIC - «Mentre si susseguono le dichiarazioni ottimistiche di Confindustria e Governo sulla ripresa economica e sulla fine della crisi, nel Paese reale cresce la disoccupazione. Da parte delle imprese, infatti, si infittiscono gli annunci di esuberi, cioè di...

CRISI LATTE: COLDIRETTI, A RISCHIO 43 MILA STALLE
ROMA, 18 DIC - Il latte alla stalla viene pagato 30 centesimi al litro cioè a un prezzo inferiore del 30% rispetto al 1996 mentre un litro di latte viene pagato in media dai consumatori 1,35 euro al litro con un ricarico di quattro volte e mezzo (+350%). Così - informa una nota della Coldiretti - gli allevatori hanno deciso di bloccare lo stabilimento della Parmalat a Collecchio in provincia di...

FERRERO - PRC: EVASIONE FISCALE, BOOM CAUSA DELLE POLITICHE DEL GOVERNO CHE INCENTIVANO GLI EVASORI
Il boom dell'evasione fiscale registrato oggi dalle dichiarazioni della Guardia di Finanza (30 miliardi di redditi non dichiarati e oltre 5 i miliardi di Iva evasi nel 2009) dimostra solo una cosa e cioè che il governo che ha eletto l'evasione fiscale a propria regola e programma. L'evasione aumenta, rasentando il boom, grazie a un governo che approva lo scudo fiscale per gli evasori e i mafiosi....

Immigrati, presto l'Italia avrà bisogno di medici stranieri
ROMA - I medici stranieri iscritti all'Ordine dei medici chirurgi e odontoiatri sono risultati 14.548 nel 2008, di cui il 42,3% donne. Erano 12.527 nel 2004, quindi l'aumento e' stato di 500 unita' l'anno. La ripartizione territoriale e' abbastanza equilibrata: 52,2% nel Nord, 26,0% nel Centro, 18,3% nel Mezzogiorno e 2,7% in temporanea attivita' all'estero. La maggiore concentrazione avviene in...

Welfare: Draghi, necessaria riforma ammortizzatori
Il sistema italiano degli ammortizzatori sociali deve essere rivisto. Lo dice oggi (18 dicembre) il governatore di Bankitalia, Mario Draghi, nella lezione all'Università di Padova in occasione della laurea honoris causa. La riforma, a suo giudizio, porterebbe "benefici per l'efficienza produttiva, la tutela dei lavoratori, l'equità sociale. Essa è oggi il prerequisito per un'estensione della...

"Fisco, evasioni record nel 2009" Fisco, evasioni record nel 2009
La guardia di finanza nel 2009 ha effettuato 30 mila verifiche e 72 mila controlli scoprendo «30 miliardi di elementi di reddito segnalati per il recupero a tassazione, nonchè 5,4 miliardi di iva dovuta e non versata». Lo annuncia il generale di brigata Giuseppe Vicanolo, capo del iii reparto operazioni, nel corso della presentazione del rapporto annuale 2009 della guardia di finanza. «Si tratta...

L’agonia del lavoro domina il Natale, ma il Paese parla d’altro
A una settimana da Natale il bollettino della crisi italiana è un elenco interminabile di aziende in difficoltà e di lavoratori in lotta, spesso disperati perchè non vedono la strada per uscire da un lunghissimo tunnel. La gravità della situazione dovrebbe portare il tema del lavoro e del rilancio economico in primo piano nell’agenda del governo e della politica. I telegiornali e i...